Categorie
2010 2011 Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Pandora Pandora Black Rifugio dell' Infinito Sarah la Fenice Rossa

Il Mio Registratore Vocale

Il 28 Settembre del 2010 avevo deciso di cercare la piccola Pandora Black . Tutti avevano cercato di capire se la Pandora Black era solo una storia o una leggenda e quindi non esisteva proprio . Io per capirlo decisi di prendere un registratore vocale per registrare i miei movimenti e le mie scoperte nella lunga ricerca che si parava davanti a me . Sarah la Fenice Rossa una volta arrivo in camera mia e mi vide li sulla scrivania e capì che stavo cercando la piccola Pandora – ti posso dare una mano nella ricerca che stai facendo ? . Ma io guardai Sarah la Fenice Rossa con uno sguardo serio e con il mio registratore vocale in mano – no ce la devo fare da solo . Questa avventura la devo fare da solo . Questo è un modo come un altro per capire se sono pronto a fare missioni da sole oppure ho bisogno di qualcuno per tutta la vita . Sarah la Fenice Rossa decise di farmi fare questa ricerca da solo e se ne andò dalla mia stanza guardandomi – se hai bisogno di aiuto nella ricerca della piccola Pandora Black chiedi pure a me e cosi noi la possiamo portare qui assieme e cosi sarà al sicuro una volta per tutte . Pandora Black quando lo vide voleva sapere cosa era e sopratutto perchè ce lo aveva . Io glielo dissi e adesso voleva sentire tutte le registrazione che ci sono li sopra e non vede l’ora di vedere quali piste ho setacciato per cercarla e cosa ho fatto per trovarla tutto da solo. Sarah la Fenice Rossa mi ha guardato da lontano e voleva vedere se io ero pronto oppure no . Volevo vedere se ero capace di fare le ricerche da solo oppure no ma anche se ero capace di seguire un caso tutto da solo oppure se lo prendevo e poi lo avrei mollato perchè cercare una bambina senza sapere dove era poteva essere un problema .

Categorie
Anna Conte Dana Sherman Daniela Ferrari Francesco Rossi

Roberta Arcieri aggiorna Dana Sherman

Dana Sherman era andata un attimo in bagno e torno da Anna Conte e da Roberta Arcieri . Roberta Arcieri stava li a parlare con Anna su quello che era successo in palestra – Quindi senza Francesco non saresti viva . Anna era li su una sedia vicina alla sua scrivania di Anna e aveva le gamba una sopra l’ altra – si . Meno male che lui è arrivato , si è tolto la maglietta e solo grazie a lui che che sono viva . Dana prese una sedia che era vicina a una scrivania e li non c’ era nessuno . Dana sentiva molto interesse nella chiacchierata tra Anna e Roberta . Dana sapeva che era importante – dai voglio sapere pure io . Se questa cosa è davvero importante la voglio sapere . Roberta non sapeva come avrebbe reagito Dana visto che Anna aveva nascosto a loro una prova – Anna ha una prova davvero molto importante . L’ interesse di Dana nel caso si era accesso – quale prova ? . Anna si mise comoda e decise di restare la più calma possibile visto che non sapeva come avrebbe reagito . Stava per dirlo Roberta . Ma poi Anna inizio ad andare vicino a Dana con passi lenti e cosi la poteva vedere negli occhi – mi dispiace non volevo farlo . Dana vide che era una ragazzina molto carina – se non mi dici cosa hai fatto , non posso dirti se sono arrabbiata oppure no con te . E poi come si fa ad essere arrabbiata con una piccola bambina come te . Anna sapeva che doveva farlo lei e non Roberta – vi ho nascosto una prova ma perché non sapevo se fidarmi di voi oppure no . Dana non si arrabbio , resto molto calma e cerco di capire perché la ragazzina aveva deciso di fare in questo modo – non sono arrabbiata con te Anna . Però la prossima volta ti devi fidare di noi visto che noi siamo dalla stessa parte . Dana prese la registrazione dalle mani di Roberta che erano forti e aveva dei guanti neri . Dana senti alcune volte la voce di Anna . In un momento senti che la vita di Anna era quasi finita visto che aveva la mano di Daniela stretta al suo collo . Poi senti il colpo allo stomaco e poi senti quello che disse Daniela – Sono stata io ad uccidere Aurora Neri , Alessia Olivieri e Chiara Sergi . Dana pote capire lo stato d’ animo di Anna Conte . Era dentro la palestra chiusa a chiave ed era li da sola con Daniela . Dana mentre sentiva la registrazione capì che Anna aveva corso davvero un bel rischio . Dana sapeva che Anna aveva fatto un grande rischio per fare questa registrazione . Dana capì che se non fosse venuto Francesco ,lei sarebbe morta e a questo ora ci sarebbe un altro cadavere e un altra vittima . Anna aveva messo a rischio la sua vita per fare questa registrazione . Anche se aveva paura decise di dare atto al suo potere del ghiaccio per restare calma e cercare di non far vedere al suo nemico che aveva paura . Anna doveva impedire di far uscire dalla sua faccia nessuna emozione oppure Daniela sarebbe divenuta ancora più malvagia . Se Daniela avesse visto sulla faccia di Anna solo un po’ di sofferenza , la sua adrenalina che era dentro di lei si sarebbe risvegliata e quello che le avrebbe dato la possibilità di usare il suo potere al massimo . Se non fosse intervenuto Francesco Rossi , Anna Conte sarebbe morta e Daniela avrebbe fatto di tutto per non andare in galera . Daniela aveva ridotto uno schifo la palestra , se tutte le persone che volevano prenderla per fermarla sarebbero morte per una grande scarica elettrica . Dana Sherman era li e vedeva negli occhi Anna Conte ed era uno sguardo molto felice e pieno di gioia . Anna vedeva che Dana la stava guardando negli occhi e capì cosa voleva dire con quello sguardo cosi felice e cosi contento “ grazie per questa prova “ . Dana andò verso Anna e si mise difronte a te – Anna senti lo so che non sai se fidarti di noi ,ma di The District ti puoi fidare . Io e Roberta siamo tue amiche e se hai bisogno di aiuto ce lo devi solo chiedere . Anna era felice di poter contare su The District – grazie , ho davvero bisogno di aiuto visto che tra poco devo combattere una pazza omicida che mi vuole morta a tutti i costi . Dana inizio a guardare negli occhi Roberta e non era molto felice , Dana le fece segno di venire nel suo ufficio . Una volta chiuso a chiave – sei competentemente impazzita . Non possiamo far combattere Anna Conte . Roberta si fidava di Anna e poi era stata allenata da lei – non ti preoccupare Dana . Le ho insegnato cosa deve fare se si trova nel punto della morte . Sa come combattere e le ho insegnato tutto . Dana si calmo e Anna sapeva di che cosa stavano parlando li dentro .

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Francesco Rossi

Anna Conte dice il suo segreto a Roberta

Anna anche se si era fidata di Roberta non le aveva detto una cosa molto importante per il caso . Anna non sapeva se far vedere la prova che aveva in mano a tutti oppure solo a Roberta . Roberta dentro la tasca destra dei suoi pantaloni neri aveva il registratore vocale e li c’ era la voce di Daniela che diceva il suo coinvolgimento negli omicidi di Alessia Olivieri , Aurora Neri e Chiara Sergi . Anna si stava godendo un bel gelato e alla fine quando fini , decise di dire una cosa a Roberta . Anna inizio a punzecchiare la spalla destra di Roberta , Roberta inizio a vedere negli occhi Anna che aveva uno sguardo strano come se stavano nascondendo qualcosa – se mi stai nascondendo qualcosa , fammela avere io sono una tua amica . Anna vide che Roberta era una sua amica e cosi decise di far vedere il registratore vocale che nascondeva dentro la tasca destra dei suoi pantaloni – Senti ti ho nascosto qualcosa , non te lo volevo dire e mi dispiace . Non sapeva se dirtelo oppure no . Anna poso il registratore vocale sulla scrivania di Roberta – qui sopra ho una registrazione in cui Daniela mi minaccia in palestra per stare lontano da Francesco Rossi . Mentre era sotto la sua morsa mi ha detto che c’entra lei con gli omicidi di Aurora Neri , Alessia Olivieri e di Chiara Sergi . Roberta vide Anna negli occhi e vide che non stato facile fare una cosa del genere . Roberta mise Anna vicino a lei e le inizio a fare il terzo grado come se fosse in un interrogatorio vero e proprio . Anna in quell’ occasione divento fredda come il ghiaccio e quindi nelle sue condizioni migliori – Chi ti ha dato questo registratore ? . Roberta da amica era divenuta un mastino con una faccia molto seria e Anna non si metteva nessuna paura – Me lo ha dato un certo Daniel Saintcall . Roberta si calmo e poi decise di ascoltare la registrazione avendo vicino Anna . Inizio a sentire che Anna non respirava quasi visto che Daniela la teneva stretta per la gola in modo molto forte . Poi senti il colpo allo stomaco dato da Daniela . Roberta senti tutta la tortura di Anna e questo era solo un avvertimento . Roberta decise di fermare il nastro e vide Anna era molto spaventa , inizio ad accarezzarle i capelli – adesso è tutto finito . Fino a quando ci sono io vicino a te non ti succederà niente di male . Ma tu ti devi fidare di me . La prossima volta che tu hai una prova del genere , me lo devi dire subito . Anna si calmo subito e andò a bere un po’ d’ acqua fresca e poi torno da Roberta con calma e con una faccia un po’ giù – non sapevo se Roberta aveva mandato qualcuno qui dentro . So che Daniela sa fare molto cose visto che è molto cattiva e spregevole e non volevo che questa prova cadesse in mani sbagliate e che poteva venire distrutta da qualcuno . Roberta avrebbe fatto la stessa cosa visto che quella che aveva Anna era una prova davvero molto importante e non poteva cadere in mani sbagliate . Questa prova poteva essere un modo giusto e immediato per togliere Daniela Ferrari dalla New York University . Grazie a quella prova , avuta grazie ad Anna poteva togliere di mezzo Daniela una volta per tutte . Roberta vedeva che Anna era agitata e andò da lei per farla calmare . Roberta la abbraccio e le tolse le lacrime dal viso visto che stava perdendo la sua freddezza adesso – Anna lo so che avevi paura in quel momento . Quando stavi sotto le torture di Daniela avevi paura . Pure io se ero nelle stesse condizioni avevo paura ,ma adesso ci sono e farò in tutti i modi per non farti morire . Anna smise di piangere e si era calmata visto che adesso aveva ripreso la freddezza che aveva perso prima . Prima era agitata , ma adesso era calma e poteva sentire la registrazione con Roberta senza alcun problema .

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Francesco Rossi

Il segreto di Anna Conte

Anna Conte era stata brava a farsi dare le prove per avere una grande opportunità per fermare le prossime mosse di Daniela Ferrari . Anna quando vide il mio registratore vocale che era per lei non capì subito in che modo poteva esserle utile . Anna capì in che modo poteva esserle utile quando vide Daniela che avevo un vero sguardo da pazza e tutti pensavano che ad avere ucciso Chiara Sergi e Alessia Olivieri fosse stata lei visto che erano stati vicini a Francesco Rossi . Anna inizio a vedere che Daniela era molto furibonda quando una persona era vicina a Francesco . Anna vide che quando una bella ragazza ,molto carina veniva verso di lui , lei stringeva i pugni e si vedeva la sua grande rabbia uscire visto che se si vedeva bene uscivano le scariche elettriche dal suo pugno . Anna aveva qualche difficoltà in medicina legale e decise di chiedere a Francesco . Anche se sapeva che la rabbia di Daniela si sarebbe mossa contro di lei , lo doveva fare per diventare un medico legale . Anna fu in quel momento che capì cosa le poteva essere utile il registratore vocale che le aveva dato . Prima di vedere le istruzioni avevo scritto un post scriptum “ Non far vedere il registratore vocale a nessuno e non dirlo a nessuno . E meglio se tu non lo fai vedere proprio a nessuno visto che uno pensa che tu lo possa aver rubato o qualcosa del genere “ . Anna decise di fare come avevo detto io visto che si fidava visto che le avevo dato qualcosa di talmente tecnologico che nessuno poteva avere . Anna era in palestra e li vide Daniela venire con tutta la sua furia contro di lei . Daniela chiuse le porte della palestra e andò verso Anna con una grande rabbia . Fu proprio in quel momento che Anna accese il registratore vocale senza farlo sapere a Daniela . Daniela aveva una grande rabbia e non sentiva niente altro che mettere in guardia Anna di stare lontano a Francesco . Anna si difese con il ghiaccio e Daniela alzo la temperatura della stanza e distrusse la difesa di Anna . Daniela si mise vicino ad Anna e la prese per la gola in modo molto forte – ora sentimi attentamente perché non te lo voglio ripetere . Questo è solo un avviso come l’ ho dato ad Aurora Neri , Chiara Sergi e a Alessia Olivieri . Loro non mi hanno ascoltato e se ne sono pentite molto amaramente . Sai cosa si dice degli incidenti possono capitare e ti può succedere di tutto . Daniela lascio il collo di Anna e lei inizio a respirare e le diede un pugno non molto forte allo stomaco – come vedi gli incidenti possono capitare . Adesso e meglio che tu stai lontano da Francesco e tutto andrà bene e tu non avrai nessun problema di salute . Ma se ti vedo ancora insieme a Francesco , gli incedenti possono capitare e tu potresti finire male come e successo alle altre ragazze che sono state assieme a Francesco . Francesco stava facendo i fatti suoi e vide Anna e Daniela dentro la palestra e Anna si teneva lo stomaco con le mani . Anna era crollata a terra e non si riusciva a tenere in piedi . Francesco provo ad aprire le porte , ma non si aprivano , erano chiuse dall’interno . Francesco si tolse la maglietta e la utilizzo per avvolgere il suo pugno e cosi ruppe il vetro delle porta della palestra . Mise la mano con calma e senza farsi male visto che li c’ erano vetri vicino alla porta e apri la porta . Si rimise la maglietta e andò verso Anna e la porto vicino agli scalini degli spalti . Francesco inizio a vedere con grande rabbia Daniela . Il viso che aveva Francesco diceva tutto e Daniela non si vergognava di quello che aveva fatto . Francesco vide il viso di Daniela che era freddo come il ghiaccio e aveva una risata malefica in faccia . Daniela andò verso Francesco – questo era solo un avviso . Se vedo questa troia vicino a te , la uccido in modo molto brutto . Anna fermo la registrazione e poi quando torno a casa la mise al sicuro fino a quando non la riprese per poi darla a Roberta e ai suoi colleghi .

Categorie
Anna Conte Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Foto

Registratore Vocale di Anna Conte

Avevo visto cosa sarebbe successo ad Anna Conte e decisi di darle una cosa che nel futuro l’ avrebbe aiutata a tenere lontano Daniela Ferrari . Decisi di ad Anna un registratore vocale che proviene dall’ anno 2013 . Entra di notte in casa sua e glielo misi sulla sua scrivania e sotto ci misi pure una lettera . Anna quando si sveglio verso le 7:00 a. m vide il registratore e poi lesse il mio messaggio – Salve Anna io e te non ci conosciamo , ma sono un tuo amico . Ti ho dato questo registratore vocale perchè è una cosa utile nel tuo futuro . Se vedi dietro al foglio ci sono delle istruzioni . Non ti posso dire con certazza cosa fare di questo registratore ma quando andrai alla New York University capirai a cosa ti può servire . Spero che ti possa essere di aiuto . Cordiali saluti Daniel Saintcall .

registratore-vocale-300x300