Categorie
Alessandra Neri Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Federica Arcieri Lazarus Hawking Liceo

Alyssa rassicura Federica Arcieri e ci dice come è morta Serena Rafferty

Federica quando era arrivata nell’ ufficio della preside era ancora molto agitata e quindi aveva paura a chiedere alla preside di toglierla dalle cheerlader . Sapevo che Federica non si era ancora calmata e aveva ancora paura ma se c’ era una persona che sapeva farla sciogliere e renderla meno agita e molto più calma quella era mia sorella Alyssa . Alyssa che aveva deciso di restare con quel vestito nero per quel giorno ed era rimasta nell’ ufficio della preside che poteva vedere mia sorella con quel vestito che era favoloso . Federica e io entrammo nell’ ufficio della preside ma mentre io lo avevo fatto senza avere nessuna paura invece Federica aveva paura visto che non sapeva come era la preside . Alyssa si avvicino a Federica con passi lenti visto che sotto al vestito aveva delle scarpe davvero molto bello e ci aveva messo un po’ di tempo per capire come camminarci . Alyssa le strinse la mano e le disse – Io sono Alyssa Saintcall piacere di conoscerti . Federica vide che mia sorella Alyssa era una ragazza davvero molto bella e solare e ha questo entusiasmo che lo condivide con tutti quanti . Federica accompagnata da mia sorella su una delle due poltrone , si accomodo e noi aspettammo che fosse lei a dirci qualcosa visto che aveva paura . Alyssa spinse la seconda poltrona e la mise vicino a dove stava Federica e cosi le poteva la mano e con calma e senza correre farla calmare e cosi lei poteva chiedere alla preside quello che doveva chiedere e poi noi potevamo chiedere una cosa a lei . Alyssa preparo un po’ di te che era molto buono e pensava che facendolo bere Federica poteva calmarsi . Federica prese con calma la tazza di tè e verso mia sorella le disse – Grazie e poi inizio a bere con calma il suo tè . Una volta bevuto lo mise sul tavolino che era vicino alle due poltrone e mia sorella Alyssa vide che adesso era molto più calma e per convincerla a parlare – noi siamo amici e tu sei al sicuro con noi . Alessandra prese il suo giaccone e con molto amore lo mise sulle spalle di Federica , poi le prese la mano destra quella che non aveva presa mia sorella e con un tono tipo come se stesse parlando con sua figlia – noi siamo tuoi amici , ti puoi fidare di noi . Noi siamo qui per aiutarti e per toglierti dalla brutta situazione in cui ti sei cacciata . Federica lo poteva vedere nei nostri occhi che noi eravamo sinceri e cosi decise di dirci per filo e per segno quello che era successo nell’ omicidio di Serena Rafferty . Federica ci aveva detto che Serena stava facendo molto forza e non voleva andare con Lazarus e con intervennero le Amazzoni che picchiarono in modo molto forte Serena e poi la portarono nella mensa e poi Lazarus Hawking l’ ha uccisa con un coltello che poi lui ha distrutto e con il sangue di Serena aveva scritto il messaggio . Federica aveva ritrovato il suo coraggio e decise di chiedere alla preside di farla togliere dalle cheerlader ma aveva molto paura a tornare a casa visto che sua madre era un ex- cheerlader e poi era un amazzone e quindi aveva paura che se tornava a casa poteva essere uccisa . Federica aveva molti problemi e tra i quali quello di tornare a casa e io avevo sentito questo pensiero e le disse con un tono da vero amico – se hai paura di tornare a casa per quello che stai facendo puoi dire alla tua famiglia che vieni a casa mia e poi appena finisce questa brutta storia tu forse puoi tornare a casa . 

Categorie
Ada Knight Alukard Saintcall Babbo Natale Helena Saintcall Mondo Padre Tempo Universo

Padre Tempo mi chiede perchè ho dato la sfera del tempo a Babbo Natale

Ore 10:38

Anche se era da parecchio tempo che avevo dato a Babbo Natale la sfera del tempo , Padre Tempo mi venne a fare visita nel mio ufficio e chiuse la porta e venne verso di me e disse – Daniel se avevi tu la sfera del tempo perché l’ hai data a Babbo Natale . Io lo guardai e glielo dissi – Glielo ho data perché a me non mi serviva , io viaggio nel tempo con i miei poteri o il mio T.A.R.D.I.S e un giorno avevo sentito dire a Babbo Natale che non sapeva come poteva portare regali a tutto il mondo . Lui per fare una cosa del genere avrebbe dovuto piegare il tempo ma lui non lo sapeva fare allora io sapevo dove trovare uno degli oggetti del tempo e mi sono detto perché non darla a Babbo Natale . Preferisco darla a lui che a questo ladro con poteri che voleva rubare nel tempo e nello spazio . Padre Tempo capì che ero stato bravo e poi disse – Sei una brava persona come i tuoi genitori . Ero venuto da te a chiederti questa cosa perché l’ hai data a Babbo Natale . Me lo stavo chiedendo da moltissimo tempo . Poi dissi a lui prima che se ne andò – prima di viaggiare nel tempo o dove devi andare vuoi bere qualcosa . Padre Tempo mi guardò e disse – non mi farebbe male un po di tè , feci comparire il tè e glielo diedi e lui disse – grazie Daniel adesso vado . Mentre Ada stava venendo da me li nel mio ufficio lo vide e poi quando se ne andò venne nel mio ufficio , apri la porta con calma e mi chiese – mi puoi dire cosa ci faceva Padre Tempo qui . Io feci sedere Ada Knight chiusi la porta e io le dissi – vuoi sapere cosa ci faceva qui Padre Tempo . Io ho donato a Babbo Natale uno degli oggetti del tempo per farlo viaggiare nel tempo e nello spazio cosi lui pote consegnare nel mondo doni a tutti i bambini . Padre Tempo voleva sapere perché gliela’ aveva dato invece perché non me l’ ero tenuto io , questo voleva sapere . Ada Knight mi guardò e disse – perchè non hai detto che sei stato tu a dare quella cosa a Babbo Natale , io la guardai – non vorrai che tu sappiano il segreto di Babbo Natale ,se uno dice questa cosa distrugge i sogni del bambini e non sarò io e Ada poi aggiunse – nemmeno io e poi aggiunse – non lo dirò ad  Ada Knight .

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Sleepy Hollow 1×04: anticipazioni, foto e video

Tornano stasera in onda le misteriose e sovrannaturali avventure di Sleepy Hollow. Nell’episodio di oggi, dal titolo The Lesser Key of Solomon, troviamo una ricerca disperata, e un nuovo importante indizio sulla loro missione.

Lt. Abbie Mills e Ichabod Crane ricerca della sorella separata di Abbie, Jenny (guest star Lyndie Greenwood), che è scappata da un ospedale psichiatrico di Sleepy Hollow. In un episodio che vuole cambiare completamente il gioco, e che include un flashback del vero Boston Tea Party, Abbie e Ichabod scoprono di più sul male che stanno affrontando … e, infine, apprendono il nome di chi bisogna cacciare.

Categorie
2013 Abbigliamento Accappatoio Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Mondi Fantastici Mondo Racconto

Alyssa ferma il suicidio di Laura Russo

Laura Russo 23 anni , lei aveva tutta la vita davanti , si era diplomata all’ università e voleva lavorare come ingegnere informatica . Lei grazie all’ università si era fatta molte amiche , tra le quali Sasha e Tara . Tara e Sasha era pure loro laureate all’ università e tutte e due erano molto brave , tutti gli esami 30 e alcuni con la lode . Avendo questi voti , non solo loro due ma anche Laura loro avevano tutte ottime possibilità di diventare ingegneri informatici e Sasha ingegnere Aerospaziale dopo la laurea . Laura si riusci a laureare con le sue migliori amiche con il massimo dei voti , alla fine tutto il giorno andò a festeggiare con le amiche . Laura andò con la macchina di Tara , dopo molto tempo si fermarono a un negozio che vendeva liquori e molte altre cose . Scesero dall’ auto tutte e tre , Laura disse – cosa ci facciamo qui ? , Tara rispose – ci prendiamo un po’ di tequila , si vive una volta sola , divertiti un po’ , dopo questo giorno noi dovremo lavorare moltissimo e forse non avremo più il tempo per divertici come ci possiamo divertire oggi . Laura all’ inizio un po’ scettica , ma poi si fece prendere dall’ entusiasmo delle amiche e decisi di farlo , di prendere quelle bottiglie di tequila e divertirsi un po’ con le sue amiche . Entrarono nel negozio , presero tre bottiglie di tequila e le pagarono , una volta pagate entrarono nella macchina di Tara che era una Maxda Rx-8 , completamente rossa , con cerchioni molto belli e montati dal padre di Tara . Tara se ne prendeva molto cura e voleva stare che alla macchina non succedesse niente . Cosi decisero di andare in un albero che non costava neanche tanto , entrarono in camera si fecero portare dei bicchieri e iniziarono a bere . Il giorno dopo quando si risvegliano , Sasha non aveva bevuto molto ed era riuscita a dormire, invece quello che successe a Tara e alla sua amica Laura fu una cosa che loro non si aspettavano . Erano nel letto completamente nude ed erano una vicino l’ altra e avevano dormito insieme , Laura e Tara non si ricordavano quello che era successo , si ricordavano solo che avevano bevuto e poi non si ricordavano più niente . Laura si era alzata dal letto e vide che era completamente nuda e accanto a lei c’ era la sua migliore amica Tara anche lei nuda nello stesso letto . Laura andò nel bagno e inizio a vomitare nel water , poi più tardi verso le 9:30 si sveglio Tara e anche lei vide che era nuda e andò nel bagno dove era la sua amica Laura e pure lei vomito nel water dove aveva vomitato l’ amica . Quando tornarono al letto trovarono i loro vestiti e si vestirono , Laura ancora un po’ stordita – che è successo e perché noi eravamo nude ? . Laura e Tara cercarono di fare uno sforzo di memoria , ma non si ricordavano niente , tranne Sasha che poi un po’ più tardi inizio a ricordare qualcosa e alla fine si capì una cosa che le amiche non volevano ammettere . Loro avevano passato la notte insieme e avevano fatto sesso tra loro . Loro allora decisero di farsi prima una bella doccia , poi di rivestirsi e dissero in maniera molto seria tra di loro – di questa cosa non né dobbiamo parlare con nessuno . Negli ultimi anni , loro erano ancora imbarazzate per quello che era successo tra di loro , ma alla fine con il tempo riuscirono a superare tale cosa e a tornare solo amiche come lo erano un tempo .

 

Tre Anni Dopo

 

Laura , Sasha e Tara lavoravano da molto tempo nella stesso posto e dopo essere state promosse Capo dei loro reparti . Laura era stata nominata Capo Ingegnere Informatica , Tara Co Capo Ingegnere Informatica e Sasha Capo dell’ Ingegneria Aerospaziale . Avevano deciso di andare a festeggiare e quello che successe quella sera , distrusse non la vita delle amiche , ma quella di Laura per sempre. Laura inizio a bere non tequila , ma alcool ma non troppo , inizio a restare nel bancone ancora per poco . Poi fu avvicinata da una persona che voleva darle un passaggio per casa un uomo di 27 anni , molto bello , gentile e altruista e inizio a fare conversazione con lei vide che le sue amiche se ne erano andare visto che lei era in un buona compagnia . Lei disse – chi mi accompagna a casa e l’ uomo molto gentile disse – ti accompagno . Laura accetto , arrivarono al vicolo dove doveva essere la sua macchina , ma non c’ era nessuna macchina . Lui solo voleva violentare la ragazza , Alyssa arrivò li e li fermo in tempo , portò a casa la ragazza e cerco di farla calmare nel modo che sapeva fare L’ uomo che aveva violentato la donna era scappato , ma ad Alyssa non importava di lui , adesso doveva occuparsi della salute della ragazza . Per farla calmare mia sorella gli fece un tè , la fece calmare un po’ , ma poi inizio ad avere ansia , poi confusione e non riusciva a muovere le mani . Alyssa aveva deciso di rimanere con lei finché non si fosse calmata , mia sorella sapeva che se tale situazione non andava bene poteva andare in un solo, unico modo cioè la ragazza si sarebbe tolta la vita e mia sorella non avrebbe potuto fare niente . Laura disse a mia sorella – io vado di sopra , se ho bisogno di aiuto ti chiamo , inizio a salire le scale con molta calma e con molta preoccupazione , ma alla fine riusci a salire le scale e decise di fare una bella doccia calda . Un dottore quando perde un paziente , può reagire in due modi , uno riesce a risollevarsi da tale cosa oppure cade in depressione . Laura anche se sapeva che c’ era la Dottoressa Alyssa Saintcall , non né sarebbe potuta uscire da tale situazione , allora anche se non voleva decise di fare questo . Andò a prendere un foglio e una penna e scrisse un biglietto , piangendo “ Mi Dispiace , per quello che sto per fare , vorrei poter affrontare tale situazione , ma penso di non potercela fare a fare questa cosa . Quindi io adesso , mi tolgo la vita “ . Alyssa sentiva tutto di sotto , grazie al super udito e senti che lei stava aprendo la fontana al massimo , aveva riempito la fontana al massimo e stava per mettere la testa dentro l’ acqua e uccidersi . Lei prese il biglietto e lo getto per terra , Alyssa senti qualcosa di strano di sopra e con molta velocità si precipitò di sopra . Entro nel bagno ed entrò appena in tempo per cercare di fermare e disse a lei – Laura , fermati , ci sono qua io , io ti posso aiutare a tornare alla tua vita di prima , Laura guardò mia sorella negli occhi e disse – davvero mi puoi aiutare , davvero mi puoi far tornare alla mia vita di prima . Alyssa disse in maniera molto seria – te lo giuro , non solo come dottoressa , ma anche come una persona che ti vuole aiutare . Alyssa fece mettere un accappatoio a lei e poi la fece vestire e dopo fece tutto quello che lei sapeva fare per non farle fare più questo gesto insensato , cioè quello di togliersi la vita .

Categorie
2013 Dominatrice di Poteri Dr Alyssa Saintcall Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Racconto

Alyssa ferma uno stupro su una giovane ragazza

Alyssa è andata a lavorare all’ ospedale , perché quel giorno avevo molti pazienti da visiti e da curare . Il primo paziente era un ‘uomo di mezz’età che per il troppo fumo aveva il cancro ai polmoni , quindi mia sorella Alyssa anche un po’ amareggiata non poteva fare niente . L’ unico modo per salvare la vita a quel paziente era mandarlo in chirurgia e farlo operare , se il cancro era molto piccolo c’è la poteva fare se era grande avrebbe avuto il 50% di possibilità di farcela . Il Secondo paziente era una ragazza che non era tanto grave , lei era li solo perché aveva avuto una piccola botta alla spalla ed era li per curarla .La pazienta di nome Sara diceva alla madre che non era niente , ma la madre prudentissima , aveva deciso di portare la figlia all’ospedale Saint Mary . Il Terzo paziente era una ragazzina a cui avevano sparato al cuore ed era andata in coma . Anche se i chirurghi poteva togliere il proiettile dal cuore , per lei non ci sarebbe stata niente da fare . Ma Alyssa avrebbe potuto cambiare la situazione di quella ragazzina e quando nessuno era nella stanza e nessuno poteva vedere Alyssa utilizzare i propri poteri , decise di curare quella ragazzina con i suoi poteri di guarigione . Dopo pochi minuti la ragazzina si riprese e stava benissimo , la madre teneva la mano della figlia e la figlia chiamò la madre . La madre si sveglio e abbraccio la figlia , dopo aver salvato la figlia di quella madre disperata , lei se ne stava andando a casa a riposarsi un po’ . Quando lei verso un bar per prendersi qualcosa da mangiare e ci andò con la sua moto . Una vota preso un cornetto al cioccolato e una bella tazza di caffè non molto bollente , lei senti dietro l’ angolo una ragazzina di nome Laura Russo che sta gridando . Un uomo di 27 anni , capelli neri e lunghi , maglietta nera e pantaloni blu e scarpe nera , lui aveva iniziato a violentare quella giovane donna . Alyssa si precipito li e gridò a lui – Polizia , mani in alto , l’ uomo inizio a scappare ma mia sorella fu più veloce di lui , prese le manette e l’ arresto . Poi andò verso la donna ancora sotto shock , cercò di farla calmare e la portò a casa sua che non era neanche tanto lontano . Prima di arrivare a casa sua , la ragazzina guardò mia sorella negli occhi e disse – Io sono Laura e mia sorella disse a lei – io sono La Dottoressa Alyssa Saintcall . Una volta arrivati a casa sua , la donna ancora in stato di shock , si andò a prendere un po’ d’ acqua . L’ acqua però non la fece calmare , anzi la fece agitare di più e poi dopo quando si mise a sedere e cerco di raccontare come erano andate le cose , inizio ad avere un po’ di confusione . Prima della confusione ,c’ era l’ ansia , inizio ad essere agitato e per questo mia sorella per farla calmare gli fece un po’ di tè . Poi gli chiese a lui – quanto zuccherò vuoi ? , Laura rispose – due zollette di zucchero . Laura inizio a bere con molta calma il tè .Anche se un po’ si è calmata , in lei c’era della confusione , non riusci a raccontare bene le cose a mia sorella , poco dopo qualche minuto senti un po’ di intorpidimento alle mani , le sentiva ma era come se qualcosa le impediva di muoverle . Lo stupro fatto da questa ragazzina non è avvenuto completamente , seno la sua situazione sarebbe stato peggiore . Alyssa decise di rimanere con lei fino a quando lei non si sarebbe calmata un po’ , Senti ho deciso di fare questo , di rimanere con te fino a quando non ti calmi – disse a Laura . Laura disse a lei ancora sempre shoccata disse – va bene .  

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Presentazione Storia

Foto della Colazione visto da Kratos e Pandora

Categorie
Computer Database Foto Mondo Oggetti Panorama Presentazione Racconto Storia

Foto dei pasti visti da Pandora

Categorie
Computer Database Mondo Panorama Parlare con Pandora Presentazione Racconto Storia

Spiego a Pandora la colazione

Dopo aver spiegato a Pandora tutto quello che sapevo sul segno del uguale e averglielo fatto vedere  , gli dissi – adesso ti spiego tutto quello che so sulla colazione e Pandora – ok , inizia a spiegare quando vuoi . Io allora iniziai a spiegare a pandora tutto quello che sapevo sulla colazione – La prima colazione (comunemente chiamata solo colazione) è il primo pasto della giornata. Esso è molto importante perché l’organismo proviene da circa 8 ore di digiuno ed ha bisogno di energia di rapida utilizzazione per affrontare una nuova giornata. La colazione deve essere quindi abbondante e ricca di zuccheri.

La tipica colazione italiana, in casa come al bar o in pasticceria, è essenzialmente costituita da cibi dolci (biscotti, croissant, pane con cioccolata o marmellata, yogurt, cereali da colazione, pasticcini), accompagnati da caffè e/o latte, cappuccino o tè.

In Grecia e in Turchia si usa mangiare salato: pomodoro, olive e formaggio feta. Anche nel nord Europa di primo mattino si mangia salato: in Gran Bretagna la colazione tipica (full breakfast) è composta da uova strapazzate (o uova all’occhio di bue), bacon, salsiccia, fagioli, pomodori e funghi; la versione dolce è composta da latte e cereali, pane con burro di arachidi e marmellata, porridge. Dolce o salata è accompagnata da un buon tè al latte. In Polonia la colazione tradizionale è composta da almeno 3 portate: un primo (generalmente una zuppa di latte e avena), un secondo composto di formaggi freschi o stagionati, burro, pane bianco e nero, un “dessert” composto di marmellate da spalmare su pani dolci.

Molti hotel, per far fronte a diverse esigenze dei turisti, sono soliti offrire 2 tipi di scelte: la colazione continentale, composta generalmente da tè o caffè, un croissant e un succo di frutta, o la colazione internazionale, composta da varie portate comprensive di formaggi, affettati misti, uova, dolci, bibite e caffè americano.

I prodotti più comunemente utilizzati per una colazione completa e varia sono:

 Bevande: caffè (liscio, ristretto, lungo, decaffeinato, macchiato, americano) latte, latte macchiato, cappuccino, tè, cioccolata calda, camomilla (molto di rado), succhi e centrifugati di frutta o verdura, yogurt naturale o alla frutta.

 Dolci: croissant, krapfen, cereali, pane dolce, torte casalinghe, biscotti. Marmellate, confetture e gelatine alla frutta, crema di nocciola, cioccolato, miele.

 Cibi salati: insaccati, formaggi, toast, omelette (frittata), bacon, torte salate, burro.

 Frutti: mele, banane, ecc.