Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

NCIS 11, Gary Glasberg: “Non piangiamo sul passato, siamo ansiosi di portarvi nel futuro”

Il produttore esecutivo di NCIS Gary Glasberg ha diffuso tramite il sito web di CBS una lettera aperta ai fan per fare il riassunto di questa pazza estate; dopo il salto, una sintesi dell lettera del creatore del longevo procedurale CBS.

Pensavo di fare picnic e barbecue, non programmare la partenza di Ziva David, faccenda che negli ultimi due mesi abbiamo trattato con cura e delicatezza: ora ‘riemergo’ per dirvi i nostri pensieri, come ci sentiamo, e assicurarvi che stiamo facendo un lavoro magnifico che ci dà sicurezza per andare avanti.

Grazie per tutte le vostre lettere e le email, so che la decisione di Cote de Pablo è stata choccante per tutti, ma vorrei ricordarvi che oltre ad essere una grande famiglia siamo anche uno show e ci sono cambiamenti, per quanto riguardano attori e sceneggiatori.

Non piangiamo sul passato, siamo ansiosi di guidarvi nel futuro di NCIS, ansiosi di mostrarvi che l’undicesima stagione sarà una montagna russa di nuove storie: 244 episodi fa, molti di voi si sono sintonizzati per guardare il primo NCIS, “Yankee White”: vi siamo grati per il vostro attaccamento, siete voi il motivo per cui tutti lavoriamo così duramente.

Per quanto riguarda l’addio di Well, Ziva David, come ho ripetuto centinaia di volte, rispettiamo la sua decisione e le auguriamo il meglio, la storyline che vedrete vi strazierà il cuore ma ne siamo fieri, non potrei essere più contento di come la famiglia NCIS si è elevata ed ha fatto un lavoro magnifico.

E’ ok essere tristi, ma non dimenticatevi che sappiamo fare il nostro mestiere e ci piace farvi ridere e ricordarvi di cosa è capace la più grande squadra di agenti federali: torneremo a Baltimora con Tonyu, vi mostreremo il suo passato e la sua visione del futuro.

Incontrerete nuovi agenti, personaggi differenti e divertenti, Gibbs ritroverà suo padre in una storia di coraggio e valore, Vance supererà la tragedia con forza ed empatia, Abby chiamerà un buon amico per risolvere un intrigante mistero, la relazione tra Ducky e Jimmy supererà alcuni limiti quando dovranno affrontare decisioni complicati, i fan di Twitter rideranno guardando McGee spiegare a Gibbs cosa sia un “hashtag”.

Siamo fieri di quello che abbiamo fatto e delle cose che stiamo programmando, non vediamo l’ora di condividerle con voi, quindi allacciatevi le cinture e preparatevi per il viaggio.

 

Categorie
2013 Carolina Kostner Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pattinaggio sul Ghiaccio

Carolina Kostner: “All’undecisima stagione sono ancora competitiva”

Carolina Kostner

 

Seconda dopo il programma corto, la campionessa in carica stasera agli Europei cerca il quinto titolo. Contro una sedicenne in crescita.

 

Che effetto fa dover rincorrere una sedicenne?

“In realtà esaltante, io sono alla mia undicesima stagione e ogni volta trovo motivazioni diverse. Forse non ero del tutto concentrata all’inizio, ma paradossalmente la caduta che ha penalizzato il mio programma corto mi ha svegliata. Ora vediamo che so fare”.

 

Adelina Sotnikova fa parte della nouvelle vague russa che qui a Zagabria vince quasi tutto. Preoccupata?

“No, è divertente confrontarsi con un’altra generazione. Non guardo loro, guardo me perché io sono caduta per un errore stupido, in pratica mi sono seduta invece di tenere la muscolatura e sono arrabbiata con me stessa: un errore del genere con tutta la mia esperienza, ho pescato il cetriolo, in tedesco si dice così, significa passo falso”.

 

Ha detto: “io so che in gara sarò sempre troppo nervosa, devo saper contrastare possibili errori”. E’ successo?

“Lo vedremo in finale ma la reazione immediata alla gaffe è stata buona, i pensieri per fortuna vanno più veloci delle parole. Il finale del programma mi ha soddisfatto”.

 

Nel libero si presenta con un complicatissimo Bolero. Un rischio?

“Se non rischio da campionessa mondiale non lo faccio più. Inizio a metabolizzarlo, a trovare dei punti in cui respirare, a sentirmi in sintonia con il costume. E’ difficile, è bello: sta a me farlo funzionare”

 

Ha visto i podi degli altri italiani?

“Sì c’è una bella atmosfera, sono felice di questi risultati. Siamo una bella squadra”

 

CLASSIFICA PROGRAMMA CORTO FEMMINILE

01) 67,61 – (RUS) Adelina SOTNIKOVA (PB)

02) 64,19 – (ITA) Carolina KOSTNER

03) 58,22 – (ITA) Valentina MARCHEI (PB)

04) 57,18 – (RUS) Elizaveta TUKTAMYSHEVA

05) 55,04 – (SWE) Joshi HELGESSON

06) 54,77 – (SWE) Viktoria HELGESSON

07) 53,32 – (FRA) Lenaelle GILLERON-GORRY (PB)

08) 52,28 – (GER) Nathalie WEINZIERL (PB)

09) 51,90 – (EST) Elena GLEBOVA

10) 51,47 – (FIN) Juulia TURKKILA (PB)

11) 51,07 – (ESP) Sonia LAFUENTE (PB)

12) 50,92 – (RUS) Nikol GOSVIANI (PB)

13) 50,79 – (FRA) Mae Berenice MEITE

14) 50.27 – (SVK) Monika SIMANCIKOVA (PB)

15) 49,60 – (AUT) Kerstin FRANK (PB)

16) 48,75 – (GEO) Elene GEDEVANISHVILI

17) 47,97 – (DEN) Anita MADSEN (PB)

18) 47,18 – (BEL) Kaat VAN DAELE (PB)

19) 47,17 – (GBR) Jenna MCCORKELL

20) 46,66 – (LUX) Fleur MAXWELL (PB)

21) 46,17 – (TUR) Sila SAYGI (PB)

22) 45,73 – (SUI) Tina STUERZINGER (PB)

23) 45,72 – (NOR) Anne Line GJERSEM (PB)

24) 45,60 – (UKR) Natalia POPOVA

25) 44,89 – (BUL) Anna AFONKINA (PB)

26) 44,87 – (LAT) Alina FJODOROVA (PB)

27) 44,71 – (ITA) Roberta RODEGHIERO (PB)

28) 43,36 – (SLO) Patricia GLESCIC

29) 41,34 – (FIN) Alisa MIKONSAARI

30) 40,98 – (CZE) Eliska BREZINOVA (PB)

31) 35,53 – (LTU) Inga JANULEVICIUTE

32) 35,28 – (NED) Michelle COUWENBERG (PB)

33) 35,09 – (GRE) Isabella SCHUSTER-VELISSARIOU (PB)

34) 33,89 – (ROU) Sabina MARIUTA (PB)

35) 33,73 – (CRO) Mirna LIBRIC

36) 31,73 – (BLR) Kristina ZAKHARANKA

 

Categorie
2012 Foto Metro : Last Light Pc Ps3 Videogiochi Xbox 360

Metro: Last Light torna a mostrarsi con alcuni artwork inediti

L’ambientazione russa post-apocalittica di Metro: Last Light torna a mostrarsi con tre artwork inediti, due dei quali mostrano le conseguenze del disastro su di un aereo di linea, precipitato nel bel mezzo di una stazione.

Sviluppato da 4A Games, il gioco sarà disponibile a partire da marzo 2013 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.