Categorie
Ada Knight Aqua Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Kratos Pandora The Evil Within

The Evil Within

250px-AidenRender

Posti da incubi ci sono sempre e sempre ci saranno . In qualunque universo tu vada trovi sempre dei posti che ti possono mettere paura . L’ universo di cui parlo e che sto visitando con Ada Knight , Aqua Saintcall , Pandora Black e Kratos e l’ universo di The Evil Within . Questo universo mette paura visto che si svolge dentro un ospedale dove li ci sono mostri di cui non si può vedere il volto . Il volto di queste persone è dentro a delle casse di ferro ma non so come mai ci riescono a vedere e cercano di ucciderci . Il nostro protagonista ne ha incontrato uno mentre cerca di capire cosa è successo li dentro tanto tempo fa . Deve essere successo perchè queste persone sono ridotte in queste stato e sono cosi orribili . Il nostro protagonista non è un uomo debole che non sa usare nessuna arma . Lui sa usare il fucile e noi lo vedemmo li nel corridoio e mentre sparava un colpo in fronte a questo mostro . 

In questo universo che fa paura non si incontrano solo mostri ma anche persone che sono dentro questo posto e non sanno come uscire . Una delle persone che incontra il nostra protagonista è un infermeria . Dalla sguardo posso dire che sa tutto e non nè ha paura 

Questi mostri possono essere grandi e grosso e possono avere armi molto potenti . Il protagonista di questo universo adesso si deve liberare di un mostro che cerca di ucciderlo con una motosega 

Noi non ci dobbiamo preoccupare solo di questi mostri che sono grandi o piccoli . Ma ci dobbiamo occupare di uno di questi mostri . Lui si riconosce subito . Porta un lungo mantello tutto oscuro . Lui lo sa per non far vedere a nessuno cosa è successo a lui . Lui è la persona che non possiamo affrontare subito . Lui è uno di questi nemici che sono potenti da ucciderti con un colpo solo . Lui è il mostro di cui ti devi preoccupare di più . Io e gli altri lo abbiamo visto dietro a delle sbarre di ferro . 

Questi mostri non tutti hanno un aspetto quasi umano . Alcuni invece hanno un aspetto davvero disumano . Su un ponte di ferro . Sebastian si trova sul ponte con un fucile e con un mostro che sembra non umano e lo sta puntando . Adesso lui lo deve fermare oppure può morire e nessuno lo può aiutare . Se la deve sbrigare da solo . 

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Svelato il gameplay di The Evil Within

Durante una sessione a porte chiuse alla QuakeCon è stato mostrato un video di gameplay di The Evil Within, il nuovo survival horror di Shinji Mikami.

Nel filmato si vede in azione il protagonista del gioco, il detective Sebastian Castellanos, che affronta alcuni mostri avendo anche la peggio.

Se volete vedere il gameplay di The Evil Within : http://www.eurogamer.it/articles/2013-08-04-news-videogiochi-svelato-il-gameplay-di-the-evil-within

 

 

Categorie
2013 2014 Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Uscite Future Xbox 360 Xbox 720 Xbox One

The Evil Within in nuove, sanguinolente immagini di gioco

Dopo aver fatto il pieno di mostruosi serpenti acquatici e di improbabili nazi-SWAT con le immagini di The Elder Scrolls Online e Wolfenstein: The New Order, rimaniamo in Inghilterra per mostrarvi i terrificanti scatti di gioco di The Evil Within offertici dagli sviluppatori di Tango Gamework durante l’evento organizzato da Zenimax per presentare i titoli battenti bandieraBethesda che verranno commercializzati nei prossimi mesi sulle piattaforme di questa e della prossima generazione.

Gli scatti mostratici dal team di Shinji Mikami vanno così a collocarsi nell’alveo delle dichiarazioni fatte in questi mesi dal padre dei survival horror moderni per convincerci che la sua nuova proprietà intellettuale non seguirà la strada dell’immediatezza e dell’action a tutti i costi intrapresa dalla saga di Resident Evil ma rappresenterà un vero e proprio ritorno alle origini del genere, con una storia disturbante incardinata su di una trama votata al terrore e alla perenne tensione avvertibile dall’utente lungo tutto il prosieguo dell’avventura.

Se dal punto di vista del canovaccio narrativo le informazioni in nostro possesso ci rimandano alle dichiarazioni d’annuncio di Mikami e, quindi, alla lotta per la sopravvivenza iniziata dal detective Sebastian Castellanos una volta varcata la soglia di un manicomio divenuto teatro di un’orrendo omicidio plurimo compiuto da una misteriosa entità demoniaca, il quarto d’ora di prova offerta dai Tango Gameworks ai fortunati giornalisti dell’evento inglese di Bethesda, e la conseguente pioggia di anteprime redatte dai medesimi sulle testate videoludiche più disparate, ha svelato delle caratteristiche inedite dell’impianto di gioco.

Oltre alle conferme riguardanti l’approccio squisitamente survival adottato dai programmatori di Mikami per scrivere la maggior parte delle righe di codice inerenti il gameplay, la demo inglese ha infatti rivelato delle importanti “sfumature nascoste” del concept di gioco riguardanti la varietà delle situazioni da affrontare (dalla rocambolesca fuga da un branco di zombie al passaggio silenzioso tra le aree popolate da spaventose creature incorporee) e delle soluzioni da adottare per superare le scene più concitate (dall’impiego della pistola alla necessità di utilizzare delle trappole per rallentare avversari altrimenti imbattibili).

Nella viva speranza che l’E3 losangelino ci riservi ulteriori sorprese in tal senso, ricordiamo agli amanti dell’horror che The Evil Within uscirà nella prima metà del 2014 su PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.