Categorie
Ada Knight CSI : Cyber Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri

CSI : Cyber – Killer En Route

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

I Serial Killer scelgono le loro vittime in un modo preciso ai loro bisogni e a quello che hanno deciso di fare . Questo Serial Killer uccide in un modo molto diverso cioè sceglie le sue vittime su internet ma in un modo molto diverso . Nel senso che il computer da cui vengono smistate le persone che possono salire su un mezzo viene violato e cosi il nemico uccide il suo bersaglio .Questo Serial Killer usa le sue abilità da Hacker per studiare le persone da lontano e poi le inserisce al posto di una persona e poi la uccide li dentro al mezzo .

Io e Ada siamo andati a vedere cosa succede in questo mondo e sopratutto quando un Serial Killer sta facendo questa cosa . Avery Ryan adesso sta facendo qualche ricerca o ha chiesto a una della sua squadra di cercare qualcosa e quello che trovano la sorprende

Mundo sulla scena del crimine ha trovato un cristallo o qualcosa di simile

Ecco il supervisore di Avery che gli chiede di cercare questo Serial Killer

Le indagini conducono a una compagnia di taxi . Uno dei tassisti scappa e Mundo corre a prenderlo .

Munda ha scoperto una cosa che interessa al novellino e al loro capo .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto John Costantine Padre Midnight

Constantine: 1.05 Danse Vaudou

Una volta arrivati alla casa sul lago cioè la base operativa di John Costantine . Li vicino a un auto c’ erano John e Zed e stavano vedendo qualcosa davanti a loro

Poi arriva vicino a loro Chas e non so perchè serva il suo aiuto . John e Zed hanno gli occhi sgranati come se fosse successo qualcosa di impossibile .

Zed scende dal taxi di John e va in avanti verso la minaccia e non ha paura

Zed ha saputo una bruttissima notizia e sarebbe a dire che una della sua famiglia e morta . E lo sa da un poliziotto che vede chi attraversa il confine della Louisiana

Forse era morto una della sua famiglia oppure è una delle tante morti di Chas .

Zed e John sono dentro la Louisiana e adesso parlano con qualcuno per capire chi ha ucciso Chas

Forse in questa morta centra Padre Midnight visto che sta facendo un rito  voouduu

John sta li con la sigaretta in bocca e vede qualcuno che lo sta guardando

Ecco John Costantine che rincontra Padre Midnight . Padre Midnight forse vuole uccidere John per non averli fatto prendere quel disco che poteva uccidere un sacco di persone . Padre Midnight ha soffiato qualcosa in faccia a John e non so cosa è .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Dead Or Alive 5 Last Round

Dentro il mondo di Dean or Alive 5 Last Round erano state aperte nuovi scenari . Adesso si poteva vedere come era iniziato il secondo scontro . Cioè tra l’uomo che aveva sfidato la donna che era vestita scozzese . L’ uomo era li che stava steso a terra e quello era un modo per dire distruggo subito la ragazzina qui presente

Un altro scontro era iniziato a lo andammo a vedere . Ed era tra una guerriera e un ragazzo con delle cuffie . Non so in quale posto combattevano visto che lo scontro si era postato in aria e la guerriera gli aveva fatto un attacco oppure il campo provocava scosse elettriche e la ragazzina ha saltato per schivarle

Io e Ada non sapevamo cosa fare visto che il secondo scontro e il terzo erano gli unici iniziati ma si doveva ancora sapere chi vinceva . Ada voleva vedere i vari posti dove si svolgeva gli scontri – che ne dici se andiamo a vedere i campi dove si svolgono gli scontri e io decisi di vederli – andiamo a vederli . Il primo posto era un quartiere cinese . Li c’ erano alcune persone di una banda cinese . Io e Ada vedemmo il primo posto da cima a fondo .

Il secondo posto era un lungo non abitato dalle gang cinesi ma era un luogo tranquillo . Ma li quando ci sarebbe stato uno sconto non credo che sarà più tranquillo .

Io e Ada vedemmo che li in un angolo c’ erano tutte le combattenti e combattenti e tutti erano pronti di vincere ogni scontro .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Taxi Brooklyn – Brooklyn Heights

Sasha Lowenthal disegna le borse per vivere e conosce Caitlin e gli chiede aiuto per trovare suo figlio che è scomparso . Ian è scomparso da molto tempo e alla fine Cat scopre che il figlio della sua amica non è solo scomparso ma è stato ucciso . Sembra che lui abbia un sacco di segreti e uno riguarda l’ alta società . Sembra che lui abbia avuto a che fare con un uomo dell’ alta società e sopratutto per un segreto di famiglia . L’ ex marito di Cat non ha fatto come le ho detto lei e l’ ha tradita non so perchè ma lo ha fatto e Leo Romba viene arrestato dall’ Ufficio Immigrazione . Non so come ma credo che Cat ce la possa fare a riportarlo qui . Inoltre lui è l’ unico partner che non ha fatto fuori . Sembra che con lui ci sia un legame e forse con questo legame scopre cosa è successo a suo padre .

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Galleria Galleria Foto

Taxi Brooklyn- Pilot

Taxi-Brooklyn-1x01

Tutti quando provano a capire chi possa aver ucciso il padre fanno delle cose che non devono fare . Per esempio il Detective Caitlyn Sullivan è stato retrocessa per alcuni reati e lo ha fatto per capire chi possa aver ucciso suo padre . Ma per colpa di tutto questo lei non è più un detective oppure è soltanto un agente . Adesso durante il suo cammino incontra Leo Romba e lo arresto ma ben presto si deve preoccupare di altro visto che lei ha dato un pugno dritto sul naso al suo capo e adesso lui è arrabbiato come una bestia feroce . Sembra che lei non vada molto d’ accordo con i suoi colleghi visto da quello che ho sentito 5 non hanno resistito accanto a lei . Mi sono sbagliato a quello che ha dato il pugno sul naso non era il suo capo ma è un suo collega ed è pur sempre arrabbiato come una bestia . Caitlyn non doveva indagare sull’ omicidio di suo padre visto che non lo ha chiesto prima . Ma questo non la ferma visto che vuole vedere la persona che ha ucciso il padre dietro le sbarre

Non so cosa abbia fatto il tizio nella foto qui sotto per prendere un pugno ma credo che abbia fatto una cosa che ha fatto arrabbiare Caitlyn . 

Categorie
Ada Knight Amelia Moretti Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Lenny's Bar New York New York University Talia Moore

Parliamo con Amelia Moretti

Amelia Moretti si era trasferita a casa di Talia Moore visto che la sua casa era inagibile per colpa delle indagini che era ancora in corso e poi Amelia non ci voleva mettere piede visto che una volta entrata avrebbe ricordato quel momento molto brutto . Amelia stava provando ad andare in avanti con la sua vita ma era molto difficile visto che prima di andare in avanti devi affrontare tutto il dolore e la sofferenza che sono dentro di te . La nostra visita non era un motivo di piacere visto che stavamo andando da lei e farle ricordare quei momenti di terrore . Ma Amelia li doveva affrontare visto che era l’ unico modo per trovare il responsabile della morte dei suoi genitori . Talia abitava vicino a Central Park ma neanche molto lontano ma li vicino . Talia abitava li vicino da sola , ma adesso aveva una casa con una persona che stava provando il suo stesso dolore e sofferenza . Queste cose alcune persone dicono che dividono ma invece in questa occasione aveva unito Amelia Moretti e Talia Moore . Eravamo andati a casa ed era molto bella di un colore tutto quanto bianco . Bussai alla porta con dolcezza . Talia senti bussare alla porta e vide che ero io . Talia sapeva chi ero e mi fece entrare e non solo a me ma anche ad Ada . Una volta entrati Talia ci porto dentro il salotto dove c’ era Amelia e stava provando a studiare ma non ci riusciva . Ada si mise sul divano e vide il libro di criminologia che era davvero molto pesante e sapeva cosa era visto che lo aveva usato pure lei – Studiare Criminologia è pesante . Però se capire con calma tutte le varie cose , puoi capire tutto come agisce un serial killer . Come anticipare i suoi movimenti e come essere superiore a lui . Se vuoi ti aiuto , se tu ci dici quello che vogliamo sapere . Amelia non perse occasione e anche se sapeva che era molto doloroso e molto triste inizio a dirci tutto – Io la notte lavoro a un bar che si chiama Lenny ‘s Bar . Li ho lavorato fino a notte fonda . Sono tornata a casa e ho vista mia madre stesa a terra in un bagno di sangue . Quando Amelia ci raccontava la storia si vedeva che aveva una espressione triste come se il mondo intero le fosse caduto per terra .
Poi ho visto mio padre che era in salotto a fumare a vedere la televisione visto che voleva sapere se i suoi colleghi aveva fatto qualcosa della droga li . Lui era casa e lui li non voleva sapere nulla cosi se uno dei suoi nemici veniva da lui . Mio padre non sapeva niente di quello che volevano sapere . La storia che aveva dato Amelia era molto credibili non solo per i dettagli ma anche per come lo diceva era triste e davvero molto infelice . Ada dalla tasca destra dei suoi pantaloni prese un fazzoletto e glielo porse con dolcezza – tieni tesoro . So che non volevi parlare di questa storia ma adesso ci devi dire come sei sfuggita al tuo nemico e come sei arrivata alla New York University . Amelia prima di dirci della sua triste storia si asciugo le lacrime che perdeva – Se mi volete chiedere se ho visto il sospetto in faccia . No non l’ ho visto che quel giorno pioveva davvero molto e io ho fatto solo una cosa scappare verso il primo taxi . Ci sono salita e li ho detto a un tizio di nome Lenny di darmi un passaggio verso la New York University . Poi da li sono divenuta cosi e poi ho incontrato Talia che mi ha calmata e adesso sto cercando di andare in avanti con la mia vita . Non so se posso ancora andare alla New York University . Non so nulla . Si poteva vedere nei suoi occhi che tutto quello che ci aveva detto era vero . Noi sapevamo una cosa che Amelia non sapeva e decisi di farglielo scoprire . Iniziai a sorridere e pure Ada inizio a sorridere e Amelia non sapeva il perché – mi potete dire perché state ridendo ? . Io guardai Ada e decisi di dirlo io – Ci puoi restare alla New York University . I tuoi genitori hanno pagato le rate per quella scuola fino alla fine . Vogliamo dire che tu ci puoi stare e adesso puoi diventare una Criminologa . Ada vide che Amelia era davvero molto felice e abbraccio Ada in modo molte forte . Prima di esaminare la scena del crimine Ada diede qualche piccolo consiglio ad Amelia . Poi andammo a li a vedere se ai normali agenti di polizia era sfuggito qualcosa oppure no .

Categorie
Amelia Moretti Angela Moretti Brian O' Neal Lenny Luca Moretti New York New York University Talia

Amelia Moretti

 

Amelia Moretti 22 anni ed è di New York . Ha passato tutta la sua vita a New York , ma non con una famiglia ma da sola . Quando aveva 17 anni perse tutto anche il suo aspetto . Angela e Luca i genitori di Amelia non era normali agenti di polizia ma facevano parte della Narcotici . Volevano rendere il mondo un posto sicuro non solo per loro ma anche per la loro unica figlia . Per loro Amelia era un grande tesoro . Per colpa di questo lavoro si fecero davvero molti nemici , una tra questi Brian O’ Neal un uomo di 29 anni che faceva droga . Brian produceva metafetamina e droghe davvero molto pesante . Una sera doveva trasportarle per darle a un suo amico che voleva usarle dentro un locale . Ma i genitori di Amelia lo fermarono , ma Brian lascio li i suoi uomini e lui se ne scappo . Brian decise di vendicarsi quella sera stessa . Pioveva molto e questo impediva a tutti di vedere se c’ era qualcuno fuori oppure no . Angela stava vedendo se Amelia stava tornando oppure no e quando vide una sagoma alla porta . Angela apri la porta e si ritrovo un proiettile dentro al petto . Angela non aveva fatto nemmeno in tempo ad aprire la porta che era morta . Il suo sangue era tutto sparso a terra e poi Luca senti gli spari e prese la sua pistola di servizio . Non la toglieva mai visto che non poteva sapere quando uno di questi mostri voleva andare da lui e vendicarsi per qualcosa che aveva fatto in servizio . Luca non sapeva dove era Brian – dove sei Brian ? . Se vuoi uccidermi vieni fuori , non fare il codardo . Brian lo prese da dietro a Luca , prima lo colpi con il calcio della pistola e poi gli sparo un proiettile dietro la nuca . Amelia era tornata a casa e vide quella scena . Brian sapeva di Amelia e la stava aspettando in camera sua . Brian era sul suo letto che era davvero bello comodo e ben fatto . Amelia decise di andarsene sotto quella pioggia . Aveva paura , il cuore gli batteva all’ impazzata . Inizio ad andare in modo veloce verso l’ unico posto dove era al sicuro e sarebbe a dire la New York University . Brian aveva sentito qualcuno aprire e chiudere la porta e vide che era la piccola Amelia . Scese le scale e andò verso di lei , la insegui . Amelia vide uno taxi e ci sali subito sopra . Proprio su quell’ autobus lei cambio aspetto . I suoi capelli da marrone divennero rosa . Tutto il suo aspetto cambio . L’ autista del taxi vide che la donna era molto agitata e poi vide quest’ uomo che era dietro di lei . Amelia inizio a vedere negli occhi l’ autista – per favore mi porti alla New York University . Quell’ uomo ha ucciso i miei genitori . Per favore . Lenny non si fece pregare e inizio ad accelerare per andare alla New York University . Amelia una volta arrivata alla New York University , entro dentro la segreteria e rimase li . Talia che era la segreteria dentro la New York University arrivo li al suo posto e senti piangere qualcuno . Talia aveva visto molte volte Amelia ed era sempre in momenti felice . Talia andò verso di lei e vide che era molto diversa , una volta vicino a lei – Per favore dimmi chi sei ? . Amelia non sapeva che era cambiata e poi vide Talia – Come Talia non mi riconosci sono io . Sono Amelia . Per favore aiutami . Talia vide che Amelia era bagnata fradicia , aveva un nuovo aspetto e stava piangendo moltissimo . Talia vide che l’ unica cosa che non era cambiata in Amelia erano i suoi occhi . Talia si mise vicino ad Amelia – raccontami cosa ti è successo ? . Amelia si diede una calmata e inizio a raccontare tutto a Talia – Ero andata a lavorare a un bar fino a tardi . Torno a casa , apro la porta e vedo mia madre stesa a terra e poi vedo mio padre in salotto con un proiettile dentro la nuca . Non so come ma sapevo che il mostro che aveva fatto questo era dentro casa mia . Me ne sono andata e me ne sono venuta qui in fretta e furia . Talia aveva sentito Amelia e aveva visto che aveva passato proprio un brutto momento . Amelia fermo le sue lacrime e poi si vide a uno dei vetri delle segreteria . Si vide diversa e cosi capì come mai Talia non l’ aveva riconosciuta . Talia sapeva che si doveva fare una sola cosa , chiamare la polizia . Una volta chiamata tutti quanti si misero a cercare quel bastardo che aveva uccisi i loro colleghi . Pure la narcotici si mise a cercare Brian non solo per Angela e per Luca ma anche per Amelia . Anche se a tutti la vedevano con questo nuovo aspetto , però vedevano che era sempre la stessa .