Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Kevin Tancharoen abbandona Mortal Kombat – Highlander ha un regista

– Mortal Kombat: se mai dovesse vedere la luce, il nuovo Mortal Kombati cinematografico non verrà diretto da Kevin Tancharoen. Colui che ha ridato luce al videogame grazie alla web serie Mortal Kombat: Legacy, da tempo ‘attaccato’ alla pellicola, ha infatti annunciato via Twitter di voler pensare ad altro. D’altronde la New Line Cinema non riesce a sbloccare la situazione legata ai diritti, tanto da costringere di fatto Tancharoen a guardare altrove. ‘Dopo 3 anni di Kombat ho deciso di passare ad altre opportunità creative’. Poche parole ma buone per abbandonare una barca ancora mai salpata, ma da anni immobile al punto di partenza.

– Chappie: Incassati 281,031,472 dollari in tutto il mondo con Elysium, Neill Blomkamp ha iniziato ieri le riprese di Chappie, suo terzo atteso film. S ony Pictures Entertainment e MRC hanno dato il via alla produzione a Johannesburg, in Sud Africa, con Terri Tatchell co-sceneggiatore al fianco dello stesso Blomkamp. Tra le novità di giornata la presenza a sorpresa nel cast di Sigourney Weaver, che andrà così ad affiancare Hugh Jackman, Dev Patel, Ninja, Yolandi Visser, Jose Pablo Cantillo, Brandon Auret e l’immancabile Sharlto Copley, pronto a doppiare Chappie. Dopo essere stato rapito da due criminali una volta nato, Chappie è diventato il figlio adottivo di una strana famiglia disfunzionale. Chappie è straordinariamente dotato, unico nel suo genere, un prodigio. Anche nel suo genere. Quello dei robot.

– City on Fire: non è ancora uscito il libreria ma il nuovo romanzo di Rick Garth Hallberg diverrà cinema. Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, infatti, Scott Rudin ha messo le mani su City on Fire, libro che ci riporterà nella New York del 1977, ovvero nelle ore che causa blackout paralizzarono la Grande Mela tra il 13 e il 14 luglio di quell’anno. Attualmente in sala con Captain Phillips, il prossimo titolo prodotto da Rudin in arrivo al cinema sarà The Grand Budapest Hotel di Wes Anderson.

– Highlander: perso per strada Juan Carlos Fresnadillo, fuggito mesi fa, il nuovo Highlander ha finalmente trovato un sostituto, ovvero Cedric Nicolas – Troyan, fino ad oggi supervisore degli effetti visivi ed ora pronto a fare il tanto atteso salto diventando regista. 27 anni fa, con Christopher Lambert e Sean Connery protagonisti, il primo storico film della saga. Gli ultimi sceneggiatori chiamati a metter mano allo script sono stati Art Marcum e Matt Holloway, con Neal H. Moritz, Peter Davis e Justin Lin in cabina di produzione. Ed ora, perso anche Ryan Reynolds, partirà la caccia al nuovo Immortale.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Turbo: featurette in italiano, clip e locandine per il nuovo cartoon Dreamworks

Dreamworks Animation ha reso disponibili due featurette e una clip sottotitolate in italiano, per il cartoon diretto e co-sceneggiato dall’animatore e doppiatore canadese David Soren, che esordisce su grande schermo dopo aver diretto i cortometraggi Madly Madagascar e Buon Natale, Madagascar!.

Nella prima featurette “Pimp my shell” scopriamo come è stato creato il look delle lumache protagoniste del film e in particolare dei loro sgargianti gusci, nella seconda l’attore Ryan Reynolds, che doppia il protagonista, parla del film e infine nella clip scopriamo i personaggi “umani” che vedremo su schermo.

Prima di lasciarvi alle clip a seguire trovate una dichiarazione del regista sul film, mentre se volete approfondire sono disponibili la colonna sonora e una nostra recensione in anteprima.

TURBO, come spiega il regista e co-sceneggiatore David Soren, è un mix di generi cinematografici, perché abbina il supereroe alle corse automobilistiche, ma, “fondamentalmente, TURBO è la storia di un perdente che ce la fa. Turbo ha tutte le caratteristiche del personaggio destinato ad avere la peggio. Dalle lumache, la cui vita è irta di ostacoli, non ci si aspetta nient’altro che una lentezza estrema. Ma, andando un po’ più a fondo, una lumaca è perfetta per essere il cuore di una storia su un personaggio con poche chance nella vita”. E che dire invece di una comune lumaca da giardino che si trasforma in un potente invertebrato capace di viaggiare a tutta velocità? “Il sogno di Turbo di diventare qualcosa che è agli antipodi della sua natura non può che generare frustrazione, sorpresa e felicità quando il sogno diventa realtà”, afferma Soren.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Arrow Seconda Stagione: importanti personaggi Dc nella seconda serie del telefilm

E’ passata neanche una settimana dall’ultima puntata della prima stagione di Arrow, la serie tv che prende ispirazione dal celebre eroe dei fumetti Dc Comics, Freccia Verde, e già è iniziato il balletto dei rumors, indiscrezioni e spoilerate violente su quella che sarà la seconda stagione. A parlare è l’attore Colton Haynes, che nel seriel interpreta Roy Harper, che rivela grandi novità per il futuro del telefilm che includerà “alcuni dei personaggi più importanti dell’universo Dc”, senza svelare quali saranno ma, preso dall’entusiasmo, con la battuta “Ryan Reynolds non so se stai guardando… ma se tu e Blake Lively ci state guardando, unitevi al nostro show“, che fa riderissimo, potrebbe aver anticipato qualcosa. O magari no e a Colton Haynes piace di brutto il Tavernello. Certo sarebbe mega bello poter vedere Lanterna Verde, logicamente non interpretato da Reynolds che mai si presterebbe per una serie tv, affiancare Oliver Queen nella seconda stagione di Arrow, anche se onestamente, per realizzare un personaggio del genere, con quei poteri e i nemici che si porterebbe dietro (senza dimenticarci Il Corpo delle Lanterne Verdi), un budget televisivo mi sembra veramente poco adatto, sarebbe figo perchè i due personaggi Dc in passato hanno formato un duo magnifico in parecchie avventure fumettistiche. E magari invece no. Io comunque non mi opporrò.

Vi riporto anche le dichiarazioni di Stephen Amell (Freccia Verde) che intervistato rivela che: “per il momento Oliver ha abbandonato il cappuccio, ma se ritornerà a vestire i panni del giustiziere lo farà per ragioni del tutto diverse. “…

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo R.I.P.D

R.I.P.D. – Poliziotti dall’Aldilà, il trailer italiano con Jeff Bridges e Ryan Reynolds

Un mix di humor e azione, puntando sul rapporto tra il maestro e l’allievo. Ecco su cosa punta il trailer italiano di R.I.P.D. – Poliziotti dall’Aldilà, diretto da Robert Schwentke (il regista diRED) e tratto dall’omonima graphic novel targata Dark Horse, scritta da Peter Lenkov e illustrata da Lucas Marangon. Jeff Bridges e Ryan Reynolds saranno rispettivamente Nick e Roy, poliziotti resuscitati e divenuti membri del Rest in Peace Department del titolo e il loro compito sarà quello di abbattare tutti quei morti che scappati dalla Luce sono tornati sulla Terra e si sono mescolati agli umani. Questo thriller surreale ambientato a Chicago uscirà nelle sale americane il 19 luglio 2013.

il link per vedere il trailer del film in italiano: http://video.gazzetta.it/RIPDTRLBiGazzetta/d674bb02-ac02-11e2-9901-02bf08fe7d80

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

R.I.P.D. – primo trailer per l’action sovrannaturale con Jeff Bridges e Ryan Reynolds

Il film è un adattamento dell’omonimo fumetto della Dark Horse che racconta il lavoro “dietro le quinte” di uno specialissimo dipartimento di polizia (Rest in Peace Department) che si occupa di anime dannate, spettri latitanti e tutto il marciume ectoplasmatico che si aggira tra la nostra realtà e un affollato aldilà.

Il trailer ci mostra la dipartita di Nick, un poliziotto interpretato da Ryan Reynolds che durante un’azione finisce all’altro mondo, ma nel vero senso della parola perché Nick si ritrova in una dimensione parallela reclutato in una squadra speciale composta da agenti di polizia defunti (in cui milita il suo nuovo partner Roy Pulsifer interpretato da Jeff Bridges), pronto a diventare un “acchiappafantasmi” con distintivo e pistola.

E’ palese dalle immagini che ci troviamo di fronte ad una nuova versione di Men in Black con fantasmi al posto di alieni e l’aggiunta di un pizzico di Ghostbusters e Sbirri oltre la vita (sarebbe un titolo italiano perfetto), un mash-up fantasmagorico con effetto visivi spettacolari e una massiccia dose di humour come il filone “buddy cop” richiede.

Il film che ricordiamo è interpretato anche da Kevin Bacon, Mary Louise-Parker, Stephanie Szostak, Marissa Miller e James Hong (il Lo Pan di Grosso guaio a Chinatown) uscirà negli States il 19 luglio.

Jeff Bridges e Ryan Reynolds sono protagonisti dell’avventura-action sovrannaturale in 3D “R.I.P.D.” nei panni di due poliziotti assegnati al “Dipartimento Riposa in Pace”, per proteggere e servire la vita da una serie di anime sempre più distruttive che si rifiutano di transitare tranquillamente verso l’altro lato.

Lo sceriffo Roy Pulsifer (Bridges) è un veterano che ha trascorso la sua carriera con  la leggendaria forza di polizia conosciuta come R.I.P.D. addetta al monitoraggio di spiriti mostruosi che si sono abilmente camuffati tra la gente comune. La sua missione? Arrestare e consegnare alla giustizia un tipo speciale di criminali che cercano di sfuggire al giudizio finale nascondendosi sulla Terra tra cittadini ignari.

Una volta che al veterano Roy (Bridges) viene assegnato l’ex detective Nick Walker (Reynolds), i nuovi partner dovranno trasformare la loro rispettiva diffidenza in rispetto reciproco e lavoro di squadra. Quando i due scoprono un complotto che potrebbe porre fine alla vita come noi la conosciamo, i due agenti R.I.P.D. dovranno darsi un gran da fare per ripristinare l’equilibrio cosmico…o rischiare di ritrovarsi inermi a guardare il tunnel che porta all’aldilà riempirsi di anime furiose pronte ad invadere la Terra.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

R.I.P.D., gli zombie poliziotti Ryan Reynolds e Jeff Bridges nella prima foto ufficiale

Zombie poliziotti. Sono questo Ryan Reynolds e Jeff Bridgesnel film R.I.P.D. di Robert Schwentke (RED), tratto dall’omonimo fumetto di Peter Lenkov. A vedere la prima foto ufficiale rilasciata oggi, i due attori non sembrano avere il vero e proprio aspetto dei tipici zombie, il che rende il film ancora più interessante. Bridges e Reynolds saranno rispettivamente Nick e Roy, poliziotti resuscitati e divenuti membri del Rest in Peace Department del titolo e il loro compito sarà quello di abbattare tutti quei morti che scappati dalla Luce sono tornati sulla Terra e si sono mescolati agli umani. Questo thriller surreale ambientato a Chicago uscirà nelle sale americane il 19 luglio 2013.

Guarda la prima immagine ufficiale: