Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Escape Plan – Fuga dall’inferno: la colonna sonora del film con Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger

Con alle spalle una solida carriera da divi action, una rivalità creata ad arte e due film (I Mercenari e relativo sequel) che li hanno visti per la prima volta fianco a fianco su grande schermo, Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger tornano a recitare insieme in un prison-movie a tinte action che ci porta all’interno di un’avanzatissima prigione di massima sicurezza, in cui viene rinchiuso con l’inganno Ray Breslin (Stallone) colui che ha progettato il carcere e che dovrà sfruttare tutta la sua conoscenza in materia di sicurezza strutturale per fuggire da una prigione sulla carta inviolabile. All’interno del carcere Breslin troverà il supporto di Emil Rottmayer (Schwarzenegger), un altro detenuto della prigione dall’oscuro passato.

Le musiche originali del film sono del compositore britannico Alex Heffes, tra le sue composizioni segnaliamo musiche per l’horror Il Rito, il thriller Trauma e il biopic Mandela: Long Walk to Freedom, oltre che per tre pellicole premiate con l’oscar: il biografico L’ultimo re di Scozia e i documentari L’ultimo giorno di settembre e La morte sospesa.

Se volete approfondire vi segnaliamo una recensione in anteprima del film e un ricco articolo con video, trailer, foto, locandine tutte le informazioni sul film.

1. Bendwater High Security Prison
2. Escaping Bendwater
3. One Last Job
4. Enter The Tomb
5. Meeting Rottmeyer
6. The Favour Man
7. Where Is Here?
8. Breaking Out Of The Box
9. Breaking Breslin
10. Plan B – Introducing Javed
11. Striking A Deal With Hobbs
12. The Riot
13. Goodbye Javed
14. The Escape & Finale
15. Escape Plan Theme (Remix)
16. Escape Plan Theme (Amon Tobin Remix)

Per ascoltare un’anteprima della colonna sonora utilizzate il lettore in basso o in alternativa cliccate QUI.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Escape Plan – Fuga dall’inferno: una clip in italiano inedita e in esclusiva per Cineblog

Fresca fresca ecco una clip in esclusiva ed inedita per voi lettori dal film Escape Plan – Fuga dall’inferno, consegnataci pochi minuti fa. Nel video siamo di fronte ad un commovente dialogo tra Sylvester Stallone e Arnold Schwarzenegger: i due sono invecchiati, vero, ma sono ancora belli tosti. Per il doppiaggio italiano, Massimo Corvo dà la voce a Stallone (alias Ray Breslin) mentre Sergio Troiano doppia Schwarzenegger (alias Emil Rottmayer). E ancora Simone D’Andrea (Jim Caviezel), Donato Sbodio (Vincent D’Onofrio), Mavi Felli (Amy Ryan), Debora Magnaghi (Caitriona Balfe), Riccardo Lombardo (Vinnie Jones) e Paolo De Santis (50 Cent). Vi ricordo anche la nostra intervista agli amministratori del sito ufficiale italiano di Stallone che, ovviamente, sono in fibrillazione aspettando il 17 ottobre, data di uscita del film in Italia.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Escape Plan – Fuga dall’inferno: nuova clip con Arnold Schwarzenegger

Lionsgate ha reso disponibile una nuova clip per l’action-thriller Escape Plan – Fuga dall’inferno.

Nel film Sylvester Stallone interpreta Ray Breslin, la principale autorità mondiale in materia di sicurezza strutturale. Breslin con uno stratagemma viene incarcerato in una prigione di massima sicurezza di sua progettazione e deve riuscire ad evadere al fine di scoprire chi lo ha incastrato e perché. Al fianco di Stallone troviamo Arnold Schwarzenegger nei panni di Emil Rottmayer, un altro detenuto della prigione dal passato oscuro che diventerà complice della fuga.

Nella nuova clip troviamo il personaggio di Schwarzenegger che viene interrogato dal direttore della prigione Hobbs (Jim Caviezel).

Il cast include anche 50 Cent nei panni di Hush, un esperto di computer che è stato incarcerato in passato per crimini informatici e che si unisce al piano di fuga e Vinnie Jones in quelli di Drake, l’attore britannico ed ex calciatore è una guardia carceraria brutale e corrotta.

Trailer Escape Plan : http://www.cineblog.it/post/38009/escape-plan-fuga-dallinferno-nuova-clip-con-arnold-schwarzenegger

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2014-2015: Avengers: Age of Ultron – NON ci sarà Gwyneth Paltrow

– I Mercenari 3: si arricchisce sempre più il cast di The Expendables 3, con Kelsey Grammer ultima new entry di giornata nei panni di un ex mercenario di nome Bonaparte. Un ruolo, secondo quanto riportato da Deadline, inizialmente proposto a Nicolas Cage. Grammer, presente anche in Transformers: Age of Extinction, si è così unito a Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Randy Couture, Terry Crews, Arnold Schwarzenegger, Wesley Snipes, Antonio Banderas, Mel Gibson , Harrison Ford, Kellan Lutz, Ronda Rousey, Victor Ortiz e Glen Powell, con Patrick Hughes alla regia. Riprese iniziate, uscita nei cinema il 15 agosto 2014.

– Kill me three Times: diretto da Kriv Stenders, il thriller Kill me three Times è andato incontro al via alle riprese in Australia, vicino Perth, con un cast molto interessante, composto da Simon Pegg, Sullivan Stapleton, Alice Braga, Teresa Palmer, Bryan Brown, Callan Mulvey e Luke Hemsworth. Sceneggiata da James McFarland, la pellicola si svolge in una città assolata australiana. Qui, una giovane cantante è il filo che lega tre racconti di omicidi, ricatti e ritorsioni. Pegg sarà un assassino.

– Avengers: Age of Ultron – nel primo capitolo dei Vendicatori era comparsa, anche se per pochi minuti, ma nel sequel non ci sarà. Avengers: Age of Ultron vedrà l’assenza di Gwyneth Paltrow. Intervistata dal sito HitFix, l’attrice è stata infatti molto chiara a riguardo: “Non credo, nessuno me lo ha chiesto – come si chiama? Age of Ultron, ‘va bene. Beh, no, non credo ci sarò. Non ho sentito nessuno … il mio telefono non ha suonato per’Avengers 2′.” Nuovamente diretto da Joss Whedon, The Avengers 2 uscirà il 1° maggio del 2015.

– See No Evil 2: 7 anni dopo il primo capitolo torna Il collezionista di occhi con l’immancabile sequel, See No Evil 2. Diretto dalle giovani Soska Sisters, il film ha appena ‘imbarcato’ i primi tre attori del cast, ovvero Danielle Harris, Katharine Isabelle e Michael Eklund. Il terrificante Kane, alias Jacob Goodnight, tornerà dall’oltretomba, facendo rivivere l’incubo della sua pazzia a dei poveri studenti di medicina. A distribuire la pellicola in tutto il mondo la Lionsgate.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Grudge Match – All’ultimo pugno: primo trailer ufficiale per la commedia sportiva con Robert De Niro e Sylvester Stallone

Dopo un primo promo non ufficiale Warner Bros. ha reso disponibile un primo trailer approvato per Grudge Match – All’ultimo pugno, la comedy sportiva del regista Peter Segal (L’altra sporca ultima meta).

Sylvester Stallone alias “lo Stallone italiano Rocky Balboa” e Robert De Niro alias “Toro scatenato” tornano a vestire i panni di due pugili professionisti, stavolta in pensione, che dopo essersi incontrati dopo diversi anni, in occasione di alcune riprese in motion-capture per un videogame di boxe, si picchiano, si sfidano e decidono di rinverdire una vecchia e mai risolta rivalità con un ritorno sul ring.

Molti quando hanno visto le prime foto dal set del film hanno pensato ad un film drammatico, in realtà e per fortuna aggiungiamo noi, onde rendere il tutto più leggero e soprattutto più credibile, si è optato per una corposa digressione comedy che sembra almeno dal trailer piuttosto riuscita, con un De Niro divertito (il suo ingresso con tutina verde attillata e lucine è davvero esilarante) e uno Stallone autoironico (c’è una scena in cui cita Rocky boxando con un quarto di bue, per poi essere rimproverato dal suo allenatore).

Il film è interpretato anche dal Jon Bernthal di The Walking DeadKim Basinger e Camden Grey.

In “Grudge Match”, De Niro e Stallone interpretano Billy “The Kid” McDonnen ed Henry “Razor” Sharp, due pugili di  Pittsburgh, la cui feroce rivalità ai tempi d’oro li aveva messi sotto i riflettori dell’intera nazione. Ognuno aveva segnato una vittoria contro l’altro durante il loro periodo di massimo splendore, ma nel 1983, alla vigilia del loro decisivo terzo match, Razor improvvisamente annunciò il suo ritiro, rifiutandosi di spiegare il perché, ma assestando un k.o. tecnico ad entrambe le loro carriere. Trent’anni dopo, il promoter di pugilato Dante Slate Jr. intuendo la possibilità di far soldi, fa ad entrambi un’offerta che non possono rifiutare: salire di nuovo sul ring e regolare i conti una volta per tutte.

Ma i due non possono aspettare così a lungo e così durante il loro primo incontro dopo decenni finiscono per darsele di santa ragione in una esilarante rissa che ripresa finisce immediatamente in rete con un grande boom di visualizzazioni. L’improvvisa frenesia dei social media trasforma il loro match locale in un evento imperdibile per la HBO. Ora, se solo riusciranno a sopravvivere agli allenamenti, potranno finalmente combattere di nuovo e scoprire chi è il più forte.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Homefront: primo trailer dell’action-thriller con Jason Statham e James Franco

Disponibile online un primo trailer per l’action-thriller con protagonista Jason Statham,(Redemption – Identità nascoste) adattato da Sylvester Stallone da un romanzo di Chuck Logan,

Il film segue l’ex agente della DEA agente Phil Broker (Statham) che si trasferisce con la sua famiglia in una tranquilla cittadina che si scoprirà ospitare un grosso centro di produzione di metanfetamina. Quando la figlia di Broker avrà una lite con il figlio della famiglia tweaker, la madre tossicodipendente del ragazzo (interpretata da una Kate Bosworth irriconoscibile) cercherà vendetta dal locale boss della droga, Gator (James Franco) e la sua banda. Chiaramente non ci vorrà molto prima che si scateni l’inferno e che Gator e i suoi scagnozzi facciano il grosso errore di prendersela con la ragazzina.

Siamo curiosi di vedere un James Franco spietato che è lunica novità di un film che si presenta come un onesto action-thriller che sfrutta appieno il carisma e la fisicità di Statham, un film che appare molto silmili al buon Snitch – L’infiltrato, anche in quel caso c’era un padre disposto a tutto per la sua famiglia interpretato da Dwayne “The Rock” Johnson.

Nel cast anche Winona Ryder, Rachelle Lafevre, Clancy Brown, Omar Benson Miller e Frank Grillo.

Se volete vedere il trailer di Homefront : http://www.cineblog.it/post/307423/homefront-primo-trailer-dellaction-thriller-con-jason-statham-e-james-franco

 

Categorie
Cinema Film Foto Galleria Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Homefront: prime foto e locandina dell’action-thriller con Jason Statham e James Franco

Dopo l’ottimo Redemption (che vedremo in Italia il prossimo 26 settembre), ancora un action-thriller per il lanciatissimo Jason Statham che stavolta, nei panni di un ex poliziotto, si troverà a dover difendere la sua famiglia da uno spietato trafficante di droga interpretato da James Franco.

UsaToday ha pubblicato un set di prime immagini e una prima “patriottica” locandina ufficiale dell’action-thriller diretto da Gary Fleder, già regista dei thriller Il collezionista e Don’t Say a Word nonché del notevole biopic sportivo The Express.

La sceneggiatura del film è di Sylvester Stallone che ha adattato un racconto di Chuck Logan, Questa è la prima volta che Stallone scrive un film in cui non è protagonista, gli unici precedenti sono di stampo televisivo con un episodio della serie tv Il tocco del diavolo (Heart to Heart – 1973) e il dramma del 2002 Father Lefty,

Il cast oltre ai citati Statham e Franco include anche Kate Bosworth, Winona Ryder, Rachelle Lefevre e Izabela Vidovic, quest’ultima veste i panni della figlia Statham.

Dalla scelta dell’antagonista è evidente che non ci sarà alcuna contrapposizione fisica tra il roccioso Statham e il mingherlino Franco, quindi si prevedono massicce dosi di violenza che coinvolgeranno un’orda di scagnozzi prezzolati, mentre da trama e immagini sembra che ci troveremo di fronte ad un film simile al recente Snitch – L’infiltrato, in cui crime e thriller saranno sullo stesso piano della parte prettamente action dell’operazione.

Statham a proposito del film: 

Homefront è in realtà un film che Sylvester Stallone ha scritto per se stesso. Quindi trovarmi di fronte ad una sceneggiatura proposta a me da lui e che aveva scritto pensando a se stesso come protagonista è stata per me una svolta. Ho detto, “Wow!” E’ un grande scrittore ed è una storia molto, molto cool. Si basa su un libro scritto da Chuck Logan chiamato Homefront. E’ adattata pensando a me. E’ stato come un abito su misura e Sly ha fatto tutto il lavoro di cucitura. Fantastico!

La trama del film:

Phil Broker è un ex agente della DEA che trasferisce la sua famiglia in una tranquilla cittadina nella speranza di sfuggire al suo passato. Tuttavia egli trova una città invasa da violenza, trafficanti di droga e un malvagio magnate della metanfetamina chiamato Gator. Per salvare la sua famiglia in pericolo, la vendetta è ora l’unica cosa che Broker cerca.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

I Mercenari 3 – The Expendables 3: via alle riprese – ecco il cast completo con la sinossi

Pronti, via. Sono partiti. Lionsgate e Millennium Films hanno ufficializzato il via alle riprese de I Mercenari 3 – The Expendables 3, annunciato in sala per il 15 agosto del 2014 e al momento in lavorazione in Bulgaria. Nel comunicare il primo ciak della pellicola, le due società hanno ufficializzato non solo la sinossi ma anche il cast ufficiale del film, ricco di sorprese, tra addii inattesi e ricche novità.

Partendo dalle new entry, si faranno strada lungo l’arco della pellicola Wesley Snipes, Antonio Banderas, Harrison Ford, Mel Gibson, Kellan Lutz, Glen Powell, la lottatrice Ronda Rousey e il campione di boxe Victor Ortiz. Nicolas Cage, Jackie Chan e Milla Jovovich, dati per certi daDeadline negli ultimi mesi, non sono stati invece menzionati dal comunicato, così come Mickey Rourke, annunciato da Stallone come sicuro ‘ritorno’. Ma così non sarà. A completare l’opera, tra le vecchie conoscenze, troveremo Sylvester Stallone, Jason Statham, Jet Li, Dolph Lundgren, Randy Couture, Terry Crews e Arnold Schwarzenegger.

A dirigere il tutto Patrick Hughes, con Creighton Rothenberger e Katrin Benedikt, autori di Olympus has Fallen, allo script. Il tutto ruoterà attorno a Conrad Stonebanks (Gibson), co-fondatore degli Expendables insieme a Barney (Stallone), ormai passato all’altro lato della forza, desideroso di vendetta e pronto ad uccidere gli ex compagni. Consapevole di dover combattere il sangue vecchio con del sangue nuovo, Barney arruola Mercenari più giovani e veloci, in modo da poter affrontare il temibile Stonebanks a viso aperto. In un epico scontro finale.

Uscito nel 2010, il primo capitolo della saga incassò 274,470,394 dollari in tutto il mondo, mentre il sequel, diventato realtà nel 2012, riuscì ad abbattere il muro dei 300.

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Kirsten Dunst in Midnight Special, Anton Yelchin e Dakota Johnson in Cymbeline, Glen Powell ne I Mercenari 3

Kirsten Dunst ha firmato come protagonista di Midnight Special, il film di fantascienza del regista Jeff Nichols (Take Shelter). La Dunst reciterà al fianco di Michael Shannon e Joel Edgerton. Il film è incentrato su un padre e il figlio di 8 anni costretti alla fuga quando quando il padre si rende conto che suo figlio “ha un qualche tipo di poteri speciali“.

Il pensiero va subito a Fenomeni paranormali incontrollabili, ma Nichols parlando del film lo ha invece paragonato allo Starman di John Carpenter.

Anton Yelchin (Star Trek) e Dakota Johnson (The Five-Year Engagement) si sono uniti al cast di Cymbeline, l’adattamento contemporaneo di Michael Almereyda della celebre opera di Shakespeare.

Il film è un mix tra la serie tv crime con motociclisti Sons of Anarchy e il Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann: ”una battaglia epica tra poliziotti corrotti e una gang di motociclisti dediti allo spaccio di droga ambientata in un’America del 21° devastata dalla corruzione“.

Yelchin interpreterà Cloten, il figlio di Queen interpretata da Milla Jovovich avuto da un ex marito, mentre Johnson sarà Imogen, figlia di King interpretato da Ed Harris nata dal suo precedente matrimonio. Il cast include anche Ethan Hawke. Le riprese di Cymbeline cominciano a New York il prossimo 19 agosto.

Manca una settimana all’inizio delle riprese del sequel I Mercenari 3 di Patrick Hughes (Red Hill) e viene comunicata un’altra aggiunta al cast, si tratta dell’attore Glen Powell (Il cavaliere oscuro: Il ritorno) che vestirà i panni di soldato, hacker e pilota di droni.

Il cast confermato oltre a Sylvester Stallone include Jason Statham, Harrison Ford, Mel Gibson, Dolph Lundgren, Wesley Snipes, Jet Li, Randy Couture, Antonio Banderas, Ronda Rousey, Terry Crews, Arnold Schwarzenegger, Victor Ortiz, e Kellan Lutz.

Da confermare invece la presenza di Milla Jovovich, Jackie Chan e Nicolas Cage, mentre Bruce Willis non sarà nel film. I Mercenari 3 esce negli States il 15 agosto 2014.

 

Categorie
2011 2012 2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Fast and Furious 7: arriva la judoka Ronda Rousey

Sembrava impossibile far meglio dei 626,137,675 dollari incassati nel 2011 da Fast Five. Ma ci sbagliavamo, perché Fast and Furious 6 ne ha incassati addirittura 771,184,440. Rarità in quel di Hollywood, per un franchise che vede crescere gli incassi capitolo dopo capitolo, film dopo film, obbligando di fatto la Universal a proseguire, a continuare, ad allungare all’infinito il brodo cinematografico.

Perso per strada Justin Lin, padre degli ultimi 4 episodi, lo studios si è affidato al Re dell’horrorJames Wan, per un settimo capitolo che uscirà tra meno di un anno. L’11 luglio del 2014 Fast and Furious 7 sarà infatti realtà, con il via alle riprese davvero dietro l’angolo. E un cast che pian piano inizia a delinearsi. Incassato il ‘no’ di Denzel Washington, a cui era stato offerto un ruolo da ‘villain’ per l’ottavo capitolo, Wan avrebbe chiesto e ormai quasi ottenuto Ronda Rousey, 25enne atleta di arti marziali miste e judoka statunitense. Ronda vanta una carriera da campionessa pluridecorata nel Judo, grazie alla medaglia di bronzo conquistata alle Olimpiadi di Pechino del 2008, ed è stata premiata Female Fighter of the Year ai Fighters Only World MMA Awards nel 2012, nonché Fighter of the Year nel 2011 e 2012, Featherweight of the Year nel 2011, Bantamweight of the Year nel 2012 e Newcomer of the Year nel 2011 ai Women’s Mixed Martial Arts Awards.

Cercata anche da Sylvester Stallone per I Mercenari 3, la Rousey potrebbe essere una delle novità di F&F7, andando così ad affiancare Vin Diesel, Paul Walker, Jason Statham e la ‘collega lottatrice’ Gina Carano, ormai star di Hollywood. Primi ciak in arrivo, tra Los Angeles e Atlanta, per un titolo che non ha davvero tempo da perdere. Perché l’11 luglio del 2014 è lì, praticamente dietro l’angolo.