Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Transformers 4 – nuovi video dal set e novità sui Dinobot

Transformers 4 continua le riprese a Chicago, con i fan che si sono dati un gran da fare per riprendere il regista Michael Bay e la sua troupe al lavoro. Quattro nuovi video sono disponibili online che ci permettono di dare una prima occhiata all’attore Kelsey Grammer che interpreta il malvagio agente del controspionaggio Harold Attinger.

A quanto pare i cittadini di Chicago non hanno dimenticato gli eventi di Transformers: Dark of the Moon, con molti di loro che che protestano marciando in un picchetto con cartelli che riportano scritte e solgan anti-robot.

Per quanto riguarda il dilemma “Dinobot si o Dinobot no”, il sito Movieweb pubblica un documento della catena di negozi di giocattoli Toys R Us che sembra confermare la presenza dei dino-transformers nel nuovo film di Bay. A quanto pare i Dinobot saranno al centro della loro campagna 2014 legata ai giocattoli del film, questo insieme ad un logo con segni di artigli che è stato avvistato sul cappello da baseball di un membro della troupe (potete visionare la foto QUI), tutto ciò fa ben sperare sulla presenza di questi nuovi e potenti Transformers nel sequel.

Tornando alle voci e al documento i rumor parlano di un’unica scena in cui i Dinobot potrebbero apparire e a seguire qualche nota biografica.

Nei fumetti e nei cartoni animati I Dinobot sono Autobot, ciascuno con diverse origini e abilità. Nella serie animata i Dinobot sono creati sulla Terra da Wheeljack e Ratchet ispirandosi alla scoperta di ossa di dinosauro. Nel fumetto invece sono veri e propri alieni provenienti dal pianeta Cybertron e che fungono da speciale team d’assalto.

Sono i soli Autobot che fruiscono dell’abilità di volo in modalità robot, una caratteristica che condividono con i Deserticon . il team è composto da Grimlock (Tyrannosaurus rex), Slag (Triceratopo), Sludge (Brontosauro), Sharl (Stegosauro), Swoop (Pterodattilo) e Paddles (Elasmosauro). Nel film dovrebbbero apparire solo Grimlock e Slag con gli altri Dinobot che appariranno nei film futuri.

Un’altra nota interessante trovata in questo documento Toys R Us è che si confermano due ulteriori film sui Transformers e sembra che la presenza dei Dinobot andrà ampliandosi nel corso di questa nuova trilogia.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Ratchet & Clank: Into the Nexus – immagini e video dalla GamesCom 2013

Accorsi a Colonia per presenziare alla GC 13, gli sviluppatori americani di Insomniac Gameshanno diffuso una nuova video-dimostrazione di Ratchet & Clank: Into the Nexus e una dozzina di immagini di gioco dedicate ai protagonisti dell’avventura, ai loro nemici e alle ambientazioni che dovranno esplorare.

Legato a doppio filo all’esperienza di gioco e al canovaccio narrativo di Tools of Destruction, di Quest for Booty e di A Crack in Time, Into the Nexus sarà l’ultimo capitolo della saga spin-off di Ratchet & Clank Future e, proprio per questo, manterrà inalterato lo spirito ludico che ha contraddistinto il gameplay dei suoi illustri precedessori: grande spazio, quindi, verrà dato alle sessioni d’esplorazione libera, alle fasi di combattimento e ai frangenti platform che, come da tradizione, faranno da collante tra i diversi livelli a cui potremo accedere nel prosieguo dell’avventura.

Pur rimanendo aderenti all’impostazione dei precedenti episodi della serie riproponendone quasi per intero il sistema di gioco, però, con questo loro nuovo progetto gli Insomniac Games proveranno a far compiere un ulteriore step evolutivo alla saga attraverso la cosiddetta “variante gravitazionale”: la maggior parte dei mondi e dei livelli esplorabili possiederà una gravità diversa rispetto a quella solita. Anche per questo, il nostro impavido alter-ego e il suo fedele robottino tuttofare potranno contare su di una serie completamente inedita di gadget iper-tecnologici e di strumenti equipaggiati con dei particolari “modificatori gravitonici” da utilizzare per agire sulla fisica delle ambientazioni e, quindi, per spostare delle piattaforme particolarmente grandi o per azzerare temporaneamente il peso di un oggetto.

Il lancio di Ratchet & Clank: Into the Nexus è prevista per la fine dell’anno in esclusiva su PlayStation 3. Il titolo sarà proposto al prezzo consigliato di 29,99 €, sia nella sua forma digitale scaricabile dal PSN che in quella pacchettizzata.