Categorie
Ada Knight Aurora Holmes Daniel Saintcall Dominatore di Poteri First High School Osservatore Osservatori Ottobre Valentina Guerra Welma Price

Valentina Guerra parla con Welma Price

 

Tutti vedevano che Welma Price si comportava in modo molto strano visto che stava parlando con gli amici di Aurora Holmes . Nessuno sapeva il motivo valido e per questo tutti erano interessati a questa cosa . Pure Valentina Guerra era molto interessata visto che voleva vedere se era li per ucciderli o per far loro un grande scherzo . Welma era vicina il suo armadietto e stava mettendo dei libri li dentro . Valentina stava venendo verso di lei , si mise vicino al suo armadietto – Molte persone hanno visto che tu ti stai comportando in modo molto strano e che tu stai frequentando gli amici di Aurora Holmes perché ? . Valentina era molto seria in volto e voleva la verità e non una bugia che diceva qualcuno per defilarsi da un grande problema . Welma era li calma – Va bene te lo dico . Io e gli amici di Aurora ci siamo alleati per cercare Aurora Holmes . Non so dove sia e non so cosa le sia successo ma la voglio trovare . Voglio farla diventare mia amica ma prima la voglio trovare . Non mi interessa se tutti mi vedono come una cattiva a me interessa solo trovare Aurora Holmes . Valentina vide Welma se ne stava andando e la fermo con la sua mano destra che era dentro un guanto rosso – se stai cercando Aurora allora voglio partecipare pure io alla ricerca . Welma chiuse il suo armadietto dopo che Valentina lascio la sua mano e poi disse con tanta calma mentre andava nella mensa della scuola per incontrare gli amici e cosi continuare la ricerca di Aurora Holmes – sai questa è una grande fortuna . Valentina che stava andando con lei nella mensa – che vuoi dire che questa è una grande fortuna ? . Una volta svoltati vicino a un grande corridoio che porta alla mensa – Serena Hall ha detto che abbiamo bisogno pure del tuo aiuto . So che sei molto brava con le piante . Parli con loro e quindi puoi usarle per capire tutto sull’ambiente e quindi se c’ e un nemico molto potente tu lo puoi sconfiggere . Prima che tu mi parlassi in questo modo cosi aggressivo ti stavo cercando per chiederti ti unirti alla nostra squadra di ricerca . Valentina vide gli occhi di Welma ed erano sinceri e con un grande bel sorriso – accetto . Adesso vediamo se Michela ha scoperto dove si trova Aurora Holmes e se per caso è in pericolo oppure no . Una volta arrivate tutte e due vicino al tavolo Michela era vicina alla posizione di Aurora ma la posizione cambiava e la colpa era tutta di Ottobre . Ottobre sapeva tutto di questa ricerca e la stava facendo diventare un po’ movimentata . Lui sapeva che un ragazzo di nome Micheal Trust tra poco si sarebbe unito alla ricerca e avrebbe usato questa ricerca per rapire Aurora e farla una delle sue vittime . Ottobre lo sapeva e stava cercando di dare del tempo a me e ad Ada Knight per impedire questo grande problema che Aurora Holmes avrebbe avuto nel futuro . Valentina era seduta li e inizio a bere un po’ di coca cola e poi vide Michela negli occhi . Vide che i suoi occhi erano completamente bianchi e che cercava di indicare il punto giusto ma era come se qualcuno avesse messo dei localizzatori in tutta la mappa e cosi impedire di trovare Aurora . Michela torno come era prima . Fece un lungo respiro come se stava per affogare , inizio a bere un po’ d’ acqua . Una volta ripreso fiato Valentina cerco di far calmare Michela – hai trovato Aurora ? . Michela con un respiro molto affannoso – no . Ho fatto del mio meglio ma c’ e qualcuno da lontano che blocca il mio potere . Mi dispiace non ho trovato la nostra amica . Tutti non diedero la colpa a Michela visto che aveva fatto del suo meglio e poi Valentina disse – riposa adesso . Vai in camera tua e riposa e poi più tardi quando te la senti ci aiuti a ritrovare Aurora Holmes . Noi adesso siamo amici e lo saremo sempre . Ma adesso calma , riposa e cerca di tornare in forma .

 

 

 

Categorie
1992 Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Mostri New York Universing

Michele Fontana

 

Michele Fontana è sempre nato nell’ Universing e non ha mai andato sulla Terra o se lo ha fatto non l’ ha fatto da solo visto che li era molto pericoloso . Anche se era il 1992 ma non significava che molte persone avevano cambiato idea nel chiamare le persone con i poteri con un solo unico nome “ Mostri “ . Michele Fontana fu la prima persona a conoscere Serena che era una ragazza bellissima . Aveva i capelli viola come la madre e una delle cose che la rendeva bella e particolare erano i suoi bellissimi capelli . Michele decise di andare da lei anche se per colpa della sua bellezza si sentiva un po’ timido nel dire quello che provava . Angelo vide che Michele si comportava in modo molto strano e capì subito cosa era successo . Angelo si avvicino a Michele mentre vedeva Serena – sei innamorato di Serena ? . Michele tolse di mezzo il binocolo e lo mise dietro la schiena – è davvero cosi evidente ? . Angelo ci era passato e faceva la stessa cosa con Rebecca – quello che stai facendo tu . L’ ho fatto pure io e alla fine come vedi sono riuscito nel mio intento . Se la ami glielo devi dire e anche se le dice di no però forse un giorno lei ci vorrà stare con te . Michele decise di andare fuori e di andare da Serena , busso alla porta . Fu Serena ad aprire e Michele disse subito senza avere il tempo di respirare – ti amo . Serena rimase molto colpita dal coraggio però lei voleva aspettare un po’ di tempo prima di avere una storia – per il momento ti vedo come un amico . Ma forse un giorno possiamo stare insieme . Un giorno . Michele era molto felice di averlo fatto visto che era un passo verso il lungo cammino per andare verso il cuore di Serena . Una volta tornata a casa Michele andò da suo padre che era in cucina a farsi un panino – avevi ragione per il momento mi vede solo come un amico . Ma prima di farmi andare via mia ha detto che forse un giorno possiamo stare insieme non solo come amici ma come qualcos’altro . Angelo sapeva che suo figlio aveva preso da lui e quindi ce la poteva fare a conquistare Serena ma ci voleva del tempo visto che era molto bella e quindi difficile da prendere . Angelo e Rebecca vengono da New York e li vivevano alla grande . Avevano un sacco di li e una vita davvero molto bella e a Michele piaceva vivere li visto che aveva tutti i suoi amici . Ma New York era il posto peggiore per le persone con i poteri visto che la maggior parte dei problemi accadeva li . Non sto parlando di persone che fanno omicidi ma parlo di persone che usano i loro poteri per uccidere o per cercare di essere ricchi . A New York tutti odiavano le persone con i poteri visto che li usavano per il male . Alcune persone decisero di fare delle ronde per cercare queste persone con i poteri e ucciderli in modo brutale e cosi mettere paura a loro . Un giorno di questi Angelo e Michele che hanno dei poteri non molto pericolo vennero presi di mira da una di queste ronde . Erano li dentro un vicolo cieco e stavano per essere pestati a sangue e sui loro corpi scrivere “ Mostri “ . Io e Ada eravamo li in volo e vedevamo questa scena . Molte persone si volevano fare giustizia a modo loro e cinque ragazzi non si volevano fermare per due agenti che aveva dei poteri . Una volta arrivati vicino a loro presi le loro mani e Ada pure lei fece lo stesso e ce ne andammo dentro l’ Universing . Il posto era cambiato davanti ai nostri occhi . Era come se la realtà di fronte a noi fosse stata distrutta e si fosse creata un nuovo mondo . Angelo non sapeva dove erano e prima di portarli in un posto sicuro lui mi fece questa domanda – dove siamo ? . Io ero li vicino a lui e lo guardai in faccia – un luogo sicuro dove le persone con i poteri possono vivere in pace e non essere uccisi dagli esseri umani . Benvenuti nell’ Universing . In questo posto potete avere una nuova vita e sarà più bella visto che qui ci sono cose nuove e forse persone che conoscete . Li portammo li nella loro nuova casa con Michele e Michela . Videro che la loro nuova casa era bellissima e come l’ avevano sognata . Adesso potevano vivere in pace e non essere uccisi dagli essermi umani solo perché uno di loro avevano i poteri . Per colpa di Michele erano stati scoperti visto che aveva usato il potere della telecinesi e uno di quelle persone che appartengono alle ronde hanno deciso di attaccarli quando erano per le strade e da soli .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Londra Universing Universo

Serena Hall

250px-AidenRender

La Storia della famiglia Hall inizia a Londra e poi continua dentro l’ Universing . A Londra tutti odiavano le persone con i poteri perchè non c’erano ancora persone che vedevano le persone con i poteri persone e non mostri da uccidere e da abbattere . Erica e Eric Hall erano li a Londra e stavano cercando di tenere il loro segreto al sicuro . Loro avevano dei poteri e per il momento nessuno li aveva scoperti ma sapete come succedono queste cose e alla fine i segreti si scoprono . Eric non aveva detto a nessuno dei suoi poteri e non li usava mai a mano che non c’ era un problema . Eric vedeva che la sua famiglia aveva fame e aveva bisogno di cibo . Allora usci e decise di usare i suoi poteri per prendere una o due mele per salvare la sua amata Erica visto che aveva fame ed era incinta . Eric era li vicino al negozio di Robert un uomo bello piazzato , pochi capelli in testa e non vedeva bene i ladri che rubavano nel suo negozio . Eric prese tutto quello poteva e poi scomparve nella più profonda oscurità visto che aveva paura di Robert  . Robert girava con una mazza in mano e non vedeva l’ ora di prendere qualche ladro e dargliela in testa per provarla e vedere se funzionava oppure no . Una volta che Erica ebbe finito di mangiare Robert vide che dal suo negozio erano scomparse alcune cose e prese il suo cane che era bello grosso e davvero molto forte . Una volta preso fece analizzare il terreno e in pochi minuti trovò il ladro . Stava per dargli una cosa in testa una volta entrato in casa e poi si fermo quando vide che la sua donna era incinta e la casa era molto brutta . Robert fermo il suo cane – fermo . Non li uccidiamo . Adesso loro vengono con noi nel mio negozio e vivono li per un pò . Erica e Eric non potevano andare ancora nell’ Universing visto che non avevano gli occhi della fenice e non avevano trovato un portale per andarci . Robert aiuto Eric a portare sua moglie nel negozio e da li in poi Eric e Erica lavorarono con lui . Eric adesso era al sicuro e una volta al sicuro era divenuto spavaldo e meno attento . Quando nacque Serena in una notte molto fredda e molto oscura Robert prese tutta la legna che aveva e fece in modo che la piccola Serena rimase al caldo . Erica vedeva che Serena piangeva davvero molto e Erica la coccolava davvero molto per calmarla . Erica guardo tutti e disse – lasciate che vi presenti Serena Hall . Per una bambina controllare i propri poteri e differente da una persona adulta e quindi per loro serviva un nuovo posto dove stare . Robert lo sapeva e decise di fare l’ unica cosa sicura per loro cioè chiamare me – Daniel ho bisogno di aiuto . Io ero a casa mia e stavo li a vedere un fascicolo di un caso e mi squillo il telefonino – di cosa hai bisogno Robert ? . Robert e io eravamo amici da tempo visto che una volta ero li e aveva bisogno di acqua e di cibo visto che ero in osservazione da mesi e non trovavo il mostro che aveva cinque persone . Robert era li in cucina che era chiusa a chiave e senza farsi sentire da nessuno – ho bisogno che tu venga qui e aiuti tre persone con poteri ad andare verso l’ Universing . Tu lo sai meglio di me che le persone con i poteri sono difficili da gestire ma per i bambini e ancora più difficile e se qualcuno vede una bambina usare i poteri queste persone possono morire da un momento a un altro . Io andai vicino alla scrivania di Ada Knight che non ce la faceva più a stare li senza fare niente . Ada mi vide – mi serve il tuo aiuto per far andare tre persone nell’ Universing . Ada era felice di andare li in questo in cui per il momento non era successo niente e quando senti parlare me fu come un ancora di salvezza per una nave che stava affondando . Però lei stava affondando nel sonno . Era li che stava dormendo . Quando ero vicino a lei sorrisi un pò e Ada mi guardo – se ho qualcosa in faccia me lo devi dire . Io mi tolsi un attimo il capello e poi le diede un fazzoletto e le indicai vicino alle labbra – hai un pochettino di bava che ti esce dalla bocca . Ada mi diede un piccolo pugno sul braccio –  la prossima volta me lo devi dire . Non voglio fare una brutta figura perchè tu non me lo hai detto . Una volta andati vicino alla casa della famiglia Fontana li facemmo una casa che era nuova e come la volevano la famiglia Hall . Prima di andare li con Ada feci un salto li vicino e lessi i loro pensieri . Una volta letti feci la casa come volevano loro . Apri il portale che si apri davanti a loro e si chiedevano dove portava ? . Robert entro con il telefonino in mano e tutti si chiedevano del portale – ci dovete entrare per andare nell’ Universing . Un posto dove le persone con i poteri possono stare in pace e non devono essere uccisi solo per aver preso una mela con un potere . Ci entrarono e li videro una casa con tutto quello che volevano . Una volta entrati Erica e Eric dissero – qui inizia la nostra nuova vita e Serena potrà vivere in un posto dove i suoi poteri non danno fastidio a nessuno . Erica vide che li vicino c’ era una nuova famiglia e quelli erano i migliori amici di Serena Hall .