Categorie
Delondry Bates Jenna Jenna Milton Telefonini Zane Taylor

Foto del telefonino di Jenna Milton

Anche se il telefonino di Jenna Milton era una prova lei riusci in qualche modo di prenderlo . Andò nelle sale prove e decise di sedurre la persona che stava li e ci riusci alla grande visto che poi con un gioco di mano prese il suo telefonino e lo scambio con uno clonato uguale a quello che aveva lei e per farlo sembrare quello che aveva ci mise un sacco di prove . The Watcher aveva clonato il cellulare , ci aveva messo le impronte digitali di Jenna Milton visto che per fare questa operazione fu presente anche Jenna e poi le andò nella sala prove . Andò vicino alla guardia e disse – se mi lasci vedere le prove senza che tu veda vengo a letto con te . Quando Jenna si senti dire quelle parole si sentiva sporca dentro e alla fine riusci a fare lo scambio . Quando la guardia torno voleva ottenere quello che aveva promesso ma Delondry non voleva e alla fine urlo il più forte possibile e cosi delle guardie fermarono il loro compagno che aveva ammanettato Delondry da una parte per farla stare ferma e poi le stava per togliere da dosso tutto . Ma lo fermarono e l’ agente delle prove fu accusato di tentato stupro . Jenna era riuscita a prendere il suo telefonino e poi racconto tutto e fu tanto credibile – io ero venuta qui perchè quando ho portato le prove mi sono dimenticata il mio telefonino e lui mi ha aggredito e stava per violentarmi . Zane la mando a casa visto che le talecamere di sicurezza li dentro era rotta e cosi dovette credere più a lei che a lui visto che lo aveva colto sul fatto e questa era una prova molto schiacciante . Quel telefonino era importante per lei visto che era l’ ultima cosa che le aveva dato sua sorella Alice Miller prima di morire . Quando le consegno il telefonino le diede un bacio sulla fronte e poi senza essere vista da nessuno le aveva messo il suo cellulare nella borsa .