Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo

MAGES annuncia Chaos;Child

MAGES ha annunciato Chaos;Child, il quarto episodio della serie che include il popolare Steins;Gate.

Il titolo sarà co-sviluppato da 5pb, come riporta Famitsu (via VG247), e verrà pubblicato in Giappone nel 2014.

La storia sarà ambientata nel 2015 a Shibuya, il noto distretto di Tokyo, e ruoterà intorno a oggetti chiamati “Power Seals”. Ci saranno connessioni con la novel Chaos;Head Noah.

 

Categorie
Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, UFFICIALE: Olimpiadi, nuove regole!

La Federazione Internazionale della Ginnastica ha ufficializzato quelle che fino a qualche mese fa erano solo delle voci semi ufficiali: cambierà il sistema di qualificazione alle Olimpiadi!

 

Se in estate Bruno Grandi aveva accennato alla nuova rivoluzione (clicca qui per conoscere tutti i dettagli e in cosa consiste), il simposio che è terminato domenica ha ufficializzato il tutto. A partire dal 1° gennaio 2017 cambieranno le regole per qualificarsi alla rassegna a cinque cerchi e, dunque, per Tokyo 2020 assisteremo a qualcosa di totalmente nuovo.

 

I delegati delle varie Federazioni hanno presentato le loro personali proposte che sono piaciute molto al Professore il quale ha sottolineato che l’obiettivo principale è quello di modificare il calendario internazionale per renderlo più adatto al ruolo e all’importanza della ginnastica. In sostanza, sembra di aver capito, che si vorrebbe renderlo armonico con gli appuntamenti internazionali degli altri sport e che soprattutto tutta la stagione non si concentri solo ed esclusivamente sui Mondiali.

Le Olimpiadi devono essere il centro del quadriennio e tutti i quattro anni devono essere rivolti a quell’appuntamento.

 

La Federazione riferisce che dovrebbero essere tre i capisaldi delle nuove regole (come già vi avevamo anticipato a giugno): mantenere le competizioni a squadre; aumentare l’importanza dei campionati continentali (Europei e i corrispettivi tornei di America, Asia, Africa e Oceania) e delle tappe diCoppa del Mondo (questo sarà un passaggio cruciale!) nel processo di qualificazione verso le Olimpiadi;rispettare l’universalità della ginnastica (assegnare un determinato numero di posti a tutti i continenti come si fa per il calcio?).

 

Ora il processo sarà molto lineare. Tutte le proposte presentate in questo weekend verranno raccolte e verranno messe all’ordine del giorno del prossimo Comitato Esecutivo il quale poi le sottoporrà al Consiglio della FIG che si riunirà a maggio 2014.

In quella sede verranno prese delle decisioni e ci verranno comunicati i dettagli e le modalità delle nuove regole le quali entreranno in vigore il 1° gennaio 2017, quando inizierà ufficialmente la corsa verso le Olimpiadi del 2020.

 

Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3

Ace Combat Infinity in nuove immagini

Namco Bandai ha pubblicato questo nuovo set di screenshot per Ace Combat Infinity, che potete trovare raccolti nella galleria Ace Combat Infinity in nuove immagini.

Ace Combat Infinity è uno sparatutto aereo free-to-play sviluppato per Namco Bandai dai Project Aces, e arriverà in esclusiva PlayStation 3. Si tratta del diciottesimo capitolo nella serie Ace Combat series, e naturalmente il primo che sfrutta questa particolare formula di commercializzazione, ormai sempre più
in voga. Il gioco sarà ambientato sul nostro pianeta terra, ma prenderà in prestito alcuni elementi dei più recenti Ace Combat, come ad esempio eventi storici, armi speciali e aerei d’epoca.

La trama del gioco presuppone che nel 1999 un’enorme meteora sia entrata nell’atmosfera terrestre e si sia separata in molti frammenti che hanno colpito vari continenti, creando numerosi crateri e danneggiando seriamente alcune città. Poi, nel 2019, si scatena una guerra fra forze sconosciute, in qualche modo legata al meteorite, su tutto il pianeta, in zone che comprendono Tokyo e aree fittizie della Russia. Nel gioco saranno presenti una superarma chiamata Stonehenge, armi laser e missili balistici.

 

Categorie
Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Wiiu Xbox 360 Xbox One

Primi dettagli su Yakuza: Ishin

Famitsu ha come promesso settimana scorsa svelato dei nuovi particolari su Yakuza: Ishin, o Yakuza: Restoration se preferite la probabile titolazione del gioco in Occidente.

Masayashi Yokoyama ricoprirà il ruolo di produttore, mentre Ryoma Sakamoto e Hajime Saito sono stati confermati come personaggi presenti nel titolo.

Le due città mostrate finora sono Tokyo e Kyoto ma è sicuro che altre saranno comprese nel gioco completo.

Ad oggi non sappiamo su quali piattaforme arriverà Yakuza: Ishin.

 

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Wolverine – Una lunga clip del film con Hugh Jackman, in sala giovedì!

Mancano ormai solo una manciata di giorni all’uscita nei cinema di Wolverine: L’immortale, l’atteso nuovo capitolo della avventure del mutante Marvel interpretato da Hugh Jackman. Diretto da James Mangold, in questo nuovo episodio incontreremo anche i personaggi della combattiva Yukio (Rila Fukushima) e il grande amore di Wolverine Jean Grey (Famke Janssen). Nella storia, Wolverine si recherà in Giappone alla ricerca del suo amore perduto, Mariko Yashida, che troverà sposata ad un gelido uomo d’affari. Finirà per rimanere coinvolto nei giri del clan ninja The Hand e dovrà vedersela con Silver Samurai.

Ecco una lunga clip del film che riesce a miscelare alla perfezione un tono dark (e violento) con una certa ironia. La clip è preceduta anche da una breve intervista al regista e alla star protagonista:

Nel cast della pellicola troviamo poi Svetlana KhodchenkovaHiroyuki SanadaHal YamanouchiTao OkamotoRila Fukushima,Will Yun LeeBrian TeeWolverine: L’immortale arriverà nelle sale italiane a fine mese, il 25 luglio. Per maggiori informazioni sul film potete consultare le nostre News dal Blog.Qui potete leggere le dichiarazioni più interessanti sul film rilasciate durante il recentissimo panel al Comic-Con di San Diego.

 

Categorie
1996 Computer Portatile Napoli New York Parlare con la Rete Parlare con Sarah Racconto Rete Sarah la Fenice Rossa Telefonini

Chiedo alla Rete se puo aiutarmi a creare un computer portatile

Dopo che ero riuscito a spegnere la città per 5 minuti , avevo bisogno di un computer portatile , per alcuni motivo molto importanti visto che ero un agebte della Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi io dovevo purtroppo per mi grandissima sfortuna fare i rapotti e mi scociavo a farli a penna , visto che era senza un computer portatile chiesi a lla Rete di aiutarmi a crearlo . Io chiesi a lei –  Rete mi aiuti a creare un computer portatile , mi serve per fare rapotti per la Polizia Internazionale del Tempo , dello Spazio e dei Mondi e poi mi serve per fare molto altro . La Rete mi disse – si , ma dimmi le altre motivazioni e io ti aiuto a fare questa cosa che vuoi fare , io risposi a lei – ora ti spiego , avendo accesso a un computer portatile io potrei ottenere informazioni su persone e su altre cose . Potrei sapere dove abitano , se sono corroti oppure no e sopratutto posso entrare nei database del F.B.I , della C.I.A e cosi se i nostri fanno parte della loro lista di nemici io lo posso sapere e cosi aiutare loro a prenderli e . La Rete dopo un pò di ripensamenti disse – va bene , ti aiuto , poi prese il suo cellulare e chiamò Sarah la Fenice Rossa e gli disse – Daniel mi ha chiesto aiuto per creare un computer portatile e mi ha dato delle ottime ragione , quindi ti chiedo vieni nel magazzino e aiutamolo a crearlo . Sarah la Fenice Rossa chiese alla Rete – che ragione ti ha dato ? e La Rete rispose – mi ha detto che cosi che può ottenere informazioni sulle persone , dove abitano e cosi entrare legalmente nei database del F.B.I , della C.IA e in altri e aiutarli a catturare persone pericolose . Sarah la Fenice Rossa ci pensò pure lei su questa cosa e disse – va bene , aiuto Daniel a fare questa cosa . Sarah la Fenice Rossa si presento al magazzino e disse – Daniel sono venuta qui per aiutarti in questo progetto , io era felice che lei era qui cosi le dissi – grazie per essere venuta qui ad aiutarmi . La Rete mandò sul mio nokia lumia 920 un lungo elenco di attrezzi e cose da prendere per crearlo , vicino a ogni attrezzo ci stava scritto dove prendere tali pezzi . I pezzi si trovavano in varie parti del mondo : Milano , Napoli , New York , New Messico , Tokyo e altre città , in tutte queste città c’ e un pezzo che mi serviva per creare il computer portatile . Una volta tornati con tutti questi pezzi , La Rete inizio a dire sia a me , sia a Sarah la Fenice Rossa come mettere i fili , dove mettere le varie schede e tutte le altre cose . Tutto era stato messo al posto giusto e funzionvava perfettamente , Sarah la Fenice Rossa aveva preso anche un’ altra cosa che poteva essermi utile per portare il portatile dove volevo , cioè una borsa dove metterlo di colore rosso e mi piaceva un sacco . Io la ringrazia e ringraziai anche la Rete visto che mi aveva aiutato a fare questa cosa .

Categorie
2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo

In arrivo due 3DS speciali per Pokémon X & Y

Stando a serebii, in un trailer del nuovo film dei Pokémon sarebbe stata svelata un’edizione speciale del Nintendo 3DS per accogliere il lancio di Pokémon X & Y.

Questa versione dovrebbe avere i Pokémon leggendari Xerneas e Yveltal nella parte superiore, dando ai giocatori la possibilità di scegliere tra i colori blu e rosso.

Vale la pena ricordare che tali edizioni raramente escono dal Giappone, per cui dovreste regolare il vostro più che naturale hype in base a questa probabile scelta di Nintendo.

Niente immagini per il momento: speriamo di potervele fornire quanto prima.

 

Categorie
1995 2013 Dominatore di Poteri Parlare con la Rete Parlare con Sarah Racconto Rete Sarah la Fenice Rossa Scheda Stella Stemma

La Rete mi aiuta a costruire un auricolare

Il Posto in cui ero andato per parlare con la Rete era un vecchio magazzino , li c’ erano tantissime cose . Cose che a persone non servivono cosi dicevamo ma se uno vedeva bene ed era bravo a cercare i pezzi giusti tali potevano essere utilizzati per rendere migliori le cose avevano gettato li per fare spazio a nuove cose che con il tempo avrebbero avuto . Io andai li e parlai mentalmente con la Rete – Rete mi puoi aiutare a fare un progetto ? . La Rete curiosa di sapere – voglio che mi aiuti a creare un auricolare per il mio nokia lumia 920 . La Rete disse – perché lo vuoi creare ? , io risposi – ascoltami attentamente , se io mi trovassi in un mondo magico , sarebbe completamente diverso uno non mi guarderebbe come una persona stramba o una persona pazza . Invece io mi trovo sulla Terra e se le persone vedono che muovo la testa o faccio altre cose come comunicare con te , pensano che io sia pazzo . Invece se tu mi aiuti a creare un auricolare per il mio nokia lumia 920 . Io posso comunicare con te e tutti quanti invece guardano che nell’ orecchio ho un auricolare e noi due possiamo comunicare senza nessuna preoccupazione . La Rete capì la situazione e disse – hai ragione , poi inizio a scrivere sul mio telefonino tutti i pezzi di cui avevo bisogno per fare tale cosa . Io iniziai a vedere la lista e dissi a lei – non so dove procurarmi tali cose . C’ e una cosa che non sapevo Sarah la Fenice Rossa aveva imparato da Aiden Pearce come clonare il cellulare , poi entrò dentro la fabbrica e disse – tu non lo sai , ma lo so Daniel . Io dissi a lei – che ci fai tu ? e Sarah la Fenice Rossa mi disse – ti potrei fare la stessa domanda , ma a vedere dalla lista dei componenti , stai cercando di creare un auricolare per il tuo nokia lumia 920 per poter parlare con la Rete senza che la gente ti prenda per pazzo , giusto. Io la guardai negli occhi e dissi a lei – si , voglio fare questo , puoi aiutare me e la Rete a fare questa cosa . Sarah la Fenice Rossa mi guardò negli occhi e disse – certo , dopo andammo in giro per i vari paesi come Tokyo , New York , Parigi e altre città . Ci volle molto tempo per cercare tutte le varie cose , perché non dovevamo trovare solo i pezzi che mi avevo detto La Rete ma avete un martello , una fiamma ossidrica , u cacciavite e altri oggetti utili per fare tale progetto . Una volta presi tutti i vari oggetti e li Sarah la Fenice Rossa mi portò un monospalla nero con lo stemma dei Dominatori di Poteri -tieni Daniel questo è per te , cosi se ci devi mettere qualcosa , la metti qui dentro . Io la ringrai e le dissi – mi aiuti , cosi mettiamo i pezzi qui dentro , Sarah la Fenice Rossa lo tenne aperto e io misi tutti i vari pezzi e attrezzi li dentro , tra le varie cose avevamo preso anche una maschera per proteggere il mio volto quando utilizzavo la fiamma ossidrica . Tornammo al magazzino e con l’ aiuto sia di Sarah la Fenice Rossa che inizio a far apparire un tavolo grande dove io potessi lavorare e un ‘ altro dove io mettevo i vari attrezzi . Invece la Rete mi guidava nel costruire l’ auricolare colore giallo per il nokia lumia 920 , quello mi serviva sia per comunicare con la Rete , ma anche per comunicare con gli altri senza che io dovessi mettere il telefonino vicino all’ orecchio . Una volta preso lo misi nell’ orecchio sinistro , io feci una chiamata alla Rete , perchè una volta aveva comunicato con il mio telefinino e io avevo il suo numero . Mi senti Rete – Rete rispose – ci sei riuscito , bravo Daniel . La Rete disse – quindi adesso se ti chiamo dal tuo nokia , tu mi rispondi e possiamo comunicare in qualunque luogo e io risposi – si è cosi .

Categorie
2013 Cinema Film Foto Galleria Galleria Foto Giappone Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Wolverine: l’immortale – Manciata di nuovi poster, foto e banner per il film dei mutanti

Wolverine: L’immortale, l’atteso nuovo capitolo della avventure del mutante Marvel interpretato da Hugh Jackman, approderà nelle sale di mezzo mondo tra un mese esatto: il 26 luglio 2013. Per ingannare l’attesa, oggi possiamo proporvi una manciata consistente di nuovo materiale promozionale tra poster, immagini dal sete e banner.

Sono stati rilasciati in rete altre 3 nuove bellissime locandine – che ritraggono Shingen (Hiroyuki Sanada), Mariko (Tao Okamoto) e Harada (Will Yun Lee) – della serie realizzata da da Tony Sella. Come abbiamo già sottolineato nei giorni scorsi, questa seria di poster minimalisti sono davvero eleganti e affascinati: nulla da dire, chapeau!

Poi, sono approdate in rete queste nuove foto dal set che immortalano la bella e pericolosissima Viper (interpretata da Svetlana Khodchenkova):

Infine, ecco un nuovo banner:

In questa nuova avventura della saga diretta da James Mangold e Christopher McQuarrie, Mark Bomback, Wolverine si recherà in Giappone alla ricerca del suo amore perduto, Mariko Yashida, che troverà sposata ad un gelido uomo d’affari. Finirà per rimanere coinvolto nei giri del clan ninja The Hand e dovrà vedersela con Silver Samurai. Come si diceva a inizio articolo, Wolverine: L’immortale arriverà nelle sale italiane il 26 luglio. Per maggiori informazioni sul film potete consultare le nostre News dal Blog.

 

Categorie
2013 Ginnastica Artistica Mondo Notizie Notizie dal Mondo Sport Sport nel Mondo

Ginnastica, Mersin 2013: sorprendente Gandolfi! Oro alle parallele

Le sorprese non finisco mai. A Mersin, dove sono in corso le finali di specialità ai Giochi el Mediterraneo, Chiara Gandolfi si regala la giornata più bella della sua giovane carriera e conquista uno spettacolare oro alle parallele asimmetriche. La romana, tornata in Nazionale dopo i Mondiali di Tokyo 2011, vola sugli amati staggi e conquista un ottimo 14.200 che le vale il gradino più alto del podio.

La 17enne sovverte il pronostico che sulla carta la dava solo secondo. Sì, perché Giorgia Campana,favorita numero 1 e campionessa italiana in carica, commette degli errori e si deve fermare a un deludente 13.700 che le vale solo il bronzo

In precedenza il nostro Paolo Ottavi si era classificato settimo agli anelli (14.766) a un solo decimo dal bronzo dello spagnolo Javier Gomez. Oro al greco Eleftherios Petrounias (15.700), argento al turco Ibrahim Colak (15.133).

Saliamo così a quota due medaglie dopo il bronzo di Giulia Leni.