Categorie
Angela Ferrante Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dr Alyssa Saintcall Rikku

Alyssa chiede a Pain di stare attenta

 

 

Alyssa grazie a me sapeva di questo pericolo e si era mossa in fretta e furia visto che era una questione di vita o di morte . Alyssa doveva muoversi in fretta visto che il veleno era entrato dentro il cuore di Rikku e con calma stava morendo e Pain non sapeva cosa stava succedendo e quando vide mia sorella controllare la flebo aveva capito la situazione ma non era sicura . Alyssa con il suo sangue aveva curato alla perfezione Rikku e per questo gli aveva staccato la flebo . Alyssa per parlare con loro aveva chiuso la porta a chiave e cosi nessuno dei suoi colleghi poteva entrare li dentro . Questa era una situazione molto difficile visto che non sapeva di chi fidarsi e chi poteva essere un sicario di questa persona che voleva uccidere Rikku , Pain e gli altri . Ma li dentro c’ era qualcuno che gli voleva e la cosa più brutta e che noi non potevano uccidere li dentro visto che noi non avevamo le basi per affermare che loro erano delle talpe . Se avessimo ucciso saremmo stati visto come degli assassini e non potevamo avvisare nemmeno Angela visto che qualcuno aveva fatto un campo contro la telepatia . Eravamo letteralmente tagliati fuori dal mondo e le persone che volevano uccidere queste persone non erano persone da due soldi che si trovano nella parte bassa dell’ Universing ma erano dei professionisti e si trovavano nella parte alta dell’ Universing . Alyssa sapeva che se ne dovevano andare in fretta di la visto che non sapevamo che noi sapevamo fare molte cose e quindi ce ne potevamo andare via da li in qualunque momento . Pain vide la faccia di Alyssa e non prometteva niente di buono e cosi decise di parlare con Pain – so che mi stai vedendo . Vuoi sapere cosa mi preoccupa Pain ? . Adesso te lo dico cosa mi sta preoccupando . Alyssa si era messa un attimo vicino alla porta per vedere se qualcuno stava venendo qui oppure no e poi inizio a dire tutto a Pain – adesso ti spiego . Dentro questo ospedale ci sono delle persone che vogliono uccidere te e tutti quanti gli altri e penso che possa riguardare il futuro .

Cosa vuoi dire e meglio se ti spieghi meglio visto che non capisco molto bene – alla fine Alyssa decise di dire meglio a Pain – adesso vi spiego io e mio fratello abbiamo una visione del futuro dove voi starete qui dentro questo grande universo e fate del bene e salvate un sacco di gente come bambini e molto altro . Crediamo che qualcuno altro abbia avuto una visione del genere e adesso ha deciso di uccidervi per non farvi realizzare questo vostro glorioso futuro e noi siamo venuti qui per salvare le vostre vite . Pain era d’accordo di voler fare del bene e decise di aiutare Alyssa con questa cosa e chiese – cosa posso fare per te per il momento ? . La mente di Alyssa andò verso Serena Morelli e la sua bambina che non era ancora nata e disse – mi fai un favore . Hai visto quella ragazzina di nome Serena , prendila e portala via da qui . Aspetta un bambino e non voglia che si faccia male qui dentro e nemmeno lei . Lei deve avere un futuro normale e per questo ti chiedo di prenderla e di portale giù da Aqua e le tiene lei in salvo e poi dille questo di andare da Angela Ferrante e di dirle che voi state bene e che stiamo provando a uccidere dei nemici che vi vogliono uccidere . Pain decise di fare come aveva detto Alyssa visto che era in debito con lei per aver salvato loro e adesso per aver salvato Rikku . Prese Serena e la porto giù da Aqua e le disse – allora Alyssa mi ha detto di dirti che devi tenere al sicuro Serena e poi devi andare da Angela a dirle che qui ci sono degli assassini che ci vogliono uccidere . Non puoi dirlo lei visto che queste persone hanno fatto un campo che impedisce la telepatia e per questo glielo devi andare a dire tu . Adesso devo tornare dentro per vedere se provano a uccidere Rikku di nuovo oppure no . Aqua prima di lasciar andare Pain le disse – buona fortuna e cerca di non farti uccidere li dentro visto che da quello che ha visto Daniel Saintcall voi qui nel futuro sarete ricordate come delle eroine .