Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Gazzetta dell' Universo Melissa Mcarthur T.A.R.D.I.S

I Giudici degli Universi danno voti per l’ universo di Strider

Molto tempo fa si era verificato il nuovo universo di Strider e prima che i Giudici degli Universi avevano dato dei voti hanno aspettato che molte persone lo visitano o che potevano vedere se ero sicuro oppure no . Dopo che aveva visto tutte queste cose avevano deciso di dare dei voti e alcuni dei giudici ne avevano dati molti . Visto che Melissa non ci poteva andare a vedere se i voti c’ erano oppure mi chiamo e mi disse – Daniel puoi andare a vedere se ci sono i voti per l’ universo di Strider oppure no . Una volta che io e lei ci siamo messi d’ accordo decidi di andare li e alla fine aspettai li fino a quando non mi segnavo tutti i voti e poi li davo a Melissa Mcarthur una volta tornato nel mio T.A.R.D.I.S . Prima di andare li chiamai Ada Knight che si fece un bagno e si vesti subito e venne nel mio T.A.R.D.I.S e alla fine andammo li .

Giudice 1°: 7/10

Giudice 2° : 7/10

Giudice 3° : 7/10

Giudice 4° : 7/10

Giudice 5° : 8.5/10

Giudice 6° : 4/5

Giudice 7° : 8.5/10

 

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360 Xbox One

Capcom annuncia Strider, finalmente

Anni di rumor, smentite e indizi trovano la loro naturale conclusione nell’annuncio sul ritorno di Strider che stavolta è ufficiale e definitivo. Un annuncio arrivato dalla fiera Comic-Con e ovviamente da Capcom, che ringrazia i fan dei primi episodi per l’affetto dimostrato verso questa serie.

Benché riprenda il gameplay delle uscite classiche, il nuovo Strider ha una struttura dei livelli (progressivamente) aperta e non lineare: avanzando nel gioco, come avviene in serie quali Castlevania, troveremo nuove strade e percorsi esplorabili. Sul lato dei combattimenti, il protagonista dispone della sua inconfondibile spada e dell’agilità straordinaria che gli permette di compiere evoluzioni acrobatiche, arrampicarsi sui muri e così via.

Le influenze estetiche sono le stesse dell’originale con architetture ispirate alla Russia e temi futuristici evidenti sia nei fondali, sia nei nemici. Non a caso, del team creativo fanno parte i creatori di Strider e Strider 2. I lavori sono invece affidati a Double Helix con l’apporto degli studi Capcom di Osaka.

Strider è in arrivo all’inizio del prossimo anno su PC, PS3, Xbox 360 e Xbox One come titolo digitale, quindi pubblicato solo online.