Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Alyssa chiede a Pandora se ha fatto l’ amore con Apollon

Karen-Gillan-London-Film-Comic-Con-July-9th-2011-matt-smith-and-karen-gillan-23711108-500-650

Io me ne ero andato con Ada Knight che era giù e mi stava aspettando e fumava una sigaretta e poi la butto fuori dal finestrino – perché ci hai messo tanto a scendere ? . Io mi misi in moto l’ auto e misi la prima e poi dopo la seconda – vedi stavo cercando di far dire una cosa a Pandora . Pandora nel passato ha fatto una cosa con Apollon e non ce la vuole dire . Adesso con lei c’ e mia sorella Alyssa che è una Dottoressa in Ginecologia e quindi forse con lei parlerà . Alyssa scese dal letto e decise di parlare a quattro occhi con la piccola Pandora . Prese la sedia che io avevo fatto apparire e si mise vicino alla scrivania e vicino a Pandora . Alyssa uso i suoi poteri da tecnopatie per mettere pausa al gioco e girò la sedia con la telecinesi . Pandora in pochi minuti si ritrovo davanti a mia sorella Alyssa e non vicino alla scrivania a giocare a un gioco del computer che era bello . Pandora fece un sospiro – vedo che Daniel ti ha chiesto di capire cosa è successo quel gioco . Ma io non te lo dirò . Alyssa non disse nulla ma si limito a guardare la faccia e il corpo di Pandora e tutto per capire cosa dicevano . Alyssa ci mise poco a capire cosa dicevano . Alyssa non si alzo dalla sedia ma mise la gambe una sopra l’altra e disse con voce molto calma – ma tesoro non ce bisogno che me lo dico , io lo so che tu hai fatto l’ amore con Apollon . Pandora sentendo quella parola si imbarazzo molto – non lo puoi dire con certezza . Alyssa si avvicino con la sedia e guardo la faccia rossa di Pandora – invece si . Lo posso dedurre dalla tua faccia rossa come il pomodoro . Io sono una Dottoressa in Ginecologia . Pandora non capiva cosa era – che vale a dire ? . Alyssa la guardo in faccia – vedi io grazie a questa professione capisco quando una persona ha fatto una certa cosa cioè l’ amore . Tu lo hai fatto e se vuoi me lo puoi dire . Siamo qui in questa stanza e sopratutto siamo donne . Noi ci possiamo dire tutto .

Categorie
Ada Knight Auto Auto Sportive Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Forza Horizon 2 Universing Universo

Forza Horizon 2

250px-AidenRender

Io e Ada eravamo per le strade dell’ Universing . Eravamo li vicino all’ Universo di Forza Horizon 2 che era molto bello . Un bel universo sulle corse automobilistiche . Per renderlo bello e davvero famoso ci hanno messo auto famose , un grande parcheggio auto . Io e Ada eravamo li vicino e non vedevo l’ ora di vederlo visto che li c’ erano delle nuove auto . Ada stava fumando una sigaretta e mi inizio a vedere – secondo te quali auto ci sono nell’ Universo di Forza Horizon 2 . Io punta gli occhi verso Ada che con la sua mano sinistra prese la sigaretta dalla bocca e butto il fumo dalla bocca – solo entrando lo sapremo . Con calma andammo verso l’ universo di Forza Horizon 2 e ci entrammo . La prima auto che vedemmo era una Alfa Romeo del 1968 . Era bellissima . Di auto li dentro ce ne erano 16 e tutte quante erano bellissime e molto ben fatti . Non solo noi le vedevamo ma anche le persone li dentro . Tutti erano piloti di corsa o persone che avevano la passione delle auto . Non solo io ma anche Ada Knight e anche le altre persone non vedevano l’ ora di entrare in una di queste macchine e far uscire tutta la loro potenza . Per un pilota vedere questa auto che sono un sogno visto che sono molto costose ma sopratutto fanno parte della storia . In un modo o nell’ altro tutti erano pronti a prendere una di queste auto e fare un giro in uno dei circuiti che sono in questo universo . Io e Ada abbiamo visto le auto e con i nostri occhi della fenice le abbiamo studiato non solo fuori ma anche all’ interno e possiamo dirvi che sono velocissime . Quando ci salirete sentirete la velocità e non vedrete l’ ora di stare li per tutta la vostra vita

1971 AMC Javelin AMX
– 2011 Audi RS 3 Sportback
– 1999 SRT Viper GTS ACR
– 2011 Ford F-150 SVT Raptor
– 1988 Lamborghini Countach LP5000 QV
– 1986 Lancia Delta S4
– 1997 Mazda RX-7
– 2012 MINI John Cooper Works GP
– 1995 RUF CTR2
– 2008 Subaru Impreza WRX STi
– 1995 Volkswagen Corrado VR6
– 1965 Alfa Romeo Giulia TZ2
– 2011 BMW Z4 sDrive35is
– 2002 Ferrari Enzo Ferrari
– 1967 Chevrolet Corvett Stingray 427

Questa è la lista delle auto che abbiamo visto li dentro . Non so perchè ma ci hanno impedito di fare le foto .

Categorie
Aurora Holmes First High School Stella Ferrante Stella Ferrari Valentina Guerra Welma Price

Valentina Guerra parla con Welma

Welma dopo che tutti la accusavano con gli occhi se ne usci a fumare una sigaretta . Era andata nel parco che era li vicino . Stella Ferrante lo aveva creato per far svagare gli alunni e cosi non stavano tutto il tempo a lezione . Valentina Guerra ha 15 anni ed è amica di Aurora . Valentina aveva i capelli arancioni di un colore molto acceso ed era molto carina . Lei sapeva richiamare la foresta quando voleva . Quando seppe che Aurora era scomparsa lei non ci credeva che era scomparsa cosi nel nulla e che Welma non nè sapeva niente . Valentina aveva aspettato che Welma non era in classe e che li fuori nel parco . Valentina la vide e le lancio contro una liana e le fece cadere la sigaretta dalla bocca . Welma sapeva chi era – Valentina non è il momento . Ora voglio essere solo lasciata in pace . Mi hanno accusato di aver ucciso Aurora ma io non le ho fatto male . Anche se l’ ho trattata male non trovavo un modo per farmela amica . Valentina non usò il suo potere andò dritto verso Welma in modo molto arrabbiata – sei stata tu a uccidere Aurora oppure le hai fatto qualcosa ? . Welma vedeva che Valentina era li vicino a lei – non lo ho fatto niente . Io ci tengo ad Aurora dopo tutto sono una eroina . Se sapessi qualcosa su Aurora te lo avrei già detto . Davvero non lo so cosa è successo . Io so che non è venuta a scuola . Come sai io e lei arriviamo sempre per primi . Quando stamattina non l’ ho visto ho deciso di aspettare per vedere se arrivava oppure no . Valentina aveva visto Welma aspettare li fuori la scuola e non sapeva il motivo ma adesso lo sapeva – quindi hai aspettato li fuori tutto il tempo per vedere se arrivava oppure Aurora Holmes . Valentina smise di essere arrabbiata e poi tutti e due si andarono a sedere su una panchina – perchè non lo hai detto per prima che Aurora mancava ? . Welma si mise sulla panchina – non l’ ho detto prima perchè sapevo che tutti avrebbero pensato che ero stato io e dicendo che Aurora era scomparsa era un modo per pulire la mia coscienza anche se non le aveva fatto niente . Valentina vide che il colpo che le aveva dato aveva fatto uscire dalle labbra di Welma un pò di sangue . Valentina non lo aveva notato prima e glielo indico con il dito – vedi dalla labbra ti sta uscendo un pò di sangue . Welma se lo tolse con un fazzoletto che prese dalla tasca destra dei suoi pantaloni . Valentina vide che Welma adesso era calma e non aveva quella rabbia che aveva le altre volte – Che ne dici se dopo tu e gli amici di Aurora cerchiamo Aurora . Cosi mi potete aiutare a farmi tornare ad essere una eroina e pure voi lo sarete visto che avete trovato la vostra amica . Valentina vide che la proposta non era male – va bene .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Sin City 2

Sin City: A Dame To Kill For – L’ Entrata in scena di Miho

Una notte fredda e molto oscura e dentro questa notte c’ era una donna molto bella da mozzare il fiato anche se faceva freddo ma ne io e ne Ada lo sentivamo visto che eravamo forti e per questo il freddo non ci toccava e nemmeno a lei . Visto che era li ferma immobile come una statua . Il nome di questa donna era Miho e io ero li per farle una foto visto che Rebecca che era per la stessa strada dove ero io non adesso ma prima perchè aveva visto Miho venire in questa strada e sapeva anche il motivo ma quando io le chiesi il perchè lei si tolse la sigaretta dalla bocca e caccio il fumo dalla sua bocca con u bellissimo rossetto rosso – questo lo devi scoprire tu , io lo so ma perchè la donna è li tocca a te scoprirlo e poi torno a bere il suo Martini . Con me c’ era Ada che aveva provato ad ottenere informazioni da Rebecca provando a fare finta di essere lesbica ma non ci riusci visto che Rebecca ce la poteva fare a resistere e poi se ne andò lasciandoci a mani vuote .

 

Categorie
Ada Knight Bar Black Sky Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto T.A.R.D.I.S

Faccio foto nell’ universo di Sin City : A Dame Kill For

Dopo che avevo ascoltato diverse persone che mi potevano dare informazioni su Sin City . Stavo cercando da un pò informazioni sul nuovo universo di Sin City ma senza nessun risultato , quello è un universo fatta davvero molto bene . Se ci fosse un universo da premiare anche se non è stato completato e sicuramente Sin City : A Dame Kill For . Dopo ore Rebecca mi chiamo tramite l’ auricolare dopo aver tolto un pò la sigaretta dalla bocca , poteva fumare tre pacchi dì sigaretta e non morire visto che aveva il potere della rigenerazione cellulare accelerata e quindi poteva fumare un sacco . Si tolse la sigaretta dalla sua bocca e fece uscire un fumo con il quale fece un segno del drink per far capire al barista che voleva bere un Martini – So che stai cercando informazioni su Sin City : A Dame For Kill . Se ci vai adesso puoi fare delle foto dei  nuovi personaggi che sono li dentro . Una volta chiusa la telefonata ma prima di dire a Rebecca che sentendo i rumori di fondo del mio auricolare senti che stava bevendo e fumando – Lo so che stai bevendo ma se sei in pericolo chiama e ti tolgo dai casini . Una volta finita la nostra chiamata visto che non era molto lunga visto che non avevo molto da dire con lei ma solo di stare attenta visto che era al Bar Black Sky un bar dove girava gente pericolosa . Pero se Rebecca ci era andata non ci potevo fare niente . Alla fine chiamai Ada Knight che stava facendo esercizio fisico una tuta rosa che le copriva a stento l’ ombelico ma aveva il fisico giusto e poi poteva fare quello che voleva visto che la stava facendo a casa sua . Ada era con l’ auricolare nell’ orecchio destro e rispose alla mia telefona – Ada so che stai facendo ginnastica ma se ti vesti possiamo andare nel nuovo universo di Sin City per fare delle foto dei nuovi personaggi in quell’ universo . Ada si fece una doccia calda e poi mi raggiunse alla coordinate che aveva girato al suo telefonino . Una volta arrivata busso alla porta con molta grazie visto che alcune volte stava li a dormire quando non riesce a dormire nel suo alloggio e visto che sa che il mio T.A.R.D.I.S e molto vendicativo se uno sbatte o bussa troppo o fa una cosa che non le piace fa dei piccoli dispetti . Una volta mosse le leve giuste andammo nell’ universo di Sin City : A Dame to Kill For e andammo subito a cercare foto da fare visto che era un posto bellissimo fatto da un uomo con le magiche e davvero molto in gamba . Chi ha creato questo universo sa il fatto suo e questo non lo pensavo solo io ma anche Ada Knight che stava vedendo quell’ universo come era bello mentre fumava nella mia macchina con il finestrino abbassato . Visto che andavamo in quel universo decise di vestirsi molto bene visto che era un universo magnifico cioè si vesti in modo molto bella .

Adesso vi faccio vedere le foto che abbiamo fatto io e Ada Knight dopo che lei aveva fumato tre sigarette e non tutte subite ma dopo una e poi con calma le altre .


Categorie
Angelica Wood Domino Harvey Shadow Black

Angelica Wood parte 46

Domino Harvey aveva cercato ovunque il nome di Shadow Black e aveva trovato un sacco di cose ma quello che non aveva trovato era se si poteva fidare di lui . Shadow Black vide che Domino Harvey era ancora nello stesso bar dove aveva parlato con lei l’ ultima volta . Shadow Black si era messo sul tetto e fece una nuova conversazione mentale con Domino Harvey e lesse i suoi pensieri . La mente di Domino era come un vicolo e le disse avvicinandosi a lei – ho visto che mi hai cercato trovato delle cose interessanti . Domino si giro e vide che era lui e che sapeva delle sue ricerca e non capiva come aveva fatto a capirlo .Shadow Black era molto in gamba e leggere la mente di Domino era un giochetto per , come scogliere un ghiacciolo con il fuoco . Prima di parlare con Domino , Shadow Black si era intrufolato nella mente della donna che era vestita come una cacciatrice di taglie ma non era sporca visto che si faceva la doccia ogni giorno e stava sempre con tale vestito . Shadow Black poteva leggere la mente di Domino come un foglio e non come un libro che tiene nascosto tutte le informazioni . Domino una volta visto che lui era li davanti a lei con lo sguardo puntato sul suo corpo per vedere se voleva fare qualcosa contro di lui tipo dargli uno schiaffo per aver sentito alcuni dei suoi pensieri , utilizzare una pistola . In quella situazione in cui erano tutto poteva succedere ma Domino non fece niente apparte chiedere con una certa calma –cosa vuoi da me adesso ? .

Shadow Black che dalla tasca del suo giaccone aveva preso una sigaretta e la fumava come se fosse niente e poi con la risposta da dare a Domino Harvey dopo aver lanciato un po’ di fumo dalla sua bocca – Sono qui per dirti del nostro piano . Domino sapeva del piano per uccidere i Collezionisti ma da quando Shadow Black aveva detto la cosa voleva fatti e voleva sapere come doveva procedere . Domino era tutto orecchie e se era un piano per uccidere i Collezionisti allora lo voleva fare , avrebbe fatto di tutto per non catturare Angelica Wood e sopratutto per salvare la sua stessa vita .

Shadow Black fece apparire li un tavolo con la mappa dove si sarebbe svolto il posto dello scontro tra Domino Harvey e Angelica Wood ed era tutto progettato da Shadow Black . Domino Harvey era curioso di sapere cosa fare per far sembrare tutto il più vero possibile e cosi mettere nel sacco i Collezionisti – cosa devo fare per far sembrare tutto vero ? . Shadow Black sapeva che Domino non voleva far del male ad Angelica , ma si doveva fare visto che per sembrare uno scontro vero doveva essere vero e quindi loro due si comportavano in modo normale , anche se quello che stava per dire non gli piaceva per niente e se fosse stato per lui si sarebbe dato un pugno – Senti se vogliamo che sia vero , devi farlo davvero . Nel senso che dovrai picchiare Angelica per davvero ma non devi ucciderla e cosi tu un po’ sanguinante la porti dai Collezionisti .

Domino quando seppe che doveva picchiare una ragazzina di 16 anni stava per dire no ma dopo che Shadow Black le disse che doveva farlo per non mandare a monte il piano che Shadow Black aveva fatto e cosi dopo una lunga decisione di accettare il piano di Shadow Black .

Tutti gli altri piani non avrebbero funzionati e questo era l’ unico piano abbastanza fattibile per far cadere i Collezionisti in trappola e cosi noi tutti potevamo uccidere i Collezionisti .  

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Kira King Seppelitore

Kira King chiede al Seppellitore se il suo nome appare “ La Lista dei Morti”

Il Seppellitore sa quale nome appare sulla lista che lui stesso ha chiamato “ La Lista dei Morte “ e grazie a quella lista lui sa chi deve morire . Tutti prima di morire o nel fare una missione suicida andava dal Seppellitore con molta forza e davvero molto coraggio perché tutti avevano paura di lui . Aveva un aspetto orribile , davvero molto brutto e cattivo , lui diventava molto cattivo quando qualcuno lo interrompeva mentre fumava una sigaretta . Il Seppellitore quando fumava non voleva essere disturbato , lo faceva diventare davvero molto nervoso e quando era nervoso prendeva il demone lo metteva contro il muro e poi da dietro con le sue mani molto grandi la sua lunga falce demoniaca e diceva al demone con la sigaretta ancora in bocca e con la falce puntata verso la gola del demone – sarà meglio che tu mi abbia disturbato per un buon motivo oppure se dovevi finire sulla mia lista ci finisci per mano mia . Tutti avevano paura di lui e quando uno dei demoni aveva provato a togliere la sigaretta dalla bocca del Seppellitore per fumare , lui uccideva il demone come se fosse niente . Quando lui aveva ucciso il demone sul suo viso non c’ era nessuna espressione di rimorso , nessuna espressione di emozione e quindi tutti ebbero paura di lui e visto che lui in alcuni momenti quando era arrabbiato tagliava ai demoni che non portavano rispetto a lui e al suo lavoro e quindi tutti i demoni lo chiamavano “ Il Tagliatesta “ . Kira anche se aveva paura del Seppellitore con tutte le sue forze ma alla fine decise di andarci per capire se lei sarebbe morta oppure no li nel Colosseo Infernale .

Kira dopo aver seppellito Tamara li vicino al Crinale Infernale proprio dove abitava il Seppellitore . Il Seppellitore aveva visto molte cose li nell’ Inferno ma vide una cosa che non aveva mai visto cioè un demone che piangeva . Nessuno demone aveva pianto ma Kira invece lo aveva fatto e pianse per Tamara dopotutto era una la sua migliore amica . Il Seppellitore sapeva che i demoni che piangono li all’Inferno non durano molto e cosi lui senza farsi vedere da nessuno diede con molta gentilezza un fazzoletto . Il Seppellitore era andato dietro a Kira e gli mise nella mano sinistra il fazzoletto che aveva per se . Nessuno lo doveva vedere mentre faceva quello e nessuno doveva vedere che lui aveva fatto una cosa molto gentile . Il Seppellitore era tornato a casa sua per vedere se c’ era qualche nome nuovo nella sua lista . Kira si fece forza e molto coraggio nel parlare con le persone e dopotutto quello che aveva passato li all’ inferno pensava che aveva perso il suo coraggio e la sua forza ma quando andò a parlare con il Seppellitore per sapere se sulla lista di morti c’ era il suo nome oppure no , riottene il suo coraggio perduto da tempo immemore .

Kira vide che il Seppellitore stava fumando una sigaretta con calma e lei sapeva dalle storie che sono state messe li all’ inferno e che non doveva essere disturbato e quindi aspetto che lui fini la sigaretta . Il Seppellitore vide prima se non c’ era nessun altro e poi guardo Kira negli occhi ed era molto triste e gli disse – ragazzina smetti di piangere e se mi devi chiedere qualcosa , chiedi e basta ? . Kira guardo il Seppellitore con il suo costume nero , occhi che facevano paura a tutti , falce lunga e davvero molto affilata e poi chiese al Seppellitore – io ci sono sulla tua lista oppure no .

Il Seppellitore anche se aveva la sigaretta in bocca e vide che Kira aveva smesso di avere paura e glielo aveva chiesto con tutta la sua forza . Il Seppellitore aveva visto tramite il Crinale Infernale il passato di Kira , il passato di quella ragazzina era stato molto duro e davvero molto brutto e quindi lui decise di aiutarla senza farsi vedere da nessuno . Il Seppellitore decise di vedere la sua lista con molta attenzione e anche quelli del futuro e disse – per il momento non lo vedo ma se c’ e te lo dico . 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps4 Xbox One

Cerco di scoprire nuove informazioni su Evolve

Dovevamo andarcene dall’ universo di Fable , avevo scoperte nuove informazioni sull’ universo di Evolve . Ada aveva finito la sigaretta , la fece cadere dalle sue mani forti e belle e poi con il tacco che indossava spense la sigaretta e poi entro in macchina con calma e senza essere nervosa visto che grazie a quella sigaretta si era calmata e poi mi chiese mentre metteva la canzone Imagine Dragons – Radioctive , con il volume 18 – dove andiamo adesso ? .Io la guardai e mentre accesi la macchina e subito andai a una velocità tale da entrare nell’ Universing e cosi poi dopo entrare nell’ universo di Evolve e poi dissi ad Ada mentre si era messa comoda – andiamo nell’ universo di Evolve e li dobbiamo scoprire quando aprirà l’ universo e sopratutto vedere se va tutto bene e nessuno si vuole intrufolare la dentro e poi se succede muore e sarà colpa nostra .Ada era pronta e pure io ero pronto a fare tutto quello che dovevamo fare per rendere l’ universo di Evolve sicuro e anche per scoprire la data di uscita . Una volta arrivati li mi fermai la macchina con calma e vedemmo che si doveva aspettare un bel po visto che non era stato annunciato ancora . Proprio in quel momento uno di quelle persone che entrano negli universi per far vedere alla sua ragazza quanto era coraggioso ad entrare ed uscire da li . Ma stava sbagliando posto e luogo , li c’ era un mostro e se entrava moriva ma visto che era giovane non mi avrebbe dato retta . Andai a fermarlo e Ada mi guardo e poi mi lancio un occhiata tipo per dire ” cerca di andarci piano con il ragazzo ” . Alla fine andai e lo fermai prima che potesse entrare e lo feci tornare indietro e proprio in quel momento si seppe quando l’ universo esce cioè ad Autunno e da li il portale per entrare li sarebbe potuto essere utilizzato solo da alcune persone ma se conosco i ragazzi credo che qui ci dovrò tornare cinque o sei volte per fare questi esaltati che vogliono fare un viaggi in posti pericolosi .

Categorie
Adrenalis Angelica Wood Cacciatrice di Taglie Domino Harvey Mondo Shadow Black Universing Universo

Angelica Wood parte 26

Domino Harvey era una donna davvero molto in gamba ma alla polizia questo non era importante e secondo loro era una donna quindi solo una donna che non sapeva fare niente . Prima di farsi arrestare aveva nascosto tra i suoi seni una sigaretta e mentre uno di loro stava per accendersi una sigaretta lei con le mani prese la sigaretta e disse a quella con l’ accendino con voce sexy e davvero molto provocante – mi fa accendere . L’ agente vide che la ragazza aveva una sigaretta e disse – ferma l’ auto , dobbiamo controllare se ha addosso delle altre cose . Fermarono l’ auto quasi vicino alla città e mentre la stavano controllando Domino agi di scatto e spacco la faccia ai due poliziotti visto che tutti e due durante la perquisizione gli aveva toccata in punti che lei non voleva e poi a lei non gli dava molto essere arrestare . In verità se voleva poteva scappare anche prima dalle grinfie degli sbirri ma si era fatta arrestare perché secondo la sua mente malata questo rendeva il gioco davvero molto più interessante . Secondo Domino l’ adrenalina che ti fa sentire vivo dentro viene quando tu cerchi la prendi , invece quando la catturi e tutto è stato davvero troppo facile diventa noiosa la caccia e quindi per questo che Domino si era fatta catturare per movimentare la caccia .Anche se loro erano scappati questo non aveva fatto che far scattare dentro Domino quella adrenalina che era bloccata nel suo corpo , combatteva dentro di lei nel vano tentativo di uscire e alcune volte prendeva il possesso del corpo di Domino e sussurrava a lei nelle sue orecchie con una intensità molto maggiore e davvero molto assillante – fammi uscire , divertiamoci un po’ .

Domino quando doveva interrogare una persona o doveva trovare le tracce di due persone perse era davvero molto imbattibile e quindi Domino ti poteva trovare anche in capo al mondo e tu non te la potevi togliere di dosso .

L’ adrenalina di Domino era scattata in lei , ma la sua era diversa non come quella degli umani ma era aliena e aveva fatto in modo che lei avesse delle nuove abilità quando appariva e la prima che trovo fu l’ odore di Angelica . In pochi minuti aveva trovato Angelica ci aveva messo quasi tre minuti perché prima doveva prendere le sue armi e sopratutto il mezzo di trasporto della Polizia . Domino Harvey era una aliena e la sua razza era la Adrenalis e quando scatta la loro adrenalina sono quasi imbattibili nel trovare la loro preda . Loro sono i cacciatori più potenti dell’ intero universo visto che una volta trovata la loro preda non la lasciano fino a quando non hanno decise cosa fare di loro .

Domino doveva decidere cosa di Angelica ,l’ avrebbe uccisa oppure l’ avrebbe data ai Collezionisti e cosi prendere la taglia sulla sua testa ma alla fine dopo essersi riadatta al suo aspetto da Adrenalis disse tra se e se “ ci penso dopo la cattura “ . Per fare la trasformazione ci mise poco tempo , le cose che dovevano cambiare era il suo naso ma all’ intero visto che diventava una delle cose più potenti e poi il colore dei suoi occhi e grazie a queste due abilita era divenuta imbattibile . 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dipendenza Fumo Mondo Racconto

La dipendenza di Ada Knight

Ada Knight la mia collega aveva un modo diverso dagli altri di calmarsi . Per calmarsi alcuni ascoltano la musica o una canzone precisa oppure fanno uno sport per calmarsi , invece Ada fumava . Le avevo detto più volte di non fumare ma lei mi rispondeva – Daniel , ho provato tutto per calmare i miei nervi ma ho capito che l’ unico modo per farmi calmare è questo cioè la sigaretta . Io le dissi – va bene , se questo serva a tenerti calma e ligia al dovere fai con calma ma se lo devi fare almeno apri il finestro della mia macchina . Questa conversazione l’ ho scoperto il giorno in cui capì la sua dipendenza dalla sigaretta . Voi direte non si fuma , giusto ma se questa cosa teneva calma la mia collega a me andava bene e sopratutto la differenza tra gli altri e che lei aveva un grandissimo autocontrollo , quindi lei poteva smettere di fumare quando voleva e inoltre lei era una persona con i super-poteri e tra i quali il potere della rigenerazione cellulare accelerata . Quindi grazie a questa cose lei si poteva fumare sette pacchi di sigaretta ma non sentirsi male per niente . Il giorno era 11 Dicembre 2011 .