Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Avengers: Age of Ultron – primo trailer per il sequel de I Vendicatori

Finalmente disponibile online, a tre mesi dalla sua proiezione al Comic-Con 2013, il primo teaser trailer ufficiale del sequel The Avengers: Age of Ultron, trailer che è stato allegato all’uscita in DVD e Blu-ray del sequel Iron Man 3, da ieri nei negozi americani.

Al Comic-Con c’era Joss Whedon a presentare la clip e noi abbiamo aggiunto una versione alternativa del trailer con l’ introduzione del regista e immagini dal backstage del panel Marvel.

Il trailer non mostra immagini del film, ma durante una vera e propria forgiatura del casco diUltron si intravedono sullo sfondo i Vendicatori. Ultron è un’androide da battaglia in titanio e adamantio creato da Roy Thomas e John Buscema nel 1968 e apparso per la prima volta nella prima serie The Avengers (n. 54 del luglio 1968).

Nei fumetti Ultron viene creato dal dottor Henry Pym, noto per essere stato il primo Ant-Man, la creazione di Ultron nei fumetti innesca un odio viscerale tra l’androide e il suo creatore che lo abbandona come fece Frankenstein con la sua creatura. Durante la sua evoluzione Ultron varierà di aspetto e tecnologia e di modello in modello giungerà a scontrarsi con i Vendicatori.

Ultron è apparso anche come nemesi principale in un lungometraggio d’animazione del 2008 dal titolo Next Avengers – Gli eroi di domani, in cui troviamo i figli dei Vendicatori guidati da Tony Stark e Bruce Banner scontrarsi con il letale androide divenuto dominatore di un mondo post-apocalittico, mentre nella recente miniserie a fumetti Age of Ultron (quella che da il titolo a questo sequel) i supereroi Marvel si trovano tutti riuniti, c’è anche Spider-Man, in una New York sotto il controllo dall’esercito di Ultron.

Per quanto riguarda la sinossi il sito IMDb riporta quella a seguire:

Quando il governo degli Stati Uniti crea una forza, nota come Ultron, agli Avengers viene detto che non sono più necessari. Ma quando Ultron si rivolta contro l’umanità, è il momento per i Vendicatori di tornare a far squadra ancora una volta per affrontare la loro sfida più pericolosa.

Il cast di The Avengers: Age of Ultron includerà Scarlett Johansson, Chris Hemsworth, Robert Downey Jr., Cobie Smulders, Mark Ruffalo, Chris Evans, Jeremy Renner, Samuel L. Jackson e la new entry James Spader.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Teen Choice Awards 2013, vincitori cinema: The Twilight Saga Breaking Dawn Parte 2 trionfa con sette premi!

La Twilight Saga trionfa per l’ultima volta ai Teen Choice Awards: nell’edizione 2013 dei premi assegnati dal pubblico giovane, l’ultimo film del franchise, Breaking Dawn – Parte 2, ha ottenuto sette riconoscimenti, (miglior film romantico, miglior film fantasy/fantascientifico, Kristen Stewart x 2, Robert Pattinson, Taylor Lautner e Kellan Lutz). Ottengono più di un premio anche Pitch Perfect (4: miglior comedy, Skylar Astin, Rebel Wilson e Adam DeVine), Noi siamo infinito – The Perks of Being a Wallflower (3: miglior drama, Logan Lerman e Emma Watson) eIron Man 3 (2: miglior action, Robert Downey Jr.).

Rimangono misteriosamente non assegnate le categorie Choice Summer Movie Action, Choice Summer Movie Comedy, Choice Summer Movie Star Male, Choice Movie Liplock e Choice Movie Hissy Fit. Ci si augura che nelle prossime ore Fox, che ha trasmesso l’evento, possa fare un po’ di chiarezza.

Choice Movie: Action
“Iron Man 3”

Choice Movie Actor: Action
Robert Downey, Jr., “Iron Man 3”

Choice Movie Actress: Action
Anne Hathaway, “The Dark Knight Rises”

Choice Movie: Sci-Fi/Fantasy
“The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Actor: Sci-Fi/Fantasy
Taylor Lautner, “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Actress: Sci-Fi/Fantasy
Kristen Stewart, “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie: Drama
“The Perks of Being a Wallflower”

Choice Movie Actor: Drama
Logan Lerman, “The Perks of Being a Wallflower”

Choice Movie Actress: Drama
Emma Watson, “The Perks of Being a Wallflower”

Choice Movie: Comedy
“Pitch Perfect”

Choice Movie Actor: Comedy
Skylar Astin, “Pitch Perfect”

Choice Movie Actress: Comedy
Rebel Wilson, “Pitch Perfect”

Choice Movie: Romance
“The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Actor: Romance
Robert Pattinson, “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Actress: Romance
Kristen Stewart, “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Villain
Adam DeVine, “Pitch Perfect”

Choice Movie Scene Stealer
Kellan Lutz, “The Twilight Saga: Breaking Dawn – Part 2”

Choice Movie Breakout Star
Nicholas Hoult, “Warm Bodies”

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Mackenzie Foy per Interstellar – Kevin Costner star di Midnight Delivery

– Interstellar: un nuovo nome per Christopher Nolan. New entry nel cast di Interstellar grazie alla giovane Mackenzie Foy, ovvero la piccola Renesmee Cullen di Breaking Dawn – Parte 2. Al suo fianco la ‘bimba’ troverà Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain, Michael Caine, Bill Irwin e Casey Affleck. Sconosciuto il ruolo affidatole, così come la trama, che più o meno orbiterà sull’idea di un viaggio interstellare fino ai confini della nostra conoscenza scientifica. Basato su una sceneggiatura di Jonathan Nolan, il film era stato inizialmente pensato per Steven Spielberg, poi tiratosene fuori. In sala dal 7 novembre 2014.

– Chef: direttamente via Vimeo, Jon Favreau ha annunciato l’arrivo sul set di Chef, sua ultima fatica, di Dustin Hoffman e Bobby Cannavale, ultime new entry di peso. Scritto, diretto ed interpretato dal regista dei primi due Iron Man, il film vedrà tra i protagonisti anche Sofia Vergara, Scarlett Johansson, John Leguizamo e Robert Downey Jr. Chef racconterà la storia di Carl Casper, cuoco che perde il lavoro in un noto ristorante di Parigi, per poi provare a risalire la china. Dal 9 maggio del 2014 in sala.

– Midnight Delivery : ancora film di sola produzione per Guillermo Del Toro, pochi mesi dopo il boom internazionale de La Madre. Kevin Costner, finalmente rilanciato ad Hollywood dal ruolo del padre di Superman in Man of Steel, sarà infatti il protagonista di Midnight Delivery , film Universal prodotto dal regista messicano e dalla Lava Bear Productions di David Linde. Sceneggiato da Neil Cross (Mama), il film nasce da un’idea originale proprio di Del Toro. Da quel poco che si sa, Costner vestirà i panni di un padre costretto a diventare un corriere della droga per proteggere suo figlio. Tanti i film in agenda per l’ex divo degli anni 80 e 90, ovvero il reboot di Jack Ryan, la commedia sportiva firmata Ivan Reitman Draft Day, il thriller di McG Three Days to Kill e il dramma di Mike Bender Black and White.

– Veronica Mars: The Movie – fuori a sorpresa. Leighton Meester, star di Gossip Girl, non prenderà parte al film di Veronica Mars, le cui riprese sono già iniziate. L’attrice si sarebbe infatti rifiutata di riprendere i panni di Carrie Bishop, proprio da lei indossati nella prima stagione della serie tv. Mistero sui reali motivi del rifiuto, per un ruolo che non verrà affatto cancellato dallo script. A sostituirla, infatti, troveremo Andrea Estella, cantante delle Twin Sister. Diretto dal ‘creatore’ Rob Thomas, il film vedrà sul set Kristen Bell, Krysten Ritter, Jason Dohring, Christine Lakin, Ken Marino, Enrico Colantoni, Francis Capra, Amanda Noret, Ryan Hansen, Percy Daggs III, Chris Lowell, Daran Norris e Tina Majorino.

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 2017 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Disney-Marvel-Pixar: pioggia di annunci – rinviato Tomorrowland, arriva Planes 2, Hulk nel 2016?

Una pioggia di novità targati Disney-Pixar-Marvel, da spulciare attentamente come se non ci fosse un domani, tra date di uscita e cambio di titoli. Ma andiamo a scoprirli insieme:

– due nuovi film Marvel al momento senza titolo sono stati annunciati. Il primo uscirà il 6 maggio del 2016 e il secondo il 5 maggio del 2017.
– Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day, che vedrà protagonisti Steve Carell e Jennifer Garner, uscirà il 10 ottobre del 2014.
– Into the Woods, attesissimo musical diretto da Rob Marshall, uscirà il 25 dicembre del 2014. Mostruoso il cast, capitanato da Meryl Streep e Johnny Depp.
– il sequel dei Muppet ha cambiato titolo, diventando ‘Muppets Most Wanted‘.
– The Hundred-Foot Journey, best seller di Richard Morais prodotto da Oprah Winfrey e Steven Spielberg, uscirà l’8 agosto del 2014.
– Planes: Fire & Rescuesequel dell’imminente Planes, sarà in sala dal 18 luglio del 2014. In 3D.
– Saving Mr. Banks, con Tom Hanks nei panni di Walt Disney, uscirà il 13 dicembre con poche copie a disposizione, per poi espandersi il 20 dicembre. Settimana da Oscar.
– Tomorrowland di Brad Bird, con George Clooney e Hugh Laurie, è slittato al 12 dicembre del 2014.

Provando a fare dei ragionamenti legati all’Universo Marvel, ricordiamoci che The Avengers 2uscirà il 1° maggio del 2015, mentre la fase 3 sarà aperta da Ant-Man, annunciato per il 6 novembre del 2015. Ma quali saranno questi due misteriosi titoli in arrivo tra il 2016 e il 2017? Logica farebbe pensare a Dottor Strange, senza dimenticare un più che fattibile nuovo Hulk, dei nuovi capitoli di Thor, Captain America e dei Guardiani della Galassia, o un probabile Iron Man 4, con o senza Robert Downey Jr.

Dinanzi all’assalto Dc Comics con il nuovo Superman, e relativa Justice League, la Marvel ha quindi tirato fuori l’artiglieria pesante, snocciolando titoli fino al 2017. Perché il cinema hollywoodiano, è ormai evidente, fa rima sempre più con fumetti.

 

Categorie
2013 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Joss Whedon è sicuro: Robert Downey Jr. e’ Iron Man, senza di lui non girerei The Avengers 2

Mentre Iron Man 3 continua a macinare incassi in tutto il mondo, con un totale worldwide che ha appena raggiunto i 1,182,023,292 dollari, la telenovela Robert Downey Jr. non ha ancora trovato un suo punto d’arrivo. L’attore, come ormai anche i muri sapranno, è infatti in scadenza di contratto. Per tornare ad indossare l’armatura di Tony Stark, Robert ha chiesto un contratto da capogiro alla Marvel, con tanto di ricca percentuale sugli incassi. Kevin Feige, da parte sua,ha già messo le mani avanti, annunciando che il futuro di Iron Man potrà serenamente ’staccarsi’ da Downey Jr., diventando una sorta di James Bond, dove è il personaggio a contare, e non colui che lo interpreta.

Peccato che dopo il boom di The Avengers, 3° incasso di tutti i tempi con 1,511,757,910 dollari, anche gli altri attori del cast sarebbero corsi dalla Marvel per chiedere cospicui aumenti. The Avengers 2, in conclusione, avrà un budget stellare proprio per ‘colpa’ dei suoi protagonisti, che vogliono giustamente battere cassa. Ma lui, il già citato Robert Downey Jr., farà parte della troupe? Il regista/sceneggiatore Joss Whedon, intervistato dal Daily Beast, è stato alquanto chiaro sull’argomento.

“Lui è Iron Man. Lui è Iron Man nel modo in cui Sean Connery è stato James Bond. Non ho alcuna intenzione di fare ‘Avengers 2′ senza di lui, né credo che sarò chiamato a farlo. Non credo che sia nel mio interesse, nell’interesse della Marvel, o nel suo interesse, e penso che tutto andrà bene. “

Punto. Whedon ha così scritto la parola fine alla stucchevole vicenda, sempre più paradossale dal punto di vista produttivo. Perché anche solo ipotizzare un Tony Stark diverso da Robert Downey Jr., oggi come oggi e checché ne dica Feige, è sinceramente impensabile. Non contento, Whedon ha fatto intuire una maggiore presenza femminile nel sequel de I Vendicatori, con più spazio probabilmente ideato per la Vedova Nera e Maria Hill. The Avengers 2, lo ricordiamo, uscirà il 1° maggio del 2015. E con Robert Downey Jr. a bordo.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Iron Man 3 – I concept inutilizzati per i titoli di testa del film con Robert Downey Jr.

Il successo di Iron Man 3, il nuovo capitolo delle avventure del supereroe interpretato da Robert Downey Jr., sembra essere inarrestabile. Il film ha da poco fatto il suo ingresso nelle sale americane (qui trovate gli ultimi dati sugli incassi) e, come tradizione impone, ecco che cominciano a spuntare nel web i primi materiali riguardanti la fase di pre-produzione. Qui sotto trovate alcuni studi sull’animazione dei titoli di testa, realizzati dal CG/VFX director Jose Ortiz e dal designer/illustrator Ash Thorp, che non sono finiti nella versione definitiva di questa pellicola.

 

Categorie
2013 Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo S.H.I.E.L.D Supercriminali supereroi Superpoteri

Agents of S.H.I.E.L.D., Kevin Feige: «Vedremo nuovi supereroi. E un cameo da urlo… »

Ci sono novità sullo spin-off televisivo di The AvengersAgents of S.H.I.E.L.D. (non più S.H.I.E.L.D., il titolo è cambiato qualche tempo fa). La fonte è, come spesso è sempre Kevin Feige, che sul nuovo numero di Entertainment Weekly dedicato alla Fase Due Marvel ha rivelato nuovi dettagli sulla serie tv, esempio perfetto delle strategie di espansione del nuovo universo della Casa delle idee (scopri anche i nuovi dettagli su Captain America: The Winter SoldierThor: The Dark World e I guardiani della galassia). Per prima cosa, il numero uno dei Marvel Studios ha parlato dei personaggi che popoleranno il serial: «Se funziona nel modo in cui tutti noi speriamo, allora potrebbe essere un trampolino di lancio per nuovi supereroi. Magari saranno delle guest star. In più penso abbiano in serbo anche un “cameo della settimana”, che è davvero brillante». E allora chi si ritaglierà quest’illustre comparsata? L’intreccio con i cinecomic sembra inevitabile, come conferma la resurrezione dell’agente Coulson (in quali modalità è ancora un mistero). Pare, dunque, che la scelta sia caduta su Robert Downey Jr., ormai il brand più rappresentativo dell’intero progetto Marvel. A domanda specifica, infatti, la star di Iron Man avrebbe risposto: «E chi lo sa. Sono aperto ad ogni possibilità». Il solito guascone.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Parla Kevin Feige: «Due nuovi personaggi per Avengers 2? È possibile. E il futuro di Iron Man…»

La conclusione della trilogia di Iron Man 3 ha segnato un inevitabile punto di svolta per il franchise sull’uomo di ferro e per tutto il cineuniverso Marvel; e infatti è da giorni che i protagonisti (più o meno diretti) della saga discutono del futuro dell’Avenger più amato. E se due giorni fa era stato Robert Downey Jr. a dire la sua, oggi è il turno del sempre loquaceKevin Feige, che dalle pagine di Entertainment Weekly ha commentato riguardo alle voci su Tony Stark che continuano a inseguirsi. Secondo Feige, Robert Downey Jr. è stato il primo a rimanere sconvolto dal trattamento riservato al suo personaggio nel film: dopo aver girato una scena particolarmente delicata, l’attore ha chiesto al produttore: «E con Avengers 2 come facciamo?», sentendosi rispondere da Feige: «Ci penserà Joss (Whedon, ndr) a risolvere il problema» – probabile che i due si riferiscano (SPOILER! Evidenzia la frase con il mouse per leggere) al finale, quando Tony si fa rimuovere l’arc reactor e di fatto distrugge la sua identità di Iron Man. Il motivo di tanta crudeltà? «Nel terzo film avevamo bisogno di far succedere qualcosa che cambiasse per sempre le carte in tavola».

Se dunque il futuro di Tony Stark è incerto, cosa dire degli altri personaggi ai quali ha accennato qualche giorno fa lo stesso Joss Whedon? Kevin Feige non conferma né smentisce la presenza di Quicksilver e Scarlet Witch nel film: «La sceneggiatura potrebbe cambiare completamente nei prossimi sei mesi». Traduzione: è vero, al momento i due fratelli sono previsti nel film…

 

Categorie
2013 2014 Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

James Gunn e I Guardiani della Galassia: «Rocket Raccoon sarà il vero cuore del film»

I guardiani della galassia sarà uno dei film che caratterizzeranno la Fase Due dell’universo cinematografico Marvel. Il cast si sta progressivamente delineando, con Chris Pratt nel ruolo di Star Lord, leader del gruppo, Dave Bautista in quello di Drax il DistruttoreZoe Saldana che potrebbe calarsi nei panni di Gomora, la sexy figlia adottiva di Thanos e Michael Rooker che interpreterà Yondu, un cacciatore di una tribù primitiva proveniente da Centauri IV, membro fondatore dei Guardiani. Oggi è il regista del film James Gunn a parlare del film, rilasciando alcune dichiarazioni sul cinefumetto dellaMarvel in arrivo nelle sale ad agosto 2014: «Il film sarà davvero diverso da Star Wars. Alcuni dei concept che sono usciti sono sotto la mia tutela, altri sono stati realizzati prima del mio arrivo. Quella di Rocket è una versione preliminare che ho affrontato con Charlie durante lo sviluppo. Adesso non assomiglia più a quel concept, non è un cartone, ma assomiglia a una piccola creatura reale». Alla domanda se pensa che Jason Statham possa andare bene per Rocket Raccoon il regista ha risposto che un sacco di gente ha avuto un sacco di idee su quale attore possa essere quello giusto per interpretare Rocket Raccoon: «Nella mia sceneggiatura è una persona specifica. Dovrete solo aspettare un paio di settimane per scoprire chi sarà ad interpretarlo. Abbiamo fatto tantissimi studi sui procioni, abbiamo giocato con loro, li abbiamo nutriti per vedere i loro comportamenti perchè Rocket Raccoon è il cuore del film, non sarà un personaggio da cartoon». Si è parlato inoltre di una possibile scena con Robert Downey Jr. sul grande schermo e James Gunn ha risposto a questo rumor: «Tutti i film Marvel sono collegati e soprattutto I Guardiani della Galassia sarà ancora di più collegato con The Avengers 2, che verrà dopo il nostro film. Quello che ci auguriamo è che i nostri personaggi continuino ad apparire sul grande schermo e che nel corso degli anni possano incontrare anche tutti gli altri personaggi della galassia».

Attualmente il film è in fase di preproduzione in Inghilterra, e le riprese dovrebbero iniziare a fine giugno. I guardiani della galassia esordirà nelle nostre sale, anche in 3D, il 22 ottobre 2014.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Tony Stark, Pepper Potts e le armature dell’uomo corazzato in una nuova clip di Iron Man 3

Il conto alla rovescia per Iron Man 3 sta giungendo al termine. Il prossimo mercoledi 24 aprile arriverà finalmente sul grande schermo il terzo capitolo dell’uomo corazzato, con protagonista ancora una volta Robert Downey Jr. Non si placa però la promozione del film: ecco arrivare in Rete una nuova clip, che ci svela lo strano triangolo amoroso tra Tony, Pepper Potts e le armature di Iron Man. Ma non solo, perchè una nuova featurette ci porta nel laboratorio di Tony Stark, mentre un nuovo spot tv ci regala immagini inedite del film. Il cinecomic Marvel diretto daShane Black inaugurerà la Fase Due dell’universo cinematografico della Casa delle idee e in questo terzo capitolo il nostro eroe se la vedrà davvero brutta e dovrà ricorrere a tutte le sue risorse per avere la meglio su un avversario spietato e calcolatore come il Mandarino, che non si farà nessuno scrupolo a togliergli tutto quello che ha.

Qui sotto la trama ufficiale di Iron Man 3:

Il terzo capitolo di Iron Man catapulterà lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark (alias Iron Man) contro un nemico la cui portata non conosce limiti. Quando il mondo privato di Tony Stark viene distrutto per mano di questo nemico, questi si imbarca in una missione straziante per rintracciare i responsabili. Questo viaggio, a ogni tappa, metterà alla prova il suo coraggio. Messo con le spalle al muro, Stark riesce a sopravvivere grazie ai suoi dispositivi, facendo affidamento alla sua ingegnosità e al suo istinto di protezione verso le persone che gli stanno vicino. Mentre combatte sulla via del ritorno, Stark scopre la risposta a una domanda che lo ha sempre segretamente tormentato: è l’uomo a fare l’armatura o è l’armatura a fare l’uomo?

Chi è veramente il Mandarino? Shane Black e Ben Kingsley discutono sulla grande rivelazione del film

L’Uomo corazzato invade l’Italia: Iron Man 3 verrà distribuito in 700 copie