Doctor Who 8, Bewitched, The Glades 4: spoiler e programmazione

Subito dopo il salto, vi proponiamo alcune notizie sugli show Doctor WhoBewitched eThe Glades.

 

In Doctor WhoDavid Tennant non sarà l’unico nuovo personaggio, ma ce ne saranno altri con uguale carisma e verve e speriamo che Matt Smith riuscirà ad affermarsi anche al di fuori dello show.

Per quanto riguarda Bewitched, era stato annunciato tempo fa un accordo tra CBS eSony per un reboot dello show, ma pare che per ora non verrà realizzato e probabilmente è meglio così, dato che a volte i reboot non riescono ad appassionare il pubblico in quanto fuori dal loro tempo naturale.

Concludiamo con la serie televisiva The Glades, la cui cancellazione ha lasciato l’amaro in bocca a diversi fan e speriamo che il network A&E annunci uno speciale per poter concludere meglio lo show.

 

Il nuovo Star Wars: Battlefront arriverà nell’estate 2015

EA ha rivelato che l’uscita del reboot di Star Wars: Battlefront, sviluppato da DICE, è prevista per l’estate 2015.

“Abbiamo stretto un accordo con Disney e LucasFilm per sviluppare un’intera nuova generazione di titoli di Star Wars per console e dispositivi portatili”, ha dichiarato Blake Jorgensen, CEO di EA. “Il primo sarà Battlefront. Si tratterà di un gioco tradizionale realizzato con estrema cura che verrà lanciato nello stesso periodo dei nuovi film della saga, probabilmente nell’estate del 2015”.

Battlefront sarà il primo di una serie di giochi ambientati nell’universo di Guerre Stellari a vedere la luce. Altri titoli legati alla saga sono infatti in fase di sviluppo presso Visceral e BioWare.

 

The Butterfly Effect avrà un reboot – remake

Uscito nel 2004, The Butterfly Effect riuscì ad incassare 96,060,858 dollari in tutto il mondo, dopo esserne costati poco meno di 20, tanto da garantirsi due sequel sbarcati direttamente in dvd. Lo sci-fi diretto da Eric Bress e J. Mackye Gruber lanciò definitivamente al cinema Ashton Kutcher, tra salti nel tempo e colpi di scena. Ebbene dopo quasi 10 anni, incredibile ma vero, FilmEngine e Benderspink hanno deciso di riavviare la ’saga’, sviluppando un remake/reboot del film.

Secondo quanto riportato da Variety Eric Bress, ovvero uno dei due sceneggiatori e registi dell’originale, è attualmente al lavoro sul riavvio, mentre nulla si sa sull’eventuale riconferma di J. Mackye Gruber. Mancando un regista, è facile immaginare che proprio Bress possa tornare a dirigere la ’sua’ creatura, per un rifacimento da questo punto di vista alquanto curioso, per non dire scellerato.

A.J. Dix, Anthony Rhulen, Chris Bender e JC Spink torneranno in qualità di produttori insieme a Navid McIllhargey. Se riuscissero a riprendere anche Kutcher avremmo praticamente un The Butterfly Effect identico a quello del 2004. Nel film originale l’attore vestiva i panni di Evan Treborn, adolescente che ha perso la memoria del tempo. Fin dall’infanzia, tutti i momenti cruciali della sua vita sono scomparsi in un buco nero. La sua fanciullezza è segnata da una serie di eventi terrificanti che non può ricordare. Quello che rimane è il fantasma di una memoria e le vite sconvolte dei suoi amici di infanzia: Kayleigh; Lenny e Tommy.

 

EA torna a parlare di Mirror’s Edge e next-gen

Il reboot di Mirror’s Edge sarà reso possibile dalla potenza delle piattaforme next-gen.

A pensarlo è Frank Gibeau, presidente di EA Labels.

“Penso che il momento sia quello giusto perché abbiamo un’idea creativa ora”, ha spiegato Gibeau ai microfoni di IGN. “Con tutta la tecnologia della quarta generazione, possiamo ricreare quella magia data dal correre sui tetti e dal vivere una città da un punto di vista diverso attraverso il personaggio di Faith”.

“Quella potenza di calcolo extra porterà Mirror’s Edge ad un livello superiore” per le “performance e le animazioni”. “Ci abbiamo sempre pensato ma adesso sono coincise diverse cose, la storia giusta, il team giusto e le giuste possibilità derivanti da questo nuovo hardware”.

Confermato il reboot di Shadow Warrior,uscirà su pc e console next gen

Il reboot di Shadow Warrior è finalmente ufficiale e uscirà in autunno su PC, PlayStation 4 e sulla nuova Xbox.

Confermato per lo sviluppo del gioco il talentuoso team di Flying Wild Hog, già autore dell’eccellente Hard Reset (rinfrescatevi la memoria). In calce trovate il teaser trailer e le prime immagini rilasciate.

Se vi volete vedere il teaser trailer di Shadow Warrior : http://multiplayer.it/video/shadow-warrior_a-per-pc/shadow-warrior-teaser-trailer.hi/

 

Thief – Trailer di presentazione “Out of Shadows”

Dopo il teaser di qualche giorno fa, arriva la versione completa del primo trailer di presentazione in assoluto di Thief, nuovo capitolo della serie stealth action.

In sviluppo presso Eidos, il gioco in questione è, come si confà alla tendenza attuale, un “reboot”, dunque una sorta di revisione della serie, un nuovo inizio. Non si tratta dunque di un vero e proprio quarto capitolo, cosa che spiega la mancanza del numero accanto al titolo. Le meccaniche saranno comunque vicine a quelle originali, mentre qualche cambio di atmosfera, ora più tendente ai toni oscuri e meno canonicamente steampunk, è stato scelto dagli sviluppatori per mettere in scena una City più grande e più tenebrosa, così come il protagonista.

 

Tomb Raider sarà il primo titolo della serie doppiato in lingua araba

Square-Enix ha annunciato, attraverso il Tomb Raider blog , che il titolo reboot della serieTomb Raider conterrà anche un doppiaggio in arabo. La voce di Lara sarà affidata al personaggio televisivo Nadine Njeim, Miss Libano 2007 e attuale presentatrice della versione mediorientale del music talent show “The Voice”.

Karl Stewart, global brand director presso Square-Enix, ha dichiarato sulla localizzazione araba le seguenti parole: “Siamo davvero entusiasti di poter localizzare Tomb Raider in lingua araba per la prima volta nella storia della serie. Localizzando Tomb Raider in arabo speriamo di ricompensare i fan di vecchia data, e di attirarne molti di più intorno a questa storia sulle origini di Lara Croft.”

In basso potete vedere la favolosa Nadine Njeim in tutto il suo splendore. Buona Visione!

Data di uscita: 5 marzo 2013