Curiosità sul Consiglio Internazionale della Magia

Dopo i due grandi attacchi contro la magia e sto parlando della Battaglia di Stonehenge e dello sterminio delle streghe attraverso il rogo nella città di Salem, le persone e le creature magiche hanno cercato un modo nuovo per restare in vita. Dal 1840 la magia, le creature magiche erano bandite da ogni parte e se qualcuno le doveva le doveva uccidere senza pensarci due visto che per loro erano degli abomini. Nella città di Salem pensavano di aver ucciso tutte le streghe ma invece non le aveva ucciso tutte e cosi alcune di loro cercarono di dare riparo a più persone o di dar loro un aspetto umano cosi loro potevano tornare in città e restare li fino a quando le acque non si erano calmate. Tali voci della Guerra contro la Magia erano pervenuta in diversi universi e le avevano sentito persone veramente potenti cioè maghi talmente potenti che ora mai per fare un incantesimo non lo dovevano fare nemmeno con le loro potenti mani, ma lo dovevano solo pensare dentro la loro grande e potente mente e quello succedeva di fronte e di fronte agli altri. Il 21 Novembre del 1841 queste persone decisero di riunirsi sotto un gruppo e da li nacque il Consiglio Internazionale della Magia e per fare in modo che loro potessero agire sia nel presente e sia qui, tornarono indietro nel tempo e si crearono una storia tutta loro in questo universo. Ogni tanto si riunivano e cosi loro si passavano voci, informazioni e sopratutto richieste di aiuto per fare in modo che lo potessero tenere al sicuro le creature magiche da questi umani che non erano ancora pronti ad accogliere la magia e le grandi meraviglie. Tra di loro c’ e anche Adalind Bombit e ha creato un suo negozio Vision per vedere cosa succedeva in quel luogo e in quella zona e sopratutto anche nel resto del mondo. Adalind Bombit si è finta sotto gli occhi di tutti una normale commessa che vende dolciumi ma le serve per far conoscere la magia alle future generazioni che grazie ai fumetti creati dai Creativi loro possono accettare che la magia c’ e in questo mondo ma è nascosta e deve restare tale per fare in modo che le persone malvagie non cercano di distruggerla di nuovo. Il Consiglio Internazionale della Magia serve non solo a proteggere le persone con i poteri o le creature magiche ma serve anche a fare in modo che la magia o le persone che sono nascoste qui sulla Terra restino nascoste visto che per arrivare qui sulla Terra e nel nostro universo hanno dovuto sacrificare ogni cosa anche la loro stessa famiglia. Adalind Bombit si è dato questo aspetto cosi da sembrare carina e bella e lo ha fatto per distruggere le parole delle persone che dicevano che le streghe erano dei mostri con rughe e con un aspetto che ti fa raggelare il sangue. Invece noi vediamo Adalind Bombit e noi sappiamo che è una strega e quindi non crediamo più a queste bugie che ci sono state raccontate nel tempo.

 

 

Curiosità sulla Foresta di Nibel

L’ Albero dello Spirito che tiene forti tutti gli spiriti della natura e tutti gli animali che sono nel mondo di Ori and Blind Forest si trovano nella grande e incredibile Foresta di Nibel. Durante un viaggio nel tempo mia madre Helena e mio padre Alukard sono arrivati in quel luogo e in quel mondo. Per il momento loro non sapevano dell’ Universing e che adesso tutti i mondi hanno trovato un riparo dal folle piano del Consiglio dei Dominatori di Poteri. Grazie al portale spazio-temporale mio padre e mia madre sono arrivati nel 2015 per dare inizio a un studio di quel luogo e quando hanno capito le potenzialità di quel luogo hanno deciso di parlare con l’ Albero dello Spirito per dare inizio a un lungo cammino tra queste due grandi specie. Mio padre Alukard e mia madre Helena avevano deciso di parlare con l’ Albero dello Spirito con la Comunicazione Spirituale per fare in modo che questo luogo potesse diventare il fulcro centrale del potere della natura. A mia madre Helena non bastò scansionare l’ Albero dello Spirito per capire quanto fosse potente, le basto stare li e vedere cosa aveva fatto con la sua forza e cosa era riuscito con i suoi antichi e mistici poteri. La Comunicazione Spirituale serve a parlare con le persone che usano la grande energia mistica per muovere oggetti o creare oggetti come Stonehenge dopo li ci è stata una imponente battaglia e a dato inizio agli eventi che hanno fatto sparire la magia per tanto tempo. Mio padre Alukard e mio madre Helena avevano capito che non potevano fare molto visto che oramai dentro tutte le persone della Terra c’ era un solo unico pensiero ” Noi dobbiamo abbattere le persone con i poteri. Sono dei mostri e devono essere uccisi con il fuoco. ” Helena aveva visto Alukard con il morale a terra visto che lui aveva visto che altre persone con i poteri erano state bruciate sul rogo come dei mostri. Allora lei decise di organizzare un piccolo pic-nic li sul terrazzo. Alukard accetto per vedere cosa aveva in mente sua moglie Helena visto che lei aveva in mente dei piani veramente stupendi. Dopo aver parlato un pò di quello che stava succedendo sulla Terra e dalle parole di Alukard la Terra sembrava un posto dove la magia e le creature magiche o aliene non ci sarebbe stato posto. Ma ad Helena aveva avuto un idea vedendo i bambini giocare con un pallone che aveva fatto volare lei con il potere della telecinesi e dopo aver bevuto un pò di vino guardo suo marito e gli disse con parole calme e gentile – noi continuiamo a creare poteri qui su Maraxus e poi con il tempo diamo inizio a conquistare più i giovani e non gli adulti. Se conquistiamo loro, le persone con i poteri possono tornare a stare li sulla Terra senza essere uccisi o altro. Alukard apprezzo il piano di mia madre e fu grazie a tale sera che sul loro terrazzo loro misero assieme questo piano per fare in modo che la Terra potesse avere un futuro sia nel mondo della magia e di quello che sarebbe successo nello spazio. Alukard e Helena verso il 1859 scelsero la Foresta di Nibel che è dentro al mondo di Ori and Blind Forest come l’ inizio di un nuovo mondo e di un piano per dare inizio a una nuova generazione di persone dove loro non hanno paura della magia o degli alieni o di imponenti creature magiche. Io so questi eventi perchè quando sono tornato su Maraxus e io ho ottenuto questa nuova forma, io ho toccato mia madre Helena e ho visto questo evento quando ho toccato le sue mani.

Curiosità su Rowena Prince

rowena-prince

Rowena Prince aveva deciso di raccontarmi la sua storia per farmi capire che lei in vita sua voleva fare solo una cosa e sarebbe a dire usare la magia senza che nessuno la vedesse come un mostro da abbattere. Nella sua storia mi disse che senza farsi vedere dalle altre streghe andò dai bambini e fece vedere loro la magia. Li tirò su di morale e fece capire loro che ci sono due tipo di magie quella cattiva che può uccidere un bambino o una bambina e la magia che con un pò di fede da parte loro, i sogni che hanno dentro al loro cuore si possono realizzare. Mentre lo faceva io ero messo seduto sulla mia sedia e stavo pensando a come personalizzare il mio ufficio visto che volevo che fosse qualcosa di unico. Rowena Prince mi fece capire con i suoi gesti e dalla sua voce che lei ha creato la città di Silver City per salvare persone e fare in modo che chi voleva uccidere le streghe non lo poteva più fare visto che adesso sono in un altro universo e sopratutto in una città che hanno creato loro. Rowena dal suo racconto mi fece capire che diede alle persone la libertà di fare tutto quello che volevano e lo disse in un comunicato che distribuì alle persone di Silver City di persona e non usando i suoi poteri- qui in questa città potete fare quello che volete. Nel senso potete usare la vostra magia per rendere la città di Silver City unica e qualcosa che nessuna persona ha mai fatto in vita loro. Ma per fare non usate questa vostra libertà per uccidere, noi siamo qui perchè non vogliamo essere visti come dei mostri. Noi siamo in questo universo per far capire alle persone di questo universo e degli altri universi che noi siamo solo streghe ma siamo anche delle normali persone che possono vivere in pace. Rowena Prince mi fece capire che li dentro voleva usare i suoi poteri solo se era strettamente necessario e non in ogni momento della giornata, ma in alcuni momenti Rowena Prince doveva usare la magia e le conoscenze degli altri per capire se le streghe volevano scontri tra loro oppure lanciare maledizioni che potevano impedire a tutti di essere felici. Rowena Prince li dentro mi diede ogni informazioni su di lei per farmi capire che io mi potevi fidare di lei e che lei voleva usare Silver City per essere una persona nuova ma invece dal suo racconto mi fece capire che per vivere lei si è dovuta nascondere e adesso lei è un altra persona e noi tutti la conosciamo con il nome di Nami e si trova dentro al mondo di One Piece. Lei ha deciso di fare una cosa del genere perchè era l’ unico modo per restare viva e vegeta e non morta e sepolta e senza che nessuna delle sue antiche nemiche le prendesse il cuore e la usasse per controllarla. Io prima di farla andare via andai verso di lei – io mi fido di te e della tua storia, ti ho letto dentro e so che mi hai detto la verità. Il tuo cuore mi ha detto che in questo momento sei felice che io sia qui ma nello stesso momento hai paura di incontrare le tue vecchie nemiche. Pure io ho fatto lo stesso mi sono nascosto per tanto tempo e poi ho dovuto fare una cosa che mi ha permesso di salvare parte della mia famiglia e salvare l’ intero universo ma ho dovuto pagare un costo molto caro cioè il mio intero pianeta è esploso e non lo posso più rivedere. Se hai bisogno di aiuto chiamami pure e io arrivo e ti aiuto come posso. Poi lei se ne andò via da li ma non prima di tornare a essere come prima e senza i suoi vestiti da strega.

L’ inizio del mio viaggio a Salem

fenice10

Quando sono andato con Sarah la Fenice Rossa a Salem noi li abbiamo sentito li era successo qualcosa di molto grande e molto pericoloso. Ma Sarah la Fenice con i suoi grandi sensi capì che alcune streghe avevano lasciato delle tracce per far capire al mondo che qualcuno voleva salvare la magia e non distruggerla e fare in modo che non venga mai vista nel mondo. Io ero vicino alla macchina di Sarah e lei aveva deciso di andarci in questa maniera cosi nessuno ci vedeva come dei mostri e ci cacciava via da Salem o cercava di ucciderci. Sarah aveva fermato l’ auto vicino all’ ingresso di Salem visto che aveva notato delle tracce magiche grazie ai suoi occhi e portano ancora a un luogo molto antico dell’ Inghilterra cioè Stonehenge. Adesso come voi sapete tale luogo è un po’ distrutto e molte persone si sono ideate teorie su come è andato distrutto. Io grazie al mio viaggio con Sarah la Fenice ho capito come è stato creato l’ Universing e sopratutto quali forze si sono mosse per farlo. Con calma vi spiego tutto ma per farla breve adesso e in modo che tutti possono capire è la congiunzione spirituale di tre universi in un solo. Sarah la Fenice me lo ha fatto capire in un altra maniera cioè mi ha mostrato cosa è successo li nel 1835 cioè 5 anni prima che le streghe andarono a Salem per cercare di conquistare questa città. Noi nel 12 giugno del 2011 qualche mese prima che io andassi a salvare Pandora grazie all’ aiuto di Venere. Io li a Salem con Sarah la Fenice Rossa ci siamo stati tre mesi cioè da giugno fino ad agosto. Verso il 16 agosto io assieme a Sarah vidi queste tracce magiche e noi capiamo che tutte queste tracce portano a Stonehenge e poi grazie ai nostri poteri abbiamo capito che li è successo qualcosa di molto grande e anche un tradimento contro la forza oscura che stava dando una mano alla luce per salvare l’ intero magico. In questi tre mesi io ho capito che a Salem sono successe delle cose molto brutte, ho dovuto leggere di diari di cacciatori che hanno fatto cose molto brutte alle streghe. Ma capì che questi cacciatori dovevano fare una cosa del genere perché non avevano altra scelta oppure sarebbero morti e sepolti sotto tanti incantesimi. Nei diari non trovai foto e nemmeno video che facevano capire a me o a Sarah che tutto quello che c’ era scritto era vero, ma Sarah aveva capito che era tutto vero che queste persone non mentivano. Sarah aveva letto un sacco di diari e tutti dicevano quasi le stesse cose sulle streghe e sui loro incantesimi. Grazie a questi dettagli mi fece capire che quello che avevo letto era vero e non frutto di fantasia solo per noi o per le persone che credevano alle favole o ai mostri che non esistono. Dal 12 giugno del 2011 Sarah vide che i miei poteri si stavano risvegliando e il giorno prima aveva parlato con i miei zii perché aveva parlato loro di una visione che vedeva che qui tra poco sarebbe cambiato tutto e prima che potesse succedere una cosa del genere voleva portarmi a fare un viaggio a Salem per capire da dove era iniziata la Guerra dell’ Universo e da dove era iniziato l’ odio per le persone con i poteri.

I Segreti della Storia

La Befana

Nella storia ci sono tanti segreti e noi non abbiamo il tempo per vederli e per scoprirli tutti, ci vorrebbe una vita o ci vorrebbe una persona che viaggia nel tempo e nello spazio. Le persone hanno deciso di distruggere alcuni di questi segreti per modellare la storia a loro piacimento e cosi essere visti come degli eroi o come delle persone che hanno scoperto le streghe a fare qualcosa di molto brutto. Invece le persone che stavano facendo qualcosa di brutto in quel luogo erano loro e hanno dato la colpa alle streghe. Noi per colpa di alcune pensiamo che le tutte le streghe volevano far del male agli abitanti di Salem e conquistare il mondo. E se invece qualcuno ci ha fatto credere che la storia cosi, visto che quella persona odia a morte le streghe e ha fatto tutto questo per far vedere alla gente di tutto il mondo che loro sono il male assoluto. Per colpa delle prove raccolte noi abbiamo visto solo una parte della storia, cioè la parte in cui le streghe sono viste come il male che deve essere combattuto o ucciso in ogni angolo. Per colpa di quelle prove e di alcuni omicidi molto importanti, molte le streghe hanno deciso di riunirsi e dire tra loro “ visto che tutti ci vedono come il grande male assoluto. Allora diventiamo il grande male assoluto. Per colpa di una persona che odia a morte le streghe tutte sono state viste come il male e molto sono uccise fino ai giorni nostri. Adesso le streghe si nascondono e stavolta hanno deciso di fare con calma e di nascosto stanno cercando di far accettare alle persone i loro poteri e la magia. Le streghe ci sono sempre state nella storia e hanno avuto molti anni, molte persone hanno cercato di comprendere quello che sapevano ma all’ accettazione di tale conoscenza era troppo e loro non accettavano nulla. Nella nostra storia ci sono un sacco di segreti e riguardano morti segrete di streghe o come vengono detti i primi omicidi di streghe non documentati nella storia. Molte streghe sono morte e noi per colpa degli uomini ne sappiamo solo poche visto che a loro non importava se erano donne, a loro importava solo togliere di mezzo le streghe in ogni modo possibile. Alcune di queste morti sono avvenuto nel 1825, 1838 e in altre date e altre invece sono chissà da qualche parte nel resto del mondo. Tutto questo perché noi non siamo stati capaci di accettare le streghe e i doni che sanno fare. Tra le varie morti ci sono Derrick e Erin Griffiths e poi nel futuro ci sono le morte di Dakkar e Leah Griffiths. Nessuno ha trovato i cadaveri di queste streghe e forse non ci sono troveranno mai visto che sono morte in un modo ancora più brutto e nessuno lo deve sapere.

Curiosità sulle foto di Alukard e Helena Saintcall

Alukard SaintcallHelena Saintcall

In queste due immagini potete vedere i miei genitori Alukard e Helena Saintcall, ma è ora che vi dico quando è stata scattata e sopratutto chi l’ ha scattata. Uno pensa che questa foto l’ ho fatta io, ma invece è stata una certa Sharon King che era un allieva della Rete del 51 secolo. Per colpa di un problema con l’ agenzia governativa nota come la C.I:A Sharon con il tempo è divenuta un hacker del Dark Web e poi con il tempo è divenuta una nemica per tutti e cosi lei si è alleata con i miei nemici cioè i Distruttori. Nillin Price Leone la figlia di Rebecca mi ha detto cosa è successo e cosa è andato storto e poi il resto l’ ho capito da solo cioè i Distruttori hanno capito che lei vale e le hanno proposto di avere la sua vendetta contro tutti e contro il mondo intero. La prima cosa che ha fatto Sharon King per loro fu scattare queste due foto, mio padre Alukard un giorno era andato in Austria e lui mentre era li sentiva ogni cosa grazie al superudito e senti anche i piccoli passi che faceva Sharon e lui senza indugio e senza scappare si fece fare la foto. Se la fece fare visto che lui non aveva nessuna paura dei Distruttori e non vedeva l’ora di vederli davanti a lui per affrontarli. Pure mia madre Helena Saintcall quando era su Maraxus e si stava allenando a usare la spada laser visto che tra pochi mesi sarebbe dovuta partire per la Terra è andare a usare le sue grandi abilità per salvare le persone della città di Salem e del mondo. Queste due foto sono state scattate ad aprile del 1986, quattro mesi prima della Battaglia di Xandor. I Distruttori pensavano di avere tutte le informazioni e sopratutto i veri volti dei miei genitori. In parte era cosi, ma Helena senti i passi di Sharon e della macchina fotografica che dondolava sul suo collo e cosi si fermo e diventò un altra persona, cioè un Jedi che era morto tanto tempo fa. Quello che vedete nella foto non è il vero aspetto di Helena Saintcall e cosi lei sfrutto tale vantaggio per svolgere la Battaglia di Xandor ancora meglio.

La Battaglia delle Miniere di Xandor parte 1

Alukard Saintcall

Mia madre nascondeva un grande segreto cioè il suo vero aspetto e aveva deciso di nasconderlo perché aveva paura che i Distruttori la potessero trovare visto che loro non accettano chi li guarda dall’ alto verso il basso o sparla di loro nei bar o nelle locande. Non importa se tu sei un Jedi o una Dominatrice di Poteri se non accetti una razza, quella ti vede come suo nemico. Mia madre Helena vedeva le persone con i poteri un bene e un male nello stesso tempo e quando usava il suo vero aspetto lo ha detto davanti a tutti. Non voglio dire che lei odiava a morte le persone con i poteri o voleva che non erano mai nati, ma voleva cercare di capire se dentro di loro c’ era quel pensiero di distruggere o di uccidere qualunque cosa diverso. Avere i poteri non fa di te qualcosa di diverso, essere diverso significa arrivare quasi alla morte vedere tutti i sbagli che hai fatto e cosi decidere di cambiare la tua vita. Ma le persone avevano solo avuto dei poteri e non avevano avuto una trasformazioni fisica e mentale e quindi credeva che le persone con i poteri dovevano stare attenti visto che potevano portare a una guerra o poteva portare gli umani a fare una cosa molto simile a Salem e poi la magia e quello che era successo nei secoli doveva scomparire e poi fare la ricomparsa quando il mondo sarebbe stato pronto. Helena Saintcall era andata li nel mese di agosto del 1986, cioè qualche mese prima che nacque mia sorella Alyssa Saintcall. Lei ci era andata da solo in quel bar irlandese perché voleva agire da sola e voleva vedere se valeva la pena stare li oppure no. Helena era partita da Maraxus con Alukard e prima di partire si avvicino a sua moglie – spero che la piccolina sta bene. Helena guardo suo maritò Alukard venire verso di lei – si sta molto bene, ieri mi ha dato un piccolo calcetto. Adesso lo fa ogni tanto, ma ce la faccio e noi dobbiamo fare questa missione. Dobbiamo andare in quel bar e capire se li le persone con i poteri hanno deciso di fare qualcosa di grosso. Helena sapeva di essere incinta ma non sapeva che da lei non sarebbe nata solo la piccola Alyssa, ma anche mio fratello Damon e quindi era una doppia sorpresa per loro. Non lo sapevano ancora e lo avrebbero saputo dopo questa missione visto che prima di lasciare l’ azione sul campo voleva capire cosa volevano fare i Distruttori. Nessuno sapeva che mia madre Helena non aspettava due bambini e nemmeno i più grandi Dominatori di Poteri se ne erano accorti. Mia madre non aveva avuto il tempo di farsi controllare e cosi capire che lei aspettava mio fratello Damon e mia sorella Alyssa visto che lei era appena tornato da una missione di perlustrazione e poi era andata a riposarsi un po’ e poi vicino a una casa c’ era una donna che era andata a parlare con il suo vicino visto che avevano saputo da Shadow Black una cosa molto importante. Shadow Black aveva detto a una bambina di 9 anni di nome Erin che cosa doveva dire a suo padre cioè gli doveva dire “ Nel futuro Salem potrebbe essere in pericolo. Alcune persone con i poteri hanno deciso di attuare una grande vendetta contro le persone della città di Salem. Lo so perché li ho sentiti parlare dentro a un bar irlandese che si trova a New York.” Erin con calma disse a suo padre Jake questa voce e poi fece in modo che tutti sanno questa notizia e cosi poteva arrivare a mia madre Helena. Questa voce arrivo per primo a mio padre Alukard visto che lui era andato nella Biblioteca della Conoscenza Infinita e lo fece per capire se li c’ erano tracce del passato di questa nuova specie detta Distruttori, ma non trovo nulla. Chiese pure ai fantasmi dei Dominatori passati ma nemmeno loro sapevano niente e poi se ne stava per andare via e poi senti due giovani Dominatori di Poteri che cercavano la stessa cosa, ma poi arrivo una donna che disse questa voce e poi loro con voce non molto alta dissero – hai sentito che alcune persone con i poteri hanno deciso di vendicarsi delle persone che sono nella città di Salem. Fu Alukard a dire a mia madre Helena questa notizia e cosi inizio la missione che diede inizio alla Guerra dell’ Universo e quindi alla Guerra contro i Distruttori. Non si sa perché Shadow Black non voleva farsi vedere, ma lui aveva deciso di dire far iniziare questa missione in un modo strano cioè una voce che arriva e si sparge per tutta Maraxus.

Salem

Mercy era solo uno strumento di una strega e poi è divenuta una strega molto potente e adesso lo vuole essere di più e sopratutto vuole togliere di mezzo la sua rivale una volta per tutte . Io e Ada siamo andati nel mondo di Salem e li in quella notte buia , fredda e oscura e con la luna sopra di noi vedevamo Mercy vicino a un albero bianco . Era li con un martello in mano e stava ricreando la cosa che aveva in testa . L’ aveva resa bella e sopratutto nuova come un tempo . Anche se non leggevo dentro la mente della strega sapevo cosa voleva fare e sarebbe a dire far finta di non essere una strega ma solo uno strumento che serve a dire chi è la strega . Una volta aggiustata e una volta messa inizio a gridare e li inizio a ricordare cosa aveva fatto quando lo indossava per far capire agli altri chi era una strega . Una volta che aveva smesso di gridare inizio a dire con  una voce molto bella e soffice tipo come un sussurro ” e tempo di una guerra tre le streghe ” . Adesso che in Salem ci sono tre streghe mi chiedo se la città di Salem potrà resistere oppure cadrà per colpa degli incantesimi di queste potenti streghe .

 

Supernatural

250px-AidenRender

Dopo quello che è successo a Dean Winchester , lui non è più umano ma è divenuto un demone e non si sa il perchè . Dean lo è divenuto dopo la nuova visita all’ inferno e adesso una persona a lui cara cerca di farlo tornare normale . Sam Winchester vede che Dean è divenuto un demone e adesso cerca di trovarlo . Pure noi siamo andati a trovare Dean Winchester e a fare in modo che Sam la trovasse . Dovevamo fare in modo che solo Sam lo poteva trovare oppure sarebbe morto oppure avrebbe ucciso un sacco di persone in modo molto brutto . Iniziammo da una cittadina di nome Salem e da li era iniziata la nostra ricerca . Aqua era curiosa di sapere perchè stavamo cercando questa persona – Daniel perchè cerchiamo questa persona ? . Dean Winchester , giusto . Io ero andato dietro una casa e a vedere se c’ erano tracce di sangue oppure corpi e invece non ci era niente . Io mi girai verso Aqua – vedi lo dobbiamo trovare per fare in modo che suo fratello Sam lo faccia tornare un essere umano . Lo devo far tornare umano e cosi lui può tornare ad essere un grande cacciatore di demoni . Aqua andò a cercare nella parte fuori dalla casa e con lei c’ era Pandora Black che stava controllando vicino al muro destro della casa che era vicina a una strada con poche auto ed era buoi . Io andai verso loro due e dissi con calma vedendo se c’ erano corpi oppure sangue sul muro oppure altro – Sam e Dean Winchester sono due grandi Cacciatori di Demoni . Hanno fermato molti demoni , hanno fermato i Cavalieri dell’ Apocalisse che hanno provato a distruggere questa versione della Terra . Possiamo dire che sono molto bravi . Ma adesso hanno bisogno di aiuto. Dean deve essere preso e cercare un modo per renderlo umano . Pandora e Aqua avevano deciso di aiutarmi e poi Pandora venne verso di me e con una espressione seria – E se lui ha ucciso qualcuno che si fa allora ? . Io la guardia in modo serio – se lui ha ucciso qualcuno quando era un demone allora che lui sia un Cacciatore di Demoni adesso è un demone e se ha ucciso qualcuno deve essere ucciso .

 

Salem: 1.13 All Fall Down

Se non si risolve subito questo problema Salem non esiste più . Potrebbe essere la fine non solo per la razza umana ma anche per le streghe . Qualcosa di molto oscuro è dentro il corpo di Anne Hale . Io e Ada l’ abbiamo visto in quello stato e abbiamo sentito un grande male dentro di se . L’ abbiamo sentita urlare e sembra il grido del demonio . Non so cosa sia successo ma sta accadendo qualcosa di grave e se accade non andrà male per nessuno . Sembra che abbia ucciso qualcuno visto che la faccia è piena di sangue . Noi l’abbiamo vista da lontano ma sembra che è davvero posseduta . Se uno la vede potrebbe ucciderla o peggio . Non so cosa le sia successo ma non so se si può fare qualcosa per lei . Non so cosa le sia successo . Non so cosa c’ e dentro il suo corpo e quindi non so come agire ma deve essere fatto qualcosa oppure Anne con i suoi poteri farà una strage e poi sviene e non si ricorda niente e poi quando vedrà il suo corpo pieno di sangue capisce cosa ha fatto .

 

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Piego e ripiego la mappa del tuo Infinito in un origami d’amore

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: