Categorie
Anna Arandelle Cugina Cugini Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Spazio Tempo

Aspetto di mia cugina Anna

ELIZABETH LAIL

Prima di andare via dalla stanza di Anna lei venne verso di me e mi diede un pugno forte ma io non senti nulla . Lei ruppe la mano – di cosa sei fatto acciaio o qualcosa del genere . Io mi misi a ridere e lei mi disse con una faccia – smettila per colpa tua mi sono rotto la mano . Io presi la mano di mia cugina e gliela curai . Dopo pochi minuti la potè usare in modo perfetto – cosi pure tu sai usare la magia e io no . Pure Elsa lo sa fare e io no . Io andai verso di lei e senti con il mio potere di leggere dentro le persone e vidi che pure dentro di lei c’ era qualcosa di magico . Una volta andato verso di lei – ho guardato dentro di te e ho visto pure tu hai qualcosa di magico . Se vuoi te lo sblocco . Anna lo voleva ma non lo voleva – per il momento non lo voglio ma se voglio avere i poteri te lo dirò . Adesso dimmi come mai la tua pelle e cosi resistente . Mia cugina era parecchio curiosa – non lasciarmi sulle spine voglio sapere . Io alla fine parlai – vedi io ho il potere di essere invulnerabile e grazie a questa abilità se tu mi dai un pugno o mi lanci addosso un oggetto io non sento nulla a meno che non fermo il mio potere e cosi lo faccio . Allora Anna venne verso di me – disabilità questa abilità perchè adesso ti devo dare questo pugno . Io lo feci e lei melo diede bello forte il pugno . Io mi ripresi in fretta – se hai questa forza si può dire che siamo cugini . Una volta ripristinato il mio potere andai verso Anna – vedi io ho un sacco di poteri e li uso per salvare le persone . Anna inizio a sapere tutto di me – e perchè non li hai usati per salvare i miei genitori . Anna andò vicino alla porta e si mise davanti e parlai – vedi io lo volevo fare ma non potevo salvarli  . Quello era un punto fisso nel tempo e nello spazio . Nel senso che quello era un evento che doveva succedere e io non ci potevo fare nulla . Ma se tu o tua sorella siete in difficoltà chiamatemi e io intervengo . Anna era felice di saperlo e mi abbraccio – come ti ho detto prima non sparire e cerca di farti vedere più volte .

 

 

Categorie
Ada Knight Alukard Saintcall Cortana Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Foto Helena Saintcall

Ada e Cortana mi fanno uno scherzo

20130210210743!CORTANA

Cortana non era malvagia ma visto che era arrabbiata con me alcune volte non rispondeva al mio comando . Ada vedeva che Cortana era arrabbiata e quello che faceva non funzionava – che ne dici se facciamo un piccolo scherzo a Daniel . Cortana non sapeva cosa voleva Ada Knight – spiegami il tuo piano e ci sto . Ada senza farsi sentire nè da me e nemmeno da Marion Stride – fai scomparire la sua stanza e la fai apparire da un altra parte . Io stavo cercando la mia stanza per fare un pò di allenamento ma la mia stanza non era li dovevo l’ avevo messo e la andai a cercare in lungo e in largo . Cortana che mi stava vedendo attraverso una delle videocamere messe da lei stessa – Daniel perso qualcosa ? . Cortana e Ada si stava divertendo davvero molto nel vedermi cercare la mia stanza e cosi decisi di farlo – scusami se ti ho disattivato . Ho dovuto farlo visto che non sapevo cosa avresti fatto se arrabbiata in quella situazione . Lo so che sei arrabbiata ma per favore mettiamoci una pietra sopra . Adesso che sei a posto non ho più bisogno di disattivarti . Adesso ti resto sempre accesa ma adesso per favore fai ritornare la mia stanza come primo . Ada e Cortana fecero tornare la mia stanza come prima e andai alla postazione di comando dietro ad Ada – molto bello come scherzo . Tu e Ada vedo che state andando d’ accordo . Meglio cosi almeno cosi se siamo in difficoltà possiamo unire due menti e uscire da tutte le brutte situazioni . Bellissimo scherzo e molto ben fatto . Ci risi sopra e mi complimentai pure con Cortana – vedo che mia madre Helena e mio padre Alukard hanno fatto del loro meglio con te . Cercate di non fare troppi scherzi se no , non tutti li prendono bene e quindi potete finire male .Cortana e Ada accettarono il mio consiglio .