Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Xbox One

Kingdom Hearts III vedrà il ritorno di Riku

Il producer della saga di Kingdom Hearts, Tetsuya Nomura, ha rivelato nuovi dettagli relativi all’attesissimo Kingdom Hearts III.

A quanto pare nel prossimo capitolo del crossover che vede convivere i personaggi Disney e quelli Square Enix i fan assisteranno al ritorno del personaggio di Riku, che avrà un ruolo importante all’interno della trama.

Nomura ha inoltre confermato che sia Sora che Riku saranno caratterizzati da costumi nuovi di zecca. Ricordiamo che Kingdom Hearts III è attualmente in via di sviluppo per PlayStation 3 e Xbox One.

 

Categorie
2013 Keyblade Marvel Marvel Comics Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4 Supercriminali supereroi Superpoteri Xbox One

Nuovi dettagli su Kingdom Hearts III

Tetsuya Nomura è tornato a parlare di Kingdom Heart III al Japan Expo di Parigi.

Il giapponese è “fortemente coinvolto” nello sviluppo del titolo di Square Enix e sta valutando, dopo l’acquisizione di LucasArts e Marvel Comics da parte di Disney, l’inserimento di altri personaggi nel cast del nuovo episodio.

Secondo Nomura sarebbe fantastico avere mondi ispirati a serie come Star Wars, Spider-man, X-Men e Hulk, giusto per citare alcune delle più famose. Il punto è che Disney, per proteggere le proprie IP, pone diverse restrizioni sul loro utilizzo e pertanto, in caso di inclusione, la libertà creativa non sarebbe moltissima.

Quanto alla co-op, la serie è nata con Sora come protagonista ed è difficile che per l’ultimo capitolo della trilogia principale la cosa possa cambiare. In seguito, però, il team è disposto a valutarla.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Kingdom Hearts 3, Square vuole il multiplayer e i personaggi (giocabili) di Final Fantasy

Grandi novità per Kingdom Hearts 3, anche se questa volta non fanno perdere la testa; anzi, Tetsuya Nomura ci ha ricordato che Square Enix potrebbe fare degli erroracci indimenticabili da un momento all’altro: parlando all’E3 2013, infatti, è emersa la questione “multiplayer“, e il fatto che la software house stia pensando di implementarla nella nuova avventura proprio non ci piace (a cosa potrebbe mai servire?).

“Anche gli elementi multiplayer sono sotto esame – ha spiegato Nomura – . Stiamo valutando diverse possibilità per l’online. Con alcune possibilità in testa, il multiplayer è in considerazione. Ma annunceremo maggiori dettagli prossimamente”.

Ma non è finita qui: Nomura intende ampliare l’offerta di personaggi giocabili, permettendo ad alcuni character tratti dalla serie Final Fantasy di far parte della squadra:

“L’inclusione dei personaggi di Final Fantasy in Kingdom Hearts III è stata presa in considerazione. I precedenti episodi della serie non hanno mai avuto personaggi tratti da Final Fantasy. Quindi penso che sia giunto il tempo di includerne qualcuno. Per quanto riguarda Re Topolino, so che volete giocare nei suoi panni! Quindi ho preso in considerazione anche questo aspetto. Sicuramente, Sora rimarrà il principale personaggio giocabile ma sarebbe bello se altri personaggi potessero essere impersonati. E se questa cosa sarà realizzata, sicuramente anche Re Topolino sarà giocabile”.

L’idea, ovviamente, non è quella di rendere i personaggi conosciuti in determinati mondi dei componenti fissi del party: in fin dei conti, i tre eroi giustificati dalla trama sono sempre Sora, Paperino e Pippo; molto probabilmente, quindi, assisteremo soltanto all’introduzione di nuove ambientazioni e, in queste, all’entrata in scena di nuovi character (ad esempio, per quanto assurda possa essere questa circostanza, Squall nel Garden di Balamb). L’unica ipotesi verosimile è proprio l’ingresso di Re Topolino, che, in effetti, ha un peso notevole nel corso di tutta la saga.

Confermate anche le evocazioni e la fine della battaglia con l’Organizzazione XIII, il nuovo Kingdom Hearts promette, insomma, grandi cambiamenti: cosa vorreste vedere nel terzo capitolo numerato della saga?

 

Categorie
2012 Final Fantasy Foto Mondi Fantastici Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

Lightning Returns: Final Fantasy XIII – Nuovi dettagli

Arrivano dalle pagine di varie riviste nipponiche alcuni nuovi dettagli riguardanti Lightning Returns: Final Fantasy XIII, nuovo capitolo dell’RPG Square Enix collegato a Final Fantasy XIII.

Come abbiamo potuto vedere dai nuovi video, la protagonista Lightning è caratterizzata da un nuovo look disegnato appositamente da Tetsuya Nomura, con la possibilità anche di indossare abiti diversi e modificarne i colori. Un elemento alla base del gioco è il tempo e lo scorrere di questo caratterizza ogni fase del gameplay, anche i combattimenti. L’interazione con gli NPC risente del tempo, con i personaggi che si spostano nel mondo di gioco ed effettuano varie azioni in maniera indipendente, allo stesso modo alcuni eventi avvengono solo in determinati momenti, così come alcuni indizi emergono solo con la giusta tempistica.

Nel gioco Lightning è l’unico personaggio utilizzabile e può caratterizzarsi come tecniche di combattimento ed equipaggiamenti in base agli “Styles”, ovvero vari “stili” che modificano sia le abilità che le animazioni e l’estetica di Lightning in combattimento. Questi Styles possono essere equipaggiati e cambiati all’occorrenza modificando di conseguenza l’aspetto della protagonista e le sue tecniche e caratteristiche in combattimento. I comandi possono essere mappati sui tasti del controller in modo da poter usufruire di una vasta varietà di attacchi e difese in maniera molto veloce e intuitiva. I mostri si trovano all’interno e all’esterno della città, in certi casi attraverso eventi speciali come una sorta di alone oscuro che indica la presenza di un nemico che ha preso il controllo di una zona. Motomu Toriyama ha affermato che il finale del gioco non verrà esteso in termini sostanziali attraverso DLC, dunque non sarà necessario acquistare espansioni per conoscere la conclusione della storia.