Categorie
Ada Knight Angelo Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Kay Knight Serafina

Salotto di Kay Knight

Casa di Kay Knight

Una volta che io e Ada avevamo visto la casa della madre di Ada cioè Kay Knight noi avevamo deciso di vedere come era il salotto visto che Serafina e Kay Knight stavano andando li . Il Salotto era al primo piano dopo la cucina . Io e Ada salimmo le scale senza far nessuno rumore e questa cosa l’ avevamo imparata nel mondo di Splinter Cell vedendo Sam Fisher in azione . Invece di rompere la porta o scassinarla ci passammo attraverso e cosi ci eravamo portati in cucina . Serafina sapeva che qualcuno era entrato . Ma prima di pensare a noi due doveva pensare a Kay Knight . Se le diceva che oltre a loro c’ era qualcuno in casa Kay poteva impazzire e dare di matto e noi invece di aiutare ce ne dovevamo andare via da li e forse essere messi in galera . E noi questo lo dovevamo impedire . Dovevamo restare li dentro e non fare nessun rumore . Dopo poco riuscimmo a vedere il salotto e possiamo dire che era bellissimo . Ada Knight quando lo vide ne rimase molto felice e molto contenta . Fece una foto e poi restammo li a vedere cosa si dicevano loro due . Serafina per far confondere tutti i demoni fece diventare le finestre dei quadri simili a finestre e davano su due ponti molto belli e cosi non capivano se si trovavano a New York o in un altra città .

salotto-foto

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Muppets Splinter Cell Universing

Faccio un video nel mondo dei Muppets Most Wanted

Dopo essere andato con Ada Knight nell’ universo di Splinter Cell , vedi nella Gazzetta dell’ Universo che c’ erano dei movimenti nell’ universo dei Muppets e cosi decisi di andarci per fare un video visto che quello diceva Melissa Mcarthur nel suo giornale che I Muppets volevano cantare per contribuire all’ uscita della loro nuova storia Muppets Most Wanted . Ma a loro mancava una persona che faceva il video e cosi mandarlo in tutto l’ Universing e a salvare la situazione arrivammo noi e facemmo il video perfetto e per essere perfetto arrivo un ospite di eccezione oltre a noi due cioè  Jimmy Fallon che decise di cantare insieme ai Muppets .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Sam Fisher Splinter Cell

Faccio foto nell’ universo di Pandora Stealth

Dopo che avevo lasciato Marion Stride in un luogo sicuro e io tornai nel mio T.A.R.D.I.S e chiamai Ada Knight e le dissi dopo che avevo visto nella Gazzetta dell’ Universo se c’ erano delle notizie interessanti e trovai una notizia sul mondo di Splinter Cell cioè il mondo di Sam Fisher che era impegnato in una nuova storia nota a tutti come Pandora Stealth ma nessuna aveva fatto foto di quell’ universo e le dissi con un tono calmo mentre stavo mettendo le manopole per andare a casa di Ada Knight cosi da prenderla – So che c’ e un nuovo universo su Splinter Cell e si chiama Pandora Stealth nessuno ci è mai stato ci vuoi andare . Ada era in cucina e si stava preparando e io mi teletrasportai li con il mio T.A.R.D.I.S . Ada entro e chiuse la porta della mia nave spaziale e andammo in questo universo che era sconosciuto e che nessuno era riuscito a fare foto e adesso era il mio turno e cosi tra io e tra Ada Knight facemmo foto di questo nuovo universo .

Categorie
Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps Vita Ps3 Wiiu Xbox 360

Videogiochi in uscita dal 19 al 25 agosto: Splinter Cell Blacklist, Saints Row IV, The Bureau XCOM Declassified

Salve a tutti e bentornati al nostro appuntamento fisso del lunedì mattina dedicato ai titoli e ai maggiori contenuti aggiuntivi previsti in uscita sulle più importanti piattaforme fisse e portatili da qui sino a domenica prossima. Senza indugiare oltre, quindi, riprendiamo la nostra rubricapartendo subito con la lista (comprensiva dei sistemi su cui verranno proposti e delle rispettive date di lancio) dei tre titoli più attesi che vedranno la luce dei negozi entro il 25 agosto prossimo:

  • Splinter Cell: Blacklist (22 agosto, PC – PS3 – X360 – Wii U) – il nuovo capitolo della serie action stealth di Tom Clancy vedrà Sam Fisher al comando di Fourth Echelon, un’agenzia segreta chiamata a compiere tutta una serie di missioni in incognito volte a sradicare le cellule di una nuova organizzazione terroristica internazionale. Per riuscire nell’impresa, l’eroe della saga potrà sfruttare tutta una serie di inediti strumenti tecnologici e di elementi d’equipaggiamento utili per raggiungere l’obiettivo designato passando completamente inosservato agli occhi delle guardie e dei nemici di turno
  • Saints Row IV (23 agosto, PC – PS3 – X360) – sopravvissuto al fallimento di THQ, il nuovo capitolo della scanzonata epopea action sandbox di Volition ci vedrà indossare i panni del presidente degli Stati Uniti per affrontare di petto la minaccia rappresentata da una specie aliena ostile capeggiata da Zinyak
  • The Bureau: XCOM Declassified (23 agosto, PC – PS3 – X360) – realizzato dai 2K Marin, il titolo reimmaginerà l’universo sci-fi di XCOM attraverso uno sparatutto in terza persona con un forte sistema strategico e una propensione naturale alle tattiche di squadra

Qui di seguito potete scorrere la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 19 e il 25 agosto:

  • Flashback (21 agosto, X360)
  • Race the Sun (19 agosto, PC – Mac)
  • Skullgirls (22 agosto, PC)
  • Divekick (21 agosto, PC – PS3 – PS Vita)
  • Halo 4: Champions Bundle (22 agosto, X360)
  • Neverwinter: Fury of the Feywild (22 agosto, PC)

Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento alla prossima settimana!

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Splinter Cell: Blacklist – immagini di lancio e video sulle caratteristiche della versione Wii U

A poco meno di una settimana dal lancio ufficiale di Splinter Cell: Blacklist, gli sviluppatori diUbisoft Toronto hanno deciso di accompagnare l’uscita dell’ultima avventura digitale di Sam Fisher con una ricca galleria multimediale dedicata al comparto singleplayer e alle missioni del modulo in rete.

Le immagini proposteci dal team di sviluppo di Jade Raimond ci offrono una veloce infarinatura sui principali aspetti grafici, artistici, narrativi e ludici che contraddistingueranno questo titolo tanto nelle operazioni da effettuare in singolo o in cooperativa nei panni degli agenti di Fourth Echelon quanto nelle sfide congegnate con l’inedita modalità competitiva “Spie contro Mercenari”.

Nonostante le riserve nutrite da tutti coloro che mal hanno digerito le capriole narrative compiute dagli autori canadesi per incastrare la trama di Blacklist nella cronologia post-Conviction della serie, la maggior parte dei redattori della stampa videoludica internazionale sono concordi nel giudicare questo titolo come uno dei migliori capitoli (se non il migliore in assoluto) della fortunata serie action/stealth di Tom Clancy.

Rimandando ogni commento o analisi ulteriore alla recensione che pubblicheremo nei prossimi giorni, ricordiamo a chi ci segue e a tutti gli interessati che Splinter Cell: Blacklist è previsto in uscita per il 22 agosto su PC, PS3, Xbox 360 e Wii U, ed è proprio a quest’ultima versione che è dedicato il filmato che gli Ubi hanno deciso di confezionare per illustrare le caratteristiche e le peculiarità specifiche della versione da destinare all’utenza della console ammiraglia di casa Nintendo.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Tempo di voti per Splinter Cell: Blacklist

L’atteso ritorno di Sam Fisher è passato al vaglio della critica specializzata.

Come sempre, vi proponiamo i primi voti raccolti dal gioco di Ubisoft e vi ricordiamo la nostra immancabile recensione.

  • Polygon – 8.5/10
  • OPM – 8/10
  • OXM – 8/10
  • CVG – 8/10
  • Kotaku – ‘Not Yet’
  • Eurogamer.net – 8/10
  • Eurogamer.de – 8/10
  • Edge – 6/10

 

Categorie
2013 Ada Knight Angela Ferrante Aqua Kratos Mondo New York Pandora Parlare con Angela Parlare con Aqua Parlare con Kratos Parlare con la Rete Parlare con Pandora Parlare con Rebecca Sarah la Fenice Rossa

Costruisco un ISM e lo metto nell’ ufficio riunioni

Tra le varie che volevo mettere nel mio ufficio da lavoro era un ISM . L’ ISM è un apparecchio tipo ipad ma molto grande e molto bello , da quella postazione di lavoro si posso vedere moltissime cose come vedere mappe satellitari , documenti e molto altro . Non sapevo come costruirlo , cosi chiesi aiuto a Rebecca e le chiesi – mi puoi aiutare a creare un ISM . Rebecca che era entrato nelle mie telecamere di sicurezza , voleva vedermi e cercare di capire perché volevo fare tale cose , ci mise un po’ a decidere se fare questa strumento informatico oppure no . Kratos , Pandora e Aqua non sapevo su cosa stavo lavorando , ma alla fine entrarono e vollero sapere per forza cosa fare . Gli spiegai la situazione e cosa volevo fare e alla fine decisero di aiutarmi a fare tale progetto . Aqua andò in camera mia a prendere un foglio A4 per il progetto , Kratos e Pandora presero i vari attrezzi da lavoro . Ci voleva molto lavoro per fare tale cosa e gli oggetti da prendere erano davvero molti . Rebecca se ne intendeva di queste cose ed era la più brava , se non mi sbaglio pure lei aveva un ISM dentro il suo rifugio . Un ISM come posso dire è come un ipad ma molto più grande , li ci puoi inserire chiavette USB e molte altre cose per prendere e mettere file . Per fare tale cosa ci voleva davvero un lavoro di squadra e sopratutto attenzione , inizia a disegnare il progetto e su un foglio apparte iniziai a segnare tutto quello che mi serviva . Rebecca grazie alle telecamere vide cosa mi serviva e inizio con il ISM a vedere i vari pezzi che mi servivano dove stavano . Rebecca senza che io me ne accorgersi , aveva modificato le mie videocamere e ci aveva messo anche dei altoparlanti . Questi altoparlanti erano stati messi sotto la videocamere ed erano piccolissimi , ma uno con una buona vista ci sarebbe riuscito a vederle . Rebecca disse – Daniel , so dove trovare questi oggetti . Alcuni si trovano a Roma , altri a Milano , altri a New York e gli altri pezzi in Giappone , i posti che mi aveva detto Rebecca era molti da visitare e in città cosi grazie e molto difficili trovare tali oggetti . Kratos parlò a chiunque stesse parlando e disse – Ci puoi dire i luoghi precisi , dove trovare questi oggetti , cosi sappiamo dove andare e dove trovarli . Kratos da quando gli avevo donato tutti i poteri , lui non era stato sempre arrabbiato , anzi lui aveva fatto ritornare in superficie quelle emozioni che erano dentro di lui . Lui le aveva sepolte dentro se per lasciare spazio a una sola cosa , la rabbia ,ma adesso lui non doveva più pensare solo alla rabbia , ma anche alle altre emozioni , perché mentre prima lui non aveva nessuno , invece adesso a Pandora e inoltre ci siamo noi . Dopo entrammo nel T.A.R.D.I.S e ci dividemmo i compiti , io andai a New York , Pandora a Roma , Aqua a Milano e con c’ era anche Sarah la Fenice Rossa che decise di andare in Giappone . Prima che feci andare Pandora , Kratos , Aqua e Sarah la Fenice Rossa dove avevano deciso di andare . Diedi a loro degli auricolari fatti da me per i loro telefonini , cosi una volta trovati i pezzi , loro me lo dicevano e io li potevo venire a prendere in ogni momento . Trovare i vari pezzi non fu molto facile come tutti quanti si credevano , era davvero molto difficile trovarli , ci volle davvero molto tempo . Alla fine tutti insieme portammo i pezzi nell’ ufficio delle riunioni della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi . Appena arrivammo Angela Ferrante mi chiese vedendoci tutti quanti li – che ci fate tutti qui . Io risposi a lei – noi abbiamo bisogno di uno strumento molto potente per poter vedere tutto quello succede sia sulla Terra sia negli altri mondi , quindi io insieme alla mia squadra abbiamo preso tutti i pezzi e adesso noi ci mettiamo a fare tale oggetto . Angela Ferrante voleva un oggetto che ci poteva aiutare a tenere la situazione sotto controllo e visto che io ero molto bravo in queste mi chiese di farlo . Con calma iniziai a mettere i pezzi , inizialmente facevo da solo ma poi mi aiutarono Kratos poi Pandora , poi Aqua e poi la mia collega Ada Knight a fare ISM . Una volta finito di metterlo e di installare tutte le varie cose per renderlo completamente funzionante . La prima a provarlo fu Angela Ferrante e vide che tutto funzionava ed era meglio di quello che c’ era sulla Terra e che veniva utilizzato dalla squadra di Sam Fisher cioè “ La Fouth Echelon “ . Angela appena stava per dire grazie , noi ce ne eravamo già andati via .

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Splinter Cell: Blacklist – trailer “Threat”

Splinter Cell: Blacklist torna a mostrarsi con un bellissimo trailer denominato “Threat” (minaccia), che in circa tre minuti di durata ci mostra i terribili attacchi terroristici con i quali il nostro eroe Sam Fisher dovrà fare i conti. Un filmato altamente spettacolare e, per certi versi, inquietante.

Ricordiamo che Ubisoft ha svelato nelle scorse settimane la seconda edizione per collezionisti (della prima ne abbiamo parlato in questo articolo) chiamata 5th Freedom Edition. Questa particolare confezione, più prestigiosa della precedente, comprenderà al suo interno i seguenti contenuti esclusivi:

  • Confezione esclusiva da collezione
  • Steel Book
  • Graphic novel di 96 pagine
  • Statuetta di Sam Fisher alta 24 cm
  • 2 mappe per la modalità a singolo giocatore e cooperativa (”Mar Morto” e “Yacht del miliardario”)
  • 5 parti di attrezzatura, 5 tute e 5 armi

Guardando questo gioco ci rimane un po’ difficile digerire il fatto che Patrick Redding, direttore diSplinter Cell: Blacklist, aveva suggerito che l’industria videoludica dovrà discostarsi dalla tipologia di giochi “AAA” ad altissimo budget per orientarsi verso qualcosa di meno impegnativo ma che al tempo stesso stimoli la creatività. Cosa ne pensate?

Lasciandovi al nuovo trailer, ricordiamo che Splinter Cell Blacklist approderà nei negozi nostrani a partire dal 22 agosto per PC, PS3, Xbox 360 e Nintendo Wii U.

 

Categorie
2013 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Wiiu Xbox 360

Splinter Cell Blacklist: singleplayer, multiplayer e co-op in nuove immagini

A poco più di un mese dal lancio ufficiale di Splinter Cell: Blacklist, i ragazzi degli studios canadesi di Ubisoft Montreal decidono di rimpolpare la nostra galleria multimediale con una serie inedita di scatti di gioco ritraenti alcune delle azioni e delle missioni che saremo chiamati a intraprendere nei panni di Sam Fisher e dei suoi emuli durante la campagna principale, le operazioni cooperative e le sfide multiplayer Spie contro Mercenari.

Come abbiamo avuto modo di apprendere dai video-diari realizzati in questi mesi dagli Ubi, nelle missioni segrete dell’avventura in singolo e delle operazioni co-op a cui dovremo partecipare interpretando l’agente tuttofare di Fourth Echelon potremo affrontare il nemico di turno adottando un ventaglio di “approcci digitali” ben più ampio di quello a nostra disposizione nei capitoli precedenti della saga: i tre diversi stili di gioco saranno rappresentati dai nomi in codice di Pantera (per le uccisioni silenziose), Fantasma (per le infiltrazioni “semplici” senza spargimento di sangue) e Assalto (per gli scontri a fuoco diretti e plateali). Facendo di necessità virtù, quel guerrafondaio di Sam Fisher potrà così modificare in corso d’opera il suo stile per rispondere in maniera più realistica ed efficace alle diverse “sollecitazioni esterne” (da un cambio inatteso dei turni di guardia dei cecchini nemici all’accensione improvvisa di un riflettore) a cui andrà inevitabilmente incontro prima di raggiungere l’obiettivo designato

Tra le tante innovazioni apportate dagli Ubisoft Montreal per rinfrescare le dinamiche di gameplay della loro iconica saga troveremo inoltre la visuale in prima persona adottata nelle sessioni in rete di Spie contro Mercenari, la modalità multiplayer competitiva che vedrà frapporsi gli agenti in erba di Fourth Echelon, dotati di una straordinaria agilità e di una capacità mimeticasenza eguali, ai mercenari assoldati dalle organizzazioni terroristiche internazionali più “attrezzate”, come è possibile notare dall’equipaggiamento pesante sfoggiato con orgoglio nelle immagini a loro dedicate dateci in pasto quest’oggi dai boss della sussidiaria canadese di Ubisoft.

La commercializzazione di Splinter Cell: Blacklist è prevista per il 23 agosto su PC, PlayStation 3, Wii U e Xbox 360. Prima di chiudere, informiamo gli interessati che su PC il titolo sarà proposto in via del tutto gratuita, e nella sua edizione Deluxe, a tutti gli acquirenti di una scheda Nvida GeForce GTX 660, 660 Ti, 670, 680, 760, 770 o 780.

 

Categorie
2013 2014 2015 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Holliday Grainger sorellastra in Cenerentola – Owen Wilson con Jim Carrey in Loomis Fargo

– Cenerentola: ancora news per l’atteso Cindarella made in Disney, negli ultimi mesi andato incontro a problemi produttivi di qualsiasi tipo. Holliday Grainger, stella de I Borgia vista in sala con Grandi speranze e Jane Eyre, si è infatti unita al cast. A detta di The Wrap, la bionda Grainger sarà una delle 3 sorellastre della protagonista, andando così ad affiancare Lily James, annunciata Cenerentola dopo l’abbandono di Emma Watson, Cate Blanchett, da sempre matrigna cattiva, e il principe azzurro Richard Madden. Aline Brosh McKenna (27 volte in bianco, Il diavolo veste Prada) e Chris Weitz hanno sceneggiato la pellicola, in uscita probabilmente tra il 2015 e il 2016. Ovvero dopo Maleficent.

– Loomis Fargo: una coppia comica che promette follie. Owen Wilson affiancherà Jim Carrey nella commedia d’azione precedentemente intitolata Loomis Fargo. Secondo quanto riportato da Deadline, il progetto, diretto da Jared Hess (Napoleon Dynamite, Nacho Libre), nasce da una sceneggiatura originale di Emily Spivey (Up All Night), per poi essere stato sceneggiato da Chris Bowman ed Hubbel Palmer. Ispirato a fatti realmente accaduti, Loomis Fargo (il titolo dovrebbe cambiare) racconterà la storia di un impiegato di banca scontento che pronto a rischiare tutto, pur di avere una possibilità di riscatto nella propria vita. In collaborazione con una sua collega, infatti, cospirano per rapinare l’istituto finanziario. Peccato che nel portare a termine la rapina da 20 milioni di dollari lascino una scia infinita di evidenti prove. A produrre la pellicola Lorne Michaels e John Goldwyn, con Danny McBride, Jody Hill, Michael Aguilar e Kevin Messick produttori esecutivi. Per Wilson e Carrey sarà un ritorno sul set, 17 anni dopo Il rompiscatole, titolo di Ben Stiller che vide il primo quasi comparsa e il secondo assoluto mattatore.

– Stretch: archiviata la trilogia de Una Notte da Leoni, Ed Helms dovrà ora dimostrare di saper camminare da solo, tanto dall’aver detto sì a Stretch di Joe Carnahan. Al suo fianco, news del giorno, Patrick Wilson. A detta di Variety la pellicola sarà prodotta dalla Blumhouse Pictures di Jason Blum, con Wilson nei panni di un autista di limousine che finirà per ottenere più di quanto pensasse eseguendo gli ordini di un cliente milionario, ed Helms nei panni di un suo collega. Via alle riprese imminente.

– Splinter Cell: cambio in cabina di produzione per l’attesa trasposizione cinematografica di Tom Clancy’s Splinter Cell. A detta di Deadline, sarà Basil Iwanyk ad occuparsi del film, insieme alla sua Thunder Road Pictures. Famosa serie di romanzi e videogiochi di spionaggio ideati dallo scrittore Tom Clancy, Slinter Cell è uscito per la prima volta nel 2002, per poi avere diversi sequel. Protagonista Sam Fisher, uagente segreto assegnato ad un ramo Agenzia top-secret per la sicurezza nazionale chiamata Third Echelon. Se nessuno conosce il regista, ad occuparsi dello script sarà Eric Warren Singer, autore di The International, mentre Tom Hardy, ad oggi, rimane il vero protagonista.

– Imagine: possibile new entry nel cast del primo film di Dan Fogelman, Imagine, con Josh Peck (Red Dawn) in trattative per recitare al fianco di Bobby Cannavale, Annette Bening, Jennifer Garner, Michael Caine, e soprattutto Al Pacino. Una storia vera, quella della pellicola, che si incentra su un anziano musicista a cui viene chiesto, da una vecchia lettera di John Lennon, di rinunciare al suo stile di vita da rockstar per ritrovare quel figlio che non ha mai incontrato. Se Al Pacino sarà l’anziano rocker, Cannavale dovrebbe essere il figlio, con la Bening suo storico amore e Caine suo manager di lunga data. Peck, infine, dovrebbe andare a vestire i panni di un cameriere dell’hotel in cui Pacino vive da una vita.