Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, Sarah Paulson: “Ci saranno delle conseguenze”

L’attrice Sarah Paulson ci racconta, subito dopo il salto, le sue impressioni sulla seconda stagione di American Horror Story e quello che ci possiamo aspettare prossimamente dallo show.

 

Su Asylum, l’attrice commenta:

Credo che uno dei miei più grandi rimpianti a livello recitativo sia stato quello di dire addio a Lana Winters e nonostante tutto quello che il mio personaggio ha passato, mi sento molto fortunata a lavorare con Ryan Murphy ed in questo incredibile show.

Sarah ci parla poi della storia che riguarda il suo personaggio di quest’anno, Cordelia:

Interpretare Cordelia è stato molto particolare, non pensavo che avrei mai pensato di avere una capra macellata su di me, ma è il bello di lavorare con un genio come Murphy; per quanto riguarda la storia,adesso che mi è stata portata via la vista, i miei sensi si sono particolarmente acuiti e riesco ad ascoltare conversazioni a distanza ed anche il mio olfatto si è potenziato; sul responsabile, era incappucciato ed anche io non so chi sia, ma penso che gli sceneggiatori sappiano di chi si tratti.

Ed infine, l’attrice condivide con noi una piccola anticipazione:

Posso anticiparvi qualcosa sul Consiglio, ovvero che la sua funzione è quella di stabilire che tutto venga fatto secondo le regole, altrimenti ci saranno delle conseguenze e dato che Fiona non le ha rispettate, quando il Consiglio si presenterà, accadrà qualcosa di brutto.

 

Categorie
Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

American Horror Story 3, Ryan Murphy parla del futuro della serie

Si apre una nuova settimana per tutti gli appassionati di serie tv, e parliamo oggi di American Horror Story visto che il creatore Ryan Murphy ne ha parlato.

Parlando del futuro della serie infatti, il creatore Murphy si è espresso con moltapositività e una punta di lungimiranza.
Difatti Murphy è molto ottimista sul futuro della serie, e parlandone ha spiegato che non vede una fine vicina per la serie, nel senso che finché il network vorrà mandarla in onda, lui è pronto a continuare a lavorarci.

La amo. Amo tutto il processo che vi è dietro. È questa una di quelle cose che vorrei continuare a fare per tutta la vita, o almeno finché ce lo permetteranno.

Intanto ci concentriamo sull’attesa della terza stagione che andrà in onda a partire dal 9 Ottobre.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo Serie Tv

Serie Tv novità: Alexandra Breckenridge in American Horror Story Coven, Maura Tierney in The Affair

American Horror Strory Coven: Ryan Murphy via twitter ha annunciato che nella terza stagione rivedremo Alexandra Breckenridge. L’attrice nella prima stagione interpretava la versione giovane della domestica Moira O’Hara.

Cristela: ABC ha acquistato con penalità la comedy multicamera creata ed interpretata da Cristela Alonzo. Il progetto, ispirato alla vita dell’attrice, racconta la storia di una americana latina (Alonzo) che si ritrova a cavallo tra due culture, pur non sentendosi completamente appartenente ad entrambe.

Nuova serie CBS: la rete ha chiuso un accordo con la Sony Pictures Tv per risviluppare la comedy di Jim Gaffigan e Peter Tolan, che racconta la storia di un padre di New York City felicemente sposato, tormentato dai suoi cinque figli. L’unica conferma rispetto al precedente progetto è la presenza di Gaffigan come attore protagonista.

The Affair: Maura Tierney sarà la protagonista della nuova possibile serie Showtime, scritta da Sarah Treem e Hagai Levi che, raccontando separatamente il punto di vista maschile e quello femminile, esplora un matrimonio, una relazione extraconiugale che lo sconvolge e tutte le conseguenze che ne derivano. L’attrice sarà Helen, la moglie di Noah (Dominic West), la donna tradita e scossa per l’infedeltà del marito, che oscillerà tra la comprensione e la rabbia. Nel cast figura anche Ruth Wilson nel ruolo dell’”altra donna”, Alison.

Unreal: Lifetime ha dato l’ok per la produzione del pilot della possibile serie drammatica ispirata al cortometraggio di Sarah Gertrude Shapiro Sequin Raze. La serie racconterà la storia del dietro le quinte di uno show di successo, in particolare seguirà un giovane membro dello staff il cui unico compito è quello di manipolare le relazioni con e tra i concorrenti per ottenere filmati drammatici o scandalosi fondamentali per la riuscita del programma.

Untitled John Brown Project: Paul Giamatti ed Fx stanno collaborando per creare una serie limitata incentrata sulla guerra Civile, basata sul libro Midnight Rising di Tony Horwitz, incentrata sull’attacco lanciato da Brown contro le truppe della Virginia.