Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Nathan Drake Uncharted 4 A Thief's End

Uncharted 4: A Thief’s End

Nathan su questa isola sperduta che non conosco stava cercando suo fratello e adesso lo ha trovato e adesso vanno avanti . Drake cammina e vedo che suo fratello non va in avanti ma sta dietro di lui . Drake fa un espressione strana tipo per dire ” in che casino mi sono messo ”

Per trovare suo fratello Drake ha dovuto fare molto attenzione visto che alle calcagna ha un esercito . Per evitarlo ha saltato da un dirupo a un altro .

Ha dovuto fare molto piano visto che questi sono soldati cioè persone che sono state addestrate a uccidere qualunque cosa si muova anche dietro gli alberi .

Drake per salvarsi ha dovuto rubare armi visto che la sua è tutta quanta bagnata e sopratutto non ha munizioni

Il fratello di Drake aveva sentito dei rumori e pensava che fosse un nemico ma invece era suo fratello Drake . Per questo gli punta la pistola visto che non sapeva se era lui oppure un nemico che era li per ucciderlo e prendere il tesoro per se

Per trovare il tesoro Drake dovrà oltrepassare molti nemici ma anche una grande cascata visto che è il tesoro può essere dietro . Ma questo potrebbe essere un evento che accade in un universo alternativo

Per trovare un tesoro si devono percorrere percorsi molto duri e molto difficili e Drake per prendere questo tesoro deve andare su una grande montagna che ha la forma di una tigre che sta gridando a tutti ” io sono qui e chiunque prenda questo tesoro sarà maledetto ”

Ecco più da vicino la montagna del terrore . Qui ci deve entrare Drake e suo fratello

In un altro universo per arrivare da una parte deve scendere grazie a una corda e solo cosi può arrivare al tesoro prima dell’ esercito di Nadine

Categorie
Ada Knight Cortana Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Nathan Drake Uncharted 4 A Thief's End

Uncharted 4 A Thief’s End

Nathan Drake e Sully sono oramai fuori dal giro delle esplorazioni e cercare tesori ovunque . Nathan Drake non fa più queste cose non so perchè . Forse centra la promessa che ha fatto a quella sua compagna giornalista oppure per un altro motivo che forse ci deve far preoccupare tutti quanti . Prima era fuori dal giro ma dopo un evento che cambia la sua vita decide che deve tornare a essere il cacciatore di tesori di un tempo e la prima cosa che fa e rintracciare Sully . Non so cosa sia successo ma sembra che qualcuno abbia fatto qualcosa a Nathan e adesso ci deve rientrare per salvare una cosa molto importante per lui . Nathan dice a che ha un grande piano ma Sully non crede che il piano di Nathan possa funzionare visto che devono andare in un posto davvero molto pericoloso e quindi devono fare attenzione . Mi chiedo cosa successo per far tornare a Nathan la voglia di essere un cacciatore di tesori e anche da coinvolgere Sully . Mi chiedo se Nathan Drake non lo faccia per salvare Elena . Forse è stata rapita oppure gli è successo dell’ altro e solo Nathan ce la può fare

Categorie
Ada Knight Aurora Child of Light Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Foto Gazzetta dell' Universo Marion Stride

Apertura dell’ universo di Child of Light

Molte persone avevano saputo della situazione della piccola principessa Aurora e che adesso era in coma . Nessuno sapeva come ci era finita e tutti quanti lo volevano sapere . Ma nemmeno il padre di Aurora sapeva rispondere visto che era arrivato nella sua stanza e la stava svegliando come al suo solito , ma non ci riusci . Oggi 28/04/2014 si erano aperte le porte verso le 7:30 del mattino e già un sacco di persone ci erano andate . Anche giornalisti ci erano andati e pure Marion Stride era andata li , non solo per il suo giornale ma anche per far sapere a me come era la situazione all’ esterno . Dentro il mondo in cui era caduta Aurora aveva bisogno del mio aiuto , visto che era piccola e anche se aveva il cuore pieno di luce e di speranza li da sola non ce l’ avrebbe mai fatta . Marion Stride era andata nella stanza della piccola Aurora e vide la piccola che dormiva sul suo letto . Marion andò verso la finestra che era molto bella e vide che quella gente era cattiva . nessuno era li solo per la bambina . Marion invece li per aiutare me visto che era li per farmi sapere come andava . Marion vide che i capelli di Aurora erano molto rossi e alcuni erano sopra gli occhi e glieli tolse con molto dolcezza e poi disse nelle sue orecchie -svegliati presto tesoro . Non voglio che tu possa morire . Aurora era entrata dentro questo mondo tra luce e tenebra per colpa della Regina della Notte .

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Space Captain Harlock – origini e storia del corsaro dello spazio che fa tappa a Venezia 2013

Oggi 3 settembre l’Arcadia di Capitan Harlock tornerà a solcare i cieli grazie alla proiezione al Lido del lungometraggio in CG Space Captain Harlock, scopri con Cineblog le origini e la storia di uno degli anime più amati di sempre.

Capitan Harlock si pone senza alcun dubbio tra gli anime che hanno fatto la storia dell’animazione televisiva giapponese, il suo creatore Leji Matsumoto nonostante astronavi, alieni e armi spaziali è riuscito a catturare appieno il fascino dei genere “piratesco” e a dargli una nuova connotazione molto prima dell’avvento de I GooniesIl pianeta del tesoro Disney e del successo globale de I pirati dei Caraibi.

Vaga verso stelle lontane. Il suo vessillo è un teschio bianco in campo nero. Vive la sua vita in uno spazio senza confini e senza domani, in armonia con le leggi dell’universo. Libero.

 

Categorie
2013 Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Qualcuno svelerà il mistero di E.T.

Una delle leggende più famose del mondo dei videogiochi parla di un numero enorme di cartucce dell’Atari 2600 interrate nel deserto del Nuovo Messico.

In seguito all’insuccesso commerciale di E.T., legato all’infima qualità del gioco e ai vari problemi in fase di sviluppo, infatti, Atari si trovò tra le mani milioni di cartucce invendute del tie-in del film di Steven Spielberg.

Non sapendo cosa farne, il colosso americano, sembra, decise di interrare tutto nel deserto. A distanza di decenni una compagnia canadese, la Fuel Industries, ha ottenuto i permessi per realizzare scavi e cominciare le ricerche di questo tesoro nascosto.

Non solo, la compagnia ha anche deciso di realizzare un documentario che parla di questo caso e dalle ricerca delle cartucce scomparse.

È così un mistero verrà finalmente svelato.