Categorie
Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Kyra Saintcall Pandora Black

Kyra e Alyssa dicono a Pandora alcune cose

download

Pandora quando era sul primo gradino e non si era mossa da li per 55 minuti e grazie a quella mossa molto semplice aveva sentito tutto quello che si dicevano Kyra e sua nipote Alyssa . Adesso Pandora era li in sala da pranzo e stava per approfondire quello che aveva sentito . Pandora si mise comoda sulla sedia e punto gli occhi su Alyssa – quando eri qui con tua zia Kyra che io ho assistito ad alcuni stupri che io lo sapessi . Questo è vero oppure no . Alyssa si mise a sedere vicino a Pandora . Una volta seduta su quella sedia guardo in faccia la piccola Pandora che era li pronta a sapere la verità – si , mi dispiace che tu lo sappia cosi ma nel passato tu li hai visto . Quando sentivi quelle donne gridare o prese per i capelli . Tu pensavi che faceva parte del sesso ma non è cosi . Lo so che potresti sentirti in colpa per non essere riuscita a fare niente per quelle donne ma non potevi fare nulla per loro . Pandora guardo Alyssa con una faccia molto furibonda – tu che ne sai ? . Alyssa non si mosse di un millimetro e guardava sempre Pandora in faccia – vedi le persone che facevano quelle cose erano persone potenti e adulte e quindi tu non eri forte abbastanza per fare molto . Ma adesso grazie a noi tu potresti fare qualcosa . Pandora era interessata a quel qualcosa – che vuoi dire ? . Pandora presto molta attenzione alle prossime parole di Alyssa – voglio dire che nel futuro tu diventerai molto forte . Grazie al fatto che tu sei stata nel vaso hai ottenuto dei poteri . Quando quei poteri si attiveranno , io ti farò vedere come funzionano . Una volta visti quali sono e cosa puoi fare con essi noi possiamo tornare indietro nel tempo e fare in modo che quei stupri non avvengano . Pandora era molto interessata a questa cosa di bloccare quegli stupri – non vedo l’ ora di avere quel potere e di poter fare qualcosa . Pandora non si alzo ancora perché vide Kyra che era li seduta sulla sedia vicino a quella di Pandora e di Alyssa – vedi noi non ti volevamo nascondere nulla . Prima ti ho detto di andare sopra perché volevamo capire come trattare di questo argomento con te . Volevamo capire come dirtelo senza che tu ti arrabbiassi o ti chiudevi in camera tua e non saresti uscita più visto che eri stata ferita da noi e dai nostri metodi . Pandora guardo la faccia di Kyra che era un po’ triste ma poi le arrivo la mano della piccola Pandora – non sono arrabbiata più . Voi non mi avete nascosto delle cose . Voi me le avete detto subito e adesso sono pronta a capire come funzionano i miei poteri per fare in modo che gli stupri di cui ho visto a quell’ epoca non accadono più .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Chicago P.D – Conventions

A New York muoiono un sacco di giovani donne in molti modi e in questa nuova storia muoiono per colpa di un gruppo di persone che prima stuprano e poi uccidono le persone . Voight e Antonio per fermare tale follia decidono di chiedere aiuto alla Fin e Rollins della Special Victims di New York . Burgess decide di mettersi alla prova per capire se deve far parte dell’ Intelligence di Voight . Lindsay durante il liceo aveva una persona che le diceva che non avrebbe mai trovato un fidanzato e visto che sta arrivando per lei il momento di ricontare i suoi vecchi amici decide di chiedere aiuto al suo partner di fingersi il suo fidanzato e cosi fare una bellissima figura e cosi rinfacciarlo all’ amica . Io e Ada dovevamo andare in questo universo per vedere cosa succedeva in questa nuova storia e se tutto andava bene oppure no e avevano bisogno di aiuto . Mentre eravamo li facemmo foto e video .

 

Categorie
2012 Foto Foto del Giono

Foto del Giorno : Uomini che odiano (e uccidono) le donne

(© Amit Dave/Reuters)

Una sposa musulmana sussurra qualcosa a un’altra in attesa del loro turno per le nozze di massa ad Ahmedabad, in India. Non ci è dato sapere se dietro quei veli rosa si nasconda una donna o una bambina, se la scelta di sposarsi è sua o se si tratta di matrimonio combinato, se per lei questo è il giorno più felice della sua vita o l’inizio dell’inferno.
In tutto il mondo, secondo le stime dell’ONU, sono oltre 60 milioni ogni anno le minorenni costrette a sposare uno sconosciuto scelto dai loro genitori e con il quale dovranno adempiere, volenti o nolenti, ai doveri coniugali, anche se ancora bambine. D’altronde, in 141 paesi lo stupro domestico è legale e il matrimonio forzato è giuridicamente considerato una forma di violenza domestica.
Ma la violenza sulle donne non si ferma a questo. Solo in Italia ogni due giorni e mezzo viene commesso un omicidio nei confronti del gentil sesso, tanto da rappresentare la prima causa di morte per le donne tra i 16 e i 44 anni. Sono 115 le vittime dall’inizio dell’anno, di cui 74 per mano di mariti o fidanzati.
Di fronte a questi dati raggelanti, una giornata per dire basta a queste violenze sembra poca cosa, ma le moltissime iniziative organizzate in questa occasione possono aiutare a scardinare le cause culturali e sociali che stanno alla base di questo fenomeno dilagante, fornendo allo stesso tempo strumenti utili per combatterlo.