Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Fantasma Vendicativo Fantasmi Fantasmi Vendicativi Foto Galleria Galleria Foto

Housebound

Kylie Bucknell prima che il giudice la mandasse in casa con sua madre fino a un certo numero di anni aveva una vita perfetta . Questa vita perfetta era fatta con appuntamenti tra amici e tutto quello che le saltava in mente per essere felice . Adesso Kylie deve vivere con sua madre che crede che la casa sia infestata . Kylie pensa che sua madre sia pazza e che non c’ e nessun fantasma . La madre invece ci crede . Kylie inizia a lavarsi e ad andare in bagno ed è li che sente che alcune presente . Senti voci che vanno e che vengono .Per finire in questo grande casino ha tentato di rapinare con il suo amico un prelevatore di soldi . Ma tutto è andata male visto che per sfondarlo avevano bisogno di un altra arma . Dall’ accusa di furto adesso deve scontare omicidio . Kylie all’ inizio non ci crede ma alla fine ci crede . E tutto inizia con calma . Kylie inizia a fare indagini su questa casa . Inizia a scoprire un sacco di cose molto brutte . Kylie decide allora di fare la dura e di dare del filo da torcere a questo fantasma .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Payday 2

MrAngry_grill

Io e Ada eravamo andati nell’ universo di Payday 2 per vedere che cosa avevano portato di nuovo . Verso le 10:53 era arrivato un camion con alcune cose che dovevano essere aggiunte dentro questo universo . Le cose che aveva portato il camion sono 4 armi , dati che contenevano 28 nuove modalità , 4 armi a corpo a corpo , 4 maschere , 4 pattern . Tutto era stato portato grazie a un enorme furgone . Queste cose aveva portate . Noi eravamo li per vedere se qualcuno tentava di prendere qualcosa prima degli altri . Una volta portate dentro avrebbero preso e copiato tutto e poi mandarli a tutti . Cosi tutte le persone che sono dentro universo posso fare un sacco di cose con cose nuove . Era arrivata roba nuova in questo universo e tutti non vedevano l’ ora di metterci le mani sopra . Dovevamo stare attenti visto che una di queste persone avrebbe preso e rubato il camion con tutto per prendere i nuovi oggetti prima di tutti .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Gang Gang Related

Gang Related – Regreso del Infierno

Noi pensiamo che tutte le nostre azioni non hanno delle conseguenze e invece ce le hanno tutte . Per Daniel e per Ryan tutto sta andando male . Daniel è tenuto in ostaggio e per lui potrebbe essere la fine se non si fa qualcosa in tempo . Secondo me lo vogliono uccidere come un maiale del tipo lo mettono dentro una vasca e lo lasciano li ad affogare nel proprio sangue . Invece per Ryan tutto potrebbe andare male visto che la sua roba è stata rubata e adesso questa pericolosa rapina non va come deve andare tutto potrebbe andare storto e lui rischia la vita . Ryan deve affrontare la squadra che cerca di distruggere le bande che sono per le strade ma oggi loro devono affrontare una pericolosa rapina che consiste nel riprendere la coca che hanno preso .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Battlefield Hardline

Ecco delle foto provenienti dall’ universo di Battlefield : Hardline . La prima in cui c’ e la polizia e davanti a loro dei nemici con un fucile o qualcosa di simile

Delle persone stanno svaligiando il cavue di una banca

Ecco l’ interno della banca dove adesso c’ e la rapina

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Person of Interest – Provenance

John Rese alla fine decide di tornare a New York e tornare a fare il suo lavoro con il suo amico Harold Finch . Una volta ricongiunto con il suo amico , subito la macchina butta fuori un nuovo numero e questa persona è un ladro di professione che potrebbe morire oppure potrebbe lui essere ucciso . Anche se sembra una follia Harlod Finch e la loro squadra devono fare una rapina che li potrebbe mandare in carcere per tutta la vita . Io grazie alla Gazzetta dell’ Universo sapevo di questa faccenda e cosi insieme alla mia collega Ada Knight decisi di indagare e di cercare di capire se tutto andava bene oppure no . Io e Ada scoprimmo molto sul fatto della rapina e tutto quello che dovevano fare Harold Finch e gli altri della loro squadra . Li ho fatto foto e video per farvi capire meglio la situazione cosi pazza in cui si sono buttati queste persone .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Infamous : Second Son Mondo Universo

Faccio foto dei personaggi dell’ universo di Infamous : Second Son

Nell’ universo Infamous : Second Son ci sono diversi personaggi davvero ben caratterizzati e sono tutti quanti a Seattle . Mi piace un sacco questo universo e davvero molto bello visto che tiene personaggi ben fatti , poteri davvero molto belli e appena ho un pò di tempo vengo qui e cerco di apprendere questi poteri con o senza Ada Knight questo dipende da lei se mi vuole accompagnare e aiutare a controllare questi poteri oppure vuole la stessa cosa che ho fatto io cioè apprendere questi poteri davvero unici e davvero ben fatto . Io ero andato li in quell’ universo da solo visto che Ada Knight era andata a fermare una rapina in un villaggio . Anche se ci potevo andare con lei , Ada in alcuni momenti vuole operare da sola e uno di quei momenti era questo e poi se aveva qualche problema mi chiamava ma lei era molto in gamba e quindi se la sapeva cavare anche senza di me . Adesso vi faccio vedere le foto che ho fatto .

 

Categorie
Angela Neri Daniel Saintcall Demoni Inferno Kira King Osservatore Osservatori Settembre

Kira King

Kara King 18 anni era morta pochi giorni dopo il suo compleanno per colpa di una sparatoria , lei non era una brava ragazza ,lei era cattiva e quando è morta perché è stata uccisa mentre stava facendo una rapina in un piccolo negozio . Come vi ho detto quando fino all’ inferno nessuno ci andò leggero con lei neanche Angela Neri , sopratutto lei l’ aveva trattata di merda come una puttana . Kira aveva fatto quella rapina ma non aveva ucciso nessuno , lei voleva solo rapinare il negozio e andarsene prendere i soldi e andarsene non pensava che lei sarebbe stata uccisa quel giorno . Lei quel giorno si era svegliata verso le 6 e poi faceva colazione e poi andò a scuola . Ma invece lei la scuola non ci andava da parecchi giorni e stava programmando quel colpo per molto tempo e alla fine decise di farlo . Entro li dentro un passamontagna e punto la pistola e arrabbia disse al cassiere – dammi tutti i soldi , muoviti . Il Cassiere gli diede tutti i soldi e li mise in una busta , proprio in quel momento entrò un poliziotto inesperto e sparò alla ragazza al cuore . Un minuto ii colpo andò dritto nel cuore e cinque secondi il suo cuore si era fermato di colpo . Il Poliziotto chiamo un ambulanza ma oramai non serviva più a niente , era morta e nessuno poteva farci niente e Kira per colpa di questa bravata andò a finire all’ inferno . Perché questo non era il suo primo colpo era il sesto negozio che aveva svaligiato e non ci poteva credere che a fare i furti era stata una ragazzina di 17 e aveva la stessa età di sua figlia . Kira ora mai era nell’ inferno e ci doveva restare e mentre cercava di capire come pensare come adattarsi a quella nuova vita infernale che da li a poco sarebbe iniziato . Io la guardavo da lontano e chiesi a Settembre – fammela aiutare sarà pure un demone ma per il momento non vuole far del male a nessuno . Se la aiuto la posso far diventare un angelo , fammi provare . Settembre mi guardo e disse – non se ne parla . Stai parlando di un demone e poi hai visto dove stiamo . All’ Inferno in un covo di demoni , qui ci sono demoni ovunque e tu vuoi aiutare uno di loro tu devi essere impazzito . Io dissi a lui – sarò pure pazzo come dici tu ma se ho una possibilità di aiutarla e trasformarla in qualcosa di buono , fammi provare . Settembre mi guardò e disse – no e fine della questione , solo perché Settembre mi aveva detto no io avrei aiutato quel demone in un modo o nell’ altro . Io guardai Settembre e gli dissi – se vuoi tu vattene , io rimango e la aiuto , poi lui mi disse – tu sei troppo testardo e troppo pazzo . Ci pensò un attimo e disse – va bene provaci ma al primo problema te ne vai . Sono stato chiaro , se vedi un problema te ne vai e non ci torni più ad aiutare quel demone – Settembre mi stava avvisando e poi mi diede il suo numero e disse – se ci sono problemi chiama e stai attento qui ci sono numerosi demoni .

Categorie
Ada Knight Alukard Saintcall Angela Ferrante Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Malefica

Ferisco in modo grave una ragazzina senza accorgemene

Per colpa di quello che è successo a Maraxus perdo più volte il controllo e mi arrabbio più facilmente e quando lo faccio esce fuori la rabbia e la furia cieca che sono dentro di me . Provo con tutte le mie forze a non farla uscire , di seppellirla dentro di me ma non è facile e davvero molto difficile e purtroppo in un giorno molto brutto ho fatto una cosa che non volevo fare e quel giorni capì anche che aveva bisogno di aiuto . Anche se non lo volevo ammettere fino adesso , però quel giorno lo capì e quel giorno tutto andò male . Un uomo aveva rapinato un negozietto di liquori , era una cosa facile ma nelle condizioni in cui ero niente era facile . Primo ero calmo e l’ attimo dopo ero arrabbiato , la furia nera entrò in scena grazie al fatto che l’ uomo stava per uccidere una donna innocente che era venuta a prendere il vino per suo marito . Lui la prese e io ero li e non potevo fare niente e alla fine successe i miei capelli si allungarono e diventarono rossi fuoco , il mio giaccone nero passo da nero a rosso e poi tutto attorno un aura rossa come il fuoco . Io feci comparire la mia spada e nel colpire il nemico , colpi anche la donna tranciando il suo braccio sinistro . Ada aveva provato tutto e poi mi diede un pugno nello stomaco e io mi ripresi e vidi quello che avevo fatto , era la cosa più brutta che avevo fatto . Ero caduto in basso questa volta e quando stavo andando a curare la donna , lei scappo da me e mi stava guardando come se fossi un mostro . Io ero entrato nella mia macchina e Ada si era seduta accanto a me e disse – Daniel , mi dispiace dirtelo ma hai superato il limite adesso ti devi far aiutare . Guarda sei sempre arrabbiato e oggi ha ferito mortalmente una donna . Ora ti fai aiutare a controllarla . Quando tornammo al mio distretto io fui portato nella stanza di Angela Ferrante e lei sapeva quello che io avevo fatto e lei si rivolse ad Ada – ci puoi scusare , questa è una conversazione personale . Ada abbandono la stanza e ritornò con calma alla sua scrivania e poi sul tavolo vidi quello che era una lettera inter-dimensionale . Io chiusi la porta e poi dissi ad Angela – mi dispiace per quello che ho fatto , adesso voglio farmi aiutare a controllare la furia nera . Angela mi guardò e vide che ero veramente dispiaciuto per quello che avevo fatto e mi disse – hai visto che sul mio tavolo c’ era una lettera inter-dimensionale .

Si , l’ ho vista – e capì anche chi doveva il mittente e io poi le dissi – viene da parte dei miei genitori , giusti . Angela mi fece cenno con la testa e disse – adesso vieni con me nella lettera inter-dimensionale e poi i tuoi genitori ti aiuteranno a capire chi può aiutarti . Io e Angela toccammo la lettera ed entrammo e li c’erano mio padre Alukard e mia madre Helena . Sapevano già quello che io avevo fatto , Alukard e Helena sapevano che io ero tornato troppo presto alla mia vita , ma nemmeno questo io volevo ammettere e poi mia madre Helena disse – oramai questo è successo ,adesso figlio ti farai aiutare da qualcuno . Una nostra vecchia conoscenza che conosciamo da parecchio . Mi aspettavo chiunque , ma poi vidi una persona che mi fece gelare il sangue e lo sguardo era fisso su di lei . Aveva un mantello nero , un copricapo nero con delle lunghe corna nera e sopratutto aveva un bellissimo vestito nero e poi un magnifico bastone nero . Era lei Malefica , mi aspettavo chiunque ma lei no e lei venne verso di me e verso i miei genitori e si rivolse a mia madre e mio padre e disse – Questo è vostro figlio , quello che si è fatto controllare dalla furia nera e ha tranciato il braccio a una ragazza . So gia tutto , ho visto cosa ha fatto e adesso io devo aiutarlo .

Si adesso devi fare quello che hai fatto per noi , cioè fargli controllare la furia nera oggi ha fatto una cosa brutta di cui noi due non andiamo fieri di quello che ha fatto . Malefica venne verso di me , i nostri sguardi erano uno davanti all’ altro e io le dissi – Anche se sei malvagia ho bisogno del tuo aiuto . Anche se i miei genitori non  chiedevano il tuo aiuto , se questa operazione andava male sarei venuto da te . Malefica mi guardò e mi disse – Non dovevi arrivare a questo punto ragazzo , dovevi farlo prima cioè chiedere il mio aiuto e ti conviene metterci tutta la grinta nel tuo corpo seno non riuscirai mai a controllare la furia nera che è dentro di te . Ci metteremmo tutti i giorni a controllare la furia dentro di te e solo perché sei figlio di Alukard e Helena non ci andò leggero con te , ci andrò davvero molto pesante e quando saremo nel mio castello io sarà il tuo incubo peggiore . Alukard e Helena erano d’ accordo con Malefica , mi aspettava un duro allenamento e visto che stavo parlando con Malefica la Regina del Male non mi sarei aspettato da lei un trattamento di favore anzi un vero orrore .