Categorie
Foto Galleria Galleria Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 RPG Xbox 360

Dark Souls II: immagini e info sul multiplayer

Dopo aver passato gli ultimi mesi a limare le spigolature del modulo in rete di Dark Souls IIinterpellando gli appassionati con una serie di fasi di beta testing a porte chiuse, gli sviluppatori nipponici di From Software riconquistano le nostre pagine per permetterci di approfondire la conoscenza del comparto multiplayer del loro attesissimo GDR fantasy attraverso una corposa serie di immagini di gioco.

Accompagnati da un’esaustiva scheda informativa incentrata sugli elementi cooperativi e competitivi che contraddistingueranno le dinamiche di gameplay, gli scatti di gioco propostici dal team di sviluppo di Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura ci mostrano cosa potrebbe accadere agli utenti che decideranno di stringere un Patto con una delle fazioni (i cosiddetti “Covenants”) che richiederanno i nostri preziosi servigi nel corso dell’avventura.

In maniera del tutto analoga al capitolo primigenio, anche in Dark Souls II la scelta della fazione non avrà delle conseguenze dirette e immediate sull’ambiente di gioco, sulla risoluzione degli enigmi e sulla “configurazione” dei dungeon: stringendo questo o quel Patto con i personaggi non giocanti incrociati nel corso della storia, agli utenti verrà data la possibilità di servirsi del modulo multigiocatore per richiedere aiuto ai propri compagni di fazione, per rispondere alle richieste provenienti dalle dimensioni parallele dei propri amici di gilda e, volendo, per invadere il mondo di un appartenente a un Covenant avversario per combatterlo tentando di strappargli qualche oggetto raro.

Tutto questo e molto altro ci attende per il 14 marzo del prossimo anno, ossia per quando Dark Souls II sarà finalmente disponibile su PlayStation 3 e Xbox 360: la data d’uscita della versione PC non è stata ancora annunciata, ma presumibilmente dovrebbe cadere tra i 2 e i 4 mesi dopo il lancio della doppia edizione console.

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Ps4 Xbox 360 Xbox One

Dark Souls II: nuovi video sul boss Mirror Knight

Non potendo assolutamente mancare al ghiotto appuntamento mediatico rappresentato dal Comic-Con di San Diego, una nutrita pattuglia di dirigenti di From Software è volata in California per mostrare ai presenti delle nuove scene di gioco di Dark Souls II e stringere nuovi rapporti commerciali in rappresentanza degli sviluppatori diretti da Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura, le due personalità scelte dai vertici di Namco Bandai per continuare nel migliore dei modi lo straordinario lavoro cominciato da Hidetaka Miyazaki (quest’ultimo, allontanatosi da ogni incarico dirigenziale ma rimasto comunque nel team per offrire il suo supporto in qualità di “supervisore esterno”).

I due video pubblicati di fresco dai gestori di All Games Beta ritraggono un acerrimo combattimento tra l’eroe senza nome impersonabile dagli utenti e il Mirror Knight, un boss “di fine livello” dalle minacciose sembianze di un cavaliere alto cinque metri. Scorrendo le scene dei due video riusciamo così a studiare il poderoso equipaggiamento del Mirror Knight composto, tra le altre cose, da una spada elettrica capace di attingere alla forza degli elementi per colpire il nemico con una scarica di fulmini, da uno scudo magico impreziosito da uno specchio cattura-anime (alcune delle quali osservabili nel gioco mentre battono inutilmente i pugni contro la parte anteriore della lastra per cercare di spezzare l’incantesimo) e di un’armatura rilucente e talmente potente da rompere la guardia del protagonista ogniqualvolta si tenta di colpirla con un’arma “fisica”, sia essa una lancia, una spada o un’ascia bipenne.

Il doppio filmato mostratoci quest’oggi si riallaccia idealmente alle scene di gioco ammirate durante l’E3 2013 di metà giugno: in quell’occasione, infatti, i boss di Namco Bandai hanno concesso a una ristretta cerchia di addetti al settore la possibilità di provare in anteprima una demo realizzata per testimoniare alla stampa videoludica gli enormi sforzi profusi dal team di sviluppo per cercare di rendere ancora più ricco e profondo il sistema di combattimento del titolo rispetto a quello che ha contraddistinto il gameplay delle precedenti iterazioni della saga.

La commercializzazione di Dark Souls II è prevista nel mese di marzo del prossimo anno su PC, PlayStation 3 e Xbox 360: in merito all’eventualità del porting per PlayStation 4 e Xbox One, il team di From Software si è più volte espresso al riguardo dichiarando che il titolo, salvo sorprese dell’ultima ora, non verrà riproposto su console next-gen per via della volontà, da parte di Shibuya e Tanimura, di rispettare la data di lancio e, quindi, di non voler sottrarre in alcun modo del tempo prezioso alla fase di sviluppo delle meccaniche di gioco e a quella di “limatura” della componente grafico/artistica legata alla costruzione delle ambientazioni e dei dungeon.

Se volete vedere i video : http://www.gamesblog.it/post/115473/dark-souls-ii-nuovi-video-sul-boss-mirror-knight

 

Categorie
2013 2014 Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Xbox 360

Dark Souls II: quattro passi negli studi From Software

Nel pieno rispetto della consolidata tradizione nipponica (e non solo) del pic-nic domenicale, le alte sfere di Namco Bandai si sono concesse una gitarella fuori porta all’interno degli studi From Software per fare compagnia alle decine di sviluppatori attualmente al lavoro suDark Souls II.

Rispetto al team che si è occupato dell’ultimo, sorprendente capitolo della saga ruolistica lanciata nel 2009 con Demon’s Souls ed esplosa a livello internazionale nel 2011 col Dark Souls originario, la forza lavoro occupata da From Software è rimasta sostanzialmente invariata, fatto salvo il passaggio di consegne avvenuto tra il padre spirituale della serie, Hidetaka Miyazaki, e il duo composto da Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura.

Nelle fotografie scattate dagli uomini di Namco Bandai durante la visita al quartier generale della casa di sviluppo a loro più “affezionata” si riescono a intravedere i modelli delle armi e delle armature che i programmatori di From Software stanno realizzando per gli eroi e isignori occulti del loro prossimo action/GDR sulla scorta dei bozzetti disegnati dal loro team di creativi digitali.

Particolarmente interessanti sono poi i fieri cavalieri che fanno capolino dai monitor della compagnia: l’aspetto delle loro corazze ci dà infatti la cifra stilistica del progetto che Tomohiro Shibuya e Yui Tanimura stanno portando avanti sul solco tracciato dal loro illustre predecessore che, tanto per ribadire la volontà della compagnia di non stravolgere le dinamiche di gioco e il tratto artistico della saga, ha assunto il ruolo di “supervisore esterno”.

I lavori su Dark Souls II (se non per la trama, almeno dal punto di vista “digitale” della creazione delle ambientazioni immaginate dagli autori) sono appena iniziati: stando alle ultime, generose informazioni offerteci dai colleghi di Edge, il titolo dovrebbe vedere la luce tra la fine del 2013 e l’inizio del 2014 su PC e su questa o, forse, sulla prossima generazione di console.