Categorie
Ada Knight Ciri Daniel Saintcall Draghi Geralt di Rivia Rivia The Witcher The Witcher 3 : Wild Hunt

The Witcher 3: Wild Hunt

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Io e Ada eravamo ancora dentro al mondo di Geralt di Rivia e ci eravamo per vedere cosa stavano Geralt e sopratutto Ciri che per il momento avevamo perso di vista . Invece Geralt era li davanti a noi . Anche sotto a questo tempo molto brutto era li sul suo cavallo e stava andando verso il suo obbiettivo . Sulla mappa era visto come un cerchio rosso e Geralt era diretto li . Io e Ada lo vedevamo fermo con il suo cavallo e stava cercando di capire cosa fare e cosa non fare .Oppure era li e stava cercando di vedere se davanti o dietro di lui c’ era qualche nemici .

Dentro a questo mondo ci mostri molto strani e particolari come le arpie . Geralt di Rivia in questo mondo si deve occupare delle arpie o dei draghi . Geralt in questo mondo e sopratutto su una montagna si deve occupare dei draghi che sono davvero enormi . Io e Ada abbiamo seguito Geralt li con calma e dopo poco correndo con il suo cavallo andò ad affrontare il drago . Uno dei draghi li andò addosso ma proprio quando tutto sembrava andare bene un altro drago che era dietro al drago che stava per attaccare Geralt era li e stava attaccando . Due draghi stavano per colpire Geralt

Una volta sconfitti i draghi non solo con la sua spada ma anche con i suoi grandi poteri da Witcher . Lui se ne torno in città e lo fece per parlare con una persona molto importante . Si trovava quasi dall’ altra parte della città ma Geralt era pronto ad andare sino a li visto che era una questione molto importante e forse riguardava i draghi

Poi Geralt si mise a parlare con una donna e sembrava che stavano parlando di un addestramento forse nel campo della spada o della magia . Geralt era li e stava vedendo cosa riguardava questo addestramento che voleva fare questa donna

Una volta dentro la foresta Geralt e il suo cavallo si fermano e poi rincorrono un uomo che è davanti a loro . Forse la missione che sta facendo Geralt è quella di prendere questo uomo e forse ucciderlo e parlare con lui di alcune cose molto importanti

Alla fine Geralt scende da cavallo e inizia ad andare a piedi . Entra dentro una foresta piena di alberi e sembra che stia cercando qualcuno . Forse alla fine si è deciso di cercare Ciri e cosi averla al suo fianco e non in mezzo alla foresta e cosi uccide mostri , animali o uomini .

Categorie
Ada Knight Ciri Daniel Saintcall Geralt di Rivia Magia Mostri Rivia Salvare The Witcher 3 Uccidere

The Witcher 3

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Anche se il tempo è cambiato , le persone non sono cambiate affatto dentro di loro c’ e ancora una grande e profonda rabbia davvero molto profonda e molto oscura . Ma per metterla in atto usano la spada , le lance e altre armi . Alcune persone non amano i The Witcher e sopratutto le persone con i poteri per  loro sono come dei mostri e secondo loro devono essere uccisi visti che sono una cosa disumana da vedere . Già in questo mondo ci sono dei mostri davvero terrificanti che mettono paura a tutti e poi queste persone che hanno spade o altre armi d’ acciaio in mano lo usano per cercare di uccidere l’ unica persona che può salvare loro la vita in questo mondo oscuro e in questo terribile evento . Molte persone sono ottuse e non vogliono capire che in questo momento le persone note come The Witcher servono a salvare questo mondo da una grande sventura che può portare tutti alla morte . Ma per queste persone non c’ e un vero attacco secondo loro le persone che devono morire sono i The Witcher 3 . In questo mondo so che ce ne sono due molto importanti e sto parlando di Geralt di Rivia e Ciri . Geralt sta cercando di salvare questo mondo da mostri e altri pericoli come persone che hanno cercano di uccidere persone che si sono fatte aiutare da Geralt di Rivia . Io e Ada abbiamo visto che Geralt di Rivia non ha dovuto uccidere solo mostri ma anche persone che hanno cercato di ucciderlo . Pure Ciri ha dovuto lo stesso oppure sarebbe morta in un modo molto brutto e cosi non avrebbe incontrato Geralt e forse non sarebbe mai divenuta una grande Witcher . Geralt e Ciri hanno dovuto uccidere queste persone perchè loro credevano che potevano salvare il mondo dal pericolo che sta arrivando ma invece loro non possono fare nulla

Categorie
Cacciatore Cancello Carne Carne di un The Witcher Carne Umana Geralt di Rivia Missione Preda Rivia The Witcher 3 : The Wild Hunt

The Witcher 3

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Una volta usciti dal mondo di Suicide Squad e li abbiamo avuto un pò i nostri ripensamenti su questo mondo visto che alcune cose erano diverse in questo mondo . Ad esempio Harley Queen aveva i capelli in modo diverso e poi Deadshot aveva il suo occhio laser sull’ occhio sbagliato . Avevamo altri ripensamenti su quel mondo ma prima di dirgli volevo vedere con i miei occhi se i personaggi non erano delle mezze seghe ma erano dei veri assassini visto che se stanno provando a uccidere Joker allora non ci vogliono queste persone che fanno finta di essere dei killer , ma ci vuole la vera Suicide Squad . Se Amanda Waller ha la vera Suicide Squad allora forse e dice forse ha una possibilità contro Joker ma se non ha queste persone ai suoi ordini allora ad Amanda Waller non serve a niente uccidere la sua squadra perchè tanto ci pensa Joker con la sua grande e folle pazzia da psicopatico . Non sapevo se queste persone erano davvero forti oppure no e solo cosi potevano fermare Joker o il loro nemico . Per uccidere Joker ci vuole un vero assassino che non abbia paura di farlo visto che se lo perdi lui ha tempo e con quel tempo lui escogita un grande piano e tutti sono morti in un battibaleno . Fino a quando non ero in quel mondo non potevo dire niente di più . Adesso sono nel mondo di The Witcher 3 dove vide Geralt di Rivia stare li vicino a un cancello di ferro e stava per entrarci senza nessuna paura . La missione che stava per fare si chiama In The Wolf’s Clothing , forse sta a significare che noi non siamo più una preda ma in questa missione noi diventiamo i Cacciatori . Forse in questo mondo Geralt di Rivia da inizio alla caccia a un lupo . Forse lui sta scappando in questa grande foresta e noi lo dobbiamo uccidere . Geralt da inizio a questa caccia da solo e forse ce la fa . Forse lo fa per salvare qualcuno o per salvare tutti quanti . Forse questo lupo è uno di quei mostri che sta cercando di dare inizio a una grande distruzione di massa pieni di innocenti ma ai suoi occhi vede solo carne che si muove e che lui deve rincorrere . Forse ha cosi tanta fame che vede tutti non come umani ma come carne da avere e forse la sua prossima carne sarà quella di un Witcher . Forse vuole far finta di essere divenuto preda cosi può uccidere Geralt prima e cosi mangiare la sua carne .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri The Witcher 3

The Witcher 3 : The Wild Hunt

Io e Ada ieri avevamo visto Geralt di Rivia con un suo amico cercare Ciri e poi abbiamo visto cosa sapeva fare Ciri e sarebbe a dire uccidere un sacco di nemici con una pietra magica . Se è stata capace di fare questo grazie a una pietra magica mi chiedo cosa possa se si allena con il grande Geralt di Rivia . Ciri sta scappando per un buon motivo e il motivo per scappare e che è braccata da un gruppo La Caccia Grossa e si chiamano cosi perchè loro distruggono ogni cosa sul loro cammino e appartengono al famoso e feroce impero di Nilfgaard . Io cercavo di capire come mai questo gruppo . Ada mi vide ragionare – che cosa stai cercando di capire adesso ? . Io andai vicino a lei – cerco di capire come mai questo gruppo cerca Ciri la ragazza che sta cercando pure Geralt di Rivia . Io e Ada capimmo che ci potevano essere due motivo . Il primo motivo e che la volevano uccidere per non farla diventare troppo forte e cosi non averla più come spina nel fianco e l’ altro motivo per usarla come arma per uccidere gli altri The Witcher e cosi conquistare questo mondo come se fosse nulla .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Galleria Galleria Foto The Witcher 3

The Witcher 3: Wild Hunt

Geralt di Rivia porta con se una ragazza elfa di nome Ciri e adesso gli sta insegnando tutto quello che sa . Io e Ada l’ abbiamo visto in una foresta ed è bellissima .

In questo mondo ci sono foreste , villaggi , castelli . Alcune di queste cose sono in rovina e altre no

Ciri con la sua spada e la sua sicurezza si avvicina al castello del nemico

Sulle mura di un castello Geralt di Rivia ha riunito tutti quanti e adesso parla a loro di una cosa molto importante

Anche se i mostri arrivano dovunque posti magnifici , belli e particolari sono rimasti

Davanti a un uomo in ginocchio forse Geralt di Rivia che parla oppure questo è un nemico che cerca di uccidere tutti quanti

Geralt di Rivia accompagna Ciri al suo primo allenamento con la spada

Prima di tornare indietro io e Ada vedemmo da una visione due ragazze . Una era una donna adulta e molto bella e l’ altra era una ragazzina . Forse la prima visione che avevo visto era il futuro di Ciri . Come Ciri sarebbe divenuta da donna e l’ altra era Ciri più da piccola

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri The Witcher 3 Uccidere Witcher

The Witcher 3: Wild Hunt

Visto che i demoni non avevamo fatto la loro mossa vicino alla casa di Kay Knight , io e Ada andammo a vedere cosa ci poteva offrire il mondo di The Witcher 3 . Io avevo portato Ada Knight in questo mondo anche per farle impedire di abbracciare la piccola se stessa e cosi causare la fine del mondo in cui degli esseri alati uccidono tutti quanti e poi solo Ada Knight può fermare tutto questo in un modo molto brutto . Una volta arrivati vedemmo Geralt di Rivia parare il colpo di un mostro

Andando in avanti nel mondo vedemmo una Witcher che stava avendo una visione del futuro oppure era stata ferita e adesso stava morendo a terra

In una foresta io e Ada vedemmo degli uomini vestiti di nero inseguire una donna a cavallo e infondo c’ e il loro capo

Andando in avanti vedemmo una grande esplosione di fuoco . Non so chi l” aveva fatta ma aveva ucciso maggior parte degli uomini vestiti di nero .

I soldati per mettere paura a tutti quanti si sono fatte delle armature resistenti ma anche paurose come non mai .

Nella foresta vedemmo una Witcher scappare . Aveva una lancia conficcata nel braccio destro e quindi poteva lanciare gli incantesimi solo con l’ altra mano . Per tenere lontano la persona che le aveva fatto questo stava cercando di far alzare una folata di vento ma era difficile visto che lo doveva fare mentre correva .

Vero una roccaforte li sopra a una mura c’ era una donna con una lancia in mano

In quella terribile esplosione qualcuno era ancora vivo e vegeto e adesso lui stava usando quel momento per mietere Witcher e cosi vincere loro

 

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox One

Lords of the Fallen – immagini e video dalla GamesCom 2013

Approfittando della vicinanza della GamesCom di Colonia, gli sviluppatori tedeschi di Deck13 Interactive riprendono ad aggiornarci sullo stato dei lavori di Lords of the Fallen dandoci in pasto un evocativo filmato in computer grafica e delle immagini esplicative ritraenti alcune delle minacciose creature che incroceranno la strada del cavaliere impersonabile.

Voluto fortemente dai produttori polacchi di City Interactive per sfruttare nel migliore dei modi l’esperienza di Tomasz Gop (ex produttore di The Witcher) e inserirsi nel sempre più prolifico mercato degli action/GDR, Lords of the Fallen sarà ambientato in un universo fantasy sconvolto dalla lotta dinastica scatenata dalle bizzose entità celesti entrate in conflitto per sedersi sul trono del Fallen God e portare a termine l’opera di distruzione degli esseri umani.

Dal punto di vista squisitamente videoludico, la nuova fatica digitale di Gop e dei suoi Deck13 sarà caratterizzata da una grande libertà d’azione e d’esplorazione: l’eroe che dovremo guidare in battaglia potrà vantare un albero di abilità e di personalizzazioni di classe così ramificato da comprendere centinaia di opzioni di customizzazione dell’aspetto, dell’equipaggiamento, degli incantesimi e dei bonus passivi. Prendendo in prestito la formula narrativa che ha reso celebre la saga di Geralt di Rivia, inoltre, lo stesso Tomasz Gop conferma che nella dimensione fantasy di Lords of the Fallen ogni decisione assunta dal protagonista, sia in sede di dialogo che negli scontri propriamente detti, avrà un impatto significativo sulla storia, sulle missioni secondarie e sulla struttura stessa delle ambientazioni, dal dungeon più complesso al più umile dei villaggi.

La data di lancio di Lords of the Fallen non è stata ancora annunciata, ma con ogni probabilità cadrà tra la primavera e l’estate del 2014 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.