Categorie
Ada Knight Dominatrice di Poteri

Rebecca porta Ada Knight nel suo rifugio

Ada Knight

Rebecca aveva dovuto dire a Ronny dove si trovava Ada Knight e cosa poteva indossare di tanto caro o di tanto prezioso addosso . Rebecca lo aveva fatto per far restare vivo una persona che era dentro una cella cioè suo fratello maggiore . Ronny lo aveva rapito e aveva detto a Rebecca mettendola una volta vicino al muro e tenendola per i capelli in modo molto forte – tu adesso sarai la mia informatrice . Tu mi dirai dove solo le persone con oggetti cari e preziosi . Tu prova solo a darmi una pista falsa e io non uccido tuo fratello ma farò in modo che sia stata tu a premere il grilletto della pista . Come ti sentirai dopo ? . Rebecca dovette abbassare la testa in segno di resa – accetto mio padrone . Rebecca aveva dovuto fare un sacco di cose ingiuste ma quel giorno in cui vide Ada Knight stesa li a terra con la bocca piena di sangue decise di farne una giusta . Prima che arrivassero altre persone che voleva far del male alla piccolina solo per prendere i suoi vestiti o qualche altre cosa arrivo Rebecca . Rebecca prese il corpo di Ada Knight con calma e senza nessuno sforzo . Rebecca aveva una moto degli anni 50 o 60 . La moto era fatta di un posto in cui si sedeva il pilota e l’ altro dove si sedeva il copilota . Rebecca prese il corpo di Ada e lo mise nel posto del copilota e poi andarono verso la scuola abbandonata . Una volta arrivati alla scuola erano al sicuro . Rebecca aveva nascosto il volto di Ada Knight con una sciarpa nera e le aveva alzata il cappuccio che era dietro la testa . Fece entrare la moto nel cancello e poi lo chiuse a chiave . Ada Knight si risveglio e vide Rebecca provare ad aprire la porta ma non ci riesce – non ci puoi riuscire . Quella porta si apre solo le scassini . Rebecca scassino la porta e poi porto Ada Knight dentro – se cerchi un letto dove farmi stendere lo trovi una volta salito le scale e andando verso l’ ultima porta . Rebecca fece esattamente come diceva Ada Knight . Una volta portata al letto la guardo – ti devo guarire le ferite . Ada Knight si alzo dal letto e fece vedere a Rebecca che le ferite erano guarite completamente . Rebecca non capiva una cosa e decise di chiedere alla fonte – se eri guarita durante il viaggio che abbiamo fatto perché non hai detto nulla o ti sei arrabbiata perché ho detto a Ronny del tuo ciondolo . Ada si mise a bere un po’ di coca cola verso la finestra per vedere se c’ era qualche pericolo o qualcuno – l’ ho fatto perché ho visto la tua espressione . Tu odi Ronny più di me . Ha preso qualcosa pure a te . Puoi dirmi di no ma la tua faccia dice il contrario . Rebecca guardo Ada Knight in faccia – si ha preso mio fratello . Ora mi puoi dire perché mi vuoi qui . Perché da quello che ho capito io e te siamo simili e noi due ci vogliamo riprendere qualcosa da Ronny . Ada andò vicino alla sua scrivania e li c’ era una mappa completa della base di Ronny . Rebecca la guardo da lontano e capì chi era la ragazzina travestita da prostituta – allora eri tu che facevi finta la prostituta e tutto per capire della base di Ronny . Ada si avvicino a Rebecca – che ne dici ? . Tu ti riprendi tuo fratello e io il mio ciondolo . Rebecca prima di iniziare questa follia – loro sono un sacco e noi due . Quindi se c’ e l’ hai un piano dimmelo . Il piano che aveva in mente Ada Knight era molto pericoloso – io ho deciso di bruciare l’ accampamento di Ronny . Tutta l’ attenzione punterà su di me e tu invece non te devi preoccupare . Rebecca vide che Ada era seria su questo piano – no , non te lo lascio fare . E troppo pericoloso e tu sei solo una ragazzina . Se dobbiamo fare questa cosa dobbiamo creare un piano che funzioni oppure tu non vai da nessuna parte . Se provi a fare questa cosa ti faccio arrestare per vagabondaggio e sopratutto per rissa e per altri crimini . Quindi adesso io e te creami un vero piano che non possa fallire e poi lo mettiamo in atto . Ada dovette obbedire oppure finiva in galera per chissà quanto tempo .

Categorie
Aurora Holmes First High School Stella Ferrante Stella Ferrari Welma Price

Stella Ferrante interroga Welma Price

 

kar3uu

Welma Price entro dentro l’ ufficio della preside che per tutti era il luogo peggiore visto che se vieni convocato li significa che sei nei guai . Welma si era seduta sulla poltrona che era bella comoda e che proveniva dalla Francia . Welma era li e non vedeva l’ ora di sapere cosa voleva da lei la preside . Stella inizio a pensare cosa dire a Welma per spaventarla e cosi lei diceva subito quello che aveva fatto ad Aurora . Welma vide che la sua preside ci stava ancora pensando e cosi inizio lei a parlare -. So che sta pensando . Ecco una persona con i poteri del fuoco ha perso il controllo si è fatta dominare dai suoi poteri ed è divenuta una piromane assassina . Tutti stanno pensando questo ma io non ho fatto niente ad Aurora glielo posso giurare . Dall’ occhio sinistro di Welma usci una lacrima e se la tolse con calma . Stella era li e senti tutto quello che diceva Welma – ma non le hai dato un pugno in faccia l’ altra volta ? . Welma non si ricorda di quel pugno in mensa – io non le ho dato nessun pugno . Al massimo l’ ho guardata con uno sguardo pieno di rabbia ma darle un pugno mai . Welma ci mise un po’ a capire e poi diede un piccolo pugno contro la scrivania – maledetto . Maledetto . Stella si giro visto che era li di spalle e poi disse – se lo stai dicendo a me ti posso mandare in punizione e toglierti i poteri per un po’ . Welma si schiarì la voce e poi si alzo – non sono stata io a darle quel pugno ma so chi è stato . Stella lo voleva sapere chi aveva dato quel pugno ad Aurora un mese fa – chi è stato a dare quel pugno ad Aurora ? . Welma ci penso un attimo visto che c’ erano un sacco di studenti – il suo nome è Micheal Trust ha 19 anni e ossessionato nel conquistare Aurora . Sta facendo questo per farmi passare come una cattiva . Stella si alzo e vide il look di Welma – per come sei vestita lo sembri già una persona cattiva . Molte persone ti hanno detto che devi cambiare look ma tu non vuoi . Questo spetta a te ma sta attenta se continui ad avere un look del genere invece di una eroina tutti ti scambiano per una cattiva . Welma vide che Stella era vicina e la guardo negli occhi – e quello che voglio . Nel senso se vedo una rissa tutti pensano che io sia li per dare un pugno alla vittima ma invece io sconfiggo il nemico facendo finta di essere la nemica e invece sono eroina . Stella vide che davanti a se aveva una eroina molto in gamba e poi le dissi – non è che non mi fido di te e di quello che mi hai detto ma lo voglio leggere dalla tua mente . Welma si mise seduta sulla poltrona e si fece leggere la mente dalla Preside Stella Ferrante . Vide che lei nel momento del pugno che avevano dato ad Aurora la vera Welma era in bagno . Poi entro dentro la sua mente per vedere questo fatto di essere una eroina . Vide che lei entrava come una persona che voleva fare del male alle sue vittime ma poi attaccava il vero nemico e lo metteva a terra . Stella vide che Welma aveva salvato un sacco di persone da assalti e da aggressioni . Alla fine andò verso ieri per vedere se aveva fatto del male ad Aurora e vide che lei quel giorno non l’ aveva vista proprio . Poi andò a stamattina e vide che stava aspettando li fuori fino alle 9 . Una volta finito di leggere la mente di Welma prima di lasciarla andare via da li e poi dire a tutti che lei non aveva fatto del male ad Aurora Holmes – perché hai aspettato fino alle 9 prima di entrare . Welma era vicino alla porta e quando senti la domanda della sua preside rispose subito – stavo aspettando Aurora Holmes . Io e lei ogni giorno arriviamo sempre per primi . Anche se gli altri dicono che non mi piace non è vero . Noi la mattina facciamo una sfida di velocità per vedere chi arriva prima a scuola . Oggi sono arrivata prima io a scuola e quando non ho visto Aurora ho deciso di stare qui per vedere se Aurora arrivava oppure no . Quando ho visto che erano le 9 e lei non veniva più sono andata a lezione . Adesso mi scusi devo andare a cercare con gli amici di Aurora la mia futura amica . Stella vide che Welma voleva essere amica di Aurora e la lascio andare . Prima di farla andare Stella disse a tutti attraverso l’ interfono – Potete stare tranquilli Welma Price non ha fatto del male ad Aurora Holmes . Non è stata lei , quindi vi potete ancora fidare di lei e del suo istinto da eroina . Le ho letto la mente e visto io di persona se era tutto vero e quello che mi ha detto e tutto . Welma prima di lasciare l’ ufficio della Preside Stella Ferrante – grazie per questa cosa . Adesso posso tornare a trovare Aurora Holmes senza essere guardata come una criminale da tutti .