Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Shawn Levy dirigerà The City That Sailed con protagonista Will Smith

Sceneggiato da Audrey Wells (Cambio di gioco), il racconto è incentrato su un padre e una figlia che si trovano sull’isola di Manhattan mentre è alla deriva attraverso l’Oceano Atlantico. Smith interpreterà un prestigiatore che vive a New York la cui figlia che vive invece in Inghilterra esprimerà il desiderio di ricongiungersi a lui, desiderio che sarà esaudito causando il distacco e la deriva dell’isola di Manhattan, pare a causa di alcune candele magiche trovate dalla ragazza in un vecchio faro abbandonato.

I siti Collider e Deadline hanno ufficializzato l’ingaggio di Levy e il casting di Smith il cui nome era legato al progetto da quando firmò per Men in Black 3, ma solo ora è ufficialmente a bordo. Non ci sono informazioni aggiornate su come questa notizia potrebbe influire su un possibile ritorno di Smith nel sequel di Indipendence Day, ma visto che la data di uscita del film è stata posticipata di un anno, forse c’è ancora la possibilità di un suo coinvolgimento.

Le ultime notizie su Smith lo vedono impegnato nelle riprese del thriller sovrannaturale Selling Time sempre per la 20th Century Fox, ma l’attore sarà anche protagonista con Margot Robbie della crime-comedy Focus e c’è in ballo anche il reboot del classico western Il mucchio selvaggio.

Levy è da tempo che voleva lavorare con Smith ricordiamo che il regista a suo tempo diede forfait per il remake di Viaggio allucinante proprio quando l’attore si tirò fuori dal progetto. Levy e la Fox stanno preparando anche Una notte al museo 3 le cui riprese dovrebbero iniziare il prossimo anno con location a Londra, il ritorno di Ben Stiller e Robin Williams e la new entry Dan Stevens reclutato nel ruolo dell’antagonista.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Dan Stevens in Una notte al museo 3; Ezra Miller e Penn Badgley in Batman vs. Superman?

Proseguono i casting per il sequel Una notte al museo 3. Ben Stiller è stato il primo a firmare per riprendere il ruolo dell’ex guardia di sicurezza Larry Daley, poi è arrivato Robin Williams che interpreterà per la terza volta Teddy Roosevelt e ora il sito Collider ha confermato anche Dan Stevens, l’attore inglese apparso nella miniserie tv Downton Abbey in questo secondo sequel ha accettato di apparire nei panni del manichino vivente di Sir Lancillotto cavaliere della della Tavola rotonda.

Al timone di questo fortunato franchise, che ricordiamo ha sfiorato con i primi due film il miliardo di dollari d’incasso, torna il regista Shawn Levy. L’azione stavolta si svolgerà a Londra e l’antagonista principale sarà proprio il cavaliere Sir Lancillotto interpretato da Stevens, ricordiamo che l’attore è recentemente apparso nel dramma su WikiLeaks “Il quinto potere”.

Sembra che gli scrittori dei primi due film, Thomas Lennon e Robert Ben Garant, saranno di nuovo a bordo, ma la notizia non è ancora stata confermata dallo studio.

Una notte al museo 3 è previsto nei cinema il 25 dicembre 2014.

Vi abbiamo recentemente riportato dei rumor sulla presenza del supereroe Nightwing alias Dick Grayson/Robin nel sequel Batman vs. Superman e in seguito vi abbiamo parlato di un potenziale casting dell’attore Adam Driver per il ruolo.

Ora il sito Movieweb ci riporta i nomi di altri due attori che sembra abbiano sostenuto un provino per il ruolo, secondo la fonte si tratterebbe di Ezra Miller e Penn Badgley.

In realtà questa fonte non ufficiale rivela che in tutto gli attori in lizza sarebbero 6, ma tre di loro non sono stati resi noti. Il ventunenne Ezra Miller è il più giovane del gruppo seguito da Penn Badgley che ha 27 anni e Adam Driver che il prossimo 19 novembre ne compirà 29.

Dalle prime voci pare che lo studio sia alla ricerca di una sorta di versione giovane dell’attore John Hawkes (Un gelido inverno) e se Adam Driver ci sembra il più attinente alla descrizione, Penn Badgley ci ispira decisamente di più in veste di supereroe. Pare che in questo sequel del reboot L’uomo d’acciaio Batman e Dick Grayson non si parlino da anni dopo una sorta di rottura avvenuta tra il supereroe e il suo ex braccio destro.

Penn Badgley, volto noto della serie tv Gossip Girl, sarà nel dramma musicale Greetings from Tim Buckley e nel cast di Cymbeline, mentre Ezra Miller lo ricordiamo per i ruoli nei film …E ora parliamo di Kevin e Noi siamo infinito.

Batman vs . Superman arriverà nei cinema il 17 luglio 2015.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Robin Williams ritorna Roosevelt per Una Notte al Museo 3 – Joseph Gordon-Levitt non sarà Ant-Man

– Una Notte al Museo 3: qualcuno sentiva davvero il bisogno di realizzare un altro capitolo di Una Notte al Museo? In casa Fox assolutamente sì. Il 25 dicembre del 2014 Ben Stiller tornerà nei panni del guardiano che tanto ha incassato con i primi due capitoli, con Shawn Levy di nuovo in cabina di regia e Robin Williams in trattative per tornare ad indossare i panni di Teddy Roosevelt. E qui sta la novità del giorno, con Robin nuovamente confermato. Via alle riprese nel mese di febbraio, con l’intera baracca che si sposterà a Londra, mentre nessuno sa se torneranno sul set anche Amy Adams, Bill Hader e Christopher Guest.

– The Water Diviner: non solo il nuovo film di Gabriele Muccino ma anche il suo debutto alla regia. 2014 pregno di appuntamenti per Russell Crowe, a breve debuttante grazie a The Water Diviner. Ebbene a detta di Deadline sarà Olga Kurylenko la protagonista della pellicola, proprio al fianco dell’ex Gladiatore Premio Oscar. La storia si svolge 4 anni dopo la battaglia di Gallipoli, in Turchia, durante la Prima Guerra Mondiale. Crowe interpreterà un contadino che si reca ad Istanbul per scoprire il destino dei suoi figli, dati per dispersi in battaglia. La Kurylenko sarà la bella donna turca che gestirà l’albergo in cui Russell pernotterà. Via alle riprese in Australia a dicembre.

– Ant-Man: giorni fa i rumor, ed oggi l’immancabile smentita. Joseph Gordon-Levitt, in passato presunto nuovo Batman, non sarà Ant-Man. L’attore ha infatti seccamente smentito le voci che lo volevano nei panni del nuovo supereroe Marvel, dando così peso all’ipotetico nome di Paul Rudd: “Ci sono sempre voci di questo tipo, ma io parlo molto dei miei progetti futuri così se non mi avete mai sentito ipotizzare la mia partecipazione al film significa che la notizia è falsa. Ci sono persone che amano scrivere rumor“. Edgar Wright, in conclusione, dovrà cercare altrove il suo protagonista.

– Book of Life: Christina Applegate, Diego Luna, Zoe Saldana e Channing Tatum sono i 4 nomi di grido che doppieranno Book of Life, film animato prodotto da Guillermo del Toro e diretto da Jorge R. Gutierrez, in sala dal 17 ottobre del 2014. Una storia d’amore dai tratti cupi, quella prodotta dal regista di Pacific Rim, tra zombie, un amore alla Romeo e Giulietta, celebrazione del Giorno dei Morti e musiche tipicamente messicane. A completare il ricco cast di doppiatori nomi del calibro di Eugenio Derbez, Placido Domingo, Hector Elizondo, Gabriel Iglesias, Cheech Marin, Ana de la Reguera, Ricardo “El Mandril” Sanchez e Danny Trejo.