Categorie
Ada Knight Annibale Santoro Antonio Coppola Bright Falls Canada Daniel Saintcall Dominatore di Poteri New York

Indago sulla vita di Antonio Coppola

Per indagare sulla vita di Antonio Coppola dovetti tornare indietro nel tempo di cinque mesi per capire cosa gli era successo prima di arrivare qui . Quando ero arrivato sulla scena del crimine mi porsi la domanda perché lui è arrivato qui a Bright Falls ? . Questa fu la domanda che io mi feci nei suoi conti , prima di capire chi era il sospetto che lo voleva uccidere , dovevo capire perché tra tutti i posti lui è arrivato qui a Bright Falls e perché non era andato in altri posti più belli come New York o Canada . Per capire dove era presi una mappa e una puntina e lo trovai che era nel suo appartamento sulla 9 strada e lo vedeva che aveva le mani tra i capelli e grazie ai miei poteri capì che stava dicendo “ ho debiti di gioco , adesso che faccio . Non so cosa fare .” Per capire con chi aveva debiti di gioco io e Ada decidemmo di seguirlo e lo decidemmo su un tetto che era al palazzo non molto lontano da suo . Ada nell’ attesa si mise a fumare una sigaretta e poi dopo una un po’ mi disse – se vogliamo scoprire con chi aveva dei debiti lo dobbiamo seguire e Ada mi disse con u bel sorriso sul volto – tu fai la mattina e io la sera .

A me mi andava bene fare la mattina e ad Ada andava bene fare la sera e poi mentre stava la sera li con calma si poteva fumare un bel po’ di sigarette . Se l’ avesse vista fumare tutto il pacco di sigaretta una persona le avrebbe detto che doveva smettere di fumare un pacco di sigarette al giorno .Ma la differenza tra Ada e gli altri e che lei poteva fare tale cosa perché aveva il potere della rigenerazione cellulare accelerata e quindi questo lo poteva fare .

Dopo molto settimana che io e Ada avevamo sorvegliato in segreto Antonio capimmo che lui doveva incontrare chi voleva i soldi . Avevamo spiato la sua telefonata e diceva – vieni al porto forse c’ e un modo per saldare il tuo debito senza che tu paghi tutti quei soldi ?

Antonio non se la perse e cosi con un bel sorriso sul volto andò al porto e li vide legati e imbavagliati due uomini e li su una sedia vicino alla sua barca – se vuoi che il tuo debito sia saldato uccidi questi due uomini . Invece se non lo fai ci devi molto più e il tuo debito arriva a 30 mila skulls .

Antonio non lo fece , voleva pagare il debito ma non si sarebbe mai sporcato le mani per pagare un debito e cosi lui disse – non lo farò . Annibale si alzò dalla sedia con molta calma e uccise i due uomini sparandogli alla testa e poi si avvicino a lui – se non mi dai i miei soldi entro una settimana , finirai peggio di questi due pezzenti . Sono stato chiaro .

Antonio aveva paura e poi guardò Annibale negli occhi e vide che erano neri e lui non aveva mostrato nessuna pietà contro di loro e poi adesso aveva paura della sua stessa vita , se non pagava lui moriva .Prima di andarmene da li e tornare al presente feci una foto all’ uomo che voleva far uccidere ad Antonio Coppola quei due uomini . 

Ma sapeva in cuor suo che non sarebbe morto in un modo normale lui sarebbe morto in un modo molto peggio e cosi decise di scappare da loro a Bright Falls . 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dipendenza Fumo Mondo Racconto

La dipendenza di Ada Knight

Ada Knight la mia collega aveva un modo diverso dagli altri di calmarsi . Per calmarsi alcuni ascoltano la musica o una canzone precisa oppure fanno uno sport per calmarsi , invece Ada fumava . Le avevo detto più volte di non fumare ma lei mi rispondeva – Daniel , ho provato tutto per calmare i miei nervi ma ho capito che l’ unico modo per farmi calmare è questo cioè la sigaretta . Io le dissi – va bene , se questo serva a tenerti calma e ligia al dovere fai con calma ma se lo devi fare almeno apri il finestro della mia macchina . Questa conversazione l’ ho scoperto il giorno in cui capì la sua dipendenza dalla sigaretta . Voi direte non si fuma , giusto ma se questa cosa teneva calma la mia collega a me andava bene e sopratutto la differenza tra gli altri e che lei aveva un grandissimo autocontrollo , quindi lei poteva smettere di fumare quando voleva e inoltre lei era una persona con i super-poteri e tra i quali il potere della rigenerazione cellulare accelerata . Quindi grazie a questa cose lei si poteva fumare sette pacchi di sigaretta ma non sentirsi male per niente . Il giorno era 11 Dicembre 2011 .