Categorie
Ada Knight Castle Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri

Castle

Una cosa che cambia il rapporto con Beckett con Castle è una cosa che ha fatto lui senza dirlo a nessuno e nemmeno a Beckett  e sarebbe a dire il fatto che lui è divenuto un Detective Privato e ha deciso di fare questa cosa visto che ha visto il suo passato cioè nel aiutare la polizia a risolvere un sacco di casi e adesso lui li vuole risolvere da soli e cosi aiuta le persone come Detective Privato . Questa azione ha cambiato molto il loro rapporto e credo in peggio visto che lui non lavorerà in coppia ma da solo e se deve aiutare un cliente fa di tutto per farlo anche rubare delle prove da una scena o andare in una stazione della polizia da solo e vedere tutto da solo . Per tutte queste ragioni la Gates rompe una delle sue regole e per colpa di questo qualcuno si fa male e non so chi . Ma qualcuno si fa male forse Castle o Beckett o qualcuno altro e non in che situazione si mette ma deve molto grave e molto seria e davvero molto brutta e lo posso visto che centra la Gates .

 

Categorie
Ada Knight Atlantis Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Atlantis: 2.03 Telemon

Dentro il Palazzo Reale di Atlantide ho visto che ci sono Ercole , Pitagora ma in primo piano c’ e una donna che sta guardando qualcosa e ha una faccia molto seria

Io e Ada siamo andati nel palazzo e abbiamo visto un uomo che aveva un aspetto molto reale

Al cospetto della Regina ci sono Dion e l’ uomo che abbiamo visto prima

Sembra che Jason debba partecipare a un duello e adesso si sta mettendo d’ accordo sulle leggi da seguire per renderlo pulito e non senza regole

Jason è li con uno sguardo molto serio e sta li per dire ” adesso vinco io e tu invece perdi ”

Categorie
Aurora Holmes Galaxandra Evans Jodie Holmes Marion Stride Universing

Aurora Holmes dice il suo segreto a Marion Stride

beyondtwosouls4

Aurora Holmes aveva scoperto il potere della super velocità due mesi fa ma non lo aveva detto a sua madre perchè vedeva che era troppo occupata a trovare soldi per alcuni debiti che aveva . Aurora decise di dire tutto a Marion e scese andando verso in cucina . Marion era arrabbiata perchè non riusciva a fare una mossa e butto qualcosa a terra . Aurora andò li e prese al volo il bicchiere di latte che stava cadendo . Marion vide che Aurora era davvero molto veloce come lei – cosi hai il potere della super velocità perchè non me lo hai detto ? . Aurora era li che metteva il bicchiere di latte sul tavolo dove era – vedo stavo aspettando il momento giusto per dirtelo . Visto che ti alleni ogni giorno non sapevo quando dirtelo . Adesso che te l’ho detto se vuoi ti racconto in che modo l’ ho scoperto . Marion era molto curiosa di saperlo – certo che sono curiosa e felice di sapere questa cosa ? . Avanti racconta . Aurora si mise li davanti a Marion – vedi mia madre aveva problemi di soldi e io rubavo un pò di roba . Una volta sono stata sorpresa e un ladro mi stava quasi per uccidere cosi mi concentrai con tutta me stessa e inizia a correre velocemente e cosi riusci a scappare da li . Non mi guardai indietro e corri verso la casa di mia madre . Non le dissi niente visto che aveva la faccia rossa e sembrava arrabbiata per qualcosa . Ero tanto felice di aver scoperto quel potere e lo dissi solo ai miei amici e a nessun altro . Marion era felice di sapere la prima volta di sua sorella minore – che cosa avevi rubato ? . Aurora era li e inizio a girarsi i capelli con la mano – ho rubato una mela e una pera e stavo per venderli e cosi mia madre forse poteva avere qualche soldo per pagare i suoi debiti . Marion andò li a abbraccio sua sorella – sei stata brava . Un eroe alcune volte deve infrangere delle regole per salvare la vita delle persone . Tu sei una piccola eroina e forse un giorno sarai una grande eroina e lo sarai grazie a me . Adesso bevi il tuo latte e poi allenati un pò con me .

 

Categorie
Aurora Holmes Galaxandra Evans Marion Stride Universing

Aurora Holmes parla con Marion Stride

beyondtwosouls4

Aurora Holmes non vedeva l’ ora di tornare a scuola ma non lo poteva fare ancora visto che non aveva la sua divisa scolastica e non poteva andare a casa sua visto che era ancora una scena del crimine . Per andare a scuola aveva bisogna di quella uniforme oppure la preside che era severa e un vero pezzo duro non l’ avrebbe fatta entrare in questa scuola . Se non aveva l’ uniforme non sarebbe potuta andare alla First High School . Aurora scese le scale e andò in cucina visto che era li che era Marion . Aurora quando entrò vide Marion fare esercizio con la sua spada ed era molto brava . Aurora era li e non emise un fiato e poi una volta visto tutto l’ esercizio – brava Marion se bravissima con la spada . Marion vide che Aurora era li davanti alla porta con quel sorriso davvero bellissimo – sorellina che posso fare per te ? . Aurora andò vicino a Marion dopo che mise in un luogo sicuro la sua spada – Io devo andare a scuola e questo lo abbiamo accertato ma c’ e un piccolo problema che se non si risolve non posso entrare a scuola . Marion inizio ad ascoltare il problema – di cosa hai bisogno per entrare a scuola . Aurora inizio a seguire sua sorella maggiore – dentro la mia vecchia casa c’ e una uniforme scolastica . Se non la indosso la preside non mi farà entrare . Quindi al più presto io devo andare a casa mia e prendere la mia uniforme oppure se domani o un altro giorno non mi fa entrare . Marion si si mise all’ altezza di sua sorella – ti serve proprio ? . Aurora torno di sopra e prima di andare via da casa aveva presa una cosa molto importante e lo diede in mano a Marion . Era il regolamento della scuola che era fatto dalla Preside . La prima regola diceva ” Tutti gli alunni devono indossare una uniforme oppure non possono entrare ” . Tutti sapevano che la preside era una tipa dura e quindi tutti facevano come diceva lei .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Anarchia La Notte del Giudizio

In questa notte detta come lo Sfogo alcune persone ma non parlo delle persone che sono povere ma sto parlando delle persone ricche , famose e che hanno un grande successo in tutta la città . Queste persone non uccidono le persone per le strade per loro e come un gesto molto brutto ma loro uccidono persone come se una grande battuta di caccia . Li portano in cui posto e devono cercare di restare vivi ma da li nessuno è mai uscito vivo e vegeto .Li hanno portati nella metropolitana di New York e li dentro che si svolgono queste cose e che danno inizio alla grande caccia . Tutte le armi possono essere usate e nessuno può dire nulla visto che non succede nulla se parli . Nella notte dello sfogo le parole non servono a niente e sono inutili visto che la persona che hai davanti quella sera vuole solo fare una cosa e sarebbe spaccarti la testa .

 

Categorie
2012 Alieni Aqua Curiosità Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kratos Maestro Keyblade Me Mondi Fantastici Mondo Pandora Presentazione Racconto Regole Sorella

Le regole che seguo io e i miei compagni

Io visto che sono il Dominatore di Poteri e ho tutti i poteri , ho deciso di seguire delle regole che mi fanno stanno sulla linea dell’ eroe . Le regole che seguo sono sette :

1)      Io aiuto tutti quanti , anche chi non lo vuole

2)      A Chi mi tradisce non mostro nessuna pietà , solo se ha delle informazioni preziose per me e per i miei amici .

3)      Alcune volte posso agire , altre volte non posso . Nel senso che se ce un punto fisso nel tempo e nello spazio non posso agire , perché è prefissato e non posso alterarlo .

4)      Io posso riportare le persone in vita e questa cosa la faccio solo se la persona in questione è molto buona .

5)      Alcune volte non posso dire la verità e devo mentire per forza .

6)      Alcune quando incontro personaggi dei videogiochi , film , telefilm e altro posso dire le informazioni che ho su di lui/lei , ma altre volte non posso proprio dare nessuna informazione .

7)      Uso le armi sia da mischia sia da fuoco solo se è strettamente necessario , cioè se incontro un mostro , un evento sopranaturale , demoni o altro .