Categorie
Ada Knight Creativi Creativi Principale Creativo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Faith Connors Irisa Prince Mirror's Edge Catalyst

Irisa Prince mi parla di una curiosità su Mirror’s Edge Catalyst

defiance103-1

Sapevo che Mirror’s Edge Catalyst era un mondo molto bello e molto ben fatto e avevo visto con i miei occhi che Faith era divenuta una traucer migliore e un ottima combattente e cosi poteva sconfiggere il suo grande nemico e liberare la sua città e la loro libertà di questa grande città. Faith in questo mondo era una persona nuova e grazie a questa trasformazione poteva fare tutto , ma grazie a Irisa Prince sapeva che non poteva usare armi da fuoco. Irisa Prince mi aveva mandato un messaggio dal mio telefonino e dopo che aveva visto una cosa molto brutta e sarebbe a dire Faith che aveva fatto un salto verso un nemico. Irisa era li in aria e stava per arrivare a un certa distanza e un uomo aveva presa per un arma e aveva ucciso Faith con quattro o cinque colpi al cuore e in pochi secondi. Irisa lo aveva visto con i suoi occhi e non ci poteva credere che la Faith di un universo alternativo era morta e adesso pure Kate e la libertà di questa città era andato tutto perso. Irisa si stava chiedendo come mai lei non aveva preso l’ arma del nemico e aveva sparato al nemico e cosi era andata in avanti e cosi aveva una possibilità di salvare la città o salvare Kate o salvare qualche suo nemico. Irisa se lo stava chiedendo ogni volta e cosi decise di chiedere aiuto a me per capire come mai e cosa si poteva fare per salvare Faith. Visto che era successo a Faith di quella dimensione e quindi poteva succedere anche alla dimensione originale questa cosa e quindi poteva succedere. Cioè poteva morire con un proiettile in fronte o nel cuore o in un altra parte e questo le potrebbe impedire di far ritornare la città libera come un tempo e tutti potevano fare quello che volevano senza essere messi in arresto o uccisi da gli uomini del nostro cattivo. Irisa per telefonino mi aveva scritto – Daniel devi venire con me nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst . Li c’ e un grave pericolo per Faith e noi dobbiamo fare qualcosa per salvarla e cosi può fare qualcosa per salvare Kate e la sua città. Io ero nel mio ufficio e stavo cercando di capire cosa fare e quali indagini da investigare e poi lessi il messaggio di Irisa Prince. Una volta letto presi il mio giaccone e andai vicino alla scrivania di Ada Knight – vuoi venire con me nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst ? . Ada era li seduta sulla sedia e stava finendo di scrivere una cosa sul suo fascicolo e poi lo chiuse , poi mi guardo – certo , ma perchè dobbiamo andare nel mondo di Mirror’s Edge Catalyst ? . Ada si alzo dalla sedia e senza far cadere il suo fascicolo e poi venne con me alla macchina . Una volta in macchina io la guardai – Irisa Prince mi ha mandato un messaggio, mi ha detto che dentro a quel mondo sta per accadere qualcosa contro Faith e quindi voglio capire cosa sta succedendo e se possiamo salvare chi è in pericolo. Una volta vicino alle porte del mondo di Mirror’s Edge Catalyst e li c’era Irisa che era li ferma ad aspettare noi due . Andammo con calma verso di lei e la vedemmo non molto calma li vicino alle porte del mondo . Irisa fece un respiro lungo e prima di farci entrare ci guardo negli occhi – sono andata in un universo alternativo di questo mondo e ho visto due cose che non mi sono piaciute. Ci fermammo vicino a un tavolino di un bar molto importante. Io vedevo che Irisa era li e sembrava aver visto una cosa molto brutta e cosi mi feci in avanti con molto calma per non farla perdere in un grande silenzio e cosi non aprirsi più e forse tornare ad essere come un tempo cioè dura e molto disumana. Irisa si calmo con calmo facendo un altro respiro lungo e poi ci disse – in un universo alternativo ho visto Faith morire davanti ai miei occhi e per colpa dei Creativi non ha potuto prendere un arma che era a terra e cosi poteva andare in avanti senza problemi e senza fare un salto verso la morte. Io restai li calmo e non andai subito dentro a quel mondo visto che non era morta la Faith originale e nemmeno Ada lo fece visto che quell’ evento era successo e noi non potevamo fare più nulla. Ada aveva visto che Irisa era li seduta sulla sedia con le gambe una sopra l’ altra e stava cercando di darsi una calmata. Ada avvicino la sedia verso Irisa e prese una busta e la diede a lei – respira qui dentro o vomita qui dentro. Irisa si mise a respirare dentro la busta e noi due vedevamo che il cuore di Irisa si fece meno agitato e più leggero. Grazie a Faith avevamo saputo che Faith aveva un grande punto debole e tutto per colpa dei Creativi. I Creativi secondo avevano fatto una idea molto brutta cioè impedire a Faith di prendere le armi da fuoco e quindi questo è davvero una cosa molto brutta ma allo stesso tempo molto bella. Certo cosi il personaggio sembra un pò più vicino alla realtà ma impedire a Faith di prendere le armi non credo che sia una idea geniale visto che li ci sono dei nemici che hanno usato il loro potere, la loro forza e le loro armi per dominare il mondo intero. Impedire a Faith di usare le armi da fuoco è fare una missione suicida e adesso vi dico anche perchè. Mettiamo caso che io sono un traucer e sto per fare un salto , il nemico ha tutto il tempo per prendere la sua arma e uccidermi e cosi io sono morto e non posso più salvare mia sorella o chi devo salvare. Io ero li seduta al tavolino con Irisa e con la mia collega Ada e decisi di fare qualcosa per salvare Faith – dobbiamo fare qualcosa per salvare Faith . Dobbiamo pensarci bene e dobbiamo trovare un potere adatto per Faith cosi se si trova davanti a un nemico con un arma può fare qualcosa. Prima di dire si Ada e Irisa pensarono alla mia idea che poteva essere giusta o poteva essere inutile. Ada aveva una mente molto aperta e molto veloce e penso che la mia idea poteva salvare Faith e cosi mi volle dare tutto l’ aiuto. Irisa decise di aiutarmi visto che non voleva vedere morire Faith in un altra volta davanti ai suoi occhi, Ada e Faith avevano deciso di appoggiare il mio piano cioè andare dalla Faith originale e darle un potere capace di contrastare le pallottole e questo avrebbe condizionato pure gli altri e pure le altre versioni del mio piano e questo avrebbe anche condizionato quello che ha visto Faith o quello che poteva succedere dopo.

 

Categorie
2008 Angelo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur New York Universing Universo

Melissa Mcarthur

1064679786625674434kF60lZBc

Come vi ho detto Melissa Mcarthur ama gli angeli . Per dimostrare che li ama lei si è fatta un tatuaggio sul braccio destro . Lei una volta era in difficoltà . Cioè stava per essere quasi uccisa da un autobus . Ma in quel momento il suo angelo la salvo e la porto in salvo . Melissa non la vide solo per un secondo ma la vide per qualche minuto . Fu l’ angelo stesso a volere una cosa del genere . Voleva che Melissa avesse fede negli angeli . Che ci poteva credere e che lei avrebbe vegliato su di lei . Dopo quel brutto incidente tornò a casa fece un bellissimo disegno ed era quello del suo angelo protettivo e se lo fece tatuare sul braccio destro . Quel tatuaggio era magnifico e pure l’ angelo che la seguiva passo dopo passo nel suo lungo viaggio . Era veramente felice che Melissa aveva trovato un modo per ricordarsi di lei e del suo salvataggio . Se non fosse stato per quell’ angelo Melissa avesse perso il braccio destro . Melissa se lo era fatto e se non lo sarebbe tolto più visto che eta un modo per ricordarsi del suo angelo . Io quando l’ ho vista verso agosto sono riuscito a vedere il tatuaggio e lei mi concesse di fare una foto a questo tatuaggio . Tutto questo è successo nel 2008 quando lei era andata a New York per mangiare un hotdog ma anche per risolvere un problema da sola e senza il mio aiuto .

_441.Emmy-tattoo.donna-angelo-alato

 

Categorie
Francesca Ferrari Londra Nadia Ferrari New York Oscar Parisi

Nadia Ferrari

Nadia Ferrari era una normale ragazza di 22 anni con i capelli rossi lisci e morbidi come l’ aria ed erano corti ma non troppo . Nadia viveva a Londra da tutta la vita visto che lo era e non se voleva mai andare da li visto che li aveva tutto . Nadia a Londra aveva veramente tutto e anche il suo fidanzato Oscar Parisi . Tutto andava bene a Nadia visto che aveva un fidanzato che le voleva bene ma si preoccupava un pò troppo in modo tipo ossessivo e questo preoccupava davvero molto la madre di Nadia . Francesca quando vedeva negli occhi Oscar non ci vedeva niente di buono e sopratutto quando la figlia diceva a lei che lui in alcuni momenti era troppo ossessivo e da li capì che non era un ragazzo adatto a Nadia . Francesca decise di non far correre nessun problema a Nadia e decise di parlare lei da sola con Oscar . Oscar arrivo alle 15 in punto in salotto di casa di Nadia e li vide non Nadia ma sua madre Francesca . Oscar non voleva parlare con lei visto che secondo lui vedeva solo in male in lui – non te ne andare Oscar . Se vuoi continuare a stare con mia figlia devi venire qui e parlare con me . Oscar si mise seduta su una poltrona e sapeva che non sarebbe andato niente a buon fine ma se doveva restare con Nadia allora voleva sentire cosa diceva Francesca – tu non mi piaci . Ho sentito che Nadia in alcuni momenti dice che ti comporti in modo troppo ossessivo e non mi sta bene . Quindi o cambi oppure mia figlia non la vedi più . Oscar sapeva che sarebbe andato a finire cosi e decise di diventare uno stalker che importunava ogni giorno Nadia . Il primo tentativo fu durante la scuola e la segui fino alla palestra dove si stava per cambiare per fare ginnastica . Una sua amica fermo Oscar Parisi e non lo fece andare da nessuna parte fino a quando non chiedeva scusa a Nadia . Ogni giorno diventava peggiore dell’ altro . Nadia non ce la faceva più e decise di uccidersi ma fu fermata dalla madre Francesca . Era entrata in tempo in camera sua e aveva visto che Nadia era li a terra e cercava di morire con un pò di droga . Francesca le diede uno schiaffo in faccia una volta che si era ripresa all’ ospedale . Oscar l’ aveva seguita pure la e quando Francesca lo vide cercò di scappare ma non ci riusci visto che Francesca lo prese per il braccio e lo mise contro la finestra per fargli vedere quello che stava facendo a Nadia – ora basta lasciala stare oppure te lo faccio vedere io cosa ti combino . Ti denuncio e dirò anche altre cose di cui ho le prove . Nadia per colpa delle tue ossessioni si è fatta male diverse volte se non la finisci di seguirla ovunque come uno stalker io ti denuncio non solo per essere tale ma anche per aggressione visto che sul corpo di Nadia ci sono ancora le cose che le hai fatto . Francesca lascio andare Oscar e per un pò decise di lasciar stare Nadia e per un pò si senti al sicuro . Visto che Oscar aveva ripreso a fare lo stalker Francesca lo denuncio e rimase per molto tempo sotto osservazione . Ma nemmeno questo funziono . Una sera Francesca prese Nadia nel cuore della notte fece le valigie il più presto possibile e decise di partire per New York . Lasciarono tutto e andarono a New York per farsi una nuova vita e cosi stare lontani da Oscar Parisi . Oscar non sapeva dove era Nadia e cerco di saperlo da una delle amiche di Nadia . Tutti non dissero niente a Oscar sulla nuova posizione di Nadia visto che non volevano perdere di nuovo la loro amica . Danica che era la migliore amica di Nadia spinse Oscar vicino al suo armadietto e gli diede un pugno in faccia – questo è per averci tolto la nostra amica . Non ti diremo mai dove si trova Nadia . Danica prima di andare gli sputo in faccia come se Oscar era un rifiuto della società . Oscar ci mise poco a trovare Nadia visto che grazie a Facebook la trovò . Nadia si fidò di Facebook e quello fu la sua rovina . Oscar prese la macchina di suo fratello maggiore e andò a New York e una volta arrivo aspetto il momento giusto per violentare Nadia . Nadia era li da sola al Central Park e vide Oscar dietro a dei cespugli . Nadia inizio a correre verso un vicolo molto buoi e Oscar la riusci a fermare . Si tolse la cintura e le blocco le mani e cosi non poteva fermare la sua tortura . Dafne Marino senti gridare Nadia e andò a vedere cosa stava accadendo li e vide un ragazzo che stava violentando una ragazza . Dafne si avvicino con calma e usò i suoi poteri per lanciare lontano il ragazzo . Dafne libero Nadia e la porto in un posto dove si fece una doccia calda e poteva togliersi di dosso lo sperma che aveva sul corpo e poi vomito davvero molto . Dafne decise di darle un aiuto a superare quel momento e poi da li divennero amici per la pelle .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Los Angeles NCIS

NCIS Los Angeles – Spoils of War

Afganistan un luogo davvero molto pericoloso per gli Americani .Se sei Americano e ci devi andare allora stai molto attento e cerca di non farti catturare dai Talebani sopratutto se sei un agente speciale . L’ Agente Speciale Kensi Blye non è stats attenta e si fatta catturare dai Talebani che è dentro la loro base e forse potrebbe morire . Quando vai li devi stare attento visto che se non fai attenzione potresti morire per mano di una bomba o per colpa della crudeltà dei Talebani . Per l’ Agente Speciale Sam Hanna deve essere più dura visto che lui li ci è stato e quindi deve stare attento a non farsi prendere dalle emozioni visto che li forse ha perso amici oppure no . Questa missione deve riuscire visto che se va male potrebbe essere l’ inizio di una nuova guerra tra gli Stati Uniti e l’Afghanistan . Questa missione e molto pericolosa visto che i Talebani potrebbero uccidere l’ agente speciale Kensy Blye in pochi minuti e solo per il gusto di sparare a un agente speciale ma prima vogliono sapere perchè era qui e poi le spareranno .

Io e Ada quando abbiamo saputo di questa cosa andammo li visto che volevamo evitare un’ altra guerra tra questi due paesi . Se iniziava non sarebbe più finita e tante persone sarebbero morte e tutto era successo perchè un agente speciale non aveva fatto attenzione e si era fatta catturare . Si doveva impedire questa guerra a tutti i costi visto che se iniziava poteva uccidere davvero un sacco di gente innocente .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Mondo

Faccio una foto nell’ universo di Noah

Noah questo universo che parla in un modo diverso dell’ arca di Noah . L’ Arca che salvo gli animali che stavano per essere spazzati via dal maremoto che da li a poco si sarebbe consumato sulla Terra . Nessuno ci poteva credere che una tale tragedia poteva succedere ma un ‘ uomo lo sapeva e ha fatto una cosa per salvare tutte le persone che poteva salvare . Stavo cercando un modo per ottenere qualche lavoro per fare soldi e alla fine dopo lunghe ore trovai un lavoro che era nell’ universo di Noah ed era un modo per far sapere del loro universo ed era fare una foto molto bella in un momento particolare che adesso vi faccio vedere e adesso ve la faccio vedere . Ada Knight era vestita davvero molto bella e un uomo che era li ed era una persona che cercava modelle . Ada era cosi belle che quell’ uomo penso che era una modella visto che era bella , carina e quindi secondo lei era una bellissima modella . Ada però che aveva già un lavoro cioè quello da agente di The District e per questo lei non lo fece . Quando tornammo nel T.A.R.D.I.S , Ada mi disse quello che aveva detto quell’ agente e io le dissi -secondo me potevi fare la modella ma se non lo vuoi fare dipende da te . Ada aveva preso la sua decisione e lei andava bene cosi .

 

Categorie
Angeli Angelo Cassandra Dana Dark Francesca Roberto

Cassandra e Dana salvano Francesca

Cassandra era tornata tardi al negozio che poi era casa sua visto che aperto una porta chiuse a chiave da Francesca in persona e solo lei sa dove sono le chiavi . Cassandra vide che poco dopo era arrivata anche sua sorella Dana che era in ritardo come Cassandra quel giorno . Cassandra mentre apriva a sua sorella con calma visto che era nel magazzino e prima di arrivare all’ entrata ci voleva un po’ . Alla fine apri la porta e vide qualcosa di diverso in sua sorella Dana non aveva più quel look dark , gli orecchini che erano sul suo viso era scomparsi e pure i tatuaggi che aveva . Il corpo di Dana era pulito come non mai e Cassandra era curiosa di sapere come mai di questo cambiamento drastico e cosi lo chiese a Dana che stava provando a entrare in cucina ma non ci riusciva e poi si ricordo che Francesca aveva le chiavi e loro no . Era da parecchi giorni che Francesca alcune volte arrivava più tardi o spesso non veniva mai e anche se li nascondeva con molta attenzione aveva lividi sul corpo e non voleva dire niente a Cassandra e Dana . Ogni volta Cassandra e Dana erano andate da lei e l’ avevano circondata e messa alle stretta ferma in angolo e Cassandra gli stava togliendo i capelli dall’ occhio sinistro che era gonfio e non voleva dire a nessuno delle due cose era successo e Dana curando l’ occhio sinistro con molta calma e dolcezza e poi si rivolse a lei – dicci cosa ti succede ? . Francesca proprio quando stava affrontando il discorso con Cassandra e Dana se ne andò via senza dare spiegazioni a nessuno . Cassandra e Dana vedevano che era mezzogiorno e Francesca non era arrivata e alla fine quando la porta di ingresso del negozio si apri Cassandra e Dana pensando che era Francesca si buttarono addosso su di lei ma invece era Roberto il padre di Dana e Cassandra e disse vedendo questo attaccamento a lui disse – se ogni volta che torno al lavoro vengo accolto cosi allora mi va bene .

Cassandra e Dana erano davvero molto disperate e chiesero al loro padre Roberto con calma e mentre erano nel negozio e a guardare fuori se veniva oppure no Francesca – Sai dove sta Francesca ? . Pure Roberto aveva visto che Francesca non veniva molte volte al negozio e alla fine sentirono un rumore in soffitta e videro che li c’ era un demone ed era entrato dalla finestra della soffitta e stava soffocando Francesca nell’ acqua e aveva fatto in modo che facendo altri rumori non si sentisse niente ma poi Francesca mentre il demone la teneva per i capelli butto alcune cose . Cassandra e Dana si concentrarono con il cuore nel salvare Francesca e sconfissero il demone . Roberto prese Francesca e le fece la respirazione bocca a bocca per fare in modo che lei potesse tornare a respirare in modo normale . Appena Francesca respiro in modo normale butto tutta l’ acqua che aveva nei polmoni e poi Francesca e Dana curarono le ferite di Francesca che erano molte . Quelle volte in cui avevano parlato con Francesca non era lei ma il demone che era entrato nel suo corpo e quella volta in cui lei se ne era andata da loro era lei che era riuscita a prendere il possesso del suo corpo .

Francesca dopo essersi un bel taglio di capelli tre settimane fa era andata in soffitta a prendere uno dei suoi vecchi cappelli per farci qualcosa di nuovo e qualcosa di bello da mettere . 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Harold Finch John Reese Person of Interest

Person of Interest 3×12 – Aletheia

original

Travestito con il mio costume da Dominatore di Poteri andai a New York e scopri nuove informazioni su Person of Interest . John Reese dopo che è morta Joss Carther l’ unico agente di polizia quasi non corrotto è che aiutava John Reese e Harold Finch e Lionel Fusco  . HR sta dando la caccia a Harold Finch e alla loro squadra . Stanno interrogado pure Root che adesso è nelle loro mani e gli stanno chiedendo dove è la macchina . La macchina per aiutare i nostri amici butta fuori un vecchio amico della squadra e che ha deciso di aiutarli una volta che John Reese ha deciso di lasciare la squadra . Per colpa della sua morta ha deciso di lasciare tutto .

Mentre ero li ho fatto delle foto e un video

 

Categorie
Befana Dottore Dottore Samuele Finch Jersey Serena Universing

La Morte di Serena

Molti bambini che rubavano vedevano che quelli più ricchi erano i Dottori , persone che curavano i malati da tutte le malattie ma solo se pagavano enormi quantità di soldi oppure loro ti buttavano per le strade in condizioni peggiori di quelli in cui era andato da lui . Spesso se una bella ragazza non poteva pagare , lui diceva – mi puoi pagare in un ‘ altra maniera . Inizialmente la ragazzina non capiva ma poi lui le diceva – mi paghi andando a letto con me . Alcune ragazzine facevano sesso con i dottori per pagare le loro visite e altre invece che non volevano farlo venivano violentata . Anche se loro non volevano secondo loro era essere pagati e per fargli fare tale cose erano pure brutali e davvero molto cattivi . Invece di medici erano dei carnefici pronti a fare di vittime che a salvarle e per questo nessuno era tanto folle da andare da loro e rubare a loro .

Pure i ragazzi più grandi avevano paura , perché molte altre persone hanno provato a rubare ai medici che tutti i bambini di Whitechappel chiamavano i Carnefici , visto che se provavi a rubare da uno di loro ti uccidevano e visto che erano medici loro potevano sempre dire che uno di quei ragazzi era morto per qualunque malattia lui si inventava e visto che le persone che vedevano il corpo non erano degli esperti nel campo della medicina loro non poteva dire niente .

La Befana invece ci voleva provare a fare tale operazione da sola ma ci voleva provare . Quando Jersey incontro la Befana e aveva capito cosa voleva fare e mettendola la mano sul petto e dicendo – non ti lascio andare a fare questa pazzia . La Befana lo guardo negli occhi e negli occhi aveva quel suo fuoco che ardeva tipo per dire “ io vivo per correre rischi . Mi fa sentire viva e vegeta e questo mi permetterà di dare da mangiare a un sacco di persone “ . Jersey ancora davanti alla Befana e le disse con lo sguardo puntato su di lei – io non ti lascio andare . Tu hai dato speranza a molti bambini che non avevano niente , se fai questo tu potresti morire e con te la speranza di molti bambini per favore ripensaci . Da folli quello che vuoi fare tu .

La Befana aveva gli occhi puntati su Jersey disse – se non ti levi ti faccio uno squarcio sulla guancia . Jersey non si levava e cosi lei con un coltello gli fece un segno sulla guancia sinistra e poi disse – decido io cosa fare e cosa non fare e non prendo ordini da te o da altri , sono stata chiara .

L’ unica persona che la voleva aiutare la Befana , lei l’ ha trattata da schifo e secondo lei gli stava di mezzo nel cercare di derubare il Dottor Samuele Finch. Molte bambini che rubavano vedevano che la Befana puntava a quella casa , anche una ragazzina di 10 anni la guardo negli occhi e disse – tu hai portato la speranza a persone come me , per favore non entrare li dentro . Se entri li dentro morirai di sicuro . Serena si era messa davanti alla Befana e lei allora le disse – Senti io so quello che deve fare per sopravvivere e ce la posso fare li dentro . Ora non ti preoccupare per me e cerca di non metterti sulla mia strada Serena .

Nella casa del Dottor non andò per niente come doveva andare e per questo motivo La Befana stava quasi per morire se non fosse stata per Serena . La Befana per entrare aveva scassinato la porta di dietro e con calma e senza farsi vedere da nessuna era arrivata all’ ufficio del Dottore e stava per prendere tutti i soldi ma poi senti un tonfo molto forte e la porta si chiuse e li c’ era il Dottor che vedeva con i propri occhi di una ladra che voleva rubare i soldi .

Il Dottore Samuele Finch la guardo negli occhi e disse – guarda , guarda chi abbiamo qui una ladra che cerca di rubarmi i soldi . La Befana non sapeva dove scappare e stava per buttarsi dalla finestra ma vide che era troppo grande la distanza tra lei e la strada . Il Dottore alla fine si avvicino a lei e la prese per i capelli e disse – per favore mi lasci e il Dottore tenendola ancora più forti con i capelli e disse – puttana ladra ci dovevi pensare prima di entrare . Dal suo camice che indossava , aveva della morfina e cosi la fece cadere in un sonno profondo . La Befana si sveglio con le mani e i piedi legati a un tavolo operatorio che era gelido e freddo e lui li vicino aveva tutti gli strumenti per prendere il suo cuore che pulsava . Serena vedeva che la Befana non tornava e cosi segui le sue impronte e poi entro in casa del Dottore e aveva davvero molto paura , ma per salvare la Befana avrebbe fatto di tutto . Con calma la trovo sul tavolo operatorio nuda di sopra e i suoi vestiti li vicino , Serena prima di entrare li aveva fatto andare li il Dottore nello scantinato e poi lo aveva chiuso dentro o almeno cosi pensava . Serena non pensava adesso al Dottore ma a liberare la sua amica e cosi fece e la aiuto a rivestirsi e poi se ne andarono ma proprio in quel momento il Dottore usci dal scantinato e poi andò verso le ragazze . Mentre la Befana riusci a scappare , Serena le disse mentre la Befana teneva ma porta aperta per permettere pure a Serena di uscire – non pensare a me . Tu vattene , diventa un simbolo di speranza per tutti i bambini , io mi sacrifico per te e per il futuro che tu farai . Serena si diresse verso l’ amica e le fece lasciare la mano dalla porta e la porta si chiuse alle spalle dell’amica .La Befana aveva provato a riaprila ma non c’ era niente da fare e lei sapeva dentro di se che Serena era morta . 

Categorie
Aqua Arianna Foresta Nera Irisa Matthew Pandora T.A.R.D.I.S Volpe Rossa Umana

Pandora e Aqua mi chiedono se ho salvato qualcuno

Ero appena tornato a casa dopo aver salvato Arianna la Volpe Rossa Umana e i due ragazzini e poi Pandora si mise a fare la detective per cercare di capire dove ero e chi stavo salvando . Pandora vide che il mio battito era accelerato e che ero di ottimo umore , un po’ troppo e Aqua capì subito quello che era successo e mi chiese – qualcuno ti ha baciato per avergli salvato la vita e io le dissi – come lo hai capito ? , Aqua mi disse – te lo si legge in faccia ora pero non ci dici cosa è successo , vogliamo sentire quello che è successo . Io alla fine decisi di dire a loro quello che è successo – Stavo facendo colazione normalmente e poi mi arrivo un messaggio telepatico di una certa Arianna e diceva che era in pericolo li nella Foresta Nera e io sono andato li a salvarla .Grazie al T.A.R.D.I.S ho scoperto dove si trovava , l’ ho presa e per salvarla ho dovuto utilizzare uno dei poteri cioè il fuoco . Ho fatto diventare le mie labbra di fuoco e l’ ho baciata e lei si è ripresa io come dottore ho visto che stava molto bene grazie al mio aiuto e poi con calma lei mi ha detto perché era li e mi disse che era li perché due bambini erano scomparsi nella Foresta Nera e aveva utilizzato il passaggio per la Foresta Nera come un modo più veloce per andare a casa . Ma per colpa del freddo loro non poteva più tornare a casa , il luogo dove loro erano andati poi divenne meno sicuro e io grazie allo scanner li ho individuati e li ho tratti in salvo . Aqua alla fine disse – bel salvataggio , ma la prossima volta che io o Pandora scopriamo che tu non sia stato baciato da qualcuno cerca di non farci vedere nessuna traccia . Io le dissi – ma io l’ ho fatto apposta a farvi vedere i segni , voi volete sapere ogni salvataggio e mi sono detto forse questo salvataggio che ho fatto può interessare a Pandora ed Aqua e forse possono capire che se uno vuole salvare una persona uno deve fare di tutto anche baciare una persona o altro . Pandora disse – quindi ci hai fatto capire che tu hai salvato una persona per farci raccontare questa storia e cosi noi possiamo capire che per salvare una persona si deve fare tutto il possibile e io dissi a loro – si . Aqua mi guardo con quella faccia tipo per dire che faccia di bronzo che hai , io dissi ad Aqua – lo so che ho una faccia di bronzo , ma se uno può imparare qualcosa da questa storia allora mi va bene cosi e adesso che ne dite se facciamo una bella colazione visto che non ho ancora fatto niente .Ma se mi date tre secondi vi faccio qualcosa di buono e poi se volete vi faccio un po’ di caffè . Aqua e Pandora mi guardarono e disse – si facci qualcosa e del caffè molto forte . Mi misi in cucina e in cinque secondi feci delle frittelle e del caffè caldo e forte per Aqua e per Pandora . Avevo salvato Arianna la Volpe Rossa Umana e i due ragazzi , uno era un ragazzo di 10 anni di nome Matthew e l’ altro era una dolce ragazzina di nome Irisa . Nel T.A.R.D.I.S io li sgridai prima di farli tornare a casa e per l’ esattezza utilizzai queste esatte parole – vi rendete conti dei guai che avete corso entrando nella Foresta Nera , sareste potuti morire per colpa del freddo , del ghiaccio o dei mostri di ghiaccio che sono li fuori e aspettano dei ragazzini come voi che sono soli e vi vengono a prendere . La prossima volta potrei arrivare più tardi e uno dei due muore , quindi fate attenzione . Irisa inizialmente non ci voleva andare ma fu forzata da Matthew e fu lui ha portarla li dentro , lei non ci voleva andare e cosi inizialmente si divisero ma Irisa aveva paura e per questo andò con Matthew perché aveva paura di stare da sola . Avevano camminato per molto tempo e alla fine sembrava che il tempo non era brutto ma poi le temperature diminuivano e per questo si misero un posto al sicuro dal ghiaccio ma poi quel posto non era più sicuro . Per tutto il tempo in cui erano li Irisa e Matthew si tenevano svegli uno l’ altro ma poi nessuno dei due ce la fece e se non li trovavo io loro sarebbero morti . Una stanza del T.A.R.D.I.S che ho creato io e una stanza del calore e permette a chi sta morendo di freddo di riprendersi dalle temperature gelide di qualunque luogo tu fossi andata e meno male che l’ ho fatto seno quei ragazzi sarebbero morti . Il ghiaccio che è li non è un ghiaccio normale , ma ghiaccio magico e stato creato da una maledizione antica ed è davvero molto potente , molte persone hanno fatto dei cartelli ma i ragazzi anche se vedono un cartello di pericolo fanno finta di averlo letto e vanno li , perché anche se la strada e pericolosa pensano questa è la strada più veloce per arrivare a casa prendiamola . 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Beauty and the Beast 2×06: anticipazioni, foto e video

Father Knows Best è il titolo della sesta puntata di Beauty and the Beast, il titolo dell’episodio ricorda quello di Hogan Knows Best, mentre la serie TV di CW è un remake di una sfortunata serie degli anni ’80. Dopo il salto, anticipazioni, foto e video.

Cat (Kristin Kreuk) si confronta con il suo padre biologico (la guest star Ted Whitall) sul ruolo misterioso che lui ha avuto nella sua vita. Mentre Vincent (Jay Ryan) deve neutralizzare una bestia di alto profilo. Mentre lo fa, Vincent salva la vita a a Tori (guest star Amber Skye Noyes), una damigella in pericolo che potrebbero esserle di aiuto per completare la sua missione.