Categorie
1590 Daniel Saintcall Distruttori Dominatore di Poteri Salir Salir 9 Sarah la Fenice Rossa T.A.R.D.I.S Universo

Vedo che i Salir hanno tre poteri

250px-AidenRender

Sarah la Fenice aveva visto che con questo argomento aveva catturato il mio interessa . Aveva visto che delle altre famiglie nobili avevo prestato ascolto ma non troppo visto che non erano utili per fermare la minaccia dei Distruttori . Sarah la Fenice sapeva che parlare e vedere erano due cose diverse . Mi fece entrare nel T.A.R.D.I.S che avevo rubato e andammo sul pianeta Salir 9 . Una volta entrati si mise al comando e inizio a mettere le coordinate per farmi vedere un duello . Il duello era tra il Salir da cui Galaxandra qualche giorno dopo del suo arrivo ricevette un messaggio da lui . Il suo avversario era un certo Robert . Robert voleva avere quello che aveva il Salir . Robert non voleva stare li senza fare niente . Voleva vedere le stelle non solo da lontano ma anche da vicino . Il Salir vedeva nascere , morire un sacco di stelle . Nello scontro il Salir era in vantaggio visto che lui aveva tre poteri . Sarah e io eravamo vicino a un muro e li c’ erano scontro . Uno scontro tra spade . Sarah mi indico il Salir – lui ha tre poteri . Non né ha solo due né ha tre . Il primo potere c’ e l’ha dalla nascita invece gli altri li prendi una volta preso il pugnale . Io e Sarah vedemmo il pugnale nero che aveva in mano il Salir . Era un bel pugnale . Uno molto affilato e davvero pieno di magia . La vedeva li sopra tutto il pugnale e anche quando attaccava . Il Salir fermava il suo nemico con il pugnale . Robert non ce la faceva più a giocare pulito e allora chiamo i suoi uomini . Erano li con pistole ed erano pronti a uccidere il Salir . Io e Ada eravamo andati nel 1590 ed eravamo sul pianeta di Salir 9 . Adesso di Salir al trono ce ne era un altro . Uno di loro era morto per un colpo di testa a causa di un cecchino . Il Salir non riusci a vedere il proiettile e non lo riusci a fermare con il suo pugnale nero . Il Salir vide quegli uomini e si mise a ridere – lo sapevo che erano li dentro . Decise di usare il suo primo potere quello che aveva sia dalla nascita . Il potere che aveva era quello della super velocità . Si mosse in modo molto veloce che nessuno vide nulla . Io invece grazie agli occhi della fenice lo vedevo . Vedevo che aveva ucciso quegli uomini con il suo pugnale in tre minuti . Da dietro ne arrivo un altro . Salir lo avverti e uso il potere della telecinesi . Lo fece alzare in aria come se fosse un grosso palloncino pieno di aria e poi lo fece buttare a terra . Per la caduta l’ uomo aveva tutte le ossa fratturate . Io e Sarah avevamo visto questi due poteri ma non sapevo quale era il suo terzo potere . Sarah si mise vicino a me . Si avvicino al mio orecchio – il loro terzo potere è l’ immortalità . Quel potere si prende dal pugnale . Anche io avevo il potere dell’ immortalità e non lo avevo preso da qualcuno lo avevo ereditato . I poteri si ereditano in modi molti diversi . Per esempio come i Salir che ereditano i loro poteri grazie al pugnale . Per ottenere il pugnale e i poteri del vecchio Salir devono avere 18 anni e poi fare un rituale . Se non lo fai e provi a prendere il pugnale diciamo che non te la vedi molto bene . Dopo stai malissimo e non puoi dire che è causa tua . Sarah la Fenice Rossa mi voleva far vedere che questi Salir quando erano forti e cosa sapevano fare . A parole sono bravi tutti , ma Sarah la Fenice oggi mi aveva portato a vedere un Salir in combattimento . Avevo visto con i miei occhi che era molto bravo a combattere con il corpo a corpo e che era bravo con i suoi poteri . Se avevo bisogno di un alleato per sconfiggere i Distruttori li su Salir 9 avrei trovato l’ alleato giusto .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galaxandra Evans Salir Salir 9

Il Pugnale dei Salir

guerriero-fantasy,-pugnale-152270

Quando un Salir muore o viene ucciso i suoi poteri vengono messi dentro a questo pugnale nero . Una volta messi li dentro attraverso un rituale che conoscono solo i saggi del villaggio . I due poteri sono li dentro fino a quando il prossimo Salir non viene incoronato . Solo un Salir può averlo . Se non è un Salir che prende il pugnale allora un onda d’ urto sbatte a terra la persona che ci ha provato e questa perde i sensi per tre giorni . Il pugnale viene tramandato da generazione a generazione . Ogni Salir lo ha avuto . Ogni Salir ha vissuto le sue esperienze con questo pugnale . Alcune volte quando è in crisi il Salir il pugnale usa la sua magia per fargli vedere i momenti migliori dei suoi avi e di tutte le persone che hanno avuto questo pugnale prima di lui . Cosi capisce cosa fare e gli torna il morale per fare le cose . Questo pugnale ti aiuta in circostanze di pericolo . Le so queste cose perchè ci sono andato e le ho viste di persona .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Destiny Dominatore di Poteri Foto Giudici Giudici degli Universi Regina Reef Universing

La Regina Reef manda un messaggio ai Giudici degli Universi

10405385_10204872790724969_6584303641528014890_n

Prima che io e Ada ci potevamo occupare nuovamente della storia di Arwen Neri e poi aiutare Roberta Ferrari a capire cosa può fare con l’ occhio della fenice . Prima di fare questo ci dovevamo occupare di un altro grave problema e sarebbe a dire la Regina Reef . La Regina Reef dell’ universo di Destiny era molto arrabbiata . Voleva tanto scendere dal suo trono e far vedere cosa succede alle persone che male del suo universo . La Regina Reef era molto arrabbiata e i suoi sudditi e i vari capi li dentro stavano per impedirle di fare questa cosa . Ma nessuno poteva fermare la rabbia della Regina Reef . Anche se arrabbiata non si lascio dominare dalla rabbia non del tutto . Resto un pò lucida e quindi potè utilizzare il suo grande e astuto cervello e utile per salvare persone e mondi . Adesso aveva deciso di usarlo visto che le serviva per capire quale coltello poteva essere utilizzato per scalfire una porta che era dentro l’ Universing . La porta in questione è la Porta del Giudizio dove i Giudici degli Universi vanno a giudicare universi , pianeti , stelle e altro . La Porta del Giudizio era molto grande e fatta di un materiale molto pesante e quasi indistruttibile . Il materiale era l’ adamantio e i Giudici degli Universi ne trovano un pò nell’ universo dedicato a Wolverine . Li ne presero un pò e con quello avevano fatto la famosa Porta del Giudizio . Tutti sapevano di questa famosa porta . Ma nessuno sapeva dove era tranne alcune persone . Cioè le persone che assistevano a  questi giudizi . La Regina Reef lo sapeva bene visto che il giorno in cui giudicavano il suo universo era li presente dentro quella grande porta . La Regina Reef adesso era dentro la sala delle armi che era 3 stanze dopo la sua stanza del trono . Non sapeva se sarebbe iniziata una guerra o una battaglia contro un nemico e per questo voleva avere le armi vicino . Una volta entrata li prese uno dei suoi coltelli fatti di adamantio visto che pure lei un giorno era andata sulla terra e ne aveva preso un pò . Una volta preso lo nascose molto bene dentro alla sua armatura . Entro dentro l’ Universing e si diresse li vicino alla porta .Aveva fatto la lettera prima e ci aveva scritto ” I Giudici che hanno giudicato il mio universo brutto dandogli dei voti bassi verrà tagliata la testa . ” Adesso era davanti alla porta , prese nella mano destra la lettera e con la mano sinistra il pugnale . Mise la lettera li vicino alla porta e poi ficco il pugnale con la lettera che stava ferma grazie a esso . La lettera aveva un buco dove non c’ era scritto e stava fermo grazie al pugnale . Una volta fatto questa sua prima mossa La Regina Reef se ne andò via da li .

Categorie
Armi Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Presentazione Storia

Foto dello Stiletto visto da Kratos

Categorie
Armi Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Parlare con Kratos Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Kratos lo stiletto

Dopo aver detto a Kratos tutto quello che c’ e da sapere sul pugnale e dopo aver fatto vedere sia a Kratos e a Pandora le foto di un pugnale , io dissi a Kratos – adesso ti spiego tutto quello che c’ e da sapere sullo stiletto e Kratos disse – ok , comincia quando vuoi . Dopo pochi minuti io dissi a Kratos tutto quello che c’ e da sapere sullo stiletto – Lo stiletto (dal latino stilus, “piolo, bacchetta”) è un’arma bianca simile ad un pugnale, dalla lama molto sottile, lunga ed acuminata, generalmente a sezione triangolare (talvolta anche quadrata ma allora si parla più propriamente di quadrello): proprio per questa sua caratteristica è in grado di provocare ferite assai gravi perché di difficile rimarginazione.

 

Lo stiletto ha iniziato a guadagnarsi la sua fama durante il Medioevo quando era popolare come strumento contro i cavalieri pesantemente corazzati perché la sua lama sottile poteva passare agilmente attraverso le maglie della cotta.

 

Inoltre, lo stiletto, è stata una delle armi preferite dagli assassini, perché era un’arma facile da nascondere, che si poteva tenere in una manica o sotto il mantello. L’assassino poteva indossare abiti comuni, e colpire senza troppa violenza: data infatti l’estrema capacità di penetrazione della lama era sufficiente spingere con forza, evitando così di farsi notare e rendendo difficile una successiva identificazione.

 

Fu considerato, nel corso dei secoli, quasi sempre come arma particolarmente insidiosa e, a fasi alterne, ne fu proibito il porto e, naturalmente, l’uso.

 

Ancora oggi è considerato (come il pugnale) dalla legge italiana come “arma propria”, la cui naturale designazione è cioè l’offesa alla persona, ed il suo acquisto e detenzione richiedono una autorizzazione da parte della Questura di appartenenza e la successiva denuncia, al pari di qualsiasi arma da fuoco consentita.

 

Lo stiletto è usato anche per la decorazione alimentare. Per effettuare decorazioni e intagli sempre perfetti e precisi. Esempio: Stiletto Thailandese doppia lama.

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Presentazione Storia

Foto del pugnale visto da Kratos e da Pandora

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Parlare con Kratos Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Kratos il pugnale

Dopo aver detto a Kratos tutto quello che c’era da sapere sul termine arma bianca , io dissi a Kratos – adesso ti spiego il pugnale e Kratos disse – comincia quando vuoi . Dopo pochi minuti io dissi a Kratos tutto quello che c’ era da sapere sul pugnale – Il pugnale è un’arma bianca corta di origine antichissima, sicuramente è stata una delle prime armi di cui l’uomo si è servito per cacciare e difendersi. Inizialmente era costituito dalla lama in pietra (selce), poi successivamente in metallo.

 

Nel corso dei millenni praticamente non ha subìto modifiche sostanziali conservandone gli scopi e le dimensioni.

 

Dal primo conflitto mondiale divenne anche parte dell’armamento del soldato degli eserciti belligeranti e tuttora è quasi sempre presente al fianco del soldato moderno. Si differenzia dal coltello per la presenza del filo anche nella parte superiore della lama.