Dentro al mondo oscuro di Hellblade Senua’ Sacrifice

Quando affronti l’ oscurità che è dentro di te o davanti a te non sai mai cosa può succedere se cadi dalla paura e scappi. Oppure riesci a stare li fermo senza che le tue gambe tremano dalla paura o che attorno a te ci sia questa aria gelida che fa gelare il tuo sangue e tu in quel punto non riesci a tenere in mano la tua spada o la tua pistola. Per colpa della coltre oscura che offusca la mente di Senua la persona che noi tutti stiamo seguendo da tempo non sappiamo in che anno siamo e se di fronte o da qualche parte ci sono grandi guerrieri. Io e la mia squadra e le persone che provengono dall’ Universing siamo riusciti a capire solo che Senua sta combattendo l’ oscurità da sola e senza nessun aiuto. Sembra che lei si voglia sacrificare per il mondo intero e per il suo popolo anche se per adesso non lo abbiamo visto. Solo oggi io, Ada e Aqua entrando in questo mondo siamo riusciti a vedere un luogo di questo mondo e tutto è iniziato da una segnalazione di aiuto che è pervenuta fuori dalle porte di quel mondo. Una ragazzina dai capelli rossi stava giocando a calcio con i suoi amici e il pallone per sbaglio e andata a finire visto alle porte del mondo di Hellblade Senua’ Sacrifice e li vide l’ oscurità che stava cercando un modo per uscire da li dentro. Erin si mise a gattoni e nel farlo diede una possibilità all’ oscurità di uscire da quel mondo e non riusciva a controllare il suo corpo e si avvicino a suo amico e gli diede un pugno molto forte. Erin allora decise di usare il suo potere della telepatia e io ero da quelle parti visto che stavo andando proprio in quella zona di Silver City. Appena vidi Erin in quello stato capì cosa era successo vedendo il pallone a terra vicino alle porte del mondo di Hellblade Senua’s Sacrifice. Io mi mossi velocissimo e usai il mio attacco il palmo della forza e feci uscire con quel tocco spirituale l’ oscurità dal corpo di Erin e lei torno nel suo mondo visto che per prendere il controllo di quella persona ha usato tutta la sua forza. Aqua e Pandora avevano visto il mio attacco ed era stato velocissimo e qualcosa di unico e io mi dovetti fermare un attimo visto che per fare quel colpo ho dovuto unire il potere della super-forza e quello di toccare i morti. Una volta fatta tornare l’ oscurità li dentro, andai verso Aqua e Pandora – torniamo al T.A.R.D.I.S, adesso dobbiamo dare una mano a Senua oppure le può succedere qualcosa come a Erin. Una volta tornati al T.A.R.D.I.S noi ci siamo ritrovati sopra a un lungo punto e li abbiamo visto Senua che stava combattendo una tempesta creata dalla oscurità. Lei stava facendo in tutti i modi di combattere le voci dentro la sua testa che erano apparse nel momento esatto in cui era apparso quel demone. Per colpa delle voci dentro la sua dentro non sapeva se il nemico è davanti a lei o dietro. La sua mano si faceva sempre più debole e pochi minuti dopo lascio sul ponte la sua spada. Aqua lesse la mente di Senua e capì che stava andando male – lei sta per cedere alla oscurità, dobbiamo fare qualcosa oppure Senua perde per sempre la via e non può più dare una mano a nessuno. Allora mi mossi ed entrai dentro la mente di Senua e le disse con voce ferma e calma – smetti di sentire queste voci, prendi la spada e combatti il demone contro di te. Se non lo fai adesso tu perdi per sempre la tua vita. Grazie alle mie parole Senua riprese la spada e inizio a combattere contro il demone che arrivo vicino a lei.

The Witcher 3 Blood and Vine – Geralt vede un cadavere fatto a pezzi

Da un bel pò di tempo io e la mia squadra non andiamo più nel mondo di The Witcher 3 visto che li tutti gli eventi si sono conclusi e abbiamo visto che Ciri è andata via da qualche parte di questo grande mondo e senza dire dove va e sopratutto cosa vuole fare. Quando siamo andati nell’ Universing io, Ada, Pandora e Aqua abbiamo visto che un sacco di persone stava andando verso il mondo di The Witcher 3 e cosi entrare nella nuova storia detta ” Blood and Vine “. Noi ci spostammo prima di essere travolti e poi io guardai tutti – loro stanno andando a vedere cosa succede nella nuova avventura di Geralt di Rivia. Adesso lui deve fare una missione principale che si chiama ” Blood and Vine “, non si sa di preciso in cosa consiste questa storia ma tutti sono pronti a capire che cosa racconta, cosa potremo vedere li dentro e sopratutto se li dentro possiamo sapere se Geralt sa dove trovare Ciri visto che lei non ha detto dove è andata. Una volta spiegato tale situazione a tutti, noi entrammo dentro questo mondo e noi ci trovammo dentro una grande stanza ed era piena di sangue. Noi vedemmo che Geralt era li dall’ altra parte del tavolo e quindi Ada capì che non era stato lui a fare quel massacro e usando i suoi occhi noto che il corpo era stato ucciso in una maniera molto brutale, forse era stata una spada o forse erano stati degli artigli. Noi non ci potevamo avvicinare molto e quindi potevamo vedere solo il corpo da una certa distanza e quindi non potevamo dire se l’ uomo era morto per colpa di un uomo che ha deciso di usare la spada per uccidere o per colpa di un mostro che ha usato i suoi lunghi artigli per uccidere questa persona. Geralt era li e lui doveva esaminare il corpo per capire se era stato un mostro che lui ha conosciuto in passato oppure è una nuova creatura che è nuova e che nessuno ha mai visto. Oppure Geralt sa che creatura è, quindi sa anche il modo per ucciderla. Oppure deve prima svolgere un sacco di missioni per chiedere aiuto a quella persona che gli può far capire o dare un oggetto che può uccidere questo mostro.

Aspetto di Jenny Griffiths

Jenny

Come potete vedere in questa foto che rappresenta Jenny Griffiths non la vede come una ragazza che è pazza che uccide qualcuno solo per divertimento o per vendetta. Se vedete questa foto vedete quello che vedo io cioè una persona che è bella, carina e che è molto bella e quindi secondo tutti – questa dolcezza non farebbe del male a nessuno ? . Ma anche la persona più dolce al mondo di fronte alla vendetta si trasforma da persona molto adorabile a un mostro che uccide tutti quanti. Questa foto Galaxandra Evans l’ ha avuto perchè lei durante questa operazione ha dovuto viaggiare nel tempo e li ha incontrato lei in quel bagno nel 2014 a New York . Jenny Griffiths stava per cambiare nome e cosi lei poteva sparire nel nulla e non farsi mai più trovare da nessuna parte. Cioè stava ritornando dentro l’ Universing e cosi poteva trovare il Generale William Price per ucciderlo e fare in modo che nessuno li su Imperium 4 dimentichi che non si devono mai mettere contro un mutaforme. Jenny sapeva che questi omicidi fatti sulla Terra nel 2013 sarebbero stati visti e sapeva che la polizia non avrebbe fatto nulla. Ma Jenny non abbassava mai la guardia e prima di andare via da quel posto chiese a Galaxandra – mi puoi fare una foto. Galaxandra non sapeva a cosa potesse servire a Jenny, ma lei gliela fece senza alcun problema. Jenny chiuse a chiave la porta del bagno dove erano e poi si avvicino a Galaxandra – cosi vedo che tu mi stai cercando ?. Galaxandra aveva capito cosa voleva fare Jenny Griffiths cioè giocare a carte scoperte e lo fece pure Galaxandra – si ti sto cercando per ucciderti. Jenny Griffiths era pazza e quindi faceva cose pazze e nessuno sapeva quando le avrebbe fatte e cosi si avvicino a Galaxandra – per adesso non puoi farmi niente. Siamo in un luogo pubblico e se distruggi questo bagno tutti ti possono riconoscere e tu non vuoi questo. Galaxandra era li vicino a Jenny – a che ti serve la foto che ti ho scattato ? . Jenny si avvicino ancora di più a Galaxandra e lei non pote prendere la spada. Non poteva fare nulla di nulla e resto li a vedere cosa voleva fare Jenny visto che nemmeno lei poteva fare qualcosa come creatura. Galaxandra era li vicino alla finestra e davanti a lei c’ era Jenny e la guardava fissa negli occhi – hai corpo molto bello. Un giorno lo voglio e me lo prenderò. Ma per adesso non posso fare nulla. Galaxandra pensava che lo scontro verbale era finito li, ma poi Jenny fece una cosa che Galaxandra pensava che non facesse cioè andò dritto di lei e le diede un bacio sulla bocca e con la lingua. Duro pochi minuti e poi Galaxandra si trova con le mani dentro a delle manette e non aveva visto nemmeno una mossa di tale gesto. Prima di andare via le mise la foto vicino a terra e poi dice – cerca di non metterci troppo a liberarti. Galaxandra dopo aver avuto quel bacio voleva bere un pò di acqua visto che dentro la bocca adesso aveva un grande odore di morte e sangue. Ma fino a quando non si toglieva le manette era li ferma e non poteva fare nulla.

Toren

Qualche tempo fa si era aperto un nuovo mondo detto Toren e vedeva una ragazzina che doveva salire su una grande torre per non so quale motivo ma un motivo ci doveva stare . Io e Ada l’ avevamo seguita fino a un certo punto e adesso le sue porte si erano aperte di nuovo per far vedere nuove informazioni ma sopratutto per dire quando sarebbe uscito questo nuovo mondo . Una volta in questo luogo io e Ada sentimmo una voce molto profonda e molto cupa raccontare la storia di questa torre . Cosa accade alla Torre , cosa è successo a loro . Come mai c’ e solo la ragazzina e che sta cercando di fare qui e con la spada che ha in mano . Sembra che lei deve salire li sopra per cercare di scappare da li ma non prima di aver sconfitto il drago . Sembra che la ragazzina vuole dare inizio a un suo viaggio e non stare qui dentro per sempre . Le porte di questo mondo aprono il 12 maggio

Ecco la ragazzina che cerca di affrontare il drago

Quando era piccola , una volta si fermo da una parte e guardo un tramonto bellissimo

La ragazzina non sapeva quando sarebbe tornato il drago e per questo si avvicino a un telescopio

Ecco che la ragazzina osserva la sua meta

Quando torno il drago si fermo e resto zitta

Mentre la ragazzina vedeva il drago , io e Ada vedemmo che la torre era davvero molto alta

Molte persone quando hanno visto questo mondo sono stati colpiti e gli è piaciuto molto e hanno lasciato li in quel mondo due fan art

Aspetto di Rebecca Cieri

Tamina-prince-of-persia-the-sands-of-time-12025255-1450-794

Rebecca Cieri non è una normale ragazza lei è una grande guerriera che proviene da Maraxus . Alcuni ragazzi quando erano su Maraxus dicevano che lei non sapeva niente ma invece lei era brava  , molto brava . Ogni giorno si allenava sulla Terra . Lei ci andava sola e li imparava a combattere con la spada e ogni genere di tipo di combattimento . Rebecca voleva essere capace di essere forte come lo erano gli . Agli occhi di tutti Rebecca faceva finta di essere una normale ingegnere ma lei era molto brava solo che aspettava il momento giusto per farlo cioè quando il nemico girava le spalle lei iniziava a fare sul serio . Rebecca era brava a combattere con la spada e con ogni genere di arma a sua disposizione . Se la vedete in questa foto sta aiutando Damon a uccidere dei mondi . Lei non voleva stare in questo mondo senza fare niente e vedere persone innocenti . Rebecca voleva fare qualcosa , cosi prese una spada da uno dei soldati morti e inizio a far vedere a Damon e agli altri che era capace di fare tutto .

 

Disegno di Pandora Black

n1XMNc3u

Questo è il disegno di Pandora o per meglio dire qui si vede l’ inizio del sogno di Pandora . Pandora era dentro al mondo dei sogni e questi qui a terra sono gli Incubus , demoni che cercano di farti impazzire usando i tuoi incubi e le tue paure . Morfeo aveva visto Pandora soffrire come un cane e stava per impazzire visto che gli Incubus stavano usando i loro poteri al massimo . Morfeo quando era nell’ Antica Grecia aveva visto che Venere e Pandora passavano molto tempo assieme . Aveva sentito che adesso erano amiche . Pure Morfeo era amico di Venere e decise di aiutare Pandora cosi poteva  avere un amicizia pure con lei . Morfeo chiuse gli occhi e chiamo l’ angelo protettivo di Pandora e lo porto qui . Lei riusci a fermare gli Incubus e cosi fermo la pazzia di Pandora e di quei demoni . Pandora non sapeva ancora che quello che aveva disegnato non era un semplice disegno ma era un ricordo di quando era li dentro . Non sapeva ancora che quella con in alto la spada e attorno i corpi dei demoni non era una persona che aveva sognato ma era un vero essere vivente ed era un angelo che aveva ucciso gli Incubus .

 

 

The Witcher 3: Wild Hunt

Geralt di Rivia porta con se una ragazza elfa di nome Ciri e adesso gli sta insegnando tutto quello che sa . Io e Ada l’ abbiamo visto in una foresta ed è bellissima .

In questo mondo ci sono foreste , villaggi , castelli . Alcune di queste cose sono in rovina e altre no

Ciri con la sua spada e la sua sicurezza si avvicina al castello del nemico

Sulle mura di un castello Geralt di Rivia ha riunito tutti quanti e adesso parla a loro di una cosa molto importante

Anche se i mostri arrivano dovunque posti magnifici , belli e particolari sono rimasti

Davanti a un uomo in ginocchio forse Geralt di Rivia che parla oppure questo è un nemico che cerca di uccidere tutti quanti

Geralt di Rivia accompagna Ciri al suo primo allenamento con la spada

Prima di tornare indietro io e Ada vedemmo da una visione due ragazze . Una era una donna adulta e molto bella e l’ altra era una ragazzina . Forse la prima visione che avevo visto era il futuro di Ciri . Come Ciri sarebbe divenuta da donna e l’ altra era Ciri più da piccola