Categorie
Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Tarzan 3D: immagini e featurette per il film d’animazione in CG

Disponibili 15 nuove immagini e una featurette per il nuovo tarzan realizzato in CG e motion capture dal regista di Animals United e Impy e il mistero dell’isola magica con protagonistaKellan Lutz, attore e modello meglio noto per il ruolo di Emmmett Cullen nella saga Twilight e che vedremo prossimamente nel sequel I Mercenari 3.

il film vede Lutz nei panni di Tarzan e Spencer Locke (Resident Evil: Afterlife) in quelli del suo interesse amoroso Jane, che insieme devono affrontare un esercito inviato dall’amministratore delegato della Greystoke Energies, l’uomo che ha rilevato l’azienda, dopo che i genitori di Tarzan sono morti in un incidente aereo. Jaime Ray Newman (Prova a prendermi) presterà la voce alla madre di Tarzan che è morta nell’incidente insieme con il marito John, doppiato daMark Deklin (in tv Lone Star).

Nella sceneggiatura, scritta da Klooss, Jessica Postigo e Yoni Brenner, Jane è la figlia di una guida africana che si impegna per la conservazione e la preservazione della giungla africana. Lei alla fine farà squadra con Tarzan per sconfiggere l’esercito mercenario della Greystoke Energies.

Nella featurette Kloos ci mostra il set realizzato per girare in “motion capture”, ricordiamo che questa tecnica ci ha regalato negli ultimi dieci anni le prime due performance per questo tipo di recitazione meritevoli secondo noi di un Premio Oscar, parliamo della creatura Gollum nella trilogia de Il signore degli anelli e dello scimpanzè Caesar ne L’alba del pianeta delle scimmie, entrambi interpretati da Andy Serkis, che ricordiamo ha prestato anche movenze ed espressioni al King Kong di Peter Jackson

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Wicked Within – trailer e locandina dell’horror con Sienna Guillory

Dopo la sensuale e letale poliziotta Jill Valentine, interpretata in Resident Evil: Apocalypse, Afterlife e Retribution, l’attrice Sienna Guillory si ritrova posseduta da un fantasma in questo horror a sfondo sovrannaturale diretto da Jay Alamo (Chlorine) e scritto da Stephen Wallis (To Kill a Mockumentary).

Il film sfrutta il classico horror con possessione inserendovi l’elemento della reunion a sfondo familiare. Una sorta di gioco al massacro in cui l’entità malvagia per bocca della protagonista diventa un catartico confessionale, in cui tutti sono costretti a gettare la maschera e svelare segreti inconfessabili.

Il cast include anche Eric Roberts (il cavaliere oscuro), Gianni Capaldi (The Devil’s Dozen),Enzo Cilenti (Kick-Ass 2), Michele Hicks (Mulholland Drive), Karen Austin (The Rum Diary),Heath Freeman (Skateland), Patrick Muldoon (Spiders 3D) e William McNamara (The Calling).

Ad un anno da una tragedia che ha visto l’improvvisa morte del figlio di una coppia (Enzo Cilenti e Michelle Hicks), una riunione di famiglia si svolge mentre si verificano particolari eventi inspiegabili. La tensione creata da alcune inquietanti circostanze incrina la patina di cordialità e oscuri segreti emergono. Bethany (Sienna Guillory) diventa sempre più strana e intenzionata a scatenare l’inferno sulla sua famiglia. Suo marito Luke (Gianni Capaldi) si chiede se lei sia in realtà posseduta o stia semplicemente interpretando la parte di avvocato del diavolo? Con l’aiuto di un sacerdote e di un sensitivo, la famiglia tenta di ristabilire la pace e la sanità mentale. Ma gli eventi che si verificheranno quella notte saranno imprevedibili. Il poliziotto e psicologo Dr. Woods (Eric Roberts) cerca di fare chiarezza su ciò che realmente ha avuto luogo nella casa in questo racconto horror in stile gotico.

Clicca QUI per visionare il trailer.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sony

Resident Evil 6: via alle riprese in autunno

Una saga infinita, che ha probabilmente iniziato a dare segni di cedimento con il 5° pessimo capitolo. Eppure Resident Evil continua ad incassare, tanto da ‘costringere’ la Sony ad andare avanti. 102 milioni di dollari con il primo capitolo, uscito nel 2002; 129 con il secondo; 147 con il terzo; addirittura 296 con il quarto; ed infine 240 milioni con il quinto, visto al cinema lo scorso anno.

Inizialmente annunciato in sala per il 12 settembre del 2014, Resident Evil 6 sembrava potesse slittare al 2015, come confessato da Milla Jovovich su Twitter. Di notizie certe, fino ad oggi, non ne avevamo, se non fosse che Paul W.S. Anderson, via Star, abbia annunciato il via alle riprese.

Che si terranno in autunno. Questo autunno. Conclusa la lavorazione di Pompei, Anderson tornerà immediatamente alla sua creatura preferita, in modo da poter uscire proprio nel settembre del 2014, come rivelato dalla Sony mesi e mesi fa. Slittamento bocciato, in conclusione, e tempistica di produzione confermata.

Al momento non si conoscono dettagli di nessun tipo sull’eventuale trama, ne’ sul cast che andrà ad affiancare l’immancabile Jovovich, non solo moglie del regista ma anche Alice a vita. Al posto del banale ‘6′, è facile immaginare che il titolo prenderà una strada decisa e precisa, come avvenuto con gli ultimi 4 capitoli, rispettivamente titolati Apocalypse, Extinction, Afterlife e Retribution.