Categorie
2013 Cinema Dc Comics Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

L’Uomo d’Acciaio – Ecco la prima clip con Amy Adams e Laurence Fishburne

Un dialogo tagliente e agguerrito quello tra la giornalista Lois Lane ( Amy Adams) e il suo superiorePerry White ( Laurence Fishburne) nella prima clip approdata in rete di L’Uomo d’Acciaio. Ossia l’attesa pellicola diretta da Zack Snyder, che ha riportato sul grande schermo Superman, il famoso supereroe dell’universo DC Comics qui interpretato da Henry Cavill.

Scritto da David Goyer e prodotto da Christopher Nolan, il film vede nel cast anche Russell Crowe,  Kevin Costner e Diane Lane. L’uscita della pellicola è prevista per il 20 giugno 2013. Per saperne di più consultate le nostre news dal blogQui trovate la pagina facebook italiana del film.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Supercriminali supereroi Superpoteri

Jim Lee ha visto L’Uomo d’Acciaio: “È epico e ha molto cuore. È incredibile!”

Il primo parere ufficiale su L’uomo d’Acciaio, il film dedicato alle avventure del supereroe targato DC Comics diretto da Zack Snyder, arriva dal fumettista ed editore statunitense Jim Lee, tra i nomi di spicco della DC Comics. Ospite di diverse emittenti televisive per promuovere il Free Comics Day, Jim Lee ha parlato del film con protagonista Henry Cavill, ammettendo di averlo visto in anteprima e di averlo gradito parecchio.

È epico e ha molto cuore. Ma una cosa che mancava negli ultimi film di Superman era l’azione e questa pellicola ne ha in abbondanza. È un eccitante viaggio visivo. È incredibile. Si vedono tutti i poteri di Superman, penso che le persone rimarranno letteralmente a bocca aperta.

Henry è impressionante nel film. È molto differente da Brandon [Routh] e Christopher [Reeve]. È molto virile, credibile e allo stesso tempo riflessivo. È sul serio uno sguardo inedito e fresco sul personaggio.

Gli effetti speciali sono così esageratamente grandioso che si vedranno sul grande schermo superpoteri mai visti prima, rappresentati in una maniera che non avreste mai immaginato. Quindi è sul serio parecchio eccitante.

È un’incredibile rivisitazione di Superman. Ci sono cose che non si sono mai viste nei precedenti film di Superman. Gli effetti speciali sono incredibili ma ha anche un sacco di cuore. Un paio di volte mi ha anche fatto commuovere, cosa che non mi succede spesso.

L’Uomo d’Acciaio è diretto da Zack Snyder, scritto da David Goyer e prodotto da Christopher Nolan. Nel cast ci sono anche Michael ShannonRussell CroweKevin Costner e Diane Lane. L’uscita del film è prevista per il 20 giugno 2013. Per saperne di più consultate le nostre news dal blogQuitrovate la pagina facebook italiana del film.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Informazioni Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

L’uomo d’acciaio, nuovi dettagli sulla trama rivelano una sorpresa shockante

Le nuove foto di L’uomo d’acciaio, attesissimo cinecomic firmato Zack Snyder che promette di far tornare il personaggio di Superman sulla cresta dell’onda dopo una serie di passaggi a vuoto (soprattutto uno che coinvolgeva il povero Brandon Routh), non sono l’unica novità trapelata sul film nelle ultime ore. È ancora Entertainment Weekly, infatti, a rivelare qualche dettaglio ulteriore sulla pellicola, riportando le dichiarazioni del protagonista Henry Cavill e di Zack Snyder. E se ciò che dice Cavill lo avevamo già intuito da trailer e spot tv vari («Superman non è umano e non ha le debolezze degli umani, ma emotivamente è fragile tanto quanto una persona normale, quindi lo vedrete arrabbiato, depresso e frustrato»), è una frase buttata lì quasi per caso da Zack Snyder, uno SPOILER abbastanza grosso sul film e soprattutto qualcosa che non ci aspettavamo per niente; per non rovinarvi la sorpresa, lo scriviamo qui sotto in bianco: basta evidenziare con il mouse la frase per leggerla.

«Sarò onesto: nel film non compare mai la kryptonite. È da sempre la debolezza di Superman, è stata sfruttata in tutte le salse e mi sembrava più interessante non usarla. Quale sarà quindi la debolezza di Superman? Lo scoprirete…».

Giusto per farci riprendere dallo shock, Snyder aggiunge però che:

«Non preoccupatevi del fatto che il film sia emotivamente pesante: ci sono un sacco di scene con palazzi che crollano, treni scagliati in giro e battaglie a colpi di raggi laser sparati dagli occhi».

Curiosi? Attendete con pazienza il 19 giugno, giorno dell’uscita italiana del film.