Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Extant Foto Spazio

Extant

Quello che è successo all’ astronauta Molly Wood è qualcosa di unico , qualcosa che può cambiare il nostro mondo per sempre . Lei non dice la verità perchè ha paura di cosa possa accadere se dice che è stata con un alieno li sopra . Molly sa che è incinta ma non vuole dire come sia successo . Se Molly dice come è rimasta incinta tutti potrebbero mandarla in un posto dove pensano che lei sia malata , Che adesso è stata infettata con qualcosa di alieno e adesso deve essere allontana dalla sua famiglia e dai suoi amici . Per questo motivo Molly non può dire la verità a nessuno visto che se lo dice inizia la paura e tutti la guardano come se fosse una strega o qualcosa del genere . Molly ha paura come tutti . Non sa adesso cosa possa accadere e per questo  deve stare molto attenta a quello che fa e a quello che possa accadere con questo bambino . Questa è una cosa nuova visto che per colpa di questo bambino Molly si inizia a comportare in modo molto diverso e nessuno sa cosa le possa accadere . Devono solo restare li e aspettare che qualcosa accada .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto

Home – A Casa

Tutti cercano una casa dove stare . Tutti sognano un posto dove andare e restare li e pure i Boov cercano un posto dove andare . I Boov hanno preso il controllo della Terra per farne la loro nuova casa . Qui sul pianeta c’ e una ragazza che può impedire tutto questo e il suo nome e Tip e viene aiutata da Oh . Che nome si è scelto non se ne poteva scegliere uno più bello e fantasioso . Questo fa capire come sono intelligenti questi alieni , anche se quanto vedo che hanno fatto alla macchina di Tip almeno sanno fare qualcosa .Tip e Oh devono unire le forze per salvare tutte e due le razze . Tip prima era solo responsabile della sua auto ma adesso lei deve essere capace di salvare due razze dentro questo spazio infinito .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Spazio

Extant: The Secret

Molly è andato nello spazio per molto tempo . Li sopra sulla stazione spaziale dice di essere stata sempre sola e che li non c’era nessuno . Ma quando torna scopre che tutto quello che credeva non è vero . Molly ha avuto un contatto con una persona che è entrato dentro la stazione spaziale , non ci ha fatto sesso ma lui ha toccato il ventre di Molly . Non so in che modo ma adesso Molly è in incinta e questo è solo il primo passo per un nuovo futuro che sta arrivando li sulla Terra . Nessuno sa che in che modo ma questa è successa , solo Molly sa la verità visto che solo lei sa cosa ha visto li sopra .

Categorie
Ada Knight Call of Duty : Ghost Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Universo

Faccio un video per l’ universo di Call of Duty: Ghosts Onslaught

Ero nel T.A,R.D.I.S con Ada che era nel magazzino dei vestiti e stava scegliendo il look perfetto per andare nell’ universo di Call of Duty : Ghost Onslaught . Alla fine trovo il look giusto per lei , usci con un look tutto nero e poi teneva cappotto nero . Il look di Ada era davvero molto bello , alla fine presi la mia macchina fotografica e andammo li per fare il video per cui Melissa Mcarthur mi aveva chiesto di fare per quell’ universo . Quello era il nuovo universo di Call of Duty : Ghost Onslaught , adesso vi faccio vedere il video una volta che l’ ho fatto e spero vi piaccia . Se lo censurano significa che mi hanno scoperto e da li me ne sono dovuto andare seno devo dire chi sono e una cosa che odia e dare spiegazioni . Alcune volte mi piace ma altre lo odio e poi se sapevano chi ero io mi avrebbero proposto di aiutarli nella operazione denominata dai Ghost ” Aliena ” .

Categorie
Annie Claus Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Shadow Black

Annie Claus incontra mia sorella Alyssa

Dopo che Shadow Black aveva salvato Annie Claus dai pupazzi malvagi che avevano distrutto le luminarie che stavano portando felicita , gioa e un sacco di emozioni davvero molto belle e che le portavano nei cuori di tutti i bambini e anche nel cuore di Annie Claus . Annie Claus aveva ottenuto le luminarie che era di diversi colori da uno degli abitanti della città di Babbo Natale e li diede nelle mani esperte di Annie Claus e lei si era già procurata una scala e tutto l’occorrente per far brillare di luce quel vicolo buoi e fare in modo che non regni più quella oscurità che tanto piace a quei pupazzi di neve che odiano tanto il Natale . Annie Claus si fece aiutare dagli abitanti della città per mettere le luci apposto , non era rotte solo le luminarie ma anche i lampioni . Senza lampioni era molto più difficile visto che era buoi e nessuno sapeva cosa fare ,dove andare , dove si trovava li in quella strada buia e senza luce . Mia sorella Alyssa aveva avuto una visione che era su Annie Claus e se non l’ avesse aiutata sarebbe potuta morire per la caduta dalla scale e visto che era molto oscuro poteva finire ovunque e per questo fare una fine molto brutta . Alyssa decise di andare , quindi si vesti molto bene e andò in quel vicolo buoi . Una volta arrivata li con le sue mani fece l’ incantesimo reparo e cosi i lampioni tornarono come erano prima lucenti e cosi potevano ridare speranza e felicita ma sopratutto scacciare la paura che avevano prima . Una volta che i lampioni erano accesi tutti ritornarono a essere felici , contenti e ritornarono ad avere il cuore colmo di speranza . Tutti sostenevano la scale dove era salita Annie Claus per fare in modo che lei non cadesse li e poteva morire .

Annie era scesa e andò a ringraziare la ragazza che aveva riparato i lampioni , strinse la mano ad Alyssa e disse – Piacere di conoscerti , io sono Annie Claus . Alyssa era felice di conoscere nuove persone e stringendo la mano ad Annie con calma e senza farle troppo male – Piacere di conoscerti io sono Alyssa Saintcall , sono la sorella di Daniel Saintcall . Pure Annie era felice di conoscere nuove persone e quando conobbe mia sorella Alyssa fu davvero molto felice di conoscerla e subito strinsero amicizia .

Alyssa visto che aveva salvato la vita a Annie se ne stava andando da li , ma Annie la fermo e disse con un tono calmo – mi puoi aiutare a riparare alcune cose . Alyssa le piaceva fare molte cose , non le piaceva stare ferma in un posto e non fare niente , voleva sempre fare qualcosa e quando Annie le disse che lei poteva fare qualcosa li si butto a capofitto e decise di aiutare Annie Claus e la città di Babbo Natale . 

Categorie
Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Domino Harvey Dottore Dr Alyssa Saintcall Shadow Black

Alyssa cura Domino Harvey

Domino Harvey nella sua mente aveva il nome di Shadow Black , era dentro la sua mente ma non capiva chi era questa persona ma l’ unica cosa che sapeva era questo Shadow Black aveva un piano per sconfiggere i Collezionisti che se non avessero preso Angelica Wood o come la chiamavano loro cioè “ Quella Puttana Mutaforme “ . Domino Harvey voleva sapere chi era Shadow Black , cosa aveva fatto nell’ universo , nel tempo e nello spazio e voleva sapere tutto quello per capire se si poteva fidare di lui oppure no . Domino Harvey per molto tempo non si fidava molto degli uomini perché nel suo passato era stata picchiata . Nella sua infanzia era stata picchiata a sangue per un furto non riuscito molto bene . Domino viveva per le strada e per questo motivo doveva rubare , combattente e fare tutto quello che serviva per vivere anche se doveva infrangere le leggi lo faceva per restare viva . Domino viveva sul pianeta noto da tutti come Adrenalis 1 e li viveva fino ai 10 anni e poi andando su una nave spaziale che doveva andare sulla Terra e per questo pensava che era il luogo perfetto per vivere ma con il tempo capì che vivere li dell’Universing non era cosi semplice . Domino vide che la vita li nelle strade era dura , veniva tratta peggio che era trattata sul suo pianeta natale . Quello che aveva passato sul suo pianeta natale lo aveva usato come un allenamento e quindi quello che le succedeva nell’ Universing era niente . Una volta lei fu picchiata a sangue da quattro ragazzine e poi la misero dentro un magazzino e la lasciarono li . Domino era li nel magazzino che era sporco e li c’ era molto del sangue di Domino , aveva un occhio nero e lividi su tutto il corpo , sangue che gli usciva dalla bocca e dopo vari tentativi riusci ad alzarsi e con molto tempo arrivo all’ ospedale e all’ entrata cadde per terra visto che era senza forse e ferite molto . I Dottori presero il corpo di Domino che era davvero molto mal ridotto e per salvarla chiamarono i migliori dottori tra i quali mia sorella Alyssa che curo con molta cura Domino Harvey . Il corpo di Domino che era pieno di lividi , ferite , occhi nero , sangue che gli colava dalla bocca e dal naso e chissà cosa altro e adesso lei era totalmente in salute . Mia sorella Alyssa e le altre infermiere se ne andarono e la sera pure Domino se ne era andata e anche se Alyssa l’ aveva curate non le dissi grazie o altro , non le disse niente e se ne andò la notte . Da quel giorno Alyssa non incontro più Domino visto che Domino non voleva essere vista e non voleva essere trovata da nessuno sopratutto da mia sorella Alyssa . 

Categorie
Annie Claus Black Storm Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Shadow Black

Annie Claus incontra Shadow Black

Shadow Black sapeva che c’ era una persona molto bella e gentile che si occupava degli animali nel Polo Nord cioè da Babbo Natale . Ci mise una settimana per capire chi era questa giovane ragazza e si scopri che era Annie Claus e in pochi minuti che c’ era la mia mano nel fatto che Annie Claus parlava con tutti gli animali ma non fece niente . Shadow Black decise di incontrarla per capire se era cosi gentile con le persone e con gli animali oppure era solo una facciata per una persona crudele . Shadow Black non si fidava molto delle storie per capire se una persona era buona oppure no ,lo voleva vedere con i propri occhi . Shadow Black prima di andare a vedere Annie Claus prese un quaderno nell’ Universing , li si voleva segnare tutto quella ragazza . Shadow Black alla fine capì che era veramente molto gentile e altruista con le persone e con gli animali . Alcuni bambini aveva bisogno di mettere delle decorazione e aveva bisogno che non aveva paura di salire su una scala . Una ragazzina molto solare e davvero molto felice vide Annie Claus che stava vendendo da quelle parti a piedi , le piaceva fare passeggiate nel villaggio e aiutare chi ne aveva bisogno e cosi aiuto quei ragazzini che avevano paura di salire sulla scala e mettere le decorazioni . Shadow Black vide che Annie Claus era in pericolo quando un vicolo della città di Babbo Natale era divenuto buoi , oscuro e tutti gli abitanti da felici erano divenuti molto tristi e sui loro corpi c’ erano molte ferite . Annie Claus entro nel vicolo buoi per far vedere agli altri che non aveva nessuna paura ma poi arrivarono i pupazzi di neve cattivi che avevano distrutto tutto li , luminarie , decorazioni e anche tutto quello che c’ era di festoso per loro era brutto e schifoso e lo doveva distruggere prima di vomitare per tutto quel buonismo e quell’ odore di felicità che portava nei loro cuori di ghiaccio , amore e altre emozioni belle che non gli piacevano . Annie era senza protezione e io non potevo fare niente visto che non né sapevo niente fino a quando Annie non mi avrebbe chiamato . I pupazzi di neve stavano per attaccare Annie , Shadow Black che era sui tetti e vedeva quello che faceva Annie e quando vide che lei era in pericolo si teletrasporto li davanti a lei e fece una protezione per proteggerla . Annie aveva avuto un paura e per non vedere quello che era successo aveva chiuso gli occhi . Shadow Black dalle sue spalle prese la Black Storm e distrusse i pupazzi di neve con un solo colpo ben assestato , Annie riapri gli occhi e vide che c’ era Shadow Black e con molta felicita , gioia e speranza nel cuore – grazie per avermi salvato .Shadow Black dopo essere stato ringraziato da Annie Claus , andò a curare le persone che erano in quel vicolo , meno male che non era niente di grave e cosi Shadow Black poteva curare le persone subito e cosi poteva vedere se Annie Claus era ferita oppure no . Shadow Black ci mise poco a curare le persone li e poi andò a vedere se Annie Claus aveva qualche ferita oppure no , ma meno male non era ferita . Shadow Black era nel luogo giusto e nel mondo giusto per salvare il natale e impedire che andasse in rovina Babbo Natale . Annie vide che l’ uomo che l’ aveva salvata se ne stava andando e gli disse – prima che tu corra mi puoi dire il tuo nome . Shadow Black si fermo e disse a Annie Claus prima di correre alle sue spalle per mettergli di nascosto il suo numero di telefonino nel suo telefono e le dissi – Mi puoi chiamare Shadow Black . Alla fine Shadow Black se ne andò e tutti rimasero senza parole visto che adesso avevano due persone che proteggevano la città di Babbo Natale e se volete sapere chi è la prima cioè io il Dominatore di Poteri . 

Categorie
Adrenalis Angelica Wood Angelina Cacciatrice di Taglie Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Domino Harvey Shadow Black

Volto di Domino Harvey

Molte persone che mi seguono si stanno chiedendo ma che aspetto ha questa Domino Harvey della famosa razza delle Adrenalis . Dopo molti tentativi andati a scattare una foto del suo aspetto alla fine ci sono riuscito a farla , ci ho messo un bel po visto che lei era molto sfuggente e sempre in movimento costante . Non vi lasciate ingannare dal suo aspetto e solo perché è una donna , uccidere e nel suo DNA e quindi basta un solo oggetto o una sola arma e la trasforma in una cosa per uccidere tutti e tutto che si para davanti a lei e al suo obbiettivo .

Categorie
Adrenalis Angelica Wood Angelina Collezionisti Damon Saintcall Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Domino Harvey Dr Alyssa Saintcall Sfera del Tempo Spazio Tempo Universing Universo

Angelica Wood parte 36

Dopo che Shadow Black aveva ottenuto la Sfera del Tempo da me e da Ada Knight nel bar Moonlight Star che era per una buona causa . Se mi aveva chiesto di prenderla significa che era arrivato il momento in cui Shadow Black doveva dire il suo piano ad Angelica Wood . Angelica Wood aveva fatto un piano contro la Adrenalis Domino Harvey ma non aveva calcolato tutto nel suo piano . Il punto che Angelica Wood non aveva visto era che quando questa razza aliena sta per morire loro hanno ancora un bel po’ di tempo e negli ultimi minuti si aggrappano alla vittima con tutte le sue forze e non la mollano fino al momento della morte e poi muore anche chi sta vicino alle Adrenalis .

Shadow Black aveva già perso Angelina Smith che prima per lui era uno sconosciuto e poi era divenuta come una fidanzata per lui e adesso era nelle mani piene di sangue e sofferenza di Domino Harvey . In tutto il tempo in cui Domino Harvey aveva passato nello spazio aveva ottenuto un sacco di vittime sulla coscienza e sulle sue mani c’ era il loro sangue e tutte la loro sofferenza . Domino Harvey non importava quante persone uccideva a lei importava fare il suo lavoro e questo gli bastava e niente di più . Anche se Angelica Wood non aveva fatto niente di male ma agli occhi di Domino Harvey non gliele fregava niente dopotutto uccidere le persone era il suo compito e questo era importante per lei e se qualcuno gli impediva di fare questa lei lo uccideva senza farci conto dopotutto uccidere una persona per lei era normale visto che dopo il lungo addestramento uccidere era nel suo DNA ma non solo per il fatto dell’ addestramento ma sopratutto perché lei era una Adrenalis e quindi per queste due cose lei avrebbe trovato quella puttanella e l’ avrebbe portata davanti ai Collezionisti e poi se ne sarebbe fregata di lei anche se era morta o se era con un buco in fronte .

Shadow Black prima di utilizzare la sfera del tempo ottenuta da me decise prima di ideare alcuni piani per fermare Domino Harvey e fare in modo che lei non facesse quello che aveva in mente . Shadow Black dopo 6 tentativi capì che se voleva uccidere i Collezionisti lo si doveva fare dall’ interno e non dall’ esterno . Anche se dall’ intero era dannatamente pericoloso lo si doveva fare .

Shadow Black per creare un piano adeguato non dormiva da giorni interi e alla fine trovo il piano perfetto fatto non solo con il suo aiuto ma anche con il mio aiuto .

Alla fine decise di utilizzarla e far sapere ad Angelica Wood il suo piano per sconfiggere dall’ interno i Collezionisti . Il piano era diviso in due parti la prima parte la doveva fare Shadow Black e la sua parte era piccola ma era molto importante visto che doveva far entrare Angelica Wood dentro il Castello dei Collezionisti .

La seconda parte del piano era molto più difficile e sopratutto mi dovevano aiutare anche mia sorella Alyssa e mio fratello Damon e tutti e due avevano un compito da svolgere . Cioè trovare Angelica e liberarla da li e poi lei si univa a noi e cosi sconfiggere i Collezionisti una volta per tutte e cosi Angelica Wood e Pandora Black potevano avere la loro vendetta dopo tutto quello che avevano fatto i Collezionisti nei loro confronti .

Come dare torto a loro se volevano vendetta , ad Angelica Wood era stata tolta la possibilità di una normale vita umana e invece a Pandora gli erano state uccise le sue amiche davanti a suoi occhi . Per colpa dei Collezionisti non solo Angelica Wood e Pandora Black hanno perso molto ma anche tutti gli altri negli universi , nei vari tempi e nei vari spazi si sono visti rovinata la vita per potere e far vedere a tutti chi erano i migliori . 

Categorie
Adrenalis Angelica Wood Angelina Armando Croce Collezionisti Domino Harvey Shadow Black Universing Universo

Angelica Wood parte 32

Domino Harvey aveva trovato in molti posti l’ odore nauseabondo di Angelica Wood e ogni volta non capiva come mai Angelica non si trovava li . Domino era andata in molti posti e pure li aveva trovato il suo odore ma non il suo bersaglio e si stava chiedendo come mai e cosa stava sbagliando nel suo modo di cercare Angelica Wood , la puttanella che doveva dare ai Collezionisti . Domino Harvey prima di ridare la caccia ad Angelica Wood doveva andare da un tipo un rivenditore di armi per comprare un fucile che poteva abbattere un mostro molto forte .

Domino Harvey non voleva un fucile normale come tutti gli altri ma voleva un fucile tipo che poteva abbattere un elefante con quel fucile . Il danno che voleva alla puttanella era un proiettile nelle braccia se solo provava a fare una stupidaggine contro di lei mentre la teneva a tiro con il suo fucile puntato su di lei .

Un’ altra dote di Domino Harvey e che lei sa contrattare molto bene con le persone ma se la provi a fregare ti manda in una tomba vivo cioè in poche parole ti porta al cimitero e ti seppellisce vivo .

Armando Croce era uno dei rivenditore di fucili e aveva provato a fregare Domino Harvey con un fucile scarso e di bassa qualità davvero molto bassa . Domino aveva in mano il fucile con i suoi occhi blu dopo essere divenuta una Adrenalis vide subito che il fucile non era un buon fucile e grazie alla sua vista vide che nessuna delle sue armi erano buono e che lui teneva nascosto le armi buone per lui .

Domino da dietro le spalle prese un minigun e puntandolo nelle sue parti basse e con voce molto forte e davvero molto forte – Te lo giuro se in tre secondi non fai vedere le armi buone non solo a me ma anche a tutta questa gente ti faccio un buco li sotto che poi per andare in qualunque posto dovrai strisciare per terra e rantolare aiuto .

Armando inizio a sudare e poi butto le armi che erano dei falsi a terra e poi con calma e facendo molto attenzione a quello che faceva visto che aveva un fucile vicino alle sua parti basse e mise le armi buone e molto ben funzionanti e prima che Domino decise di togliere l’ arma da la sotto prese uno delle armi che lui aveva messo e inizio a vedere che era buone come lui aveva detto in maniera molto agitata.

Domino tolse l’ arma dalle sue parti basse e lo sbatte sui fucili ma in modo che non né cadesse nemmeno uno e poi gli sussurro nell’ orecchio – tu provaci di nuovo a fregare me o una di persona te lo giuro verro io ti picchio a sangue . Armando pensò che la situazione in cui si era messo era finita ma Domino aveva appena iniziato e poi prese una delle sue pistole e gli sparò a un piede con precisione millimetrica e poi disse – questo è aver provato a fregare una Adrenalis . Prima di andarsene prese il fucile che voleva senza pagare e Armando non poteva dire niente , una sola parola e quella sarebbe stata l’ultima che avrebbe detto .

Armando non pote dire niente contro di loro visto che secondo il Comando delle Adrenalis tutti i commercianti che provano a truffare una Adrenalis vengono buttate nello spazio senza tuta e senza niente . Secondo loro era il castigo perfetto per loro e se uno di loro provava a dire una cosa la punizione perfetta per loro era buttarlo in un buco nero oppure seppellirlo vivo .