Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: nuovo spettacolare poster del sequel di Marc Webb

In attesa che sia disponibile un primo trailer ufficiale del sequel The Amazing Spider-Man 2previsto in rete entro domani (potete visionarne un’anteprima scorrendo l’articolo), online arriva un nuovo spettacolare poster del film che conferma la presenza nel sequel di tre supercriminali in contemporanea.

Attenzione a seguire si possono trovare potenziali spoiler sul film…

Proprio come accadeva nello Spider-Man 3 di Sam Raimi, il Peter Parker di Andrew Garfieldsi confronterà con ben tre nemesi: l’Electro di Jamie Foxx, il Rhino di Paul Giamatti e il Goblin, quest’ultimo personaggio nei fumetti è l’alter ego prima di Norman Osborn, in seguito di Harry Osborn (figlio di Norman e migliore amico di Peter Parker) e infine vi è un terzo alter ego in cui lo psichiatra Bart Hamilton che aveva in cura il giovane Harry diventa egli stesso un’incarnazione del supercriminale.

Il dubbio sull’identità del personaggio del Goblin è nata dal fatto che nel cast ufficiale comunicato ieri non era presente l’attore Chris Cooper lanciato in precedenza come Norman Osborn, mentre veniva confermato Dane Dehaan nei panni del figlio Harry, che però diventa il nuovo Goblin solo dopo la dipartita del padre per mano di Spider-Man.

L’immagine del Goblin vista nel nuovo poster (la trovate ingrandita QUI) sembra riconducibile all’attore Dehaan e quindi in questo sequel o si salta l’intero percorso di Norman Osborn da magnate a supercriminale, ritrovando un Harry già tormentato dalla morte del padre e pronto a cercar vendetta contro Spider-Man o seconda ipotesi con entrambi gli eventi, Osborn padre primo Goblin e in seguito Osborn figlio che raccoglie l’eredità criminale paterna, condensati all’interno della trama del film, in questo ultimo caso si aggiunge anche la possibilità che sempre in questo sequel si assista alla redenzione e morte di Harry Osborn (Dane Dehaan) come accaduto a James franco nel terzo Spider-Man di Sam Raimi.

Per visionare il poster nelle dimensioni originali cliccate QUI.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2: primi teaser trailer, nuova sinossi ufficiale e cast completo

E’ in arrivo un primo trailer per il sequel The Amazing Spider – Man 2 che approderà online entro questa settimana (giovedì 5 dicembre) e oggi nell’attesa vi proponiamo un ghiotto antipasto a base di 3 teaser internazionali che ci mostrano un assaggio del primo trailer con “spidey” in azione, una nuova sinossi ufficiale del film e il cast ufficiale completo.

La sinossi completa via Sony Pictures svela il ruolo centrale che avrà la OsCorp in questo sequel e quindi tira in ballo anche la presenza del Goblin che porterebbe a tre il numero di nemesi presenti nel film (le altre due sono Electro e Rhino), medesimo numero di supercriminali visti Spider-Man 3 di Sam Raimi.

Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider-Man è stata con se stesso: la lotta tra la vita ordinaria di Peter Parker e le straordinarie responsabilità di Spider-Man, ma in The Amazing Spider-Man 2 Peter Parker comprenderà che un ulteriore conflitto di maggiori proporzioni è all’orizzonte e deve ancora essere affrontato.

E’ bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker non c’è sensazione più entusiasmante dello sfrecciare tra i grattacieli, fare la parte dell’eroe e passare il tempo con Gwen (Emma Stone). Essere Spider-Man però ha un prezzo: solo Spider-Man può proteggere i suoi concittadini newyorchesi dai formidabili supercriminali che minacciano la città. Con l’emergere di Electro (Jamie Foxx) Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui e quando il suo vecchio amico Harry Osborn (Dane DeHaan) ritorna in scena, Peter si rende conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: la OsCorp.

Il cast ufficiale include oltre agli attori citati nella sinossi anche Campbell Scott, Embeth Davidtz Colm Feore, Paul Giamatti nei panni di Rhino e Sally Field che torna a vestire i panni della zia May. Da segnalare che questa lista non include in nome di Chris Cooper che interpreta Norman Osborn, quindi non è chiaro se i produttori lo hanno rimosso dal progetto come accaduto con Mary Jane Watson il personaggio di Shailene Woodley o se è stato lasciato fuori dalla lista per altre ragioni.

 

Categorie
Cinema Film Marvel Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

The Amazing Spider-Man 2 – nuova sinossi

Ancora pochi giorni e la Sony pubblicherà on line il nuovo atteso trailer di The Amazing Spider-Man 2, sequel firmato Marc Webb in uscita il 2 maggio del 2014 nei cinema d’America. Un film quest’oggi impreziosito da una nuova lunga sinossi, oltre ad un cast finalmente definitivo e decisamente ricco.

Abbiamo sempre saputo che la battaglia più importante di Spider- Man si è svolta dentro di sé: la lotta tra l’ordinarietà quotidiana di Peter Parker e le straordinarie competenze dell’Uomo Ragno. Ma in The Amazing Spider-Man 2 , Peter Parker scoprirà l’esistenza di un maggiore e conflitto. E’ bello essere Spider-Man (Andrew Garfield). Per Peter Parker non esiste niente di meglio dell’oscillare tra i grattacieli, essere l’eroe e passare il tempo con Gwen (Emma Stone) . Ma essere Spider -Man ha un prezzo: solo Spider- Man può proteggere i suoi concittadini newyorchesi dai formidabili cattivi che minacciano la città. Con l’arrivo di Electro (Jamie Foxx) Peter deve affrontare un nemico molto più potente di lui. E quando il suo vecchio amico, Harry Osborn (Dane DeHaan) ritorna, Peter si renderà conto che tutti i suoi nemici hanno una cosa in comune: OsCorp.

Insieme alla sinossi, come detto, è stato aggiornato il cast del film, degno di nota e molto variegato, comprendendo attori come i già citati Garfield, Stone, Foxx e DeHaan, ai quali aggiungere Campbell Scott, Embeth Davidtz, Colm Feore, Paul Giamatti e Sally Field. Fuori a sorpresa l’annunciato Chris Cooper, ovvero Norman Osborn. Che anche lui, come Shailene Woodley – Mary Jane Watson, sia stato ‘rimandato’ al prossimo capitolo?

Uscito lo scorso anno, The Amazing Spider-Man di Marc Webb ha egregiamente rilanciato il franchise Sony, incassando 752,216,557 dollari in tutto il mondo. Un successo forse inatteso per la stessa major, che ha così pianificato ben 3 sequel. Dopo The Amazing Spider-Man 2 vedremo infatti anche un 3° e un 4° capitolo. Il primo in uscita nel 2016, il secondo nel 2018.

 

Categorie
2013 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Alec Baldwin ha rifiutato un ruolo da villain in un film Marvel

Tra fase 1, fase 2 e fase 3, l’universo dei cinecomic Marvel si sta espandendo a più non posso e praticamente mezza Hollywood, prima o poi, ne sta venendo coinvolta. E allora capita che in questo tornado di film su super-eori vengano trascinati anche nomi insospettabili. Come quello di Alec Baldwin… L’elegantissimo e stiloso attore (visto le ultime volte sui nostri grandi schermi in To Rome with Love e Rock of Ages) ha infatti confessato di aver ricevuto una proposta dagli studi Marvel per interpretare un ruolo da villain. Proposta che ha poi rifiutato.

Ospite al Howard Stern Show, ad Alec Baldwin è stato chiesto sul perché nessuno gli avesse mai offerto una parte da cattivo in un cinecomic e lui ha risposto: «Be’, in effetti qualcuno l’ha fatto, ma io ho detto no». Immediato lo stupore e la curiosità di tutti, peccato che la star sia stata molto vaga in merito: «non voglio raccontare troppo su quest’episodio perché non voglio sminuire chi è stato preso al mio posto. Ma posso dirvi che, sì, mi è stato chiesto di recitare in un film Marvel nel ruolo di un cattivo».

E perché Alec Baldwin avrebbe poi rifiutato? Nessuno snobismo; soltanto questioni di famiglia. Racconta l’attore: «non ho potuto accettare perché avrei dovuto lavorare per un certo tempo, e per me era un periodo delicato perché mia moglie è incinta e così ho dovuto rinunciare a due film che avrei voluto fare». Sebbene il conduttore Howard Stern abbia insistito per avere maggiori dettagli, Balwin non si è sbottonato e ha detto che avrebbe rivelato il misterioso ruolo solo a telecamere spente.

Ma soprattutto in quale dei fatidici cinecomic Marvel Alec Baldwin avrebbe potuto rivestire il ruolo del cattivo? Prendendo in considerazione che sua moglie è incinta di 6 mesi, i film che rimangono papabili sono allora: The Amazing Spider-Man 2, Captain America: The Winter Soldier, X-Men: Days of Future Past, e Guardians of the Galaxy… Quali sono le vostre ipotesi? Vi sarebbe piaciuto vedere Alec Baldwin in un film di super-eroi?

 

Categorie
2013 2014 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo The Amazing Spiderman

The Amazing Spider-Man 2: logo e nuove immagini ufficiali

Oltre al logo ci sono immagini tratte dal servizio che Entertainment Weekly ha dedicato al film in occasione dell’annunciata tappa al Comic-Con 2013 e di cui qualche giorno fa vi abbiamo proposto la cover.

Con le nuove immagini possiamo dare un’ulteriore occhiata al look di Jamie Foxx come Electro, al Rhino di Paul Giamatti e alla graziosa Emma Stone nei panni di Gwen Stacy.

Per Peter Parker la vita è piena. Tra catturare criminali come Spider-Man e passare del tempo con la persona che ama, Gwen Stacy, il diploma di scuola superiore non sembra essere un traguardo semplice. Peter non ha dimenticato la promessa fatta al padre di Gwen di proteggerla standole lontano, ma è una promessa che non può mantenere. Le cose cambieranno per Peter quando un nuova nemesi, Electro, emergerà, un vecchio amico, Harry Osborn, ritornerà e Peter scoprirà nuovi indizi sul suo passato.

The Amazing Spider-Man 2 arriverà nei cinema il 2 maggio 2014.

 

Categorie
2013 2014 2016 2018 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo Sony The Amazing Spiderman

Marc Webb commenta l’esclusione di Mary Jane in The Amazing Spider-Man 2

Aleggia il mistero intorno al taglio del personaggio di Mary Jane in The Amazing Spider-Man 2. Come un fulmine a ciel sereno ieri era arrivata la notizia che il ruolo in questione interpretato daShailene Woodley era stato escluso dal secondo capitolo del reboot dell’Uomo Ragno targato Sony per comparire comunque nel terzo episodio.

Contrordine: ora sembra che la povera Shailene Woodley (che, almeno in apparenza, ha preso la non-bella notizia con una certa filosofianon sarà presente neanche nel terzo episodio. Da quel che scrive The Wrap – riportando come fonte un misterioso insider della produzione – sembrerebbe che la Sony voglia rimpiazzare l’attrice e trovare una nuova interprete per il personaggio di Mary Jane per The Amazing Spider-Man 3. La scusa ufficiosa del rimpiazzo è che la Woodley non avrebbe tempo di girare nuove scene per il terzo capitolo in quanto già occupata per il sequel di Divergent; una motivazione della serie “peggio che arrampicarsi sui vetri”… È noto ai molti, infatti, che le prime foto di Shailene Woodley nei panni di Mary Jane non abbiano aggradato per nulla i fan ed è probabile che ora si voglia correre ai ripari e trovare un nuovo volto.

Nel frattempo, il regista Marc Webb ha commentato l’esclusione di Shailene Woodley su The Hollywood Reporter con una frase molto diplomatica che nulla aggiunge alla questione intricata:

Ho fatto questa scelta creativa di snellire la storia e focalizzarmi su Peter e Gwen. Shailene è un’attrice di grande talento, e sebbene abbia girato solamente poche scene nei panni di Mary Jane, tutti abbiamo adorato lavorare con lei

Cosa c’è dietro questa decisione? Voi cosa ne pensate? Raccontateci le vostre supposizione nei commenti qui sotto!

In The Amazing Spider-Man 2 ritroveremo ovviamente Andrew Garfield nei panni di Peter Parker/Spider-Man e poi Emma Stone in quelli dell’amata Gwen. Ricordo inoltre che proprio in questi giorni è stata confermata la realizzazione di The Amazing Spider-Man 3 e The Amazing Spider-Man 4, che usciranno rispettivamente il 10 giugno 2016 e il 4 maggio 2018. Scritto da Alex Kurtzman e Roberto Orci, insieme a Jeff Pinkner, The Amazing Spider-Man 2 arriverà nelle sale il 2 maggio 2014 sempre in 3D. Cliccate sulla pagina Facebook del film per rimanere aggiornati.

 

Categorie
2013 2014 Andrew Garfield Cinema Film Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Andrew Garfield diventa un prete missionario per Silence di Martin Scorsese

Se in queste settimane lo abbiamo visto per le strade di New York con indosso il leggendario costume dell’Uomo Ragno, il prossimo progetto in cui Andrew Garfield sarà coinvolto è decisamente assai lontano per ambientazioni e personaggi. Il giovane attore è stato infatti voluto niente meno che daMartin Scorsese per il suo prossimo film: Silence. Scritto dallo stesso regista insieme a Jay Cocks, la storia di questo film è ambientata nel 17° secolo e segue le vicende di un gruppo di missionari che approdano in Giappone per indagare su alcune presunte torture perpetrate dai cristiani sulla popolazione locale. Garfield vestirà i panni del protagonista: padre Rodrigues, ossia un sacerdote portoghese dell’ordine dei gasuiti. Ruolo per cui negli anni passati (tra annunci, rinvii e traversieScorsese sta inseguendo questo ambizioso progetto ormai da quasi 20 anni) si erano fatti i nomi di Daniel Day-Lewis e Benicio del Toro.

Nel cast di Silence entrano anche Ken Watanabe e Issei Ogata; le riprese potrebbero iniziare nel luglio 2014 a Taiwan. Ricordo che Martin Scorsese tornerà in sala nei prossimi mesi con il thriller finanziario The Wolf of Wall Street con protagonista Leonardo DiCaprio che è attualmente in fase di post-produzione mentre Andrew Garfield sarà invece sui schermi di tutto il mondo nel 2014 con The Amazing Spider-Man 2.