Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Francesco Rossi

Anna Conte dice il suo segreto a Roberta

Anna anche se si era fidata di Roberta non le aveva detto una cosa molto importante per il caso . Anna non sapeva se far vedere la prova che aveva in mano a tutti oppure solo a Roberta . Roberta dentro la tasca destra dei suoi pantaloni neri aveva il registratore vocale e li c’ era la voce di Daniela che diceva il suo coinvolgimento negli omicidi di Alessia Olivieri , Aurora Neri e Chiara Sergi . Anna si stava godendo un bel gelato e alla fine quando fini , decise di dire una cosa a Roberta . Anna inizio a punzecchiare la spalla destra di Roberta , Roberta inizio a vedere negli occhi Anna che aveva uno sguardo strano come se stavano nascondendo qualcosa – se mi stai nascondendo qualcosa , fammela avere io sono una tua amica . Anna vide che Roberta era una sua amica e cosi decise di far vedere il registratore vocale che nascondeva dentro la tasca destra dei suoi pantaloni – Senti ti ho nascosto qualcosa , non te lo volevo dire e mi dispiace . Non sapeva se dirtelo oppure no . Anna poso il registratore vocale sulla scrivania di Roberta – qui sopra ho una registrazione in cui Daniela mi minaccia in palestra per stare lontano da Francesco Rossi . Mentre era sotto la sua morsa mi ha detto che c’entra lei con gli omicidi di Aurora Neri , Alessia Olivieri e di Chiara Sergi . Roberta vide Anna negli occhi e vide che non stato facile fare una cosa del genere . Roberta mise Anna vicino a lei e le inizio a fare il terzo grado come se fosse in un interrogatorio vero e proprio . Anna in quell’ occasione divento fredda come il ghiaccio e quindi nelle sue condizioni migliori – Chi ti ha dato questo registratore ? . Roberta da amica era divenuta un mastino con una faccia molto seria e Anna non si metteva nessuna paura – Me lo ha dato un certo Daniel Saintcall . Roberta si calmo e poi decise di ascoltare la registrazione avendo vicino Anna . Inizio a sentire che Anna non respirava quasi visto che Daniela la teneva stretta per la gola in modo molto forte . Poi senti il colpo allo stomaco dato da Daniela . Roberta senti tutta la tortura di Anna e questo era solo un avvertimento . Roberta decise di fermare il nastro e vide Anna era molto spaventa , inizio ad accarezzarle i capelli – adesso è tutto finito . Fino a quando ci sono io vicino a te non ti succederà niente di male . Ma tu ti devi fidare di me . La prossima volta che tu hai una prova del genere , me lo devi dire subito . Anna si calmo subito e andò a bere un po’ d’ acqua fresca e poi torno da Roberta con calma e con una faccia un po’ giù – non sapevo se Roberta aveva mandato qualcuno qui dentro . So che Daniela sa fare molto cose visto che è molto cattiva e spregevole e non volevo che questa prova cadesse in mani sbagliate e che poteva venire distrutta da qualcuno . Roberta avrebbe fatto la stessa cosa visto che quella che aveva Anna era una prova davvero molto importante e non poteva cadere in mani sbagliate . Questa prova poteva essere un modo giusto e immediato per togliere Daniela Ferrari dalla New York University . Grazie a quella prova , avuta grazie ad Anna poteva togliere di mezzo Daniela una volta per tutte . Roberta vedeva che Anna era agitata e andò da lei per farla calmare . Roberta la abbraccio e le tolse le lacrime dal viso visto che stava perdendo la sua freddezza adesso – Anna lo so che avevi paura in quel momento . Quando stavi sotto le torture di Daniela avevi paura . Pure io se ero nelle stesse condizioni avevo paura ,ma adesso ci sono e farò in tutti i modi per non farti morire . Anna smise di piangere e si era calmata visto che adesso aveva ripreso la freddezza che aveva perso prima . Prima era agitata , ma adesso era calma e poteva sentire la registrazione con Roberta senza alcun problema .

Categorie
Anna Conte Foto Tatuaggio

Tatuaggio di Roberta Arcieri

Roberta Arcieri dietro la sua schiena che è molto forte , dura pronta a fare grandi cose ha un tatuaggio che mostra che ha il controllo dei 5 elementi . Roberta controlla il ghiaccio , il fuoco , l’ aria , l’ acqua , il fulmine . Divisi sono forti questi elementi ma quando sono insieme sono il tutto e formano un grande e mistico equilibrio . Roberta ha deciso di metterlo sul suo corpo perchè gli piaceva e Anna non lo seppe che lei aveva questo tatuaggio visto che non voleva dare a lei la possibilità di farsene uno . Roberta non sapeva che Anna ne aveva già uno e forse lo scopre il giorno in cui vedrà il suo corpo coperto di ghiaccio e mentre aspetta che ritorna normale . Roberta la vedrà nuda e vedrà anche il suo tatuaggio che ha sul petto .

4-elements

Categorie
Anna Conte Foto Tatuaggio The District

Tatuaggio di Anna Conte

Anna Conte sapeva che era troppo piccola per farsi un tatuaggio ma aveva pagato un tatuatore per farsi disegnare sul corpo il segno dello Yin e dello Yang ma molto diverso dagli altri . Una parte era con il ghiaccio e dall’ altra parte c’ era il fuoco . Anna se lo voleva far tatuare sul corpo per dire che lei in alcuni momenti sa essere fredda come il ghiaccio per esempio quando sta vicino a un cadavere oppure a che fare con le armi da fuoco o in altre situazioni . Invece il fuoco perchè quando voleva sapere far uscire il calore e cosi poteva essere gentili , altruista e davvero molto buona . Seconda lei era come lo Yin e lo Yang perchè in alcuni momenti e in altri momenti era calda e se lo fece mettere sul seno sinistro . Roberta non lo vide visto che Anna non voleva se no quando era li in The District avrebbe fatto peggio di sua madre . Anna se lo fece fare ma non lo disse mai a nessuno se no se lo sarebbe dovuto cancellare a forza e non per sua volontà .

tatuaggio-ghiaccio-e-fuoco-ying-e-yang

 

 

Categorie
Anna Conte Aurora Neri The District Universing Universo Zane Taylor

Anna Conte parla con Zane Taylor

 

Zane Taylor aveva provato a salvare Aurora Neri . Aveva saputo che Aurora Neri era in pericolo e aveva provato a salvarla ma non ci era riuscito . Aveva visto il suo corpo mezzo bruciato e solo questo era il suo risultato . Anna sapeva una cosa che lui non sapeva e decise di andarglielo a dire . Anna andò a bussare alla porta dell’ ufficio di The District e poi entro . La cosa che doveva dire a Zane era molto importante visto che adesso avevano un testimone oculare e questa era una di quelle cose di vitale importanza . Zane stava bevendo dell’ acqua e poi senti dei passi e mentre era girato – non voglio sentire di nessun fascicolo adesso . Anna arrivo sino alla sua scrivania e gli disse con un tono calmo e molto gentile e anche con molto calore – Senta le devo dire una cosa su Aurora Neri . E una cosa davvero molto importante e per questo sono venuta di persona . Zane si giro e vide che davanti a se c’ era Anna Conte , sapeva del suo viso grazie a Roberta . Zane voleva sapere la notizia su Aurora visto che pensava che era una cosa molto brutta . Anna aveva capito che Zane pensava il peggio ma Anna era felice – no non è una cattiva notizia . Ma è un ottima notizia . L’ ho curata e adesso è viva e vegeta e per farla rimanere tale ho chiesto a Francesco Rossi di farle abbandonare la New York University . Zane prima era di malo umore visto che aveva quasi perso una persona che aveva provato a salvare , ma adesso grazie ad Anna aveva saputo che era viva e che adesso abbiamo un testimone oculare . Zane era molto felice e abbraccio Anna . Uscirono dal suo ufficio e andarono verso la lavagna di vetro e tolse la foto di Aurora da persone morte a quelle vive e vegete . Tutti quanti stavano vedendo Zane fare quella cosa e si chiedevano perché . Zane li guardo tutti con aria molto felice – venite tutti accanto a me e accanto ad Anna . Vi devo dire una cosa che ci può portare alla cattura di Daniela Ferrari . Tutti andarono li vicino pure Roberta che vide che Anna era li vicino a Zane – Ascoltatemi bene . Aurora Neri è viva e vegeta me lo ha detto Anna . Mi ha detto che l’ ha curata grazie al suo potere e adesso grazie a lei abbiamo una grande opportunità . Grazie a lei Daniela ha una vittima in meno e grazie a lei abbiamo un testimone oculare . Adesso mi dovete portare qui dentro Aurora Neri viva e vegeta e cosi grazie alle prove che abbiamo e grazie alla sua testimonianza possiamo sbattere dentro Daniela Ferrari per questi omicidi . Zane era molto felice di questa notizia visto che pensava da un momento all’ altro che Aurora poteva morire per colpa delle ustioni che ha sul corpo . Ma Anna aveva detto che aveva curato le sue ferite con il suo potere del ghiaccio . Anna aveva dato proprio una grande notizia a Zane . Era rimasto triste non solo per il fatto che era successo ma perché non era riuscito a fermare il colpo di Daniela . Grazie ad Anna era una grande luce era apparsa e adesso tutti la potevano vedere . Anna andò verso Roberta che era felice di avere una pista ma era un po’ arrabbiata con Anna visto che non aveva detto niente . Anna vedeva che Roberta era un po’ arrabbiata nei suoi confronti – lo so che sei arrabbiata perché te lo dovevo dire prima ma avevo paura che qualcuno poteva ascoltare e dire tutto a Daniela . Anche se Daniela non sapeva niente di questa storia però aveva fatto Anna visto che non sapeva chi poteva ascoltare . Roberta aveva visto che Anna non era triste ma aveva la testa bassa come per chiedere scusa a una persona . Roberta la perdono – non sono arrabbiata ma la prossima volta che sai qualcosa me la devi dire . Sono stata chiara io te devo pur proteggere e quindi devo sapere tutto quello che sai tu . Anna era li sulla sedia a vedere se Francesco le aveva mandato un messaggio oppure no .

 

Categorie
Anna Conte Aurora Neri Daniela Ferrari Francesco Rossi Universing Universo

Anna Conte dice a Roberta di proteggere Francesco e di darle alcune prove

 

Anna fu accompagnata da Roberta vicino alla sua scrivania . Anna la guardava negli occhi – mi dispiace . Non volevo rubarti il telefonino , però l’ ho visto cosi bello e ne volevo uno uguale . Roberta capì e decise di non arrabbiarsi con Anna visto che adesso il suo compito era proteggerla da Daniela . Daniela non sapeva dell’ Universing e questo era un grande vantaggio per loro e fino a quando erano li potevano essere al sicuro . Anna sapeva che molte persone non solo adesso ma anche nel futuro potevano soffrire e cosi quando si stava allenando con Roberta pensava a un modo per fermare le future azioni di questa pazza omicida nota come Daniela Ferrari . Anna aveva delle prove e aveva quelle prove e diceva a Daniela che ha scoperto che è stata lei e ha registrato questa cosa , non poteva fare più del male a nessuno . Anna ci aveva pensato e pensato e alla fine aveva trovato la cosa giusta da fare e sarebbe dare delle prove a Francesco . Anna sapeva che Francesco non correva nessun pericolo visto che Daniela vuole solo lui e nessun altro . Anna sapeva che fare quella mossa era pericolosa e decise di dirlo a Roberta – senti ho trovato un idea per fermare Daniela , ma può essere pericolosa non solo per me ma anche per Francesco . Roberta aveva capito cosa voleva fare Anna – no , non lo puoi fare . No tu sei una giovane ragazzina e non ti faccio fare un piano folle come quello che ti è venuto in mente . Anna si alzo dalla sedia e inizio a vedere Roberta nei suoi occhi – senti lo so che può sembrare folle questa mia idea , ma è l’ unico modo per fermare Daniela . Anche se viene rinchiusa dentro la vostra cella , lei non ha bisogno di un telefono lo può fare anche senza . Quindi se le persone devono restare vive e vegete e meglio se rimane dentro la New York University . Lo so che può sembrare una grande follia ma lei può uccidere anche a distanza e poi visto che non avete nessuna prova dei suoi prossimi omicidi la dovrete rilasciare . Lo so che non sono un agente di polizia , ma per favore fa come ti dico oppure tutto andrà male . Roberta decise di ascoltare quello che aveva da dire la sua amica – ti ascolto . Ma se trovo il tuo piano troppo folle non te lo lascio fare , ti faccio rimanere qui dentro e non ti muovo fino a quando non lo dico io . Anna vide che Roberta era seria , si mise a sedere sulla sedia vicino alla scrivania di Roberta – ora ti spiego cosa voglio fare . Tu mi dai alcune prove che hai su Daniela e io le do a Francesco Rossi . Cosi se noi vediamo che Daniela sta per fare qualcosa di male contro una di queste ragazze la possiamo fermare visto che abbiamo delle prove . Poi tu devi proteggere Francesco se io posso morire durante lo scontro contro Daniela Ferrari . Lei per uccidermi farà di tutto e cosi se io muoia durante lo scontro contro Daniela , voi due insieme e uniti potete mettere dentro Daniela oppure fermare le sue future azioni . Roberta non credeva alle sue orecchie – ti devo lasciar morire per dare un futuro a Francesco , perché ? . Lo sguardo di Roberta era curioso di sapere perché di questo piano cosi pericoloso – non glielo mai detto , ma io lo amo . Ma adesso c’ e Aurora nel suo cuore , ha trovato il vero amore . Ma non lo sa che lo amo con tutto il mio cuore .Ho paura a dirglielo e non lo deve sapere . Lui deve sapere che io mi faccio da parte per dare non solo a lui ma anche ad Aurora un futuro roseo . Se lo merita visto che lei è innamorata di Francesco e stanno bene insieme . Io sto facendo da parte il mio amore per lui , per dargli una vita e cosi può essere felice con qualcuno . Roberta decise di farlo ma a una condizione di aiutarla a vivere – lo farò , ma tu devi restare viva . Credo che se tu muoia Francesco cadrà in una oscurità visto che tu sei una sua grande amica . Anna accetto ma dietro la sua schiena aveva incrociato le mani per sapeva che non avrebbe mantenuto quella promessa .

 

Categorie
1995 2014 Anna Conte Foto New York New York University Universing Universo Zane Taylor

Foto dell HTC ONE Max di Roberta Arcieri

Roberta anche se sapeva che stava andando nel 1995 per salvare questa ragazza si porto il suo telefonino HTC ONE MAX . Anche se Zane le aveva detto di non farlo , lei lo fece lo stesso visto che tanto in un modo o nell’ altro Anna avrebbe scoperto che non sono di questo mondo o di questo universo . Anna vide il telefonino di Roberta quando ricevette una telefonata da Zane . Anna vide il suo telefonino e aspetto che lei fini di parlare con il suo capo . Anna si avvicino a lei – quanto è bello il tuo telefonino . Ne posso avere io uno cosi . Roberta fece un pò un sorriso e poi le disse – te lo puoi scordare . Adesso non lo puoi avere , ma nel futuro chissà . Anna fece finta di aver sbattuto contro Roberta e le prese il telefonino . Roberta se ne accorse subito del furto e disse in modo molto nervoso – se non mi ridai il mio telefonino finisci in galera per tanto tempo . Anna inizio a ridere – non lo volevo rubare , volevo solo vederlo un pò . Roberta decise di fare una cosa per Anna – te ne darò uno uguale al mio , Ma usalo solo se sei nei guai oppure mi devi chiamare visto che questo telefonino e molto prezioso . Anna decise di usarlo solo per chiedere aiuto e non per fare scemenze .

HTC-One-max-Glacial-Silver-3V

Categorie
Anna Conte Daniela Ferrari New York New York University Universing Universo

Roberta Arcieri insegna a combattere ad Anna Conte

 

Roberta sapeva le persone come Daniela e quindi sapeva che da un momento all’ altro ci sarebbe stato uno scontro tra Anna Conte e Daniela Ferrari . Roberta era in mensa a parlare con Anna visto che voleva sapere cosa poteva fare con il potere del ghiaccio . Anna si fidava molto di Roberta visto che le aveva offerto il pranzo e poi non aveva nessuna paura di lei e del suo potere – So fare molto cose . Per esempio lanciare il ghiaccio e so trasformare gli oggetti in ghiaccio . Perché mi chiedi queste cose ? . Roberta non sapeva come avrebbe reagito Anna e non glielo disse prima , ma adesso era un altra storia – te lo sto chiedendo perché voglio sapere di cosa sei capace . Visto che da un giorno a un altro Daniela ti vorrà uccidere e io sono qui per impedirlo . Io so controllare i 5 elementi e se vuoi ti posso insegnare a usare il ghiaccio negli scontri . Anna sapeva che prima o poi Daniela avrebbe fatto qualcosa e adesso aveva una grande opportunità di salvarsi . Anna inizio a bere un po’ di aranciata – si , insegnami non voglio morire . Roberta decise di portare Anna in un posto in cui si potevano allenare senza essere visti da nessuno e nemmeno da Daniela Ferrari . Roberta sul muro della palestra fece il simbolo dell’ Universing e cosi erano dentro questa nuova palestra dove tutto era nuovo e fatto per allenarsi nei poteri . Roberta non sapeva quanto era brava e cosi inizio prima lei e si trasformo in acqua davanti agli occhi di Anna . Anna non ci poteva credere e decise di provarci pure lei e non ci riusci subito visto che era difficile . Roberta si mise vicino ad Anna che era arrabbiata e non ci riusciva e se ne stava andando . Roberta la prese per mano e la fece calmare – lascia perdere tutto dentro la tua mente . Se pensi solo al fatto che potresti morire , muori di certo ma se invece credi che ce la puoi fare non solo con la mente ma anche con il cuore riesci a fare tutto quanto , anche salvarti la vita da una qualunque situazione . Anna non capiva cosa voleva dire Rebecca mentre provava per la prima volta a trasformarsi in acqua e ci riusci . Dopo essere tornata in modo normale , Rebecca disse una cosa che mise Anna in agitazione – ora ti spiego , quando Daniela si arrabbia , non utilizza solo il potere di controllare le macchine , ma anche quello del fulmine . Anna era rimasta calma e con quelli occhi freddi e immobili , ma un po’ di agitazione – quindi se mi colpisce posso morire . Roberta sapeva che Anna non aveva nessuna paura e decise di dirlo subito senza nessuna bugia – si puoi morire per mano di Daniela . Ma se fai come ti dico , faccio in modo che non succeda . Anna decise di ascoltare parola per parola visto che adesso aveva una grande possibilità vivere anche se il suo cuore poteva venire colpito da un fulmine . Roberta prese per mano Anna e la porto al centro della palestra . Roberta la guardo negli occhi e poi le indico con il dito un punto prestabilito – mettiti li . Roberta si trasformo in una statua di ghiaccio e poi Anna provo a darle un pugno molto forte . Poi ci provo con i suoi poteri e non le fece niente . Roberta torno normale e Anna vide che non le aveva fatto niente . Anna rimase molto stupita – quindi se io riesco a fare una cosa del genere , posso restare viva anche a un fulmine . Anna decise di provarci visto che questa era una cosa molto bella e anche che poteva farla restare viva e vegeta . La prima volta fece diventare di ghiaccio solo la mano , poi la seconda mano . Ma non tutto il corpo . Solo dopo tre tentativi ci riusci e Roberta provo a usare il potere del fulmine e vide che Anna non aveva subito nessun danno . Anna ritorno normale e voleva sapere da Roberta cosa era successo . Roberta era vicino a lei – non hai sentito la scossa elettrica ? . Anna non aveva sentito assolutamente nulla – no , non l’ ho sentita . Adesso so come restare viva nello scontro contro Daniela . Grazie Roberta , Grazie di tutto . Roberta non voleva vedere morire Anna che era molto bella e molto gentile , anche se in altri momenti era fredda come il ghiaccio .

 

Categorie
Anna Conte Daniel Saintcall Daniela Ferrari Dominatore di Poteri Francesco Rossi New York New York University

Anna osserva la sala del computer

 

Anna era li nell’ obitorio con Roberta e con Francesco . Anna sapeva che non si poteva muovere da li senza il permesso di Roberta visto che senza di lei non poteva tornare nella sala del computer e capire come era morta li dentro Alessia Olivieri . Anna si avvicino a lei con passo lento – senti devo andare nella sala del computer . Puoi venire con me ? . Roberta non sapeva come era morta Alessia Olivieri e quando Anna gli aveva chiesto di andare alla sala del computer , voleva capire prima il perché e poi andarci – perché ci devi andare ? . Anna sapeva che Roberta non sapeva come era morta Alessia e si avvicino al suo cadavere – ci devo andare per capire come è morta Alessia . Se andiamo li possiamo capire tutto e forse avere nuove prove per mettere dentro Daniela . Roberta e Anna andarono nella sala del computer e li c’ erano ancora computer tutti quanti rotti . Questa non era solo la prima scena del crimine ma anche l’ ultima scena del crimine . Roberta quando vide quel macello capì cosa voleva dire con Daniela ha il potere di controllare le macchine – Daniela ha fatto tutto questo contro Chiara ? . Anna si avvicino a lei e la guardo in volto con quell’ aria fredda in volto – no questo è stato fatto ad Aurora Neri . Il suo corpo era bruciato del 76 % e io grazie al mio potere le ho guarite le ferite e adesso sta a casa e non si sta vendicando su Daniela , anche se Francesco mi ha detto che prima la voleva uccidere ma lui l’ ha fermata prima che facesse qualcosa di brutto . Roberta si chiedeva cosa era successo ad Alessia e quando vide uno degli schermi del computer rotti all’ interno e non all’ esterno come gli altri capì cosa era successo . Capi che Daniela aveva preso la sua testa e gliela aveva messa dentro al computer . Alessia non aveva fatto niente di male era solo un amica di Francesco . Roberta vide che Daniela era divenuta veramente una pazza omicida da togliere subito da questa scuola . Anna inizio a vedere vicino al computer e li stava già vedendo Roberta – non puoi vedere se ci sono impronte digitali ? . Se ci sono hai una prova certa e definitiva che qui centra Daniela . Roberta con gli occhi della fenice risvegliati da me , vide le impronte digitali e le prese . Poi prese il suo telefonino che era un Samsung Galaxy s5 , una cosa che Anna e Francesco non avevano mai visto in tutta la loro vita . Una volta chiamata Pina la centralinista li dentro – ti ho mandato delle impronte digitali e anche un impronta del piede di una certa Daniela Ferrari . Puoi vedere se combaciano oppure . Pina si mise subito a fare questo compito cosi utile , visto che poteva mettere dentro una sospettata . Ci mise cinque minuti a fare questa cosa e combaciavano . Le impronte digitali che erano sul computer erano di Daniela Ferrari . Anna quando vide il suo telefonino capì subito che Roberta non proveniva da questo tempo – tu non sei di questo tempo ? . Roberta non aveva detto niente visto che voleva vedere se ci arrivava oppure no da sola – lo hai capito in poco tempo . Molte persone ci mettono tempo a capire queste cose , ma tu lo hai capito subito . Perché sei in gamba e tu mi piaci . Spero tanto che tu non muoia domani . Mi dispiacerebbe perdere una ragazzina con un grande talento come il tuo . Forse grazie al mio intervento gli eventi sono cambiati oppure no . Questo lo devi vedere te . Anna capì che forse domani aveva una grande possibilità cioè che domani non poteva morire . Ma nessuno lo sapeva con preciso , nemmeno Roberta anche se con il suo intervento aveva modificato gli eventi . Francesco non era entrato visto che voleva stare li fuori e fare il palo e vedere se Daniela Ferrari , la serial killer che aveva ucciso alcune persone solo per stare con lui . Roberta sapeva adesso cosa stava pensando Anna – dobbiamo andare all’ obitorio . Ma non stava pensando solo quello ma anche a quello che aveva detto Roberta .

 

 

Categorie
Anna Conte Daniela Ferrari Francesco Rossi New York New York University The District

Anna Conte osserva il corpo di Chiara Sergi

 

Anna Conte aveva visto che li c’era un poliziotto con loro , il suo nome era Roberta Arcieri 25 anni e non era della normale polizia . Ma faceva parte di The District ed è una mia collega . Angela ha saputo di questi omicidi e ha deciso di mandare lei e vedere se qualcuno poteva farle capire la situazione . Anna sapeva che la detective che era con loro aveva sentito tutto . Anna era nel corridoi con lei , si giro – per favore non deve arrestare Daniela Ferrari . Non sa di cosa è capace . Ucciderà tutti quanti in questa scuola con il suo potere .Roberta appena senti poteri porto Anna e Francesco in un aula vuota , chiuse la porta a chiave e poi una volta visto che nessuno poteva né vedere né sentire – voglio sapere cosa sapete su questa Daniela Ferrari . Il primo a parlare fu Francesco , lo doveva fare visto che tutta questa storia era iniziata con lui – Tutto questo sta accadendo per colpa mia . Roberta si mise sulla cattedra con le gambe una sopra l’altra e disse – in che senso tutta sta iniziando per colpa tua ? . Prima di andare a vedere il corpo di Chiara e di andare in avanti con tutta questa indagini , voleva sapere tutti i fatti e poi avrebbe aiutato Anna e Francesco – Ora le spiego , queste ragazze che sono state colpite erano amiche o erano sole storie d’ amore . Però io avevo chiuso con Daniela e quando ha visto che stavo con altre ragazze non ha capito che erano amiche o solo storie . Allora credo che sia impazzita del tutto e adesso vuole uccidere tutte le persone che mi sono vicine . Forse anche Anna potrebbe morire per colpa di tutto questo . Roberta aveva ascoltato tutto e disse – Anna mi hai detto che Daniela ha un potere ? . Anna sapeva che poteva aveva Daniela e decise di dirlo – Allora Daniela ha il potere di parlare con le macchine . Lo so perché mi ha già minacciato quando ero in palestra . Io mi sono difesa con il potere del ghiaccio e se non fosse stato per Francesco sarei morto . Roberta adesso sapeva tutti i fatti e andò a vedere con Anna e con Francesco il cadavere di Chiara . Il corpo di Chiara era steso su quel tavolo d’ argento ed era pronta a essere visto . Una volta arrivati Roberta lascio vedere il corpo ad Anna . Roberta aveva visto che era molto in gamba e si scocciava a chiamare una persona esperta , visto che ne aveva già una li . Anna si avvicino al corpo e inizio a usare il suo sangue freddo per vedere il corpo . Roberta e Francesco non si erano avvinati tanto visto che avevano paura della puzza di morto che proveniva dal cadavere . Ma ad Anna non dispiaceva , anzi le piaceva stare li a vedere quel corpo . Anna vide che Chiara era nuda e pote vedere che sul petto di Chiara c’ era una ferita molto forte e si poteva capire dal rosso li vicino . Roberta si mise una maschera per non sentire quel tanfo e non vomitare li dentro . Roberta vide la stessa cosa che aveva visto Anna e capì che aveva ragione lei . Quella ferita sul petto non era una ferita normale ma era di impatto . Qualcuno l’ aveva spinta verso qualcosa . Roberta vide che Anna stava benissimo li dentro e non gli dispiaceva la vista del sangue e dei cadaveri . Roberta sapeva del passato di Anna e per questo che aveva fatto poche domande sul suo passato . Anna vide che la ferita non era una sola ma furono due ed erano entrambe state fatte molto forte . Roberta vide che Anna aveva visto un altra cosa e la lascio vedere . Prese la lampada che era anche un microscopio per vedere meglio la ferita e vide che per buttare Chiara nella piscina ci sono volute due spinte una più forte dell’ altra . Roberta era li vicino ad Anna in silenzio e poi disse – mi puoi dire cosa hai visto . Anna rimise la lente nello stesso punto e fece vedere pure a Roberta – allora Chiara non è stata spinta una sola volta , ma ben due volte . Come puoi vedere qui le impronte delle mani sulla pancia di Chiara sono rosse e quindi voglio dire che sono state applicate con forza e quindi questo ci aiuta a dire che Chiara non si è suicidata ma è stata uccisa da Daniela Ferrari . Roberta vedeva che Anna era bravissima – visto che tu sei la prossima vittima , tu sarai la mia ombra per oggi . Se vuoi visitare una scena del crimine me lo dici e io ti ci porto e non voglio sentire un no . Perché anche se dici no , io ti seguo lo stesso . Anna era fregata e non poteva dire no , ma poi Francesco le disse negli occhi – Vengo pure io . Voglio aiutare Anna . Se ci sto io vicino a lei , Daniela non può fare niente visto che se lo fa mi perde per sempre . Lei attacca solo quando non ci sono io .