Categorie
Demone Demoni Dr . Alessio Arcieri Dr . Erica Arcieri Dr Ilaria Fermi Druido Figli della Notte Invocatore Invocatrice

Dr . Erica Arcieri

DANA DELANYDa quando Erica era arrivata alla New York University e ha conosciuto il suo futuro marito Alessio e suo compagno di viaggio nel cercare di fermare i Figli della Notte a fare del male alle persone che vanno nel loro rifugio e fanno loro del male . Ma secondo loro tutto e necessario per vincere la guerra tra Invocatori e Druidi . Ma per Erica e Alessio non era cosi e cosi si finsero morti e si crearono delle nuove vite . Erica grazie a questa cosa divento Dottoressa nelle tre scelte che aveva fatto Alessio . Se dovevano morire , allora lo volevano fare insieme e avrebbero fatto di tutto per non far intraprendere il Sentiero dell’ Invocatore alle loro figlie . Erica aveva visto un sacco di persone che avevano provato a intraprendere il sentiero e alcuni non ci era riusciti e quelle persone erano finiti nel suo ospedale e cosi farsi curare da li e cosi avere la possibilità di riprovarci e cosi risvegliare i grande demoni nobili . Erica li vedeva li stesi ed era davvero molto gravi visto che molte persone avrebbero fatto di tutto per non fargli fare tale cosa visto che sarebbe stata la fine del mondo .

 

Categorie
Alice Olivieri Arya Strong Carmilla Carmilla Olivieri Demone Demoni Invocatrice Roberta Olivieri Roberto Olivieri

Carmilla dice a Roberta di essere sua sorella

 

Carmilla voleva avere una sorella minore e c’ e l’ aveva ma fino a quando non diceva la verità a Roberta , il loro rapporto tra sorelle non era concreto . Arya era nella stanza e voleva vedere se Roberta stava bene . Carmilla andò verso Arya – senti te ne puoi andare un attimo dalla stanza . Devo dire una cosa a Roberta ed è personale. Arya non si fidava del demone – se gli devi dire qualcosa , la dici davanti a me . Carmilla sapeva che Arya non avrebbe lasciato la stanza visto che dei demoni non si era mai fidata e cosi decise di dire la verità su chi era per lei a Roberta . Carmilla chiuse la porta e si avvicino a Roberta , gli tese la mano e poi inizio a dire – scusami , ti ho mentito . Ti ho detto niente bugie e invece te ne ho dette di bugie . Ma adesso devi sapere tutto su di me . E giusto cosi . Roberta e Arya non capirono – che vuoi dire spiegati meglio . Carmilla decise di guardare Roberta negli occhi – noi due siamo legati ma non sono come invocatrice e come demone . Ma perché io sono veramente tua sorella maggiore . Roberta rimase scoccata e poi in modo arrabbiato – perché non me lo hai detto prima ? . Perché me lo hai nascosto ? . Carmilla decise di dire tutto – ho scoperto che tu eri mia sorella molto tempo fa ti ho tenuta d’ occhio e ho cercato di tenerti fuori dai guai . Ma adesso quello che sta succedendo qui e una cosa molto brutta . Ora ti spiego non sono stata io a farti uccidere i nostri genitori . Roberta e Arya non sapevano se Carmilla stava dicendo la verità e la guardo in faccia con uno quello sguardo tipo per dire “ non so se fidarmi oppure no” – come posso sapere che stai dicendo la verità . Mi hai mentito . Sapevi che io ero tua sorella per tutto questo tempo e non me l’ hai detto . Se vuoi che mi fidi di te , di mia sorella devi dirmi il motivo se no me vado e non torno più indietro . Carmilla sapevo cosa era successo ma non sapeva chi poteva averlo fatto – ora ti spiego sorellina e pure a te Arya . I ricordi di quella sera sono confusi , come se sopra di esso c’ e una nube molto oscura che non ci fa ricordare bene le cose . Roberta aveva provato a ricordare tutto ma non ci era riuscita – hai ragione . Non volevo gridarti contro . Scusami sorella . Carmilla andò ad abbracciare sua sorella minore e le disse – scusami non ti volevo mentire . L’ ho fatto perché per il momento non so cosa sta succedendo . Ma lo devo scoprire non solo per me ma anche per te . Roberta prima di far andare via sua sorella Carmilla – mi puoi dire perché nostre madre non mi hai detto di te . Carmilla prima di andare decise di dire una parte del suo passato – Nostra madre Alice non so perché ma mi ha abbandonato quando era nata e io sono andata a vivere per le strade per maggiore parte del tempo . Quando ho saputo della tua nascita ho fatto di tutto per proteggerti . Ho fatto tutto quello il possibile per non farti correre dei rischi . Ora riposa Roberta e forse ti racconto tutto sulla mia vita e forse capirai come mai i nostri genitori non volevano farti fare il Sentiero dell’ Invocatore . Arya voleva un attimo parlare con Carmilla visto che non sapeva se tutto quello che aveva detto a Roberta era vero oppure tutta era una grande menzogna . Prima di volersi fidare di Carmilla voleva vedere se era stata sincera oppure era tutta una grande menzogna per prendere il possesso del suo corpo . Prima di andare Lenny inizio a parlare con Arya – senti e meglio se parli con Carmilla . Devi vedere se quello che ha detto a Roberta e vero oppure no . Se ti ha detto una bugia allora non ti puoi fidare , ma se invece ti ha detto la verità allora ti puoi fidare di lei e cosi capire chi possa aver fatto una cosa del genere non solo a Roberta ma anche Carmilla .

 

 

Categorie
Angel Hayes Arya Strong Eva Strong

Eva controlla la stanza di Angel

 

Eva sapeva che non si poteva fidare di Angel , non solo per il fatto che poco fa le aveva detto una bugia , ma anche per il fatto che era amica intima di Serena e anche di Raina . Eva sapeva che Angel non avrebbe detto niente né su Serena e nemmeno su Raina e cosi decise di lasciarla andare a fare la doccia – fai a farti la doccia e mentre la fai , io controlla la tua stanza da cima a fondo e se vedo che c’ e traccia di Serena , te la faccio pagare per non avermi detto la verità . Angel era andata sotto la doccia e l’ acqua stava cadendo sul suo corpo tutto quanto nudo . Angel aveva un po’ paura ma aveva distrutto e aveva fatto in modo che non c’ era nessuna traccia di Serena dentro la sua stanza , ma Eva non lo sapeva . Anche se Arya lo sapeva non poteva dire niente a Eva visto che sua sorella gemella gli aveva detto di tapparsi quella bocca oppure l’ avrebbe buttata fuori dalla sua mente in modo molto brusco . Eva decise di controllare sotto il letto di Angel che era fatto molto bene , aveva le lenzuola con i cuori ed erano di colore rosso . Le piacevano davvero molto e per questo non le toglieva mai e anche per un altro motivo , questo era l’ ultimo ricordo di sua madre . Eva si era messa sopra le lenzuola e vide che li sopra non c’ era odori e nemmeno ciocche di capelli e capì che erano state lavate di recente . Eva non poteva andare dentro la doccia e prenderla – hai lavato di recente queste lenzuola ? . Angel non poteva vedere quelle lenzuola , mentre si metteva una crema sul corpo – quale lenzuola ? . Se dice quella con i cuori , allora si . Ci ho versato sopra della coca cola e le ho dovute lavare . Eva decise di vedere dentro l’ armadio ed era bello grande e vide che Angel aveva dei vestiti davvero molto belli . Non erano solo vestiti da sera , ma anche per altre occasioni . Eva inizio a vedere tutto centimetro per centimetro e vide che li non c’ era traccia di Serena . Prima di andare via decise di andare a controllare la stanza della sua compagna di stanza che era adiacente alla sua e il suo nome era Roberta . Roberta non faceva parte del piano e secondo Eva era il posto perfetto per nascondere Serena . Eva vide in tutta la stanza e vide che li non c’ era e prima di andare via da li – senti non voglio che tu diventi una traditrice . Quindi se trovi questa era dimmelo e io ti posso aiutare . Ti posso allenare personalmente e cosi tu potrai diventare forte come me . Roberta voleva fare il sentiero e grazie all’ allenamento personale con Eva ci sarebbe riuscita a superarlo . Eva decise di andare a controllare meglio la stanza di Roberta , perché voleva essere certa di quello che secondo la sua mente pensava . Eva vide le lenzuola della stanza di Roberta e vide che li sopra c’ erano solo i suoi capelli e quelli di nessuna altra persona . Eva vide sotto il suo letto visto che Serena si poteva nascondere li sotto e non era li sotto . Eva decise di andare a vedere dentro il suo armadio e prima che andò a vedere , si muoveva – cosa c’ e li dentro . Eva decise di andare a vedere prima che Roberta la fermasse . Eva si stupi di trovare un cane ferito con ustioni di tre gradi e anche peggio . Il cane era per terra e quasi non si muoveva e Eva decise di fare una molto carina e sarebbe a dire curare il cane . Eva lo aveva fatto perché il cane le aveva leccato la mano e dentro la sua mente – aiutami . Questa è una pazza piromane e se sto qui dentro posso morire . Eva decise di curare l’ animale e poi prese Roberta per i capelli – cosa hai fatto tu questo al cane ? . Roberta disse di dire – si , l’ ho fatto io e non me ne vergogno . Roberta pensava di essere in pericolo e invece non lo era – se trovi Serena , fai in modo che non possa usare le mani e le gambe per un po’ e se ci riesci otterrai il mio aiuto per completare il sentiero dell’ invocatore .

 

Categorie
Angel Hayes Arya Strong Demone Demoni Eva Strong Invocatore Invocatrice

Eva non si fida di Angel

 

Angel anche se era stata sincere e non intendo dire la verità ma mentire in modo spudorato a Eva . Angel non voleva pugnalare alle spalle i suoi amici e nemmeno Serena . Angel doveva tanto a Serena e non solo a lei , ma anche a Raina e non le avrebbe tradite . Anche se questo significava perdere la vita , ma aveva letto da una parte che tradire gli amici era una tortura peggiore di quella di aver detto una bugia . Angel decise di mentire per aiutare le sue migliori amiche e lo avrebbe fatto non solo con loro ma anche con tutti gli altri suoi amici e amiche . Anche se sapeva questo che cosa significava e sarebbe a dire essere una traditrice di fronte a tutti gli altri invocatori , ma per salvare un amico Angel lo era divenuta e non avrebbe mai detto a Eva la verità . Eva sapeva che Angel le aveva mentito , ma perché li c’ erano traccie che lei poteva vedere o perché Angel aveva cantata come un piccolo uccellino ma perché sapeva che le persone mentono e quindi pensava che pure Angel stava mentendo . Eva inizio a non fidarsi più delle persone a 12 anni e tutto inizio con sua sorella gemella Arya . Eva e Arya erano state affidate a una famiglia e li andavano molto d’ accordo , fino a un certo giorno e dopo essere tornati da scuola . Arya aveva qualcosa da nascondere e sarebbe a dire , cioè sapeva perché i suoi genitori erano morti . I genitori di Eva e di Arya si erano sacrificati per loro , per non far loro affrontare il sentiero dell’ invocatore e dove li forse non sarebbero sopravvissute . Eva si fidava di sua sorella e quando un giorno di marzo entro in stanza sua . Tutte e due avevano 12 anni , Eva vide che Arya pensava una cosa molto importante . Arya stava pensando se dire una cosa a Eva oppure no e quando vide Eva chiudere la porta . Eva era vicino a lei – se mi devi dire una cosa dilla e basta ? . Arya non sapeva se dirla oppure no visto che tale cosa poteva distruggere la fiducia di Eva non solo nei confronti di Arya , ma anche delle persone . Arya decise di dirlo visto che era una cosa che doveva sapere Eva – senti non te lo volevo dire , ma e ora che tu sappia la verità . Eva era pronta ad ascoltare , anche se quella non era cosa bella e lei non l’ avrebbe mai accettata – sono pronta a sapere tutta la verità . Arya era pronta a dirlo – i nostri genitori si sono suicidati e lo hanno fatto per salvare noi due . Eva non ci credette – non ci credo . Mi stai dicendo una cazzo di bugia . Non ci potrò mai credere e se lo dici di nuovo , ti do un pugno in faccia e pregerai che io abbia finito oppure te ne do un altro e un altro fino a quando tu non lo smetterai di dire . I nostri genitori non si sono suicidati , non lo avrebbero mai fatto . Arya sapeva la verità visto che due mesi prima i loro genitori erano andati a parlare in un posto dove pensavano che nessuno li sentisse , invece li c’ era Arya e aveva sentito dire – lo so che sarà una cosa dura , ma dobbiamo sacrificarci per salvare le nostre figlie . Se fanno il sentiero , non sappiamo cosa possa accadere . Anche se gli stiamo vicino , i demoni sono scaltri e ci possono tradire in un minuto e noi non possiamo fare niente per salvare perché saranno prese da dei demoni che utilizzeranno le loro doti per uccidere e per mandare il mondo nel caos più totale . E deciso noi facciamo che non solo noi , ma anche le nostre figlie si uccidono . Sarebbe a dire , noi moriamo e con un incantesimo facciamo che pure le nostre figlie sono morte nell’ incendio e invece sono vive e vegete e lontano da questo duro mondo . Per colpa di quell’ evento , Eva non si fido più di nessuno e nemmeno di sua sorella gemella Arya visto che secondo lei stava mentendo sulla morte dei suoi genitori .

 

Categorie
Arya Strong Druido Eva Strong Figli della Notte Raina Serena Liguiori

Arya Strong vede il futuro

 

Eva ha una sorella gemella molto malvagia e con la quale compie azione molto oscure e il suo nome è Arya . Arya ha i capelli blu come Eva e ha il suo stesso look e per questo le chiamano “ Le Gemelle Killer “ . Arya aveva visto quello che aveva fatto sua sorella Eva . Aveva visto che aveva trasformato Serena in una persona che aveva torturata la sua migliore amica e poi aveva usato Raina per dare un messaggio . Quando vide quello spettacolo che aveva fatto la sorella era molto bello , una cosa quasi da restare li a vedere tutto il giorno . Mentre alcuni non volevano vedere quello spettacolo visto che era una cosa molto crudele e molto sadico , ma tra la folla una persona vedeva e con molto entusiasmo e con molto gioa ed era Arya Strong . Dopo aver visto tutto lo spettacolo andò nel suo alloggio e li inizio a vedere il futuro delle azioni non solo di Eva ma anche di Serena . Quando fai qualcosa , prima o poi questa cosa ti verrà messa contro e purtroppo dovrai affrontare quello che hai fatto . Eva non voleva avere visioni , ma Arya anche se era la sua gemella credeva nel potere delle visioni e da li inizio a vedere tutto quello che aveva scatenato sua sorella gemella . Vide che Serena era tornata nel suo alloggio e si era accasciata davanti alla sua porta e da li inizio a piangere e questo fece gioire Arya visto che le piaceva vedere una persona piangere . Poi vide che Serena decise di andarsene e poi vide sua sorella Eva andare li nella sua stanza e li capì che voleva andare via da li . Arya vide che sua sorella Eva era in una illusione dove e stava in una foresta molto fitta e molto oscura e poi dei lupi . Ma riusci a superarla grazie ai suoi sensi e poi andò verso le scale per il sesto piano e li rimase bloccata visto che per colpa di qualcuno le scale si erano trasformate in un pozzo pieno di serpenti ma pure quella riusci a superarla . Arya vide che sua sorella Eva era al quinto piano e vedeva che era molto furibonda visto che adesso più che mai voleva trovare quella piccola puttanella che le stava facendo passare tutto quell’ inferno . Eva non voleva l’ ora di prenderla e ridurla in briciole visto che era arrabbiata e poi aveva capito ora mai che Serena non poteva essere più ripresa ed era una traditrice come le altre persone . Arya vide nella sua visione che stava continuando ancora . Quella visione le fece vedere che Eva era dentro un corridoio del quinto piano e quel corridoio stava diventando sempre più lungo e Eva mise le mani sul muro per riuscire a distruggere quella illusione . Serena invece grazie a qualcuno era arrivata al quarto piano e vide che pure li qualcuno l’ avrebbe aiutata a fuggire dalle grinfie di Eva . La visione che Arya fini e sapeva di non poterlo dire a Eva visto che lei non credeva in questo genere di cose . Eva non ci credeva , visto che la prima volta che lo utilizzo fece vedere la morte dei suoi genitori e lei credeva che tale cosa era un sogno e quando successe davvero capì che quel dono era una maledizione visto che aveva fatto in modo che i suoi genitori morissero . Stava dicendo che era colpa di quel potere ma era Eva che si stava incolpando visto che non aveva fatto niente per salvare i suoi genitori . Anche se aveva 10 anni , non aveva fatto niente per salvare i suoi genitori che si erano uccisi per loro due e fare in modo che non facessero il sentiero dell’ invocatore .

 

Categorie
Claire Leclerc Diana Leclerc Eric Leclerc Figli della Notte Serena

I Figli della Notte fanno tortura Raina

 

Raina da quando era entrata nei Figli della Notte non aveva mai mentito a nessuno di loro , ma quando Raina scopri che Diana aveva una bambina di nome Claire e che era divenuta la sua madrina decise di mentire . Lo fece molto piacere visto che adesso stava vedendo la gioia e la felicità e che provenivano da una bellissima bambina . Raina e i genitori della piccola non voleva che Claire diventasse un mostro che poteva evocare demoni e cosi doveva scappare per tutta la vita oppure che la sua anima piena di luce non doveva diventare sporca e oscura come quelle dei suoi genitori . Uno dei Figli della Notte vide gli occhi di Raina e vide che stava nascondendo qualcosa e decise di far uscire Raina dalla stanza . Quando Raina usci capirono che stava per accadere qualcosa di brutto e che riguardava il suo futuro . Gabriele guardo negli occhi gli altri Figli della Notte e poi con un tono davvero molto forte per far sentire a tutti il suo messaggio – Raina ci ha mentito . Non ci ha detto la verità su quello che è successo a casa di Eric e Diana , quindi per il momento non ci possiamo fidare di lei . Raina era una nostra alleata e adesso ci ha voltato le spalle e fino a quando non capiamo cosa sta tramando lei non farà più parte di questa società segreta . C’ era un unico modo per uscire dai Figli della Notte e non era proprio un modo molto bello . Ma era davvero molto brutto e pieno di sangue e sarebbe prendere il traditore e fino a quando non dice niente lui sarà in balia dei demoni . I demoni visto che erano i migliori a fare dolore e solo cosi i Figli della Notte potevano avere risposte vere e non false . Un demone ti scruta dentro gli occhi e capisce subito se menti e se menti non ci valle leggeri ma ci vanno davvero molto forti . Qualunque cosa tu nasconda i demoni te la tirerrano fuori anche se devono farti uscire litri e litri di sangue , Raina capì che era il momento di scappare ma non ci riusci molto visto che uno dei Figli della Notte le aveva fatto un incantesimo per bloccare le sue gambe . Una degli invocatori le diede uno schiaffo dietro al collo e Raina controllo a terra . Si risveglio dopo un ora dentro una cella e con le mani e le gambe dentro a delle catene e li dentro c’ era una invocatrice con i capelli marroni chiari ed era molto bella . Serena andò verso Raina e mentre la prese per i capelli in modo molto forte – per favore di subito quello che devi dire ai Figli della Notte . Non ti vorrei fare del male , ma se non parli lo devo fare . Raina gli sputo in faccia e Serena le diede un pugno nello stomaco davvero molto forte . Serena prima di dare inizio alla tortura di Raina – Senti e meglio che tu lo sappia da me . Tra sette giorni vogliono uccidere Eric e Diana e poi da li vedere se nascondono una bambina oppure no . E se la nascondono allora la faranno diventare un mostro . Raina le spunto in faccia e Serena le diede un pungo ben assestato alla stomaco e poi evoco uno dei suoi demoni che erano forti . Serena diede l’ ordina al demone di farle molto male ma non di ucciderla visto che doveva sanguinare davvero molto e poi il suo corpo doveva essere lasciato davanti alla porta di Eric e Diana . Un furgone nero senza targa e cosi non c’ era nessuna possibilità di essere identificato e fece in modo che Serena lascio il corpo ferito di Raina li davanti all’ entrata . Diana andò ad aprire e si ritrovo Raina che era ferita su tutto il corpo e poi crollo tra le braccia di Diana e le uniche parole che disse – Figli della Notte . Poi svenne tra le braccia di Diana e la porto dentro e li cerco di curarla . Se prima Eric non si fidava di lei e adesso invece si fidava moltissimo di lei visto che per proteggere il loro segreto si era fatta ridurre in questo stato .

 

Categorie
Claire Leclerc Diana Leclerc Eric Leclerc Figli della Notte Invocatore Invocatrice Raina

Raina diventa la madrina di Claire

 

Nel mondo ci sono cose che noi non sappiamo e nel mondo ci sono delle guerra e una molto importante e che potrebbe trasformare il nostro mondo e quello tra gli invocatori e tra i druidi . Gli invocatori e i druidi si sono sempre dati battaglia dalla notte dei tempi e si odiano moltissimo . Gli invocatori chiamano demoni e questi mostri sono incontrollabili e se uno non riesce a tenerli sotto controllo possono provocare anche la morte di un sacco di persone . Molte persone hanno preso il sentiero dell’ invocatore e molto persone non sono mai tornate . Eric e Diana Leclerc entrami lo hanno intrapreso ma sono tornati sani e salvi e quando tornano da Milano decidono di stare un po’ lontani da questa guerra . Per un po’ non né vogliono sapere niente e il nome di questo motivo e Claire Leclerc . Loro due hanno una figlia adesso e non vogliono più andare in missione e non vogliono più perdere la loro unica figlia . I Figli della Notte si stava chiedendo perché due dei migliori invocatori hanno deciso di mollare . Secondo loro non potevano mollare proprio ora visto che aveva bisogno del loro aiuto per uccidere i druidi . Una ragazzina che aveva 19 anni , molto carina e con i capelli rossi ed era una invocatrice . Fu chiamata dai Figli della Notte per cercare di fare luce del mistero di Eric e Diana . Tutti volevano sapere perché avevano mollato tutto e senza alcun motivo , Raina fu fatta entrare nel rifugio segreto dei Figli della Notte e disse – Raina devi andare a casa di Eric e Diana e cercare di scoprire per quale motivo hanno mollato tutto quanto . Raina li conosceva da vicino a pure lei voleva sapere come mai avevano abbandonato tutto . Decise di andare a fare un salto da loro e vide che Diana era in camera sua con una bellissima bambina che aveva solo 5 mesi . Raina si era messa vicino a una finestra e aveva iniziato a fare dei segni con la mano e vede che la bambina sorrideva moltissimo . Quando sorrideva il viso era come coperto di sole ed era bellissima . Diana vide che Claire stava vedendo qualcosa alla finestra e poi li vide Raina che non si era nascosta molto bene . Diana la fece entrare – lo so perché sei qui . Sei qui per conto dei Figli della Notte e vuoi capire perché abbiamo deciso di mollare tutto .

Raina aveva visto da se il motivo per cui avevano mollato la guerra tra invocatori e druidi e quando vide la bambina – e proprio una bellissima bambina . Posso tenerla in braccio . Diana sapeva che Raina aveva una forte presa e adesso era tra le sue forti braccia e Claire inizio a toccarle i capelli che erano di colore rosso come il fuoco . Raina inizio a toccarle la fronte e poi inizio a toccare le sue orecchie che erano davvero molto belle . Raina diede in mano Claire e le chiese – perché non me lo avete detto ? . Perché non mi avete detto che stavate aspettando una bambina ? . Diana andò a mettere sua figlia sul letto in modo molto calmo e poi andò ad abbracciare Raina – senti non te lo abbiamo detto a Milano . Non perché non ci fidavamo di te ma perché abbiamo paura di quello che vuole fare i Figli della Notte . Non voglio che mia figlia perda tutto quanto e non voglio che intraprenda il sentiero anche se so che sarà come me e come Eric . Ma ho paura di quello che possa succedere .

Raina sapeva che se una coppia di invocatori ha una bambina o un bambino , deve per forza fargli fare il sentiero per diventare un grande invocatore . Diana sapeva che di Raina si poteva fidare e per lei era una piccolo sorellina e chiese – ti andrebbe di farla da madrina . Raina cerco di non farlo vedere ma inizio a piangere a dirotto e poi disse girandosi e facendosi vedere dalla sua amica che era molto felice di tale richiesta – certo mi andrebbe moltissimo .