Categorie
Arrow Mondo Notizie Notizie dal Mondo Riassunto

Robert Knepper in Arrow 2, Brett Cullen in Revenge 3, Dann Florek lascia Law and Order: Special Victims Unit 15

Subito dopo il salto, alcune notizie sul cast di ArrowRevenge e Law and Order: Special Victims Unit.

 

Nella seconda parte della seconda stagione di ArrowRobert Knepper interpreteràWilliam Tockman, meglio conosciuto come Clock King, un criminale che programma i suoi colpi con maniacale precisione e comparirà nell’episodio 14, lo stesso che riporterà la matriarca della famiglia LanceDinah, interpretata da Alex Kingston, a Sterling City.

Brett Cullen è stato scelto per interpretare il padre biologico di Patrick in Revenge e comparirà a partire dal tredicesimo episodio; concludiamo con Law and Order: Special Victims Unit, dove Dann Florek darà il suo addio definitivo allo show.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Samuel L. Jackson per Tarzan – Robert Knepper in Hunger Games: Il canto della rivolta

– Tarzan : l’uomo per tutte le occasioni è pronto a dire sì. Samuel L. Jackson sarebbe in trattative con la Warner per prendere parte al Tarzan di David Yates, regista di Harry Potter, con Alexander Skarsgard mattatore. Prodotto da Jerry Weintraub e Alan Riche, con Yates e Mike Richardson produttori esecutivi, il film avrebbe così trovato il ’sostituto’ di Jamie Foxx, inizialmente in ballo per poi dover abbandonare il tutto causa altri progetti. Nessuno sa ‘come’ verrà sfruttato lo scritto di Edgar Rice Burroughs, con Yates ‘costretto’ a presentare una sorta di antipasto video di 5 minuti per far capire alla Warner il ’suo’ Tarzan, quel che vorrebbe portare al cinema, ottenendo il disco verde alla sua realizzazione. Da scovare, a questo punto, la parte femminile della pellicola, vedi la Jane che a detta di Variety potrebbe finire tra le mani di Margot Robbie. Confermatissimo, lo ricordiamo, Christoph Waltz .

– Hunger Games: Il canto della rivolta: in sala a partire dal 21 novembre del 2014, unger Games: Il canto della rivolta – Parte 1 potrà godere di un altro volto particolarmente noto, ovvero Robert Knepper, chiamato dalla Lionsgate ad interpretare il personaggio di Antonius. L’aggiornamento casting è arrivato direttamente dalla pagina Facebook della pellicola, per un attore, Knepper, già visto in tv con “Prison Break” e “Heroes” ma anche al cinema con titoli come Hitman e Transporter 3. Il personaggio di Antonius sarà una novità assoluta, perché assente dai libri di Suzanne Collins, tanto da farsi strada probabilmente in Campidoglio, o nel distretto 13. Tra le novità di peso di Hunger Games: Il canto della rivolta, come dimenticarlo, anche Julianne Moore.

– The Purge 2: novità di casting dal sequel di The Purge grazie a Frank Grillo, salito a bordo del progetto in via ufficiale. Dopo gli 87 milioni di dollari incassati dal primo capitolo, James DeMonaco è tornato a sceneggiare e a dirigere questo sequel, con Ethan Hawke e Lena Headey ad oggi ancora non confermati. Per il primo, visto il finale di The Purge, sarà difficile un suo ritorno. Ad occuparsi della produzione ancora Blumhouse Productions e Platinum Dunes, per un film la cui trama è ancora avvolta nel più totale mistero. Uscita in sala 20 giugno 2014.

– Ouija: 4 new entry tutte insieme per l’horror Universal prodotto da Platinum Dunes e Blumhouse Productions. Parliamo di Vivis Colombetti (Paranormal Activity 2), Ana Coto (DisCONNECTED), Erin Moriarty (The Kings of Summer) e Bianca Santos (”The Fosters”), chiamate ad unirsi ai già annunciati Olivia Cooke, Daren Kagasoff e Douglas Smith. 4 donne per un via alle riprese pronto a diventare realtà questa settimana, a Los Angeles. Scritto e diretto da Juliet Snowden e Stiles Bianco, il film ruoterà attorno alla celebre tavola Ouija, utilizzata da un gruppo di amici nel tentativo di ritrovare un amico recentemente scomparso. Se non fosse che a rispondere al loro appello sia l’immancabile forza oscura.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Mob City 1×01 – 1×02: anticipazioni, foto e video

Esordio per Mob City la serie di TNT inizia questa sera negli USA. Primi due episodi per la serie TV di Frank Darabont, il creatore di The Walking Dead, nel cast Robert Keppner,Milo VentimigliaEdward Burns e Jon Bernthal. A seguire anticipazioni, foto promozionali e il promo.

Sei gli episodi per Mob City, la serie TV ambientata a Los Angeles a cavallo fra gli anni ’40 e ’50 e basata sul libro L.A. Noir: The Struggle for the Soul of America’s Most Seductive City. Al centro la vera storia della lotta lunga decenni del Los Angeles Police Department, guidato da William Parker, contro la criminalità organizzata guidata dal boss Mickey Cohen. A fare da contorno un mondo di divi, starlette e produttori cinematografici.

Nel primo episodio, la cui sceneggiatura è stata pubblicata su Twitter, A Guy Walks Into a BarHecky Nash (la guest star Simon Pegg) corrompe l’ufficiale di polizia Joe Teague(Jon Bernthal) per proteggerlo durante un pericoloso ricatto che coinvolge la mafia di Los Angeles. Vedendo l’opportunità imperdibile di fermare i peggiori criminali della città, Joe accetta l’offerta e la polizia segue le sue mosse per captare più informazioni possibili sulla rete del crimine organizzato della Città degli Angeli.

Nel secondo episodioReason to Kill a ManHal Morrison (Jeffrey DeMunn) e il capitanoWilliam Parker (Neal McDonough) interrogano interrogate Jasmine (Alexa Davalos) in un disperato tentativo di avere più informazioni sul ricatto che coinvolge Hecky Nash.Osservandola, Joe scopre che lei sta nascondendo un segreto che le può costare la vita. Intanto, Sid (Robert Knepper) e Terry (guest star Richard Brake) hanno una soffiata che porta a una vendetta sanguinosa.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo R.I.P.D

R.I.P.D. – Primo spot coi poliziotti dell’altro mondo Jeff Bridges e Ryan Reynolds

Universal Pictures ha rilasciato in rete il primo spot Tv di R.I.P.D. (acronimo che sta per Rest In Peace Department), ossia il thriller soprannaturale diretto da Robert Schwentke (il regista di RED) e tratto dall’omonima serie a fumetti di Peter Lenkov pubblicata dalla Dark Horse. Protagonisti sonoRyan Reynolds (nei panni di un poliziotto defunto ma che viene “resuscitato”, leggi la trama sotto) insieme Jeffrey Bridges (che nel film interpreterà Roy Powell, un pistolero morto-vivente che ormai vanta un centinaia di anni di esistenza.

Ecco il primo spot che punta, come i materiali video precedenti, su un mix di azione, effetti speciali e ironia grottesca: siamo davanti a un nuovo Men in Black?

Se volete vedere il primo sport andate su questo link  : http://blog.screenweek.it/2013/05/r-i-p-d-primo-spot-coi-poliziotti-dellaltro-mondo-jeff-bridges-e-ryan-reynolds-266744.php

R.I.P.D. racconterà la storia di un poliziotto defunto (Reynolds) che stringe un patto di lavoro lungo un secolo in un dipartimento di polizia che mantiene l’ordine nel mondo dei morti ottenendo in cambio la possibilità di trovare chi lo ha ucciso. A completare il cast della pellicola troviamo Mary-Louise Parker, Stephanie Szostak, Marisa Miller, Mike O’Malley, James Hong e Robert Knepper.

R.I.P.D.approderà nelle nostre sale il 18 luglio 2013. Per tutte le altre news sulla pellicola, cliccate sul riquadro sottostante.