Categorie
2016 Aura Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Faith Connors Hunter's Bar Mirror's Edge Catalyst Nyssa Nox Presente Universing Viaggiatrice Interdimensionale

L’ aura di Nyssa Nox

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Nyssa ha un aurea molto particolare e di un colore molto accesso cioè giallo e ce l’ ha visto che lei non è una normale Viaggiatrice Interdimensionale ma lei per farlo usa un oggetto unico e che le piace ed è fatto con le piume di un aquila reale. Questo fatto l’ho scoperto solo dopo che lei per muoversi tra un modo e un altro ha bisogno di un acchiappasogni. Prima non sapevo che lei sapeva già alcune cose ma erano dentro alla sua mente e lei credeva che erano dei semplici incubi notturni e visto che lei pensava questo non ci dava molto caso. Io non sapevo molto cose su Nyssa, avevo incontrato solo pochi minuti fa e lei in qualche modo era riuscita ad arrivare qui dove sono io cioè dentro al mondo di Mirror’s Edge Catalyst. In qualche modo è arrivata e io le sto dando una mano. Ma adesso lei deve prima riposare un attimo visto che lei per usare il suo potere ha usato la paura. Aveva paura di aver perso suo padre visto che era da 5 o 6 mesi che non si faceva vedere e poi è arrivata qui in questo mondo usando il sonno. Lei stava dormendo molto bene e ha fatto questo incubo cosi oscuro e cosi potente e faceva vedere che  suo padre non sarebbe più tornato dentro all’ Hunter’s Bar. Quando l’ oscurità prende il controllo dei tuoi poteri fa entrare dentro la tua mente il caos più totale e quindi tu potresti andare ovunque e dico anche nel mondo più oscuro di tutti e alla fine potresti perdere per sempre la possibilità di vedere la luce o di trovare tuo padre o di vedere il bar dove tu hai conosciuto i tuoi amici o dove sei nata. Per adesso questo è solo un introduzione un pò non molto lineare di quello che è successo a Nyssa. Adesso con calma vi faccio capire cosa sta succedendo e se Nyssa nasconde delle cose e devo sapere se lei ha dei tatuaggi o un acchiappasogni. Se ha già questi oggetti allora siamo sulla buona strada per farle capire come tornare nel suo mondo o come farla viaggiare negli altri mondi e cosi può iniziare a cercare suo padre. Ma se lei non li ha allora devo farle capire che fare e cosa non fare e cosi lei può entrare in questo grande nuovo mondo.

Categorie
Ada Knight Adam Jensen Cambiamento Città Daniel Saintcall Deus Ex Mankind Divided Irisa Prince Libertà Sogno

Deus Ex: Mankind Divided

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Adam Jensen era perduto nel mondo e nessuno sapeva dove era e cosa stesse facendo e per questo il mondo non stava cambiando in bene ma stava cambiando nel modo più peggiori. Adam Jensen non sapeva come era cambiato il mondo dopo che le persone con arti meccaniche misero a pezzi il mondo e per colpa di questo tutto la libertà per molte persone era divenuto un sogno. Nessuno era libero e tutti dovevano fare un controllo per andare nelle varie parti della città senza essere visti come un mostro o come una grande minaccia. Io, Ada e Irisa Prince avevamo visitato quel mondo alcune volte in passato e anche nel presente. Una volta abbiamo visto una nave spaziale arrivare in modo non molto veloce ma era diretta verso dei palazzi a forma di colonne, era notte cioè erano le 19 di sera e di sotto c’ erano alcuni luce accese

Non sapevo chi c’ era in quella navicella , forse il nemico di Adam Jensen oppure un amico oppure un alleato del nemico di Adam che era venuto li per vedere quanto tempo ci volesse per uccidere un solo uomo . Ma Adam Jensen non era più la stessa persona di quando aveva iniziato il suo viaggio. Una volta intrapreso questo viaggio si era trasformato in un capo che era capace di portare cento o migliaia di uomini in una guerra che avrebbe ridato inizio a un nuovo inizio e quindi tutti avrebbero avuto di nuovo la libertà. Grazie ad alcune Adam Jensen aveva nuove armi e i suoi strumenti erano nuovi e adesso lui era pronto alla guerra

Come potete vedere in questa bozza che ho avuto da Settembre , Adam Jensen ha cambiato aspetto e tutto per essere di aiuto a persone che vogliono uccidere la persona che ha reso la libertà un sogno non solo in una città ma nel resto del mondo. Per rendere il mondo un posto libero doveva nascere un nuovo Adam Jensen

Prima di farlo entrare in questo nuovo mondo e fare in modo che lui iniziasse a dare inizio alla guerra per la libertà , i Creativi gli hanno dato nuovi vestiti e una nuova armatura. Cioè lo hanno reso un uomo nuovo perchè sapevano che il suo nemico era un grande e potente nemico e per questo serviva una persona molto potente e Adam Jensen adesso lo e

Adesso potete vedere che la città e uguale a quella che noi abbiamo lasciato , ma questa è una prospettiva dall’alto, dall’ alto tutto sembra normale visto che per vedere come è cambiata la città bisogna vedere dal basso. Dall’alto si vede solo un cielo molto brutto , ma dal basso si vede morte e tutte cose che nessuno vorrebbe vedere

Categorie
Aliena Cavaliere Jedi Dominatrice di Poteri Helena Saintcall Maraxus Ragazza Rispetto Sogno

Curiosità su Helena Saintcall

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Mia madre Helena Saintcall non era solo una Dominatrice di Poteri ma era anche un grande Cavaliere Jedi . Suo padre Alexander lo aveva visto che sua figlia lo sarebbe divenuto in una sua visione del futuro . Helena non voleva quella vita cioè essere un Cavaliere Jedi ma poi quando ha visto i ragazzi vederla dall’ alto in basso e dire senza farsi sentire ” E una donna , non sarà mai un guerriero . Ci può provare ogni volta che vuole ma non sarai mai come noi ” . Helena si era stancata di sentirsi dire quelle parole e cosi si mise sotto per diventare una grande guerriera . Voleva dare uno schiaffo morale a tutti quanti . Voleva far vedere che lei non era solo una donna ma anche una grande guerriera che era pronta a fare di tutto per salvare lei , la vita delle persone che si trovava su Maraxus o sugli altri pianeti ma sopratutto nella sua città . Helena Saintcall voleva essere rispettata e vedeva che tutti i Jedi anche quelli donne venivano rispettato . Helena Saintcall lo fece non solo per le persone che la guardavano male ma anche per se stessi cosi si poteva difendere da tutte quelle persone che la volevano fermare nel fare questo suo grande sogno .

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Pandora Pandora Black

Pandora ci disegna una cosa

pandora_black_vicino_al_vaso_by_dominatoredipoteri-d3j5riv

Pandora aveva dormito per molto tempo e adesso non voleva stare più dentro al letto . Alyssa prima di farla scendere dal letto vide se lei ce la faceva a camminare oppure no . Pandora per far vedere a mia sorella che stava bene fece tre passi perfetti e non cadeva nemmeno una volta . Li fece non solo davanti a me ma anche a mia sorella . Io stavo andando a prendere un vassoio e mettere delle cose da mangiare e cosi portarle a Pandora . Ma Pandora si ricordo una cosa del suo viaggio dentro il sogno – aspetta Daniel , devo farsi vedere una cosa . Devo farsi vedere un disegno che sto per fare .Io mi fermai e vidi con mia sorella il disegno di Pandora . Prese una tela vuota e fece un disegno bellissimo e anche molto lucente come non mai . Il disegno faceva vedere un angelo che aveva ucciso dei demoni con la sua spada angelica . Pandora diede il disegno prima in mano ad Alyssa e poi passo a me . Il disegno era bellissimo e grazie a quello noi potevamo capire cosa ha fatto Morfeo per far guarire più in fretta Pandora . Io guardai il disegno e lo diede di nuovo in mano a Pandora – adesso ti spiego che cosa ha fatto Morfeo per farti guarire più in fretta . Pandora resto li a sentire questa cosa perchè era interessante e sopratutto riguardava un Dio che lei non aveva fatto arrabbiare e quindi poteva essere un suo grande alleato per quei momenti molto oscuri e difficili .

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Sarah la Fenice Rossa T.A.R.D.I.S

Sarah la Fenice Rossa mi parla dei Granchi del Sogno

Sarah la Fenice Rossa mi ha mostrato queste creature aliene verso il 2011 più precisamente il 21 Gennaio del 2011 . Dopo che avevo finito di fare i compiti si è avvicinata a me – adesso se vieni con me ti mostro una cosa molto bella . Io scesi dalla sedia che era bella comoda come non mai ed era di coloro rossa come il fuoco e non vedeva l’ ora di scendere e di fare qualcosa di diverso e di nuovo ma anche di stupefacente e di magnifico – cosa mi farai vedere oggi ? . Mentre andavamo nel T.A.R.D.I.S – ti porto sul pianeta Galazus 5 . Li sopra ci sono delle creature molto oscure e molto pericolose . Quindi se te le faccio vedere tu mi starai vicino – Una volta arrivati su questo pianeta che era molto simile alla terra ma a differenza tra qui e li e la temperatura visto che li c’ era una temperatura sotto zero . Io e Sarah la Fenice Rossa potevamo resistere visto che avevamo il potere dell’ invulnerabilità invece gli altri no e per sopravvivere avere delle tute che impostate emettono un sacco di calore e solo cosi potevano restare vivi e vegeti qui sopra . Sarah la Fenice Rossa mi portò nella parte più oscura di questo pianeta e sarebbe a dire una montagna completamente innevata . Prima di andare li Sarah la Fenice Rossa si mise vicino a me – una volta che io ti faccio vedere una foto di loro tu non devi pensare a loro e devi concentrarti su altro . Io ero curioso di sapere perchè di quelle precauzioni – perchè devo seguire queste regole ? . Lo voglio sapere cosi se nel futuro rincontro queste creature so come sopravvivere e far restare vivi pure gli altri . Sarah la Fenice Rossa si giro – non sarà bello quello che sto per dirti ? . Io ero li fermo vicino a lei – sono pronto voglio sapere . Sarah mi inizio a guardare e sapeva che io o dicevo cosi perchè ero giovane e impreparato ma mi vide molto convinto in quello che avevo detto mi inizio a dire – vedi se pensi a loro , puntano su di te e poi cercano di ucciderti facendoti entrare in un sogno e da li cercano di ucciderti . Una volta che ti hanno aggredita la tua faccia e il mostro diventerete una cosa unica e l’ unico modo per svegliarti e capire che si tratta di un sogno e non è reale . Io ero la e quando vidi dentro la mia mente quello che diceva Sarah la Fenice Rossa capì quanto era orribile e vomitai un pò dentro la neve e Sarah mi diede un pò d’ acqua che si era portata con se nella borsa rossa che aveva dietro la schiena e lo fece per farmi riprendere dopo aver perso molto liquidi ma anche per farmi togliere dalla bocca quell’ odore schifoso dalla bocca e cosi noi potevamo andare in avanti nel nostro viaggio per scoprire tutto sui Granchi del Sogno .

 

Categorie
Ada Knight Creativi Creativi Principale Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Universing

Snoopy and Friends

Per il mondo di Charlie Brown e di Snoopy oggi si è fatto un poster davvero molto bello . I Creativi stanno facendo sempre nuove cose li dentro e quando aprono le porte ce le possono mostrare . Oggi i Creativi hanno creato un nuovo poster . Ci hanno messo un pò visto che dovevano pensare a cosa fare e cosa non fare . Quale disegno mostrare e quale disegno avrebbe fatto felice gli altri . Ci hanno un ora ma poi uno di loro ha creato questo poster tutto da solo . Come soggetto ha usato Snoopy che dormiva sopra la sua cuccia con quel piccolo uccellino sulla pancia e lui sta sognando e come frase per questa bellissima immagine ” Pensa in Grande ” . Io e Ada siamo andati a vedere ed è bellissimo . Ecco una foto del poster . L’ ho fatta fare ad Ada Knight ,

Categorie
Cheeleders Foto Jessica Roberta Welma Stuart

Aspetto di Jessica

donne-fantasy-7

Jessica era una ragazza che sapeva cosa era il bene e lo sapeva perchè prima lei era nel bene e non nel male . Uno dei suoi sogni era essere una Cheerlader . Tutte le Cheerlader la misero alla prova ma vedevano che aveva due delle qualità che le altre ragazze non avevano e sarebbe a dire bellezza e popolarità . Durante i test aveva dimostrato che era una grande Cheerlader e riusci ad entrare dentro le Cheerlader . Li dentro le fecero capire che se volevi il potere lo dovevi prendere non con le buone ma con le cattive . Ognuno di loro fece diventare questo piccolo angioletto un vero demonio e cosi divento il nuovo capo delle Cheerlader . Una volta divenuta la capa delle Cheerlader dentro la sua mente entrarono pensieri che erano belli e molto utili per far capire non solo ai maschi ma anche alle persone che erano povere chi erano le vere persone che meritavano il potere cioè loro . Jessica era un capo forte e sicura di se . Non si metteva paura di nessuno e se qualcuna delle se doveva essere curata lo curava e poi le faceva scoprire la sua furia e poi le diceva di mettere più rabbia nelle su azione . Jessica era il nuovo capo delle Cheerlader e tutti la rispettavano e sopratutto l veneravano . Lei non aveva un solo potere ma due . Aveva anche il potere di togliere la vita . Poteva trasformare quel piccolo dolore in una  morte atroce e con grande sofferenza e tutti avrebbero sentito le sue urla ovunque . Jessica sapeva cosa fare sempre e con Roberta era pronta a togliere di mezza questa puttanella di Welma Stuart .

 

Categorie
Abby Miles Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Jenny Mills Osservatore Settembre Sleepy Hollow Sogno

Sleepy Hollow

250px-AidenRender

Io e Ada tornammo dentro il mondo di Sleepy Hollow . Adesso eravamo dentro a una versione futura di quel mondo . Li eravamo molto avanti nella storia e poi io e Ada eravamo in un sogno fatto da una delle sue sorelle Miles . Ada era li con me e non sapeva dove eravamo – dove siamo . Io ero li vedevo bene con attenzione l’ interno di quel luogo e lo analizzai con il mio cacciavite sonico e capì che eravamo dentro a un sogno – Siamo dentro a un sogno . Non so di chi sia . Forse di Abby o di Jenny . Poi li vedemmo una donna . Non la vedevamo bene visto che era un sogno e lo poteva bene solo chi ha fatto il sogno . Ada vide la vide la donna e si ricordo quello che avevo detto io un minuto fa – allora quella è Lori Milles la madre di Abbie e di Jenny Miles . Quindi nel futuro noi possiamo conoscere il passato di Abby o di Jenny Miles ma anche di Lori . Per il momento non potevamo andare in avanti perchè era una parte del futuro ancora ignota e quella storia si doveva ancora aprire del tutto . Li dietro di noi c’ era Settembre che vedeva quella scena era li prima di noi . Lui sapeva cosa sarebbe successo in quel momento preciso della storia . Ma non mi avrebbe detto niente

 

 

Categorie
Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto Pandora Sefira

Disgaea 5

250px-AidenRender

Una volta tornati da Sefira , Pandora mi ringrazio per aver incontrato l’ angelo Sarah . Era un suo grande sogno incontrare un angelo e oggi lo aveva fatto grazie a me . Adesso con Pandora andai nell’ universo di Disgaea 5 . Li finalmente potevo vedere il volto del nostro eroe e delle persone che lo accompagnano in questa avventura . Io e Pandora andammo con il T.A.R.D.I.S . Il nostro mezzo di trasporto appari sopra una grande scogliera e li avevo la visuale perfetta su tutti gli eroi e Pandora fece la foto .

Durante la loro avventura devono sconfiggere mostri molto potenti e sono comandati dall’ imperatore Dark Void . Loro sono pronti a uccidere gli eroi di questo universo

Gli eroi non sono pronti a farsi uccidere cosi facilmente . Sono pronti a fare di tutto per sconfiggere l’ Imperatore Dark Void .

Ecco il nostro eroe Kilia . Lui è il capo del gruppo ed è pronto a fare di tutto per avere la sua grande vendetta contro l’ Imperatore Dark Void .

Categorie
Angeli Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Pandora Universing Universo

Parlo con Pandora

250px-AidenRender

Pandora da quando era qui dentro il Rifugio dell’ Infinito e dentro l’ Universing era vedere un angelo in carne o ossa . Aveva letto storie e li aveva visti volare in aria ma ne voleva vedere uno dal vivo . Parlarci , vedere come sono . Leggere un racconto e una cosa , ma vedere dal vivo una cosa e totalmente differente . Io dopo aver avuto quelle tre visione , andai in camera di Pandora . Li in mezzo alla stanza c’ era la trave . Lei nelle mani aveva un pò gesso e con gesto calmo della mano sinistra se lo mise un pò sulle gambe . La giusta quantità . Poi inizio il suo esercizio . Pandora lo sapeva fare alla grande . Era molto brava come ginnasta . Io feci finire l’ esercizio a Pandora . Una volta finito mi vide li vicino alla porta – Daniel che c’ e . Me lo chiese con un tono calmo e guardandomi come per capire io cosa volevo da lei . Io presi il suo asciugamano e glielo diedi con calma – so che sei interessata agli angeli . Tra poco sto per andare in un posto dove ne incontro uno dal vivo . Visto che ti piacciono e li vuoi vedere dal vivo , mi sono detta forse Pandora vuole venire con me . Pandora mentre gli asciugava la fronte visto che quando faceva questo esercizio sulla trave non utilizzava i suoi poteri . Non li voleva utilizzare perchè secondo lei questo era barare e se doveva fare qualche gara voleva andare li e far vedere a tutti che sapeva fare le cose senza i suoi poteri . Pandora aveva deciso questo e posso dire che la sua scelta era saggia e la rispettavo . Pandora aveva sentito il mio discorso – dammi un attimo e vengo . Pandora aveva accettato . Nella sua mente c’ era molto felicità visto che stava per incontrare dal  vivo un vero angelo . Non vedeva l’ ora di farlo .

sharni_vinson