Categorie
Ada Knight Creativi Creativi Principale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Final Fantasy

Final Fantasy XV

250px-AidenRender

I Creativi che si dedicano al mondo di Final Fantasy XV hanno deciso di fare le cose in grande . Hanno deciso di rendere questo mondo il più reale possibile . Per farlo si sono messi con tutto loro stessi nella realizzazione degli occhi e dei capelli . Non volevano che fossero una cosa orribile ma una cosa bella e che grazie a questa caratteristica il personaggio li dentro sarebbe stato bello grazie ad essa . Quando sono andato una volta dentro a questo mondo con Ada ho visto quel meccanico donna con gli occhi verdi . Quando li vidi capì che non erano solo fatti bene ma erano molto simili agli occhi che i trovano in un mondo vero e proprio . Erano dei bellissimi occhi verdi .

Prima facevano gli occhi in un modo diverso . Per fare gli occhi in questo mondo sono andati nel mondo reale . Hanno bloccato il tempo e hanno studiato gli occhi per un sacco di tempo e alla fine sono riusciti a creare degli occhi perfetti .

Per rendere i capelli veri hanno fatto venire dentro a quel mondo delle persone e hanno studiato i loro capelli . Hanno capito come farli belli , colorati e magnifici . Grazie a questi studi hanno fatto in modo che pure i capelli delle persone che sono dentro questo mondo sono più simili alla realtà .

Categorie
Ada Knight Creativi Creativi Principale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Uncharted 4 A Thief's End

Uncharted 4: A Thief’s End

I creativi avevano visto che nel mondo di Uncharted 3 avevano fatto un gran bel lavoro e che aveva reso quel mondo un mondo bellissimo e tutti lo visitavano per vedere la nuova avventura di Nathan Drake . Cosi decisero di fare una cosa e sarebbe a dire rendere il protagonista Nathan Drake più bello , più reale , più vicino alla realtà . I Creativi avevano un grande compito per questo mondo e se lo erano prefissati loro stessi e sarebbe a dire creare un mondo che sia più vicino alla realtà e sopratutto creare un Nathan Drake che sembrava un attore vero e proprio . Come se sono venuti sulla Terra , hanno trovato una persona simile a Nathan Drake l’ hanno inserita in questo mondo . Per fare una cosa del genere ci hanno messo tanto tempo perchè dovevano decidere in che modo vestirlo , in che modo renderlo più reale . Cioè prima dio far uscire il Nathan Drake del mondo di Uncharted 4 avevano tante cose da decidere , da fare e da creare . Io e Ada siamo andati dentro alla compagnia e abbiamo visto passo dopo passo la creazione del Nathan Drake

Questi che potete vedere sopra solo i loro primi tentativi di fare il Nathan Drake del futuro . Adesso i Creativi lo iniziano a creare

Dopo diversi tentativi andati bene e altri andati male , i Creativi sono riusciti a creare il Nathan Drake più vicino alla realtà

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri FBI Foto

Legends

Martin Odum pensa che la vita che sta vivendo sia la realtà e crede che l’aspetto che ha adesso è il suo vero aspetto . Invece non è cosi e adesso deve cercare il suo vero aspetto . Martin credeva che questo era il suo vero aspetto e invece adesso scopre che l’FBI e sopratutto la Deep Cover Operation lo hanno ingannato . Martin lo ha scoperto e non so come agisce visto che lui potrebbe cambiare aspetto e vedere il suo fascicolo . Ma qui siamo all’ FBI e se è una cosa molto importante la censurano per non farti sapere nulla . Martin deve trovare un modo per capire chi è lui e in realtà . Visto che se questo non è il suo vero aspetto forse si chiede se Martin Odum sia il suo vero nome oppure un nome falso che gli hanno dato per una nuova identità e una nuova vita .

Categorie
Angela Ferrante Bethany Ferrante Claire Petrelli Derrick Ferrante Jane Powell Xana Powell

Jane Powell prova a rapire Angela Ferrante

 

Angela Ferrante che a quel tempo era molto piccola e davvero molto carina era vista da tutti quanti . Nessuno le toglieva gli occhi da dosso visto che avevano paura che quella pazza di nome Jane Powell poteva rapire Angela Ferrante . Tutti volevano bene ad Angela visto che lei era gentile con tutti . Tutti volevano che lei restasse pura , nel senso che lei non poteva mai conoscere il dolore , la sofferenza . Bethany e Derrick stavano davvero molto attenti alla piccola Angela che era il loro tesoro e non volevano che una pazza che aveva ucciso la figlia la poteva portare via e condizionarla per dire che lei non è più Angela Ferrante ma Xana Powell che era stata salvata da lei da delle persone che hanno rapito la figlia a una famiglia . Tutti sapevano cosa aveva fatto Jane e per questo nessuno la lasciava avvicinare ad Angela visto che l’ avrebbe rapita . Jane vedeva Angela da lontano ma quando la vedeva non vedeva lei ma vedeva la sua Xana che era stata salvata da una macchina in corsa . Jane non ci poteva credere che lei aveva ucciso la sua unica figlia . Anche se fosse stata in un posto dove le dicevano che lei aveva ucciso sua figlia non ci avrebbe creduto visto che la pazzia che aveva dentro di se le impediva di vedere questo ricordo . Per colpa della sua pazzia Jane vedeva un altra realtà dove Xana era viva e aveva l’ aspetto di Angela Ferrante che era nel parco . Jane anche se era pazza ma secondo lei era sanamente mentale e decise di lasciarsi andare a quella pazzia e cosi poter rapire Angela Ferrante . Bethany e Derrick sapevano che Jane ci avrebbe provato e cosi chiamarono Claire Petrelli e dissero del loro piano – Senti abbiamo un piano per farti catturare Jane Powell . Claire era pronta a sentire il piano di Derrick e di Bethany e lo avrebbe messo in pratica solo se non avrebbe portato alla morte di Jane o al rapimento di Angela – se mette in pericolo Angela Ferrante allora non va bene . Bethany sapeva leggere nel pensiero e adesso era al terzo stadio di quel potere e sarebbe creare illusioni – Appena vedo Jane . Io la faccio cadere in un illusione . Lei crede che ha preso Angela e tu la catturi . Il piano era perfetto e se nessuno ci metteva i bastoni tra le ruota poteva funzione . Claire si mise con la sua macchina al parco dove erano andati Bethany , Derrick e la piccola Angela . Tutto era pronto per il piano ma prima di agire Bethany doveva fare un ultima cosa oppure non avrebbe funzionato per niente . Se non faceva allontanare le persone che erano li e tenevano gli occhi fissi non solo su Angela ma anche su Jane . Se succedeva una cosa del genere il piano di Bethany , Derrick e di Claire non poteva funzionare e cosi Claire non avrebbe tolto di mezzo il problema per davvero molto tempo . Bethany era li vicino ad Angela e si concentro e mandò un messaggio telepatico dentro la mente di tutti quanti – Dovete andare via e non dovete tenere più gli occhi attenti su Angela Ferrante e su Jane . Tutti obbedirono e Jane la vide come una grande occasione per rapire Angela . Bethany si concentro e quando vide Jane fece entrare in azione il potere della illusione . Jane ci era caduta come una scema e vide Angela che era li per terra sull’ erba senza nessuno accanto . Jane non poteva capire la differenza tra le due cose visto che quella era un illusione e queste sono molto difficili da distinguere . Derrick aveva già portata a casa la piccola Angela e una volta fatto Bethany mandò un messaggio a Claire – adesso intervieni . Bethany fece smettere l’ illusione e Jane vide che non aveva niente in mano . Jane andò verso Bethany ed era molto arrabbiata e stava per ucciderla quando scompari nel nulla davanti ai suoi occhi . Claire che era dentro la sua macchina aveva visto tutto ed era riuscita a distinguere la realtà dalla illusione grazie agli occhi della fenice . Jane decise di rubare un auto e adesso toccava a Claire metterla in prigione .

 

Categorie
Alberto Ferrari Amelia Rossi Eva Strong Raina Serena Liguiori

Amelia Rossi

 

Amelia Rossi una ragazza di 19 anni che proviene da Milano e durante una lezione di pozione era divenuta amica non solo di Serena e di Raina . Amelia stava facendo una pozione e gli stava per scoppiare ma in quel momento arrivarono Serena e poi Raina e stabilizzarono la pozione . La pozione che Amelia stava per fare era una pozione per far crescere una pianta e quando stava per uscire del fumo nero possiamo dire che se non fosse arrivate Serena e Amelia le sarebbe scoppiata in faccia e le sue sopracciglia sarebbe state carbonizzate . Ma Serena e Raina erano molto brave in pozione e impedirono ad Amelia di fare una brutta figura e di non far esplodere quella stanza . Amelia era a lezione nel quinto piano e Alberto gli mandò un messaggio – Devi aiutare Serena . Se sta andando via dal rifugio e noi la dobbiamo aiutare visto che dietro di lei c’ e Eva Strong . Eva Strong la vuole uccidere visto che vuole andare da Raina e cosi cercare di salvare non solo lei ma anche altre persone “ . Amelia quando senti che Serena voleva fare una cosa del genere e sapeva il perché di tale motivo visto che aveva visto tutto e decise di aiutare Serena a uscire da li . Amelia non avrebbe tradito Serena e nemmeno Raina e cosi decise di restituire il lavoro non solo a Serena e anche a Raina . Serena e Raina aveva fatto davvero molto per aiutare Amelia e adesso c’ era un modo per dare loro aiuto . Adesso Serena e Raina erano quelle che avevano bisogno di aiuto visto che se venivano prese sarebbero morte e non subito ma sotto una dura e lunga sofferenza . Eva avrebbe strappato il cuore a Serena e poi se lo sarebbe mangiato quando lei era ancora viva . Amelia vide che Serena era andata via dal quinto piano e poi senti i passi di una donna che erano calmi e non facevano molto rumori ed erano quelli di Eva . Amelia decise di stare li ferma immobile e fece una illusione . Eva vide che il corridoio era divenuto davvero molto lungo e cosi decise di andare in avanti e decise di correre , ma più andava in avanti e più lo spazio diventata più piccolo . E da quel piccolo dettaglio Eva capì che era una visione e non poteva entrare dentro la stanza visto che Amelia teneva la porta chiusa chiave con la sua mente . Prima che Eva andasse in avanti , la stanza che era sulla sua destra si chiuse a chiave e nessuno poteva entrare e nessuno poteva uscire . Dentro illusione fatta da Amelia la porta in cui stava sentendo la lezione , la porta era chiusa a chiave . Invece dentro la realtà che per il momento poteva vedere solo Amelia e gli altri studenti la porta non era chiusa a chiave . Eva mise le due mani sul muro e si concentro , chiuse gli occhi e fece risvegliare gli occhi della fenice e non solo su quello ma anche sul potere di distruggere le illusione . Alla fine torno a inseguire Serena che adesso la voleva uccidere visto che pensava che era lei che faceva quelle illusioni . Eva adesso considerava Serena una piccola puttana da uccidere e non solo in modo normale ma anche in modo molto brutto e molto malvagio . Se lo era meritato e adesso doveva prenderla e cosi dare inizio alla sua grande tortura visto che secondo lei non era solo una puttana ma anche una traditrice e i traditori non hanno vita lunga e neanche una morte onorevole . Eva anche se non considerava Serena una grande traditrice , le avrebbe strappato il cuore e se lo sarebbe mangiato lo stesso oppure no .

 

Categorie
Alice Alice Miller Katrine Chandler Kora The Watcher Universing Universo

Katrine Chandler chiede aiuto ad Alice Miller e The Watcher per riprendere la sua roba

 

Dopo che se ne era scappata dal rifugio dove era andata ad abitare anche dopo che aveva preso quell’ aspetto da ragazzina di 16 ferita alla guancia destra e con dei vestiti molto brutti e tagliati in alcune parti . Katrine sapeva che prima di andare li aveva bisogno di due cose due un aiuto contro gli zombie e poi le serviva un supporto tecnico visto che li dentro per sopravvivere aveva bisogno di un sacco di occhi . Li dentro i nemici sarebbero arrivati un sacco e solo grazie all’aiuto di Alice e The Watcher , Katrine poteva avere una possibilità per prendere la sua roba e sopratutto la sua arma . Katrine aveva dovuto abbandonare la sua arma dentro la stanza della terza figlia visto che era troppo pesante e per un ragazzina di 16 anni riuscire a prendere un arma del genere non era una cosa molto geniale visto che con quel peso e avere degli Zombie alle calcagna non era una grande mossa . Katrine la mise sotto il letto della figlia visto gli Zombie sono scemi e non avrebbero guardato sotto al letto e solo un pazzo ci sarebbe andato . Katrine lo era un po’ pazza e pure Alice ma aveva visto cosa sapeva fare con il potere del fuoco e quindi grazie a lei e al suo poter del fuoco ce la poteva pure fare . Katrine andò verso Alice mentre stava parlando con The Watcher visto che gli aveva detto degli zombie e stavano dove c’ era il rifugio di Katrine . Alice fece venire Katrine nella conversazione tra lei e The Watcher e inizio a parlare Alice – allora ho saputo che dove c’ e il tuo rifugio ci sono un sacco di zombie . Katrine aveva ascoltato bene e decise di chiedere una cosa a loro due e anche se era una pazzia – sentite ho bisogno del vostro aiuto per andare li per riprendere la mia roba . Alice sapeva che andare li era una pazzia ma non per una persona che ha il potere del fuoco e del fumo e che sopratutto accanto a lei c’ e la famosa Katrine Chandler l’ Ammazza Zombie e si rivolse verso Katrine – Quando andiamo a fare questa cosa . Katrine ci voleva andare domani visto che prima voleva dormire un po’ visto che poco dopo svenne a terra ma fu prese da Alice . Alice porto Katrine dentro al suo letto visto che si poteva vedere che era molto stanza e che se ci andava cosi non sarebbe sopravvissuta per niente al mondo e se c’ era bisogno di aiuto nel prendere il suo equipaggiamento . Secondo il piano fatto da Alice era questo ed era diviso in due parti e la secondo era molto pericolosa visto che riguardava Katrine . Katrine doveva andare da sola dentro la casa e prendere il suo equipaggiamento ma da quando aveva visto The Watcher grazie alle telecamera sul posto dentro la casa c’erano un sacco di Zombie . Dentro la borsa che aveva nascosta vicino alla sua arma c’ erano il suo telefonino e tutte le cose che aveva preso nelle case abbandonate . Katrine anche se non era incosciente era felice di andare li a riprendersi la sua roba . Katrine doveva dormire e si vedeva da un po’ di giorni che non chiudeva occhi ma non puoi smettere di dormire . Se non dormi potresti avere illusioni ottiche e cosi sbagliare e per il piano di Alice che era per domani sera Katrine doveva essere sveglia e cosi saper distinguere il sonno dalla realtà . Se sarebbe andata quando vedeva cose che non erano vere tutto sarebbe andato male e l’ unica cosa che sarebbe venuto la sarebbe la morte di Katrine Chandler .

 

Categorie
Alice Alice Miller Jenna Jenna Milton Karma Katrine Chandler

Alice comprende il collegamento karmiko

 

Dopo aver parlato con Katrine decise di fare un po’ di allenamento dentro la sua stanza speciale che l’ aveva creata The Watcher . La stanza poteva essere regolata anche un sacco di calore e cosi la mise alla stessa quantità di calore che si sentiva dentro la Montagna del Fuoco . Alcune persone avrebbero mollato dopo i primi cinque minuti dentro quella stanza ma non Alice . Una volta entrata inizio con 14 addominali e li fece senza alcun problema visto che lei il fuoco che c’ era dentro quella stanza era come se non lo sentisse per niente al mondo . Dopo aver finito le 14 addominali inizio a fare le 17 flessioni e poi rendere questi due esercizi più difficili fece che mentre faceva questi due esercizi tra le mani aveva il suo bastone di ferro . Alice si chiedeva cosa c’ era dentro il simbolo visto che voleva saperlo a tutti i costi visto che era una cosa che le interessava davvero molto . Da quello che aveva sentito parlare Katrine la sua curiosità non era diminuita ma era aumentata e non vedeva l’ ora di scoprirlo . Gli esercizi che doveva fare erano molti visto che faceva pure esercizi di ginnastica artistica visto che quelli avrebbero aumentato la sua capacità di fare salti , capriole e acrobazie varie . Il primo esercizio che fece fu la trave e fece esercizi uno meglio dell’ altro e non cadde nemmeno una volta visto che prima aveva iniziati a farli con la sua maglietta nera e poi se l’ era tolta e aveva iniziato a farli solo con il reggiseno sulla parte superiore del corpo . Alice dopo aver finito i suoi esercizi e una volta finito aveva tutto il corpo sudato e cosi si fece un’ altra doccia calda . Una volta fatta la doccia e mettersi qualcosa di pulito li in camera sua il simbolo karmiko entro in azione e porto Alice dentro questa sua dimensione dopo c’ era il simbolo sopra di lei . Alice era al centro e poteva vedere che quello che aveva fatto era stato messo nella parte bianca che tutti sapevano che rappresentava la luce e dall’ altra parte c’ era l’ oscurità . Il Karma si mise a parlare con Alice – Salve Alice ti stai chiedendo chi sono e perché sei qui . Adesso te lo dico . Alice non vedeva l’ora di sapere come mai era li e cosi aspetto – io sono il Karma ho visto che tu potresti essere una nuova eroina e per guidarti verso il bene ti ho messo il mio simbolo ma anche per farti capire come prendere decisione malvagie oppure no . Quando dovrai prendere una decisione tu entrerai in questa dimensione che si unirà a quella normale in cui stai e dipende da te cosa vuoi fare e oppure no . Prima che io ti rimanda indietro tu per il momento sei un Protettore , questo e il primo rango per essere un eroe e non appena tu dovrai passare a un altro rango te lo dirò qui . Alice non capiva e chiese – come mi hai portato in questo luogo ? . Una mia amica mi ha detto che questo è un collegamento karmiko ma non mi ha detto molto . Il Karma decise di rispondere alla domanda fatta da Alice – Questo spazio nero che vedi attorno a te ti permette se non lo combatti di farti vedere tutte le tue azioni passate e presenti . Ma come ti ho detto anche un collegamento tra due mondi per farti vedere che succede se prendi la decisione giusta oppure quella sbagliata . Alice aveva capito e dopo poco torno nel suo rifugio nella Torre dell’ Orologio che era molto bello e prima di farla tornare a casa sua le disse – hai scelto bene il rifugio per questa tua missione .

 

Categorie
2260 Angela Ferrante Angelica J. Lincol Mondo Nexus

Angela Ferrante parte 8

The East è il noto nome di un grande gruppo terroristico , proviene dall’ anno 2260 . Loro sono davvero molti noti non solo qui a Nexus ,ma sono noti davvero in molti posti come Milano , Napoli , Roma , Afganistan e molti altri paesi . Nel futuro questi posti sono in pericolo , da questi gruppi perché loro hanno appoggiato il fatto che ci possono alieni nei loro paesi . Ma The East non gli piacciano gli alieni e farebbero di tutto per fare in modo che tale cosa non succeda . Il nemico più grande è La Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , ogni volta che di The East hanno fatto qualcosa la polizia è sempre stata li per fermarli . Ma prima che la polizia li potesse arrestare loro scomparivano nell’ oscurità più totale , era una delle loro caratteristiche principali . Una cosa che The East aveva deciso di fare era nascondere la propria identità , dicevano a tutti i loro membri “ Dovete dimenticare il vostro nome e cognome , e dovete scegliere dei nuovi nomi e sopratutto voi no dovete avere un volto . Dovunque andate metterete questo cappuccio nero per non far vedere il vostro volto . Se qualcuno vede il vostro volto , voi lo dovete uccidere senza alcuna esitazione “ . Io e gli altri della mia squadra ci siamo battuti molte volte con il gruppo terroristico The East , non solo qui nel Nexus , ma anche nelle varie città . Loro sapevano che se il mondo in cui vivevano era pieno di gioia e felicità non era solo colpa mia , ma era colpa anche di Zane Taylor , il capo attuale della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Cosi decisero di fare questo , cioè un viaggio nel tempo a quando io stavo ancora nel Nexus non ero fortissimo come lo era nel ventiduesimo secolo . Volevo morto non solo me , ma anche Zane Taylor e Angela Ferrante , queste due persone nel futuro erano quelle che mi avrebbero aiutato a diventare il grande supereroe che tutti conoscevano nel futuro . La sera precedente avevo avuto tre visioni , una in cui The East uccidevano quasi tutti nella Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e poi con un colpo in fronte uccidono Zane Taylor . E poi nella visione scritto con il sangue di Zane Taylor e degli altri agenti “ Noi siamo ovunque , noi distruggeremo tutto il bene che avete creato . Noi siamo The East fermateci se ci riuscite oppure morite provandoci “ . La seconda visione fu più terribile , vidi il corpo nudo di Angela Ferrante con con una spada conficcata in una spada lunga e profonda , era tanto dentro il suo corpo che aveva perforato il suo cuore e per essere sicuri che lei fosse veramente morta il capo degli The East prese la sua spada lunga e profonda e ficco la seconda spada nel secondo cuore di Angela . Già da quando lui e gli altri erano arrivati li e avevano davanti agli occhi Angela viderò e sentirono che lei aveva due cuori . Il luogo dove era il Covo dove la stavo allenando , quello era un messaggio per me e lasciarono un messaggio per me dietro il corpo sanguinante di Angela e diceva “ Noi siamo The East , uccideremo chi conosci , uccideremo chi ti aiuta , uccideremo chi ti vuole bene . Nessuno è al sicuro , nessuno . Se non sei d’accordo cercaci e fermarci , ma nel farlo tutte le persone che conosci moriranno nello stesso modo di questa puttanella “ . La terza visione fu davvero molto brutta più delle due , Angelica J . Lincol era al centro di Nexus , il suo corpo era nudo e utilizzarono i loro poteri per bruciare completamente il suo corpo e per non farla guarire le conficcarono le spade nei suoi cuori . Nel futuro Angelica e Angela Ferrante sono le persone che hanno dato più filo da torcere a The East , per questo motivo nelle mie visioni ho visto che loro morivano in questo modo cosi crudele e meschino , con la loro morte volevano avvertirmi e come previsto ci erano riusciti benissimo . Non mi aveva spaventato , ma mi avevano allertato su questo pericolo imminente . Il tempo era contro di me , guardavo ovunque e vedevo il tempo scorrere . Mi svegliai e mi vesti subito in pochi minuti , presi il biglietto da visita di Zane Taylor e dissi a lui – ci dobbiamo incontrare , sei in pericolo , in grave pericolo . Non diedi neanche il tempo di dire ciao o altro , non c’ era tempo , lui disse – Daniel , calmati e spiegati meglio la situazione . Mi teletrasportai davanti a lui e spiegai la situazione e lui un po’ colpito disse – quindi mi questo gruppo noto come The East mi vuole morto , come mai ? . Io dissi a lui – quello che so , è che non provengo da questo tempo , provengono dal futuro . Il punto che non solo tu sei in pericolo , sono in pericolo anche Angelica e Angela , in un modo o nell’ altro le dobbiamo avvertire del pericolo . Poi lo guardai in faccia e dissi – adesso chiamo Sarah la Fenice Rossa per proteggerti , mentre io vado a avvertire Angelica e Angela e se non riesco ad avvertirle in tempo , proverò a salvarle da The East . Chiamai telepaticamente Sarah la Fenice Rossa e le dissi con estrema serietà – devi venire subito alla Dipartimento di Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi , ho bisogno del tuo aiuto per salvare Zane Taylor . Tu arriva qui e Zane ti spiega tutta la situazione , io adesso devo andare a salvare Angelica e Angela . Non avevo tempo o per meglio dire il tempo era contro di me , per salvare Angelica e Angela Ferrante avevo solo 7 ore di tempo . Non so come , forse era un potere dell’ occhio della fenice o no , ma in ogni palazzo , ogni specchio pure sul braccio vedevo un conto alla rovescia . Sette ore , trentacinque minuti e quindici secondi , questo era il tempo , tutto il tempo che avevo per salvare le mie amiche . Nel mio passato ho già perso persone molto importati come il mio intero popolo , dovevo fare qualcosa per salvare loro due . Avevo tutto il tempo per salvare loro due , ma avevo paura di non farcela , io ero da solo , loro invece erano sette . Tre ragazze e tre ragazzi , tutti quanti erano molto potenti , loro erano divenuti grazie a un grande allenamento fisico . Loro nel resto della loro vita , erano nati e vissuti nella strada , aveva sofferto in maniera incredibile . Loro con il tempo divennero malvagi , decisero che era il tempo di reagire e non farsi più sfruttare da tutte quelle persone che lo volevano fare . Un giorno mentre stavano dormendo tutti insieme , nella loro mente venne il Guerriero Oscuro che diede loro i poteri e disse – adesso vi ho dato i poteri , utilizzate per rendere il mondo vostro . Nessuno deve fermare la vostra supremazia , nessuno e chi cerca di fermarvi uccidetelo oppure fare il peggio che sapete fare . Dentro loro c’ era il seme del male e quello che fece Il Guerriero Oscuro fu solo dargli una spinta a uscire e a renderlo vivo e ancora più oscuro . Il tempo scorreva , con la mia supervelocita mi bastava pochissimo per arrivare da Angelica e avvertirla . Arrivai da lei e vidi che lei indossa un giacchetto rosso sopra una maglietta leggera , insieme a lei c’ erano dei bambini . Angelica stava facendo capire a loro , cosa significa stare attenti per le strade , be possiamo dire che quello era il minore dei problemi per Angelica . La volevano morta ad ogni costo e pure Angela , quello che stavo facendo era qualcosa che ogni Osservatore mi avrebbe detto che ero un pazzo a provare a modificare la realtà . Mi avrebbero detto che io non avrei potuto cambiare il mio destino , io però non li avrei ascoltati , anzi avrei fatto di tutto per salvarle loro . Allora feci la cosa più ovvia , cioè se nella visione erano divise , io avrei fatto di tutto per unirle e fare in modo che tali visioni non succedevano , io andai da Angelica e dissi in modo serio e guardandola negli occhi – devi venire con me , tu e Angela siete in grave pericolo , abbiamo solo 7 ore . Angelica teletrasporto i ragazzi a scuola e disse a loro – fatevi portare a casa da una delle professoresse . Io e Angelica insieme andammo da Angela che era a casa sua e stava allerta di qualche nemico . Pure lei aveva visto la visione in cui lei moriva in modo violento e voleva impedirlo in ogni modo , cosi era rintanata in casa . Le nostre sette ore passarono in fretta , ma noi le abbiamo passate ad allenarci e fare tutto l’ occorrente per salvarci la vita . Loro arrivarono , il primo Gabriel Antares , 36 anni un soldato pronto a uccidere . Lui era un soldato , ma aveva disertato perché lui si riteneva superiore all’ esercito . Era stato addestrato a uccidere talmente bene , che adesso lo faceva sorridendo , quando iniziava ad uccidere diventare un essere umano senza nessun modo per essere fermato . L’ unico modo per essere fermato era ucciderlo . Se lui era cosi senza i poteri , con i superpoteri che aveva era inarrestabile. Ethan Smith , 26 anni , lui nonostante la giovane età lui era un hacker informatico . Senza poteri e molto bravo , con i poteri è bravissimo . Insieme a lui come ingegnerie informatico c’ e sua sorella di 29 anni Sophia Smith , bravissima ingegnere informatica , con i poteri e divenuta incredibile . In pochi minuti capisce subito cosa fare , tipo vede una arma o qualunque altra cosa e lei grazie alla sua vista e grazie alle sue abilità migliorate grazie ai superpoteri , lei te lo rimandare indietro . Poi c’ e Alexander Williams 37 anni , lui è un ex agente CIA , lui ha mollato perché non ce la faceva con tutte le regole assurde che c’ erano li . Lui però davvero molto bravo a localizzare i nemici , gli agenti che facevo il doppio-gioco e molto altri . Da quando aveva i poteri , lui divenuto ancora meglio , visto che riusciva a leggere il pensiero ed era bravissimo ad arti marziali , inoltre lui era capace di vedere le attraverso gli oggetti . Isabella Slyder , 29 anni non si sa molto di lei , ma l’ unica cosa che posso dire di lei è che è molto violenta . La sua firma in ogni uccisione e prendere le spade dei suoi amici e ficcargliele nei loro cuori . Ma se invece loro non hanno spade , lei utilizza i suoi poteri di fiamme e brucia il suo nemico . Emma White , 26 anni , professione costruzioni armi , fabbricare munizioni . Lei è uno specialista di armi , talmente brava che la chiamano nel futuro “La Fabbricante “ , tu chiedi un ‘ arma e lei in pochi minuti te la fa . Lei grazie ai superpoteri che ha ottenuta è divenuta molto brava nel trovare gli oggetti da trovare per fare tutto quello che le serve . Le basta un oggetto o una cosa è lei e capace di trasformarla in un’ arma . Questi sono The East , il gruppo che viene dal futuro , questo dissi ad Angelica , Angela e al mio capo . Per Angelica e Angela per voce visto che stavamo a casa loro , invece per Zane tramite video-telefonata . Non appena arrivarono si piazzarono davanti casa di Angelica e il Capo Gabriel Antares – se voleva vivere , uscite seno tutte le persone che non solo in questa casa , ma anche in tutto questo quartiere moriranno molto violentemente . Se non uscite queste persone moriranno per mano vostra e il sangue di tutte queste persone innocente saranno sulle vostre mani .

 

Continua