Categorie
Ada Knight Casey Newton Daniel Saintcall Domani Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri Frank Walter Futuro Il Mondo del Domani Tomorrowland

Tomorrowland – Il Mondo Di Domani

Sins_of_NeonCity_by_OmeN2501

Molte persone vogliono cambiare il mondo e alcuni escono di casa e fanno qualcosa di straordinario , altre persone invece prendono il mondo cosi come lo vediamo oggi e lo trasformano nel mondo di domani cioè il mondo dove tutto è possibile . Per Casey Newton è diverso . Lei ha visto il mondo come è adesso e dentro di se vuole cambiare il mondo ma non sa nemmeno da dove cominciare . Ma quando viene arrestata per non so quale reato e quando gli danno i suoi effetti personali trova una spilletta che non era sua , lei la tocca e si trova in un nuovo mondo . All’ inizio si spaventa visto che per lei e una cosa nuova e incredibile e poi decide di entrare in quel nuovo mondo per capire se da li può cambiare il suo mondo oppure anche li non si può fare nulla . Io e Ada abbiamo visto cosa è successo a Casey passo dopo passo . Anche dopo che è andata in quel nuovo e meraviglioso mondo , io e Ada abbiamo visto quando va li . Quando vede tutto quello che c’ e in questo nuovo e meraviglioso mondo . La vediamo anche quando incontra Frank Walter che vive in un posto molto bello e pieno di schermi dove lui vede tutto quello che succede in quel grande mondo .

Categorie
Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Mad Max: Fury Road uscirà il 15 maggio del 2015 – The Purge 2 il 20 giugno del 2014

Una stagione monster. Il 2015 cinematografico si fa sempre più clamorosamente affollato, con l’ultimo kolossal del giorno finalmente schedulato. Parliamo di Mad Max: Fury Road, attesissimo ritorno in sala del personaggio reso celebre negli anni 80 da Mel Gibson. Nuovamente diretto da George Miller, e interpretato da Tom Hardy, Charlize Theron, Nicholas Hoult, Hugh Keays-Byrne, Nathan Jones, Zoe Kravitz, Riley Keough e Rosie Huntington-Whiteley, il titolo Warner uscirà il 15 maggio del 2015 nei cinema d’America. E sarà in 3D.

Miller, padre della saga originale, ha co-sceneggiato il film insieme a Brendan McCarthy e Nico Lathouris. Un mese di maggio, quello del 2015, che inizia così a diventare affollato. Due settimane prima uscirà infatti Avengers: Age of Ultron, mentre 7 giorni prima scoccherà l’ora di Susan Cooper, nuova commedia di Paul Feig, e Tomorrowland di Brad Bird.

Altra uscita molto attesa quella di The Purge 2, nuovamente scritto e diretto da James DeMonaco. Pochi mesi fa il boom del primo capitolo, costato appena 3 milioni e in grado di incassarne 90 in tutto il mondo, per un sequel Universal che diverrà realtà il 20 giugno del 2014. Una data che lo vedrà scontrarsi contro Jersey Boys, primo musical firmato Clint Eastwood, e Think Like a Man Too di Tim Story.

Riprese ancora non iniziate, per un capitolo 2 che vedrà ancora una volta impegnata la Blumhouse Productions di Jason Blum, padre di Paranormal Activity ed Insidious, insieme a Sébastien K. Lemercier, alla Platinum Dunes di Michael Bay, Brad Fuller e Andrew Form. Ad oggi non si conoscono i nomi degli attori che prenderanno parte a The Purge 2, ma lo sbarco in sala, quello sì, è finalmente diventato ufficiale.

 

Categorie
2013 2014 2016 Cinema Film Mondo Mondo del Cinema Notizie Notizie dal Mondo

Film 2013-2014: Britt Robertson per Tomorrowland – Cate Blanchett e Christoph Waltz per Triple Nine

– Triple Nine: archiviato Lawless, John Hillcoat prepara il ritorno sul set con Triple Nine, poliziesco che potrà contare su un cast di primissimo livello. Perso Shia LaBeouf, il regista avrà a disposizione Charlie Hunnam, da poco in sala con Pacific Rim, e i due Premi Oscar Cate Blanchett e Christoph Waltz, al momento in trattative. Al centro della trama un gruppo di corrotti poliziotti losangelini, ‘costretti’ ad uccidere uno di loro per pianificare un grande colpo. La scelta cadrà su un giovane ufficiale, interpretato da Hunnam, con Waltz nei panni dello zio poliziotto e la Blanchett in quelli della moglie di un mafioso. Matt Cook alla sceneggiatura, per un film che potrebbe andare incontro al via alle riprese prima della fine del 2013, anche perché ad inizio 2014 Del Toro darà il via a Crimson Peak, con Hunnam protagonista.

– Tomorrowland: habemus protagonista femminile. Brad Bird ha finalmente trovato un volto da affiancare a George Clooney nel suo Tomorrowland, ovvero Britt Robertson, star della serie tv Under the Dome. La giovane Britt andrà a vestire i panni di una liceale malata tecnologica letteralmente lanciata in un viaggio temporale per recuperare il proprio futuro. Ulteriori indiscrezioni sulla trama, al momento, non se ne hanno. Scritto da Damon Lindelof e Jeff Jensen, il film vedrà Hugh Laurie, Raffey Cassidy e Thomas Robinson al fianco di Clooney e della Robertson. Via alle riprese imminente, per un’uscita in sala datata 12 dicembre 2014.

– Annie: Rose Byrne sarebbe in trattative per unirsi a Quvenzhane Wallis, Jamie Foxx e Cameron Diaz in Annie, nuovo adattamento del musical di Broadway diretto da Will Gluck (Easy A). A produrre l’intera operazione due potenze come Jay-Z e Will Smith, con Fox nei panni di Benjamin Stacks, ricco candidato sindaco di New York che adotta la piccola Annie del titolo, ovvero la Wallis. Rose Byrne, a detta di Variety, finirà per interpretare l’assistente di Fox, Grace. Via alle riprese dietro l’angolo, per un’uscita in sala datata 25 dicembre del 2014.

– Dragon Trainer 2: visto il teaser trailer pochi giorni fa, Dragon Trainer 2 torna a regalarci novità, direttamente dal Comic-Con di San Diego. I Sigur Ros torneranno infatti a collaborare con la pellicola Dreamworks, dopo aver contribuito a realizzare la canzone “Sticks And Stones” per il primo capitolo. Al loro fianco, ancora una volta, il compositore John Powell, chiamato a scrivere 3 nuove canzoni per il film. Tra le novità in cabina di doppiaggio, invece, spiccano Cate Blanchett, Djimon Hounsou e Kit Harington. Dal 20 giugno del 2014 in sala, per poi tornare al cinema con Dragon Trainer 3 il 18 giugno del 2016.

 

Categorie
2013 2014 2015 2016 2017 Cinema Film Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Disney-Marvel-Pixar: pioggia di annunci – rinviato Tomorrowland, arriva Planes 2, Hulk nel 2016?

Una pioggia di novità targati Disney-Pixar-Marvel, da spulciare attentamente come se non ci fosse un domani, tra date di uscita e cambio di titoli. Ma andiamo a scoprirli insieme:

– due nuovi film Marvel al momento senza titolo sono stati annunciati. Il primo uscirà il 6 maggio del 2016 e il secondo il 5 maggio del 2017.
– Alexander and the Terrible, Horrible, No Good, Very Bad Day, che vedrà protagonisti Steve Carell e Jennifer Garner, uscirà il 10 ottobre del 2014.
– Into the Woods, attesissimo musical diretto da Rob Marshall, uscirà il 25 dicembre del 2014. Mostruoso il cast, capitanato da Meryl Streep e Johnny Depp.
– il sequel dei Muppet ha cambiato titolo, diventando ‘Muppets Most Wanted‘.
– The Hundred-Foot Journey, best seller di Richard Morais prodotto da Oprah Winfrey e Steven Spielberg, uscirà l’8 agosto del 2014.
– Planes: Fire & Rescuesequel dell’imminente Planes, sarà in sala dal 18 luglio del 2014. In 3D.
– Saving Mr. Banks, con Tom Hanks nei panni di Walt Disney, uscirà il 13 dicembre con poche copie a disposizione, per poi espandersi il 20 dicembre. Settimana da Oscar.
– Tomorrowland di Brad Bird, con George Clooney e Hugh Laurie, è slittato al 12 dicembre del 2014.

Provando a fare dei ragionamenti legati all’Universo Marvel, ricordiamoci che The Avengers 2uscirà il 1° maggio del 2015, mentre la fase 3 sarà aperta da Ant-Man, annunciato per il 6 novembre del 2015. Ma quali saranno questi due misteriosi titoli in arrivo tra il 2016 e il 2017? Logica farebbe pensare a Dottor Strange, senza dimenticare un più che fattibile nuovo Hulk, dei nuovi capitoli di Thor, Captain America e dei Guardiani della Galassia, o un probabile Iron Man 4, con o senza Robert Downey Jr.

Dinanzi all’assalto Dc Comics con il nuovo Superman, e relativa Justice League, la Marvel ha quindi tirato fuori l’artiglieria pesante, snocciolando titoli fino al 2017. Perché il cinema hollywoodiano, è ormai evidente, fa rima sempre più con fumetti.