Curiosità sull’ universo

Una cosa che mi ha insegnato Sarah la Fenice Rossa e che ogni posto, luogo o universo ha i suoi segreti e posti che nessuno conosce. Uno crede che vedere un posto attraverso foto o video faccia capire loro tutto di quel luogo ma chi ha poteri magici, o chi è una Dea o un alieno come lo sono io possiamo andare in alcuni posti veramente unici. Quando sono stato con Sarah la Fenice Rossa nel Monte Olimpo per vedere la situazione di Pandora, abbiamo visto alcuni luoghi veramente tetri e oscuri. In alcuni luoghi abbiamo visto demoni e creature veramente oscure tramare in ogni maniera per fare grandi cose e terrificanti. Secondo quello che ho letto di Nemesis la Dea della Vendetta lei non doveva schierarsi da una sola parte ma lei doveva stare nel mezzo e adesso invece quando l’ abbiamo vista è dritta in un solo singolo punto cioè portare morte nel mondo. Nemesis doveva dare una mano ad Atena ad amministrare la giustizia nel mondo e la Muerte a portare la tenebra nel mondo. Era il suo scopo e lo faceva bene ma noi l’ abbiamo vista andare in un certo luogo particolare, non ne conosciamo il nome visto che l’ Oscurità nonostante la forza lucente che ha Sarah la Fenice Rossa non siamo riusciti a leggere tale nome. Noi l’ abbiamo potuto vedere solo che lei entrava li dentro e niente di più visto che quel luogo aveva cosi tanta oscurità che li dentro ci doveva essere qualcosa di davvero potente. Nessuno dei due era pronto ad andare li dentro e noi abbiamo dovuto aspettare solo pochi minuti per capire cosa fosse successo la dentro cioè Nemesis era tornata con una grande rabbia dentro di se, attorno a se aveva un aurea totalmente oscura invece prima era metà bianca e metà nera. E adesso era più potente di prima, per andare in quel luogo aveva avuto bisogno di aprire un portale con la mano destra e invece lei ci era uscita senza parlare in una lingua antica o aprire un portale. Adesso noi dovevamo vedere cosa sarebbe successo e se noi dovevamo fare qualcosa oppure niente.

La Dea Venere mi parla del piano per bloccare Nemesis

La Dea Venere non si sarebbe mai aspettava di vedere di nuovo Nemesis la Dea della Vendetta visto che lei era intrappolata dentro. Io so di questo fatto perchè la Dea Venere me lo ha detto un giorno quando ci siamo incontrati per parlare della situazione di Pandora. Noi dovevamo capire come liberarla dallo Scrigno di Pandora e le ho detto – prima di andare in avanti con questo nostro piano mi devi dire tutto quello che è successo prima che Pandora venisse messa dentro la Sala del Scrigno dentro al Monte Olimpo. Noi eravamo in un camerino visto che lei doveva partecipare a una sfilata visto che adesso nel mondo reale fa la modella e cosi lei può passare inosservata da tutti quanti e sembrare una persona del tutto normale. Io presi una sedia e decisi di sentire tutto il discorso di Venere- vedi Nemesis stava iniziando a fare cose veramente discutibili cioè stava punendo tutti quanti, ma non nel solito modo. Cioè stava punendo tutti quanti nel modo peggiore cioè non importa se avessero fatto un piccolo crimine lei lo voleva punire nel modo peggiore cioè subito alla morte senza nemmeno pensarci due volte. Oramai stando andando del tutto fuori controllo e non sapevo il motivo e fu allora che la Dea della Speranza mi chiese aiuto per mettere Nemesis dentro allo Scrigno. Grazie a un grande piano abbiamo chiuso Nemesis li dentro e cosi se qualcosa era intrappolata dentro di lei sarebbe rimasta per sempre bloccata dentro allo scrigno. Era un lungo piano e tutto per salvarla da lei stessa e da quello che aveva dentro di se ma qui arriva la parte peggiore nel fare tutto questo la Dea della Speranza resto bloccata li dentro e prima di andare via – prenditi cura di Pandora, adesso ci devi pensare te. Io prima di andare le ho dato una protezione magica, ma se vogliamo che sia al sicuro te e Atena la dovete proteggere.

La Maledizione Obscurus

Molte persone nel resto del tempo e dello spazio sono state colpite da questa potente maledizione tra le quali Kay una ragazza dentro al mondo noto come Sea of Solitudite e adesso lei si sente sola in cui oscuro e terrificante e adesso si sente un mostro visto che non sa quando e non sa quanto potrà rivedere il suo corpo e sopratutto vedere il mondo con i suoi veri occhi e non quelli di un mostro. . Quella ragazza non aveva fatto nulla di male, voleva solo vivere la sua vita e invece adesso lei non riesce a vedere il suo corpo visto che è totalmente avvolto da una coltre oscura. I suoi occhi sono divenuti rossi come un animale che ha la rabbia e non si riesce a calmare in nessuna maniera e si deve solo abbattere. Questa maledizione deve far capire a Pandora che non si deve sfidare una dea e nessuno può essere può essere superiore a lei in astuzia e in altri campi. Solo loro possono essere superiori agli altri, invece tu no cioè devi saper fare le cose ma devi stare al tuo posto e non devi in nessuna maniera far sfigurare una Dea. Non so tutto di questa maledizione cioè so da dove inizia visto che è stata Destronema o per meglio dire Nemesis la Dea della Vendetta a far partire questa maledizione. Nemesis ha deciso di punire non solo Pandora ma anche tutte le sue future amiche e cosi Pandora non si sarebbe mai più dimenticata quale fosse l suo posto cioè sotto gli dei e non sopra. Vedete quando sei in un universo alternativo sai già diverse cose tipo i futuri amici di una persone o fatti che dovrebbe fare una persona. Nell’ Universo in cui proviene Nemesis, lei già conosce alcuni amici di Pandora e fatti che lei ha fatto e nell’ universo principale in cui sono io qui e la salvo nel futuro lei non ha ancora fatto nulla di quegli eventi e quindi li ha potuti impedire prima che avvenissero.

Venere apre un canale telepatico con Pandora

Pandora dopo un po di pressione da parte nostra decise di parlarci degli eventi che hanno riportato Destronema dentro la Sala dello Scrigno e quindi farla arrivare vicino alla morte e al salvataggio della Dea Atena e Dea Venere prima che fosse troppo tardi e non ci sarebbe stato più nulla da fare per salvare la piccola Pandora. Noi tutti lo vedevamo dallo sguardo e dalle mani che tremavano che lei non ci voleva parlare di tale evento, ma decise di prendere coraggio e parlarci di tale evento. Ma noi lo capivamo che aveva paura visto che la temperatura nella stanza si era abbassata, cioè inizio a fare molto freddo e Pandora non ci voleva vedere in volto per non farci capire cosa le aveva fatto Destronema. Pandora prima di parlarci di quello che le è successo con lei, decise di parlare di quello che aveva fatto la Dea Venere cioè aprire un canale telepatico. Pandora riusci a trovare il coraggio di parlare e di trovare le parole giuste e apri la bocca dopo aver bevuto un po’ d’ acqua – la Dea Venere decise di aprire un canale telepatico con me e lo fece sopratutto per capire come stavo e se avevo bisogno del suo aiuto. E quello fu l’ evento che diede inizio al ritorno di Destronema, mi sono pavoneggiata troppo del mio successo e lei è tornata e ha cercato di farmi fuori o almeno di mettermi fuori combattimento per molto tempo e cosi da farmi capire una volta per tutte che io non riuscirò mai ad andare li fuori e vedere il mondo. La Conversazione con Venere è andata in questa maniera – “Tutto a posto Pandora?. Ho visto Destronema venire in camera tua e l’ ho vista farti del male, non ho potuto fare niente perché Zeus me lo ha impedito e mi ha tenuto bloccata dentro il mio tempio e solo usando un mio potere sono riuscita a uscire”. Io non ci misi molto a rispondere “ Mi dispiace per quello che ti è successo, ma io sono riuscito a cavarmela e sono riuscita a fuggire dalle grinfie di Destronema facendo finta di prostrarmi a lei e mostrando onore a lei. Era l’ unico metodo per scappare da lei”. Venere capì che quello che aveva fatto Pandora ed era un enorme errore visto che lei non ha visto andare via lontano Destronema e quindi lei non si è accorta che si è allontanata di pochi passi dalla Sala dello Scrigno. Destronema aveva capito cosa sarebbe successo dopo che se ne sarebbe andata da quella Sala e cosi aveva aperto la sua mente per intercettare comunicazione telepatico e alla fine intervenne – “ cosi hai solo fatto finta. Se prima ci sono andata leggera con te, adesso ci andrò molto pesante con e rimpiangerai la tua mossa piccola mocciosa”. Venere e Pandora sentirono la voce di Destronema e Venere suggeri a Pandora “ vai dentro la Sala e cerca di non farla entrare, tu resisti io vado a chiamare aiuto”. Pandora voleva dire qualcosa ma prima lo potesse fare fu sorpresa da Destronema che la prese per i capelli e la trascino dentro alla Sala del Tesoro e Destronema fece chiudere la comunicazione telepatico con Venere facendo un urlo di dolore di Pandora.

Jada Marks parte 2

I Distruttori davanti agli occhi di tutti agiscono senza uno scopo ma invece ce lo hanno e come. Loro hanno ucciso i genitori di Jada Marks e all’ inizio sembrava senza nessuno scopo come se lo avessero fatto per uccidere una persona e cosi dare inizio a una lunga scia di terrore.Ma dopo un attenta indagine da parte di River Lake si è scoperto che i Distruttori avevano ucciso la famiglia di Jada Marks perchè il padre Benjamin Marks assieme a una futura vittima dei Distruttori volevano creare un sonar che poteva far capire a tutti se c’ erano tracce termiche vicino o lontano. Cosi se uno stava per essere attaccato qualcuno poteva chiamare River Lake e cosi fare in modo che quella persona si potesse salvare. Dopo la morte dei suoi genitori Jada Marks andò a vivere dalla sua migliore amica Kendra Sanders, ma dopo pochi anni di stabilità e pace pure loro furono uccisi perchè il padre di Kendra Robert Sanders voleva creare un congegno per creare barriera inter-dimensione sopra ogni casa, I Distruttori hanno scoperto tutto questo perchè il loro capo ha la possibilità di vedere la storia di un palazzo e la storia di ogni e quindi vedere davanti ai suoi occhi quello che succederà nel futuro o in un universo. Mentre le famiglie di Jada Marks e Kendra Sanders erano morte in maniera molto dolorosa, la famiglia di Daniela Parker era viva e vegeta e loro adesso vivevano dentro New River City. Loro da soli e senza l’ aiuto di nessuno volevano andare dentro Old River City e salvare Kendra, una delle amiche di Jada Marks e Daniel Parker. Anche se Daniel abitava molto lontano da Jada Marks e Kendra, loro si potevano sentire ogni giorno grazie a internet e guardare film, telefilm e parlare di tutto attraverso video chiamate.River Lake durante l’ ultimo scontro con i Distruttori ha potuto solo 900 persone tra le quali Jada Marks che adesso lei vive per strade visto che ha paura di stare insieme alle altre persone per paura che possano morire per colpa sua, ma lei non ha potuto salvare Kendra Sanders. Con calma vi spiego perchè River Lake ha questo cosi Cyber e perchè ha dovuto attuare tutti questi cambiamenti al suo corpo e cosi dare inizio alla sua rivincita contro i Distruttori che hanno tolto a tutti la libertà e la felicità visto che in New River City tutti stanno ancora cercando i loro cari e ogni notte sognano di stare con loro visto che durante il giorno non possono con loro visto che sono in Old River City e tutto il giorno hanno paura che loro possano morire da un momento a un altro.

The Flash – Caitlin vuole diventare Killer Frost

7f8b2-589464

Noi tutti abbiamo pensato che la cosa peggiore era Alchemy e la sua strana voglia di dare i poteri alle persone che appartengono a Flashpoint. Ma invece la cosa peggiore sta per avvenire cioè Caitlin Snow sta diventando Killer Frost e mentre nelle altre volte noi abbiamo pensato che la sua trasformazione si potesse creare attraverso un incidente tipo un meta-umano veniva e colpiva Caitlin e lei di istinto colpisce il nemico con il potere del ghiaccio e cosi tutti vedono che lei è una meta-umano con grandi poteri e se li usa bene può essere ancora più utile alla squadra . Ma invece è successo per colpa di Barry Allen e di quello che ha fatto in passato e adesso lui ha detto la verità a Caitlin ma nel farlo ha solo messo in moto la rabbia di Caitlin e sopratutto ha dato inizio alla trasformazione definitiva di Killer Frost. Caitlin è arrabbiata con Barry e adesso noi tutti possiamo dire senza ombra di dubbio che Caitlin non vuole essere una persona buona adesso vuole essere Killer Frost. Noi abbiamo pensato che Caitlin sarebbe divenuta Killer Frost per salvare la vita a The Flash e cosi The Flash avrebbe avuto nella sua squadra sia il potere del suono e delle visioni e li c’ era una persona che si era una dottoressa ma nelle situazioni di pericolo poteva dare una mano congelando le cose grazie al suo enorme potere del ghiaccio . Invece Barry ha detto a Caitlin che è stata colpa sua se adesso ha i poteri e sta diventando Killer Frost, ma adesso io e la mia squadra andando nel futuro abbiamo capito una cosa molto importante e questa cosa non ce la potremo mai dimenticare e sarebbe Caitlin Snow vuole diventare Killer Frost e vuole uccidere Barry per avergli fatto una cosa del genere visto che tale trasformazione è permanente cioè nessuno può far tornare indietro Caitlin dal suo percorso. Killer Frost sta per nascere e tutto questo è successo per colpa di Barry e di quello che gli ha detto dentro quella stanza dentro le Star Labs. Caitlin non lo ha fatto vedere ma è arrabbiata e il giorno dopo ha deciso di diventare quello che deve diventare e ha deciso di farlo in una maniera più difficile visto che Barry si deve scontrare contro un altro velocista che è molto più veloce di lui e secondo me Alchemy sapeva che stava arrivando. Caitlin comunque ha deciso di essere Killer Frost e adesso nessuno le può far cambiare idea e quando vede che tutte le sue azioni per provare a trovare un aiuto vale male capisce che il suo unico percorso e diventare quello che deve diventare cioè Killer Frost. Aqua e Pandora hanno visto che Caitlin dentro di se ha una grande rabbia e non fu Aqua a capire la situazione ma fu Pandora dopotutto lei era nella stessa posizione di Caitlin e se non era per me sarebbe divenuta una potente nemica e si sarebbe fatta ammazzare dagli dei dell’ Olimpo. Noi eravamo in un luogo buoi e isolato e li ci sono Caitlin e The Flash che stanno cercando di capire dove si trova il Dio della Velocità noto come Savitar. Pandora vide la faccia di Caitlin e capì che lei aveva deciso di smettere di nascondere la sua rabbia e di farla uscire adesso perché aveva capito che ogni passo che faceva e ogni buona azione che tentava di fare l’ universo gliela ritorceva contro e lei faceva il peggio del peggio e feriva persone. In quel luogo io, Aqua, Pandora e Ada vedemmo che Caitlin fece l’ ultimo passo e poi divento una volta per tutte Killer Frost. L’ ultimo passo nella buona direzione di essere Caitlin e fece il primo passo verso la trasformazione finale verso Killer Frost.

Uno sguardo nel mondo di Dishonored 2

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Non importa quanto tempo passa in un mondo o in universo, tu devi stare attento alle varie persone che ci sono li visto che tutto può accadere e tu alla fine vedi che tutto è divenuto oscuro e all’ inizio non capisci quello che sta succedendo. Nel nuovo mondo dedicato a Corvo Attorno e alla sua storia oscura e molto dolorosa visto che anche se lui è un bene nel mondo, però tutti lo vedono come un grande nemico. Ma come sappiamo lui adesso viene visto come un eroe visto che ha riportato al trono Emily Kaldwin e cosi la pace è tornato. Io e Ada siamo già stati dentro al mondo di Dishonored 2 e abbiamo visto che tutto è cambiato e tutto è sull’ orlo di una grande vendetta. Li ho visto Delilah Cooperspoon tra la falla e assieme a Corvo Attorno e a Emily Kaldwin e li ho ben capito che per uccidere i loro nemici hanno deciso di fare sul serio. Oggi noi siamo tornati e ci siamo trovati alla Commemorazione della morte della Imperatrice Jessamine Kaldwin. Una volta arrivati ci siamo messi in posti giusti per vedere tutto, io li tra la folla ho potuto vedere lei la mia maestra Delilah Cooperspoon. Da quello che posso vedere il suo sguardo è rivolto verso un oggetto che è li dentro. Lo sguardo di Delilah e fermo, serio e sopratutto freddo

Adesso noi ci troviamo nel paese natale di Corvo Attorno e quindi lui sa molto bene cosa sta succedendo e sopratutto come sono cambiate le cose qui dentro. Pure noi abbiamo notato che tutto è cambiato ed è pronto per uccidere l’ ex Imperatrice Emily Kaldwin

Per trovare le rune e sopratutto gli oggetti giusti per la nostra vendetta dobbiamo esplorare questi posti da cima a fondo e alcune uccidere i nostri nemici

I nemici di Corvo e di Emily si sono attrezzati alla grande e sono pronti a ucciderci per tenere il trono.

Mentre siamo stati li abbiamo visto un uomo molto anziano dipingere il ritratto di una persona. Non so se lui è un nostro nemico o di un nostro alleato, ma deve essere molto importante. Per adesso io Ada Knight possiamo dire solo che questo quadro deve avere un certo ruolo in questo mondo ma non sappiamo chi è.

Corvo Attorno non torna al suo paese natale da molto tempo e quindi lui se lo ricorda bello, pieno di colori e sopratutto senza nessuna malattia. Ma adesso quando torna lui vedrà solo morte, dolore e sofferenza e sopratutto grandi poteri oscuri all’ attivo

Abbiamo vagato dentro la mente del pittore e noi abbiamo scoperto dove si trova questa persona. L’ abbiamo seguita e fermando il tempo abbiamo visto e capito che lui deve essere importante e che deve avere una storia interessante visto che il suo corpo ha molte ferite e ha un tatuaggio.

Per rendere la missione di Emily e di Corvo più difficile, hanno preso guardie che sono armate molto pesanti e sono molto cattivi. Da come li vedi arrivare capisci che tu non importa dove sei, tu sei finito nei guai e loro sono pronti a spaccarti le ossa per fare in modo che Emily Kaldwin non torni a essere l’ Imperatrice.

Arrow – Canary Cry

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Non importa quanto tu dica che non stai soffrendo dentro di te ma una morte o più morti dentro di te provano dolore, sofferenza e una grande rabbia. Molte persone nel mondo di Arrow alla morte di Laurel Lance si sono comportati in un molto strano e brutto tipo John che invece di pensare ad agire nel bene ha deciso di andare li ed affrontare la moglie di Damien Dark tutta da sola visto che è stata lei a fare una cosa del genere. Oliver sta soffrendo e quando lui ha questo grande dolore nel cuore non sa come dirlo o non sa come affrontarlo visto che non pensava che una cosa del genere sarebbe accaduta. Black Canary è morta e nessuno ci può fare niente visto che è una cosa che doveva accadere, ma questa morta sta provocando eventi molto brutti. John sta superando il limite tra bene e il male e ha deciso di uccidere la moglie di Damien Dark tutto da sola e anche se la uccida non gliene frega niente visto che lei lo ha fatto senza pensarci due volte o ha mandato qualcuno a farlo. Ma in un modo o in un altro la colpa è della moglie di Damien Dark e adesso John ha deciso di sfogare tutta la sua rabbia verso di lei e cosi far capire a Damien cosa significa soffrire per davvero. Il Capitano Quentin Lance sta di nuovo soffrendo visto che lui ha perso sua figlia Laurel e adesso non sa che fare. Green Arrow cerca di dargli una mano in questa faccenda ma loro due adesso provano la stessa rabbia e lo stesso dolore e tale sofferenza potrebbe farli tornare indietro e fare una cosa che non dovrebbero fare cioè uccidere la moglie di Damien Dark per far capire a lui che non deve toccare nessuno e che non deve uccidere un vigilante del Team Arrow oppure potrebbe accadere il peggio.La morte di Laurel sta provocando un sacco di danni e sta portando alcune persone a fare una cosa che potrebbe portare loro in una grande oscurità. Non so se Oliver e gli altri decidono di far uscire la rabbia che è dentro di loro e cosi fare la stessa cosa che sta facendo John ma devono fare qualcosa. Se non la fanno bene John da amico diventa nemico e forse Oliver e la sua squadra invece di essere visti come dei Vigilanti, vengono visti come dei Criminali che hanno fatto del male agli altri e cosi si ritorno al passato. La morte di Laurel Lance potrebbe portare oscurità nel cuore di Oliver e degli altri del Team Arrow e cosi loro fanno cose che non devono fare tipo uccidere la moglie di Damien Dark . Ma se lo fanno tutto quello che hanno fatto a Star City, non varrà nulla e loro saranno visti come dei Criminali da mandare via da quella città

Osservo dentro al mondo di Code Black

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

La Dottoressa Leanne Roris sa molto bene quanto è difficile lavorare in un ospedale ma anche quando ci si trova in uno strano stato medico che tutti chiamato Code Black . Credo che li si possa dire che tu hai tanto di quei pazienti che nemmeno tu sai cosa fare e cosa non fare , cioè se stare li e seguire quel paziente oppure andare dagli altri . In un Ospedale le ore passano e tu devi restare concentrato oppure non ce la fai . La Dottoressa Leanne Roris sa molto bene che quando si è in fase Code Black non ce la puoi fare da soli e cosi chiama quattro infermieri del primo anno e che fanno parte dell’ Agels Memorial Hospital e li fa lavorare su pazienti che stanno arrivando e sono in stato serio . Io e Ada andammo dentro l’ ospedale e li vedemmo una Dottoressa dai capelli biondi trasportare un uomo con delle ustioni su maggior parte del corpo e dietro c’ era un uomo che aveva una gamba dentro un tubo o qualcosa del genere e con calma li stavano portando dentro chirurgia

Uno dei nuovi infermieri si stava occupando di salvare un uomo e doveva essere un poliziotto visto che vicino alla barella c’ era un Detective e quindi doveva essere un conoscente della vittima

La Dottoressa Leanne stava cercando di salvare la vita di un bambino e mentre lo faceva stava guardando qualcosa di strano e che stava accadendo davanti a lei e solo lei lo vedeva

La Dottoressa aveva visto che stava arrivando un nuovo paziente e si fece in quattro per assiste queste due persone . Cioè stava li ad aiutare il bambino e nello stesso momento stava li a salvare l’ altro paziente

Uno dei Dottori stava li ad aiutare gli infermieri con questo paziente visto che era molto grave . Stava li a guardare loro negli occhi e con calma cercava loro cosa fare

Sembra che tra le vittime c’ era anche una persona che era collegata a un infermiera oppure li dentro avevano fatto entrare una donna e stava per salutare il suo amico . Una delle dottoresse ha detto alla donna che cosa sta accadendo all’ uomo e non sembra molto felice , ma sembra triste e sta per piangere

Gli occhi di Faith

Per essere una grande Runnes non ci vuole solo un fisico ben allenato o uno scopo per farti fare quei salti e così andare in avanti e trovare amici o persone che ti aiutano a fare il tuo grande piano. Per essere una grande runner ci vogliono pure degli occhi ben allenati , occhi che ti permettono di capire in un secondo o appena entri dentro una stanza cosa sta succedendo e così capire se scappare o oppure trovare una via di fuga o un riparo perché hai capito che sei finita in una grande trappola. Faith Connors è divenuta una grande runner perché ha un fisico molto ben allenato e degli occhi ben allenati. Gli occhi di Faith sono stato un modo per capire che il posto dove erano un posto oscuro, un posto dove nessun bambino o bambina vorrebbe stare. Faith capì che quel posto era un posto pieno di buio e pieno di persone simili a dei mostri che erano pronti a fare del loro peggio per rendere il mondo un posto bello e senza alcun crimine. Ma nel farlo stavano facendo diventare la loro città un posto dove nessuno era libero di fare quello che voleva. Per colpa di quelle persone Faith uso i suoi occhi e capi che quello non era il posto giusto per lei e sua sorella Kate . Faith aveva usato i suoi occhi per salvare la sua vita e cosi essere la Faith del futuro cime la mia amica e la mia maestra nell’ arte del parkour. Faith grazie ai suoi occhi aveva visto che il palazzo dove erano era un posto dove tutti erano tristi e dove nessuno rideva e dove c’ era solo morte certa . Faith grazie ai suoi occhi capì che il posto non era sicuro ed era un posto dove nessuno ci voleva restare. Grazie ai suoi occhi capì che le persone che erano li dentro avevano lo stesso sguardo e lo stesso pensiero cioè “ voglio uscire da questo posto e vivere la mia vita lontano da qui” . Tutti volevano uscire da quel posto , scappare da questa città anche se si poteva chiamare ancora città e vivere la loro vita in altri posti. Faith aveva 9 anni ma grazie ai suoi occhi aveva capito che la città che conosceva era morta e adesso stava risorgendo sotto il governo di un molto oscuro. Faith con i suoi occhi aveva visto cose che nessuna bambina dovrebbe vedere. Vide dolore, sofferenza, rabbia e sopratutto morte. Una bambina di 9 anni dovrebbe stare li fuori, giocare con gli amici , divertirsi e sognare un mondo migliore o il suo lavoro del futuro. Ma per colpa di un uomo che voleva governare il mondo attraverso le corporazione Faith e Kate non potevano essere delle normali bambini felici e con i loro genitori. Gli occhi di Faith erano un concentrato di rabbia , dolore , sofferenza , felicità e morte. A vedere quelle cose aveva avuto un modo per guardare il mondo con occhi nuovi e riusci a studiare le persone in un attimo. Faith in quel posto aveva avuto l’ occasione di avere un comportamento da persona adulta e lo ottenne per salvare se stessa e salvare sua sorella Kate. Faith aveva capito che non poteva salvare i suoi genitori visto che per tutto il tempo in cui era li dentro non li aveva visti per niente al mondo. Faith capì che dovevano essere morti oppure erano stati rinchiusi dentro a delle carceri per le loro idee cioè la città non deve essere governata dalle corporazioni e se succede il mondo va in rovina. Se io dicessi in faccia queste cose a una persona , mi direbbe non è vero. Invece è vero e adesso vi dico perché io e Faith la vediamo cosi perché noi l’ abbiamo visto una volta quando eravamo in centro e stavamo vedendo un palazzo in fiamme. Io e Faith eravamo li sul tetto di un palazzo e ci fu un esplosione , Faith non mi fece intervenire fino a quando non avveniva un fatto. Cioè le guardie bianche non si misero a salvare dei bambini e delle persone li dentro, ma un grassone della finanza e lasciarono gli altri a marcire nel fuoco. Faith mi fece vedere cosa aveva visto lei quando aveva 9, cioè mi fece vedere il suo mondo e sopratutto mi fece vedere come era divenuto quel mondo. Grazie a me un sacco di persone furono salve ma anche grazie a Faith. Faith mi aveva fatto vedere che il mondo, cioè il suo mondo cioè Mirror’s Edge Catalyst era divenuto un posto dove c’ era solo oscurità e la luce e la libertà erano solo un vago ricordo dentro la mente delle persone. Nel mio mondo c’è luce e ce la libertà , ma qui sono sotto un grande strato di oscurità e io voglio aiutare Faith a fare qualcosa. Prima non avevo una visione chiara di quello che stava succedendo dentro al mondo della mia amica Faith. Tra vedere e parlare c’ e una grande distanza e nel vedere una cosa con i propri occhi ti fa capire davvero una cosa più che sentirla. Adesso che io visto quello che ha visto Faith e Kate quando aveva solo 9 e 8 anni, ho deciso davvero di fare qualcosa cioè dobbiamo riportare il mondo come era un tempo oppure le persone del mondo di Mirror’s Edge Catalyst non hanno più un futuro , ma vivono in un mondo dove se pensano con la propria testa allora sono visti come dei criminali e devono essere messi in galera e non devono più vedere la luce del sole o i loro cari per non farli pensare come loro. Faith quando aveva 9 anni dai primi giorni e fino a quando ha tentato la fuga senza Kate, ha visto tutto questo e adesso grazie ai suoi occhi lo ricorda perché lo vuole far capire pure agli altri e cosi forse può trovare qualcuno che l’ aiuti a riportare il mondo come era un tempo e rendere questa città , una vera città dove tutti fanno quello che vogliono e quando lo vogliono.

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

ioinviaggio

Dopo un po’ impari che il sole scotta, se ne prendi troppo. Perciò pianti il tuo giardino e decori la tua anima, invece di aspettare che qualcuno ti porti i fiori. E impari che puoi davvero sopportare, che sei davvero forte, e che vali davvero. E impari e impari e impari. Con ogni addio impari. (V. Shoffstall)

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: