Categorie
Ada Knight Cyber Samurai Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Nuovo Aspetto Onore Rispetto Samurai Tekken 7 Universing Yoshimitsu

Tekken 7

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Nel mondo di Tekken 7 tutti si stavano chiedendo se ci sarebbe stato pure il grande Yoshimitsu che era un grande samurai e secondo me lui un duello o un torne dove guadagnare onore e rispetto non se lo sarebbe mai perso . Io e Ada eravamo li vicino all’ ingresso per vedere se Yoshimitsu sarebbe entrato oppure no . Pure io e Ada ci stavamo chiedendo se lui non avrebbe mollato e non voleva avere ancora rispetto e onore e non andare qui dentro e forse perdere la vita , l’onore e il suo rispetto . Ada era li vicino all’ ingresso e mi guardo – Daniel secondo te Yoshimitsu torna oppure no ? . Io mi ero girato perchè avevo visto da lontano il grande Yoshimitsu , ma era diverso molto diverso da come lo ricordavo . Io mi girai verso Ada e gli indicai Yoshimitsu – e come se torna . Guarda da la . Ada lo vide da lontano e vide che era lui solo che aveva un aspetto nuovo e migliorato . Adesso possiamo dire che è un Cyber Samurai e sembra che lui era pronto ad avere tutto . Yoshimitsu era entrato nel mondo di Tekken 7 con uno sguardo serio e senza nessuna preoccupazione negli occhi . Io e Ada lo vedevamo dalla testa giusta e quello che avevamo di fronte era il grande Yoshimitsu ed era pronto a far vedere tutto quello che aveva imparato in questa nuova trasformazione  . Adesso che aveva questo nuovo aspetto può darsi che lui aveva imparato nuove mosse e forse quelle che conosceva erano divenute molto più potenti e molto più pericolose per i suoi nemici . Io e Ada avevamo visto per primo questo suo nuovo aspetto , adesso dovevamo vedere se serviva a qualcosa oppure era tutta scena

Categorie
Aliena Cavaliere Jedi Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Maraxus Ragazza Rispetto Sogno

Curiosità su Helena Saintcall

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mia madre Helena Saintcall non era solo una Dominatrice di Poteri ma era anche un grande Cavaliere Jedi . Suo padre Alexander lo aveva visto che sua figlia lo sarebbe divenuto in una sua visione del futuro . Helena non voleva quella vita cioè essere un Cavaliere Jedi ma poi quando ha visto i ragazzi vederla dall’ alto in basso e dire senza farsi sentire ” E una donna , non sarà mai un guerriero . Ci può provare ogni volta che vuole ma non sarai mai come noi ” . Helena si era stancata di sentirsi dire quelle parole e cosi si mise sotto per diventare una grande guerriera . Voleva dare uno schiaffo morale a tutti quanti . Voleva far vedere che lei non era solo una donna ma anche una grande guerriera che era pronta a fare di tutto per salvare lei , la vita delle persone che si trovava su Maraxus o sugli altri pianeti ma sopratutto nella sua città . Helena Saintcall voleva essere rispettata e vedeva che tutti i Jedi anche quelli donne venivano rispettato . Helena Saintcall lo fece non solo per le persone che la guardavano male ma anche per se stessi cosi si poteva difendere da tutte quelle persone che la volevano fermare nel fare questo suo grande sogno .

Categorie
Ada Knight Alieni Aqua Saintcall Daniel Saintcall Design Dominatore di Poteri Foto Pandora Black Spazio Tempo Universing Universo

Destiny

Un ragazza di Danica e lei sa fare poster davvero molto belli oggi ha deciso di fare uno molto bello per il mondo di Destiny . Il mondo di Destiny è un mondo davvero molto bello . Una volta che hai scelto il tuo nuovo aspetto puoi entrarci e fare del tuo meglio per essere il migliore tra tutti . Qui dentro se lo vuoi , puoi diventare una leggenda vivente e cosi essere rispettati da tutti non solo nel tempo , nello spazio e nei mondi ma anche nelle dimensioni . Io e Ada li dentro ci siamo stati e molte persone si sono impegnate e adesso sono delle leggende . Io e Ada con Aqua e Pandora eravamo passati li e vedemmo questo bellissimo poster . Era magnifico e qualcosa che piaceva a tutti . Lui non ci era stato ancora ma uno dei suoi amici . Questo poster lo fece non solo perchè gli piaceva ma per inaugurare la sua entrata dentro questo mondo e cercare di diventare una grande leggenda e cosi essere rispettato da tutti quanti non solo nel tempo , nello spazio e nei mondi ma anche dentro l’ Universing .  Danica sapeva fare questi poster ma adesso una volta che sarebbe entrata in questo mondo voleva essere ricordata per aver sconfitto gli alieni e non per dei poster .

 

Categorie
Daniel Saintcall Destiny Distruttori Dominatore di Poteri Foto Regina Regina Reef Salir Salir 9 Sarah la Fenice Rossa Universo

Sarah la Fenice Rossa mi parla di una curiosità sui Salir

guerriero-fantasy,-pugnale-152270

Nell’ universo ci sono un sacco di famiglie nobili e importati . Per esempio nell’ universo di Destiny c’ e la Famiglia Reef . Adesso come regina al trono nel loro regno c’ e la famosa Regina Reef . Sarah la Fenice Rossa mi ha detto questa cosa dopo un giorno di scuola . Ero al secondo anno del liceo quando me lo disse . A quel tempo avevo del tempo libero e ogni volta mi parlava di una famiglia nobile diversa . Sarah la Fenice Rossa sapeva un sacco di cose e mi piaceva davvero molto saperle pure io . Quando seppi del Salir e che forse un giorno mi potevano aiutare a distruggere i miei nemici i Distruttori che non erano solo i miei nemici ma anche di tutti gli altri . Decisi di prestare ascolto visto che questa cosa mi poteva essere nel futuro . Mi ha parlato pure dei Salir . Mi ha detto ” I Salir sono una grande e potente famiglia nobile . Sono davvero molto importanti dentro l’ universo . Non solo perchè sono nobili ma anche perchè ognuno dei Salir è un grande eroe . Ti sei mai chiesto come mai nel mondo molti crimini che nessuno riesce a risolvere a un certo punto vengono risolti e tu non sai chi è sto . Io ero li che camminavo con Sarah la Fenice Rossa – si me lo sono chiesto più volte . Sarah mi aveva parlato dei Salir ma non mi aveva detto . Questa cosa era molto importante visto che loro sono considerati nobili e anche grandi eroi dentro ogni universo . Sarah voleva che io lo sapessi perchè se un giorno dovevo trovare un aiuto per uccidere i Distruttori questi erano le persone giuste . Un Salir era un grande in tutto e mi poteva essere utile per sconfiggere le persone che stavano facendo male a centinaia di persone . Sarah la Fenice aveva collaborato con uno di questi Salir e sapeva che erano gente molto in gamba e davvero onorevole .

 

Categorie
Clara Saintcall Foto Giappone Rain Saintcall Tecnologie Telefonini

Foto del Samsung Galaxy s4 di Rain Saintcall

Dopo essere tornata dal Giappone visto che era stata li per diventare una grande samurai visto che voleva essere la migliore . Per diventarlo dovette stare una notte al freddo più glaciale , una notte senza mangiare e tutto questo era dovuto a vedere se era venuta li per perdere tempo oppure era venuta per diventare una samurai pronta a uccidere solo quando voleva lei . Tutti possono dirsi dei guerrieri ma solo i samurai combattono con onore e con rispetto . Una volta andata a Chicago visto che l’ ultimo giorno in cui stava in Giappone fece una telefonata a mia sorella Clara per dirle che stava per venire a Chicago da lei . Ecco il telefonino con cui mia sorella Rain fece la telefonata a sua sorella maggiore Clara . Tutti possono muovere una spada ma solo i samurai lo fanno per onore e rispetto

 

Categorie
Adrenalis Albero Nero Angelica Wood Bastone Nero Collezionisti Domino Harvey Shadow Black

Angelica Wood parte 48

Domino Harvey aveva ascoltato le parole di Shadow Black , le aveva ascoltate come aveva ascoltato le parole delle sue maestre quando doveva imparare a cacciare , a seguire le tracce delle sue prede anche se lei non era nella sua forma Adrenalis . Shadow Black al suo amico Samuele Serventi aveva fatto vedere la foto della donna che adesso era dalla sua parte cioè Domino Harvey . Samuele appena prese la foto non so come abbia fatto ma scopri subito che la tipa era una Adrenalis – Sei sicuro di quello che fai con questa ? . Le Adrenalis sono tipe pericolose , quindi se devi fare un piano con lei sta attenta perché forse questa ti tradisce e tu non prendi niente . Shadow Black passo la foto all’ amico con la mano sinistra – so quello che faccio , leggo i suoi pensieri e quindi so se mi vuole tradire o no e poi lei ha un motivo per aiutarmi pure a lei è successo qualcosa con i Collezionisti e questo l’ accomuna a me e a Domino Harvey . Su Adrenalis c’ e un uomo che si chiama Vecchio Saggio e lui ha un bastone di legno che ha milioni di anni , questo bastone viene chiamato da tutti “ Il Bastone Nero “ , visto che è lungo e nero e sopratutto viene dalle radici di un albero a tutti gli Adrenalis è sacro cioè L’ Albero Nero che se curato e usato bene può darti vita eterna e sopratutto ti può donare poteri molto rari . Prima che Domino Harvey accettasse questo compito cioè un mese fa i Collezionisti a sua insaputa andarono sul pianeta di Domino Harvey e presero il Bastone Nero . Il Vecchio Saggio combatte con tutte le sue forze ma i Collezionisti per avere il bastone furono scorretti , bloccarono le mani del guerriero con catene che provengono dal cuore di stella rara e poi gli strapparono il bastone dalle sue mani. Domino Harvey non era fiducioso né di Shadow Black , per dimostrare fiducia e rispetto fece vedere a Domino Harvey quello che avevano fatto i Collezionisti al suo pianeta e poi li non c’ era più il Bastone Nero . Sul pianeta si sentiva un grido di dolore e quello era il grido dell’ Albero Nero visto che tale albero è collegato al bastone . Shadow Black e Domino Harvey sentirono quel grido di dolore , Domino lo sentiva perché era una Adrenalis e quindi lei poteva sentire tutto , anche il grido dell’Albero Nero che gridava per il pessimo uso del Bastone e Shadow Black sentiva le grida dell’ Albero Nero visto che era un alieno e lui poteva sentire tutto grazie al potere di parlare con la natura e quindi lui poteva anche sentiva il grido disumano dell’ Albero . Era sempre peggio e sarebbe continuato fino a quando il Bastone Nero non era in mano a una Adrenalis giusta , imparziale e che sapeva come usare il Bastone Nero . Il Bastone Nera era un arma devastante e messa nel cuore di un pianeta o di una stella e questa stella o pianeta si frantumava in moltissimi pezzi e poi diventava polvere che andava di pianeta in pianeta , di stella in stella , di mondo in mondo e cosi via e poi scompariva ma non dal ricordo delle persone che hanno visto quel pianeta o quella stella dove era e come era . Shadow Black per ottenere la sua fiducia gli fece vedere quello e poi le diede la mano che significava stringere una alleanza tra loro – unisciti a me e sconfiggiamo dall’ interno i Collezionisti . Unisciti a noi nella nostra giustizia , porta con noi il tuo senso di giustizia e cosi i tuoi cari , il tuo popolo e tutto quello che non c’ e più sul tuo pianeta li potrai onorare sconfiggendo loro e riportando con onore e rispetto il Bastone Nero sul tuo pianeta natale . Domino Harvey accetto l’ offerta di Shadow Black e da li inizio il loro piano per sconfiggere dall’interno i Collezionisti che avevano fatto tanto male al popolo delle Adrenalis . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kira King Seppelitore

Kira King chiede al Seppellitore se il suo nome appare “ La Lista dei Morti”

Il Seppellitore sa quale nome appare sulla lista che lui stesso ha chiamato “ La Lista dei Morte “ e grazie a quella lista lui sa chi deve morire . Tutti prima di morire o nel fare una missione suicida andava dal Seppellitore con molta forza e davvero molto coraggio perché tutti avevano paura di lui . Aveva un aspetto orribile , davvero molto brutto e cattivo , lui diventava molto cattivo quando qualcuno lo interrompeva mentre fumava una sigaretta . Il Seppellitore quando fumava non voleva essere disturbato , lo faceva diventare davvero molto nervoso e quando era nervoso prendeva il demone lo metteva contro il muro e poi da dietro con le sue mani molto grandi la sua lunga falce demoniaca e diceva al demone con la sigaretta ancora in bocca e con la falce puntata verso la gola del demone – sarà meglio che tu mi abbia disturbato per un buon motivo oppure se dovevi finire sulla mia lista ci finisci per mano mia . Tutti avevano paura di lui e quando uno dei demoni aveva provato a togliere la sigaretta dalla bocca del Seppellitore per fumare , lui uccideva il demone come se fosse niente . Quando lui aveva ucciso il demone sul suo viso non c’ era nessuna espressione di rimorso , nessuna espressione di emozione e quindi tutti ebbero paura di lui e visto che lui in alcuni momenti quando era arrabbiato tagliava ai demoni che non portavano rispetto a lui e al suo lavoro e quindi tutti i demoni lo chiamavano “ Il Tagliatesta “ . Kira anche se aveva paura del Seppellitore con tutte le sue forze ma alla fine decise di andarci per capire se lei sarebbe morta oppure no li nel Colosseo Infernale .

Kira dopo aver seppellito Tamara li vicino al Crinale Infernale proprio dove abitava il Seppellitore . Il Seppellitore aveva visto molte cose li nell’ Inferno ma vide una cosa che non aveva mai visto cioè un demone che piangeva . Nessuno demone aveva pianto ma Kira invece lo aveva fatto e pianse per Tamara dopotutto era una la sua migliore amica . Il Seppellitore sapeva che i demoni che piangono li all’Inferno non durano molto e cosi lui senza farsi vedere da nessuno diede con molta gentilezza un fazzoletto . Il Seppellitore era andato dietro a Kira e gli mise nella mano sinistra il fazzoletto che aveva per se . Nessuno lo doveva vedere mentre faceva quello e nessuno doveva vedere che lui aveva fatto una cosa molto gentile . Il Seppellitore era tornato a casa sua per vedere se c’ era qualche nome nuovo nella sua lista . Kira si fece forza e molto coraggio nel parlare con le persone e dopotutto quello che aveva passato li all’ inferno pensava che aveva perso il suo coraggio e la sua forza ma quando andò a parlare con il Seppellitore per sapere se sulla lista di morti c’ era il suo nome oppure no , riottene il suo coraggio perduto da tempo immemore .

Kira vide che il Seppellitore stava fumando una sigaretta con calma e lei sapeva dalle storie che sono state messe li all’ inferno e che non doveva essere disturbato e quindi aspetto che lui fini la sigaretta . Il Seppellitore vide prima se non c’ era nessun altro e poi guardo Kira negli occhi ed era molto triste e gli disse – ragazzina smetti di piangere e se mi devi chiedere qualcosa , chiedi e basta ? . Kira guardo il Seppellitore con il suo costume nero , occhi che facevano paura a tutti , falce lunga e davvero molto affilata e poi chiese al Seppellitore – io ci sono sulla tua lista oppure no .

Il Seppellitore anche se aveva la sigaretta in bocca e vide che Kira aveva smesso di avere paura e glielo aveva chiesto con tutta la sua forza . Il Seppellitore aveva visto tramite il Crinale Infernale il passato di Kira , il passato di quella ragazzina era stato molto duro e davvero molto brutto e quindi lui decise di aiutarla senza farsi vedere da nessuno . Il Seppellitore decise di vedere la sua lista con molta attenzione e anche quelli del futuro e disse – per il momento non lo vedo ma se c’ e te lo dico . 

Categorie
Aqua Dr Alyssa Saintcall Kratos Pandora

Faccio cambiare volto a Pandora prima di dare la caccia ai Collezionisti

Prima di dare alla caccia ai Collezionisti , io e Pandora dovevamo fare una cosa che molto importante , una cosa per non far prendere Pandora . La cosa che dovevamo fare era cambiare aspetto a Pandora , quando lo dissi a Kratos ad Aqua e a mia sorella Alyssa – come mai vuoi cambiare aspetto a Pandora . Ora vi spiego i Collezionisti quando andranno alla ricerca di Pandora , la cercheranno con questo aspetto invece se noi cambiamo aspetto a Pandora , loro non sanno nemmeno chi cercare e dove andare e noi saremo davanti a loro . Pandora era d’ accordo con me e con il mio piano , lei si voleva vendicare di loro che avevano ucciso le sue amiche e poi visto che nessuno le voleva le portarono li sulla scena del crimine e non le misero con calma . Io pensavo che essendo pezzi molto importati almeno da morte loro le mettevano con calma sul pavimento , invece loro presero i corpi senza vita delle amiche e di Pandora e le buttarono li dentro nel loro sangue per non mostrare nessuna pietà o rispetto per i loro corpi . Pandora venne con me in camera e lei si concentro su un nuovo corpo che voleva avere , lei lo scelse io non volevo intromettermi . La scelta era sua e alla fine scelse un po’ volto molto bello e che le piaceva moltissimo . Pandora mentre ero li mi chiese di andarmene , perché voleva che io fossi presente all’ evento , voleva che io sapessi del suo nuovo aspetto quando lei mi chiama . Ma sopratutto lei si doveva togliere quello che aveva addosso , seno mentre faceva l’ incantesimi scomparivano i vestiti che mia sorella Alyssa le aveva fatto con tanta cura e lei si voleva sbarazzare del nuovo corpo e non dei suoi vecchi vestiti , lei si era affezionata a quei vestiti che indossava . Quando io me ne ero andato dalla stanza , lei chiuse la porta a chiave . Lei era da sola nella stanza , nuda e sola e poi lei con calma e molta pazienza lei si concentro sul nuovo aspetto , lei si ricordo le mie parole cioè “ Tutto è dentro di te , non c’ e nulla da cercare . Devi solo farlo uscire da dentro di te e quello succederà “ . Pandora fece cosi e dopo pochi minuti si ritrovò con questo nuovo corpo e con nuovi vestiti e sul mio letto c’ erano i suoi , lei li prese e poi Pandora aprì la porta e lei mi fece vedere questo nuovo volto e questi nuovi vestiti e io dissi – sei molto bella e anche Kratos , Aqua e mia sorella Alyssa erano molto d’ accordo che lei era molto bella con questo nuovo aspetto . 

Pandora Black

Categorie
Daniel Saintcall Dialoghi Dominatore di Poteri Me

Parlo con Raymond “Red “ Reddington su Tom Keen e imparo da lui come fare e come scomparire durante un inseguimento .

Tom Keen , marito di Elizabeth Keen per lei fa il professore di 4 media o cosi pensa Elizabeth , lei prima di quelle che le sta per succedere non sa niente delle varie identità del marito , della pistola . Nessuno sa veramente cosa fa , nessuno sa se fa parte dell’ FBI , CIA o altre organizzazioni segrete nel mondo . Una notte non stavo dormendo e dipinsi un uomo con gli occhiali , era felice con sua moglie Elizabeth , poi scopri che quell’ uomo si chiama Tom Keen . Anche se era sul mio quadro riusci a vedere una profonda oscurità e una grande e profonda buca di bugie detta a Elizabeth . Tra le varie cose che dipinsi fu il contenuto della cassetta segreta che lui aveva nascosto sotto il parquet , neanche io so il motivo e ci ho provato a farmi dire il motivo . Non sono andato da lui a chiederlo , ma ho provato a chiederlo ad Ottobre e lui non mi disse niente , aveva sentito prima Settembre e lui nel suo incontro gli aveva detto – Non dire niente a Daniel Saintcall su Tom Keen , lui non deve sapere niente , sa già molte cose su di lui almeno di a lui che deve dare tali informazioni a Raymond “ Red “ Reddington . Devi dare queste informazioni a Raymond Reddington e a lui soltanto – quando senti quel nome , inizia a pensare molto su questa nome e poi mi ricordai perché quel nome aveva fatto scattare quella scintilla nella mia nome . Raymond Reddington è il ricercato numero 1 dell’ FBI e secondo le mie visioni lui ha una lista di criminali che non si sono mai fatti prendere e che nessuno sa della loro esistenza . Ottobre poi mi guardò e disse – stai attento con lui , se vede che tu lo segui lo scompare e poi tu diventi la preda e lui diventa il cacciatore . L’ unica cosa che Ottobre mi diede fu il luogo dove lo potevo trovare , cioè a New York nel Queens , lui era li per li per fare una passeggiata . Io lo inizia a seguire da lontano e senza farmi vedere da lui e da nessuno , andavo con calma , andatura lenta e decisa . Per non far vedere il mio volto mi ero messo il mio cappuccio e poi quando pensavo di essere vicino lui era scomparso . Era proprio davanti a me e lui era scomparso . Ti devi allenare molto negli inseguimenti , non sei bravo quanto me – io lo guardai e risi – si , come dici tu mi devo allenare un bel po’ negli inseguimenti , da quando hai capito che ti seguivo . Da quando hai attraversato le strisce pedonali con me – mi tolsi il cappuccio dalla testa , oramai ero stato scoperto e non ci potevo fare niente . Perché mi stai inseguendo ? – mi chiede curioso di sapere chi ero e cosa volessi da lui , era andato subito al dunque non aveva perso tempo . Io sono Daniel Saintcall e sono venuto qui , perché so che vuoi fare cioè costituirti all ‘ FBI e dire tutto quello che sai a Elizabeth Keen , adesso però ti devo dire io una cosa che non sai su suo marito . Era interessato al mio discorso e disse – cosa devo sapere su Tom Keen ? , io lo guardai in faccia – lui non è chi dice essere , lui sta fingendo con Elizabeth Keen , ha moltissime identità e visto che tu vuoi aiutare Elizabeth Keen , ho pensato di darti queste informazioni . Dopo avergli dato le informazioni lui se ne stavo andando , ma prima mi chiese – Tu sei il figlio di Alukard e Helena Saintcall ? . Si sono io voglio sapere come li conoscevi – volevo saperlo come li conosceva . Io e tuo genitori eravamo nemici , ma ci rispettavamo a vicenda , erano forti e astuti come nessuno avevo mai conosciuti . Poi mi chiese – mi puoi dire dove sono finiti e da tantissimo tempo che non li sento e non li vedo , tu mi puoi dire cosa è successo a loro . Io guardai in faccia e lui vide i miei occhi che erano pieni di rabbia ma avevano anche un enorme tristezza e lui capì che erano morti e lui disse – hanno sofferto ? . Si , hanno sofferto moltissimo , la loro morte e stata la cosa più brutta al mondo e nessuno ha potuto fare niente per salvarli , proprio nessuno . Pure io ho provato a salvarli però niente , non ci sono riuscito. Prima che me ne tornai a casa , mi dissi tra me e me “ lui è un grande esperto di inseguimento , magari lui mi puoi far diventare il miglior . Prima che lui se ne andò gli chiesi in modo diretto – visto che tu sei esperto negli inseguimenti , mi puoi insegnare cosi imparò dal migliore in circolazione . Non ci misi molto a capire come fare un buon inseguimento e sopratutto come scomparire nell’ ombra , tutto questo lo imparai grazie all’ occhio della fenice .  

Categorie
2013 eroi Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Remember Me voleva dare più rispetto ai games , con un personaggio femminile forte

Dontnod non ha deciso di spingere la politica di genere con Remember Me , invece di concepire la sua sensibilmente vestito, testa a testa calci Nilin protagonista per i giocatori cresciuti.

Direttore creativo Jean-Maxime Moris ha detto Shack News che Dontnod lavorato difficile resistere alla tentazione di fare Nilin over-sessualizzato – pensare Bayonetta per un esempio estremo – o inefficaci.

“Bisogna evitare le insidie ​​di fare il suo solo una damigella in pericolo o una bomba del sesso, perché questo è ciò che si pensa un appello più alle orde di uomini che costituiscono la base di fan,” ha detto.

“Ma se si rispetta il vostro pubblico, poi ti rifiuti di muto il tuo lavoro verso il basso, e alla fine si ripaga, perché ciò che si fa è diverso. Ma non sto dicendo che siamo gli unici. Sono molto felice di vedere che sempre più giochi presentano protagoniste femminili. ”

Detto questo, Dontnod non stava cercando coscientemente di spingere la busta.

“Non pensavamo di parità di genere sia un tema importante nel gioco, ma ripensando al mondo abbiamo progettato, è vero che le donne hanno posizioni chiave nel suo governo,” Moris ha riconosciuto.

“Nel 2013, abbiamo una lunga strada da fare in termini di parità di genere, in modo da prendere questo come un atto militante subconscio.”

Remember Me è dovuto il 4 giugno in Nord America e il 7 giugno in Europa.