Categorie
2013 Cinema Comicon Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Kick-Ass 2: video con un dietro le quinte del film da 10 minuti

Mancano poco più due settimane al debutto nelle sale dell’atteso sequel di Jeff Wadlow in cui Aaron Taylor-Johnson e Chloe Moretz riprendono i loro ruoli di Kick-Ass e Hit Girl per unirsi a Jim Carrey alias Colonnello Stars and Stripes e alla sua lega di supereroi Justice Forever per combattere il crimine e vigilare sulla giustizia, ma stavolta se la dovranno vedere con un team di aspiranti supercriminali reclutati e capeggiati da Red Mist (Christopher Mintz-Plasse) che nel frattempo si è evoluto nel vendicativo e psicopatico Mother Fucker, una nemesi che si muove su un nuovo livello di pazzia e brutalità.

Nel menù di oggi per voi una clip con 10 minuti di “dietro le quinte” del film con cast e troupe al lavoro sul set. Prima di lasciarvi alle immagini vi ricordiamo che se volete approfondire è disponibile un resoconto del panel del film tenutosi al Comic-Con 2013.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Kick-Ass 2: due nuove clip con Christopher Mintz-Plasse

Ancora due clip per il sequel di Jeff Wadlow, che segue il vigilante Kick-Ass (Aaron Taylor-Johnson) che si unisce alla lega di supereroi Justice forever, guidata dal colonnello Stars and Stripes (Jim Carrey), mentre Red Mist nel frattempo si è trasformato nel supercriminale Mother Fucker (Christopher Mintz-Plasse), deciso a vendicarsi per la morte di suo padre avvenuta per mano di Kick-Ass nel primo film.

Nelle clip troviamo Mintz-Plasse nei panni di Mother Fucker che dopo aver compreso quale sia il suo vero destino, inizierà una vera e propria fase di reclutamento per creare il suo personale esercito del male con l’aiuto del suo assistente Javier (John Leguizamo).

Se volete vedere le due clip : http://www.cineblog.it/post/76923/kick-ass-2-due-nuove-clip-con-christopher-mintz-plasse

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Godzilla – clip dalla mostra di San Diego con un primo sguardo al nuovo Kaiju

Dopo il panel al Comic-Con 2013, dalla mostra Godzilla Encounter organizzata dalla Legendarynei pressi della convention ci giunge una clip “rubata” all’interno della mostra, in cui possiamo finalmente vedere la silhouette del celeberrimo Kaiju che in questa nuova versione sembra miscelare l’originale con quello del remake di Roland Emmerich.

Dal panel e dal filmato mostrato durante l’evento di San Diego è stata confermata l’ipotesi che in questo reboot Godzilla si scontrerà con diversi Kaiju, in attesa di poter vedere le immagini del filmato i resoconti parlano di un primo gigantesco mostro dalle fattezze di un insetto che devasta un aeroporto per poi scontrarsi con Godzilla.

Il regista Gareth Edwards ha finito di girare quattro giorni fa le riprese principali alla Hawaii e ora affronterà una lunga fase di post-produzione.

Il film è interpretato da Aaron Taylor-Johnson, Bryan Cranston, Elizabeth Olsen, Juliette Binoche, Ken Watanabe, David Strathairn, Richard T. Jones e Sally Hawkins.

Se volete vedere la clip : http://www.cineblog.it/post/64865/godzilla-clip-dalla-mostra-di-san-diego-con-un-primo-sguardo-al-nuovo-kaiju

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

50 Sfumature di Grigio, fissata la data di uscita

Data fissata. Focus Features ha rilasciato un comunicato stampa ufficiale in cui comunica di aver programmato la release ufficiale per l’uscita nei cinema di 50 Sfumature di Grigiola traduzione in immagini del romanzo erotico scritto nel 2011 dalla scrittrice inglese E. L. James (pseudonimo di Erika Leonard). Il film approderà nelle sale il 1° agosto 2014, lo stesso giorno del cinecomic Marvel Guardians of the Galaxy.

Dopo mesi di impantanamento nella ricerca dei protagonisti e del regista, ora sembra che il progetto si stia finalmente mettendo in moto e stia provando a darsi una certa accelerata. Settimana scorsa, infatti, era stato annunciato il nome alla cabina di regia: la raffinata Sam Taylor-Johnson, già autrice di Nowhere Boy nonché moglie di Aaron Taylor-Johnson. E oggi arriva la conferma della data di uscita: che il film uscisse nel 2014 era stato già annunciato nei mesi scorsi, ma dati i ritardi produttivi, non era in molti crederci. Invece…

Da notare che nel comunicato stampa ufficiale non vengono fatti nomi per i ruoli scottanti dei due protagonisti. Ruoli per cui i rumor sono tanti e le certezze ben poche. Per quel che riguarda il personaggio femminile di Anastasia Steele, dopo la miriade di candidate presunte e reali tirate in ballo nei mesi scorsi – tra cui c’erano di Alexis Bledel e Mila Kunis – ora la favorita sembra essere Felicity Jones (Like Crazy).  E per il ruolo del comprimario maschile Christian Grey? Lì, se possibile, la situazione sembra essere ancora più arenata: ultima voce assolutamente priva di solide fondamenta aveva fatto il nome di  Robert Pattinson, ma il rumor aveva ben poco senso e quindi si è tornati ancora nell’incertezza più assoluta…

Del travagliato progetto cinematografico di 50 Sfumature di Grigio se ne parla da circa un anno e mezzo, ossia da quando la Universal e la Focus acquisirono i diritti di produzione di tutti e tre i romanzi della trilogia dall’alto tasso erotico per 3 milioni di dollari. Era il marzo del 2012. La sceneggiatura è stata firmata da Kelly Marcel e la Focus Features si deve a questo punto assolutamente sbrigare a ultimare il casting per rispettare la realese ufficiale del 1° agosto 2014.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Kick Ass 2 Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Uscite Future

Kick-Ass 2, il character poster di Aaron Taylor-Johnson

Dopo avervi mostrato il trailer vietato ai minori in italiano diKick-Ass 2, sequel diretto da Jeff Wadlow del folle cinecomic del 2010 e due nuovi character poster dedicati all’eroina interpretata da Chloë Moretz e al Colonel Stars & Stripes, oggi tocca a un altro character poster che ritrae il protagonista Aaron Taylor-Johnson. In questo secondo capitolo rivedremo la banda di supereroi senza superpoteri, che dovrà vedersela con il ritorno di Red Mist, che stavolta si presenterà con il nome The Motherfucker. Ad aiutarli il colonnello Colonel Stars & Stripes (interpretato da un camaleontico Jim Carrey) e la sua di giustizieri fai-da-te, la Justice Forever.