Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Miss Julie

Miss Julie racconta la storia di una figlia che non sta bene e ha problemi mentali o cosi si dice oppure sta bene ma tutti la credono pazza solo perchè cosi è più facile andare in avanti . Questa figlia durante una notte del 1980 in Fermanagh cerca di sedurre il valletto di suo padre e come posso vedere dalle foto che abbiamo fatto ci sia riuscita alla grande . Questo universo si svolge in 15 anni . Non so se lo sia veramente pazza oppure no . Alcune persone credono che alcuni siano pazzi perchè tutto possa essere più facile oppure non vogliono che mettano i bastoni tra le ruote al loro successo e cosi dicono a tutti che la loro figlia è pazza . Forse è successo proprio questo oppure no .

Categorie
Foto Fotocamera Jonathan Roberts Mei Chen Mei Cheng Vanessa Stride Willam Stride

EOS 650D di Mei Cheng

Mei Cheng come macchina fotografica ha la EOS 650D che l’ ha presa durante un suo viaggio in Cina . Era andata in Cina visto che li c’ era una traccia sugli Zombie . Aveva saputo che li ci poteva essere una persona che sapeva dove stavano facendo questa operazione sugli Zombie . Grazie a questa macchina fotografica che aveva preso da un giornalista di nome Jonathan Roberts 27 anni e da poco faceva il giornalista ma per lo più era li per fare foto . Mei Cheng lo sedusse e lo uccise e poi gli prese la sua macchina fotografica e poi nel suo alloggio si fece fare un documento falso da fotografa e cosi poteva andare da questa persona con una buona copertura . Una persona che vuole fare foto per un giornale non è proprio sospetto visto che era li per fare foto e cosi lei poteva entrare li e cosi fare delle domande a quella persona . Prima di andare li da lui fece quello che fece ai suoi futuri obbiettivi e sarebbe a dire spiarli per capire ogni loro mossa e sopratutto capire se quel punto debole lo poteva utilizzare per se . Fece la stessa con Willam Stride e sua figlia Vanessa Stride .

frontpage

Categorie
Alexander Wood Angelica Wood Angelina Angelo Demone Demoni Federica Luca Mutaforme Tara Wood

Angelica Wood parte 6

Angelica Wood quando si era nascosta con Federica e Angelo era piccola cioè 11 anni ma con loro aveva passato molti anni per la precisione 5 anni e quando lei perse Federica e Angelo fu il suo compleanno . Ma Angelica non lo poteva dire con certezza quando compieva gli anni visto che non lo sapevano nemmeno Alexander e Tara Wood . Anche se loro avevano adottato Angelica loro non sapevano molto della ragazzina e negli anni avevano provato a farle ricordare qualcosa ma non c’ era niente da ricordare . Visto che i suoi genitori l’ avevano abbandonata quando era in fascia davanti al centro adozione in un cestino e li c’era scritto Angelica . Quello erano le informazioni che aveva lasciato e per questo Angelica non poteva mai festeggiare il suo compleanno visto che non sapeva nemmeno lei quando era nata . Angelina decise di insegnare ad Angelica come sedurre gli uomini e disse – Se vuoi sedurre un uomo devi essere bellissima . Tipo un angelo sceso in terra . Angelica disse a lei – nessuno mi ha mai insegnato come essere carina . Nessuno mi ha dato nessun addestramento su questa cosa e nessuno mi ha mai insegnato niente . Angelina la guardo e disse – da oggi imparerai molte cose e tra le quali e come sedurre . Quando farai questa cosa l’ uomo abbassa la guardia tu hai tutto il tempo di mangiare e cosi essere nutrita per almeno tre settimane . Se vieni interrotta e non finisci di sfamarti tu potresti morire dopo pochi minuti . Quelle parole fecero diventare Angelica bianca simile a un cadavere e poi calmandosi un po’ – quindi se mentre mi nutro vengo interrotta posso morire ? . Angelina le disse la dura verità – si purtroppo ? , Angelica chiese ad Angelina – a te e mai successo ? . Angelina le dissi – si e stavo quasi per morire e poi vidi un uomo che non aveva niente e anche se non mi piace uccidere , lo uccisi e tornai in salute . Se vuoi ti dico i sintomi di quello che ti succede se stai in questa situazione . Angelica era in uno stallo , lo voleva sapere ma dentro la sua mente diceva che non voleva sapere niente di questa situazione e poi disse – si lo voglio sapere , cosi se sto in questo stato lo posso riconoscere subito e so cosa posso fare per non morire . Angelina inizio a dire ad Angelica – allora senti che il tuo cuore palpita più veloce del normale , i tuoi capelli diventano bianchi e tu diventi meno bella passo dopo passo e tu senti come se dovessi morire per ogni passo che fai . Per sopravvivere anche se non è bello , devi mangiare la prima persona che trovi ma devi procedere in fretta , più lentamente lo fai e più hai possibilità di morire . Angelina aveva detto la dura verità ad Angelica e poi le disse – adesso tu sotto la mia guida capirai come fare tutto e anche prendere il controllo di questa tua cosa e alla fine la potrai utilizzare come meglio credi . Angelina si alzo dal tavolo e vide i capelli di Angelica e inizio a toccarglieli e vide che erano belli e soffici , il corpo di Angelica era molto bello e se si faceva un bagno non sarebbe stata male . Angelica aveva sicuro bisogno di una lavata e nessun uomo dell’ Universing l’ avrebbe toccata se puzzava o altro . Angelica non si voleva fare una bella doccia calda e Angelina escogito un piano e la fece venire nel bagno e poi da dietro le disse – Senti ho dei nuovi vestiti per te , se ti togli questi , io te li faccio mettere . Angelica per stare in pace e avere un po’ di privacy si tolse i vestiti in bagno e appena se li era tolti . Angelina fece finta che aveva dimenticato una cosa in bagno e le disse – Senti Angelica ho dimenticato una cosa nella doccia me la puoi prendere . Angelica non vide niente e in quel momento senti l’ acqua addosso a lei e la porta era chiusa e Angelica si guardo dietro di lei e vide Angelina e disse – molta brava , un modo abbastanza ingegnoso per farmi fare una bella doccia calda . Angelica le disse un po’ con voce alta ma non troppa – non mi volevo fare la doccia , Angelina le disse – lo so che non la volevi fare ma se non la vedi nessun uomo si avvicina a te e quindi per colpa di questa tua puzza nessuno si avvicina a te in nessun modo possibile . Quindi una nuova regola per te ? . Angelica le chiese mentre si faceva la doccia – quale è questa nuova regola ? , Angelina che era li e metteva un asciugamano e i nuovi vestiti per Angelica e le disse – tu ogni giorno ti fai una bella doccia calda e se non lo fai non ti alleno . Angelina era una tipa tosta e con la testa di acciaio e se si metteva in mente una cosa non se la sarebbe tolta dalla testa e alla fine Angelica dovette sottostare a questa regola .