Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri New York

Avengers – Age of Ultron

Tony Stark ha dato uno sguardo al mondo e ha visto che ci sono pericoli e ce ne saranno sempre e cosi ha deciso di fare una cosa molto pericolosa cioè una I.A . Tony Stark sa che nel mondo ci sono sempre nuovi pericolosi e cosi ha creato la I.A Ultron cosi da salvare tutti e tutti e avere sempre la pace . Ma qualcosa va molto storto e adesso questa I.A vuole uccidere tutti gli umani perchè ha capito che l’ uomo è una minaccia . Cioè che l’ uomo e il pianeta Terra si stanno uccidendo a vicenda e adesso lui vuole distruggere tutti e tutti . Non so cosa sia andato storto ma per colpa di quel grave problema Ultron potrebbe distruggere New York e poi tutto il mondo . Creare una I.A è molto bello e molto utile ma se non funziona non devi metterla in un posto e lasciarla li . Se non funziona devi fare una cosa e sarebbe a dire distruggere tutto e lasciar stare quel progetto anche se ti dicono che tu avevi fatto un passo . Perchè se la lasci in un posto dove ci sono armi , le tue armature lei puo prendere quelle cose e fare in modo che diventi una vera arma di distruzione di massa .

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri S.H.I.E.L.D

Marvel’s Agent Carter

Peggy Carter sta cercando di ripulire il nome di Howard Stark ma sarà una cosa molto difficile da fare visto che il Leviathan farà di tutto per distruggere la buona reputazione di Howard Stark  . Peggy ci sta provando a ripulire il nome di Stark ma sarà molto dura visto che il Leviathan lo vuole veder rovinato . Il Leviathan vuole vedere Stark in mezzo a una strada e senza niente oppure gli vuole prima togliere tutto pure la sua società perchè sa che nel futuro ci sarà un prossimo Stark cioè Tony Stark e lui sarà Iron Man . Tutto è possibile e quindi Peggy deve fare qualcosa oppure uno dei più grandi Vendicatori non esisterà mai e poi mai .

 

 

Categorie
Ada Knight Daniel Saintcall Dominatore di Poteri Dominatrice di Poteri New York Uccidere Ultron

Avengers: Age of Ultron

250px-AidenRender

Non importa cosa facciamo per sventare il male e far vincere il bene , l’ oscurità e i pericoli sono sempre li dietro l’ angolo . Nick Fury lo sa e lo sa anche Tony Stark . Tutti lo sanno . Tony allora ha deciso di fare una cosa molto pericolosa e che secondo lui avrebbe salvato un sacco di vite . Ma non è andata come voleva lui . Ha visto che la sua creazione era pericolosa come non mai . Che poteva uccidere una persona con un solo colpo o usare le sue armature per distruggere ogni cosa . Tony ha creato Ultron per salvare questo mondo dal dolore e dalla sofferenza ma adesso Ultron darà inizio alla sofferenza e lo farà in grande stile . Lui ha dato inizio alla distruzione della Terra come la conosciamo tutti quanti noi . Tony adesso è una minaccia e Hulk ha deciso di essere Hulk e di non essere Bruce Banner . Pure Thor ha capito che Tony ha fatto un grande errore e adesso questo errore porta a una grande sofferenza . Tutti quanti hanno capito che si deve fare qualcosa per distruggere Ultron ma cosa . Ultron ha deciso di fare a pezzi tutti quanti e nessuno lo può fermare visto che lui ha un vero e proprio esercito e insieme a lui ci sono Scarlet Witch e suo fratello Quicksilver . Quando io e Ada eravamo li in quel modo vidi Hulk combattere contro Tony e Hulk aveva gli occhi strani come non mai . Era come se fosse posseduto dalla rabbia o da qualcosa . Se gli Avengers devono avere una possibilità contro Ultron hanno bisogno di tutti e quindi pure Hulk . Se non hanno Hulk allora non possono uccidere Ultron .

Categorie
Ada Knight Avengers: Age of Ultron Daniel Saintcall Dominatore di Poteri New York Ultron

Avengers – Age of Ultron

MrAngry_grill

Tutti noi siamo collegati da qualcosa e anche se diciamo no noi saremo sempre legati alle persone . La nostra strada è come un lungo filo che si unisce agli altri e fa andare in avanti il nostro viaggio con gli altri . Noi facciamo passi in avanti ma come dice Ultron non lo cambiamo . Io e Ada eravamo nella nostra auto e stavamo decidendo dove andare e poi io dissi con entusiasmo – che ne dici se andiamo a vedere cosa succede nel mondo di Avengers : Age of Ultron . Ada decise di andare – avanti parti non vedo l’ ora di vedere cosa succede li e se ce qualche problema voglio trovare un modo per risolverlo . Una volta entrati li vedemmo il mondo nel caos più totale . Tutti avevano paura , rabbia e odio per quello che stava succedendo e tutto era colpa di Tony Stark . Io e Ada mentre eravamo per le strade di quel mondo sentimmo le parole terrificanti di Ultron . Per le strade vedemmo Capitan America che era senza il suo scudo . In mezzo alla folla c’era Hawkeye . Poi vicino a un palazzo vedemmo Thor con il suo martello . Poi vedemmo dentro l’ astronave degli Avengers e li c’erano quasi tutti e noi potevamo dire con i nostro occhi che avevano perso la voglio di combattere . Ultron quando non era ancora completo e un vero mostro si risveglio e la prima cosa che fece fu distruggere l’ armatura di Tony Stark . Tutti erano li e videro Ultron fare le sue mosse . Capitan America e gli altri capirono che la casa di Tony non era più un luogo sicuro e trovare un posto fuori dal mondo . La polizia e le forze dell’ ordine con le loro armi provarono a fermare Ultron . Hulk andò nella foresta e li si trasformo in un mostro di solo rabbia . Ultron riusci ad avere dalla Scarlet Witch e Quicksilver . Gli Avengers anche in quel posto fuori dal mondo pensavano di essere al sicuro ma non lo erano e Ultron si creo un esercito simile a lui e grazie all’ aiuto di Tony Stark . Thor vedendo quel grande eserciti vide che non c’ era speranza e lascio cadere il suo martello . Tony sapeva che quella era la fine di qualcosa . Poi io e Ada vedemmo Scarlet Witch mettersi in ginocchio e gridare di rabbia . Forse li ha capito che mettersi con Ultron non era la giusta scelta . Hulk è arrabbiato più che mai e allora Tony deve fermare Hulk con la sua nuova armatura . Tutti dentro questo grande caos provarono a fermare i piani di Ultron ma nessuno ci riusci per il momento . Alla fine io e Ada vedemmo Ultron completo e faceva veramente paura . Io e Ada vedemmo la città di New York ridotta in uno stato di caos . Io e Ada vedevamo cosa faceva Ultron . Ada era li e non credeva ai suoi occhi – dobbiamo trovare un modo per fermare Ultron . Io ero li vicino a lei – avanti facciamolo . Fermiamo Ultron e cosi il mondo può tornare a sperare nel futuro .

 

Categorie
2013 2015 Cinema Film Marvel Marvel Comics Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Joss Whedon è sicuro: Robert Downey Jr. e’ Iron Man, senza di lui non girerei The Avengers 2

Mentre Iron Man 3 continua a macinare incassi in tutto il mondo, con un totale worldwide che ha appena raggiunto i 1,182,023,292 dollari, la telenovela Robert Downey Jr. non ha ancora trovato un suo punto d’arrivo. L’attore, come ormai anche i muri sapranno, è infatti in scadenza di contratto. Per tornare ad indossare l’armatura di Tony Stark, Robert ha chiesto un contratto da capogiro alla Marvel, con tanto di ricca percentuale sugli incassi. Kevin Feige, da parte sua,ha già messo le mani avanti, annunciando che il futuro di Iron Man potrà serenamente ’staccarsi’ da Downey Jr., diventando una sorta di James Bond, dove è il personaggio a contare, e non colui che lo interpreta.

Peccato che dopo il boom di The Avengers, 3° incasso di tutti i tempi con 1,511,757,910 dollari, anche gli altri attori del cast sarebbero corsi dalla Marvel per chiedere cospicui aumenti. The Avengers 2, in conclusione, avrà un budget stellare proprio per ‘colpa’ dei suoi protagonisti, che vogliono giustamente battere cassa. Ma lui, il già citato Robert Downey Jr., farà parte della troupe? Il regista/sceneggiatore Joss Whedon, intervistato dal Daily Beast, è stato alquanto chiaro sull’argomento.

“Lui è Iron Man. Lui è Iron Man nel modo in cui Sean Connery è stato James Bond. Non ho alcuna intenzione di fare ‘Avengers 2′ senza di lui, né credo che sarò chiamato a farlo. Non credo che sia nel mio interesse, nell’interesse della Marvel, o nel suo interesse, e penso che tutto andrà bene. “

Punto. Whedon ha così scritto la parola fine alla stucchevole vicenda, sempre più paradossale dal punto di vista produttivo. Perché anche solo ipotizzare un Tony Stark diverso da Robert Downey Jr., oggi come oggi e checché ne dica Feige, è sinceramente impensabile. Non contento, Whedon ha fatto intuire una maggiore presenza femminile nel sequel de I Vendicatori, con più spazio probabilmente ideato per la Vedova Nera e Maria Hill. The Avengers 2, lo ricordiamo, uscirà il 1° maggio del 2015. E con Robert Downey Jr. a bordo.

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Marvel Marvel Comics Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Parla Kevin Feige: «Due nuovi personaggi per Avengers 2? È possibile. E il futuro di Iron Man…»

La conclusione della trilogia di Iron Man 3 ha segnato un inevitabile punto di svolta per il franchise sull’uomo di ferro e per tutto il cineuniverso Marvel; e infatti è da giorni che i protagonisti (più o meno diretti) della saga discutono del futuro dell’Avenger più amato. E se due giorni fa era stato Robert Downey Jr. a dire la sua, oggi è il turno del sempre loquaceKevin Feige, che dalle pagine di Entertainment Weekly ha commentato riguardo alle voci su Tony Stark che continuano a inseguirsi. Secondo Feige, Robert Downey Jr. è stato il primo a rimanere sconvolto dal trattamento riservato al suo personaggio nel film: dopo aver girato una scena particolarmente delicata, l’attore ha chiesto al produttore: «E con Avengers 2 come facciamo?», sentendosi rispondere da Feige: «Ci penserà Joss (Whedon, ndr) a risolvere il problema» – probabile che i due si riferiscano (SPOILER! Evidenzia la frase con il mouse per leggere) al finale, quando Tony si fa rimuovere l’arc reactor e di fatto distrugge la sua identità di Iron Man. Il motivo di tanta crudeltà? «Nel terzo film avevamo bisogno di far succedere qualcosa che cambiasse per sempre le carte in tavola».

Se dunque il futuro di Tony Stark è incerto, cosa dire degli altri personaggi ai quali ha accennato qualche giorno fa lo stesso Joss Whedon? Kevin Feige non conferma né smentisce la presenza di Quicksilver e Scarlet Witch nel film: «La sceneggiatura potrebbe cambiare completamente nei prossimi sei mesi». Traduzione: è vero, al momento i due fratelli sono previsti nel film…

 

Categorie
2013 Cinema Film Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Tony Stark, Pepper Potts e le armature dell’uomo corazzato in una nuova clip di Iron Man 3

Il conto alla rovescia per Iron Man 3 sta giungendo al termine. Il prossimo mercoledi 24 aprile arriverà finalmente sul grande schermo il terzo capitolo dell’uomo corazzato, con protagonista ancora una volta Robert Downey Jr. Non si placa però la promozione del film: ecco arrivare in Rete una nuova clip, che ci svela lo strano triangolo amoroso tra Tony, Pepper Potts e le armature di Iron Man. Ma non solo, perchè una nuova featurette ci porta nel laboratorio di Tony Stark, mentre un nuovo spot tv ci regala immagini inedite del film. Il cinecomic Marvel diretto daShane Black inaugurerà la Fase Due dell’universo cinematografico della Casa delle idee e in questo terzo capitolo il nostro eroe se la vedrà davvero brutta e dovrà ricorrere a tutte le sue risorse per avere la meglio su un avversario spietato e calcolatore come il Mandarino, che non si farà nessuno scrupolo a togliergli tutto quello che ha.

Qui sotto la trama ufficiale di Iron Man 3:

Il terzo capitolo di Iron Man catapulterà lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark (alias Iron Man) contro un nemico la cui portata non conosce limiti. Quando il mondo privato di Tony Stark viene distrutto per mano di questo nemico, questi si imbarca in una missione straziante per rintracciare i responsabili. Questo viaggio, a ogni tappa, metterà alla prova il suo coraggio. Messo con le spalle al muro, Stark riesce a sopravvivere grazie ai suoi dispositivi, facendo affidamento alla sua ingegnosità e al suo istinto di protezione verso le persone che gli stanno vicino. Mentre combatte sulla via del ritorno, Stark scopre la risposta a una domanda che lo ha sempre segretamente tormentato: è l’uomo a fare l’armatura o è l’armatura a fare l’uomo?

Chi è veramente il Mandarino? Shane Black e Ben Kingsley discutono sulla grande rivelazione del film

L’Uomo corazzato invade l’Italia: Iron Man 3 verrà distribuito in 700 copie

Categorie
2013 Don Cheadle Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo

Iron Man 3: nuova foto con Don Cheadle

Una nuova immagine per Iron Man 3, stavolta non c’è Tony Stark ma uno dei coprotagonisti Don Cheadle nei panni di Iron Patriot, senza l’elmetto diversamente da come si vede neltrailer del film. Iron Patriot nella “genealogia” della Marvel fa parte degli “Oscuri Vendicatori”. In questo ruolo Cheadle era già presente nel II capitolo di Iron Man così come Gwineth Paltrow sarà sempre Pepper Pots e naturalmente, ancora una volta, Iron Man sarà Robert Downey Jr.

Diretto da Shane Black Il nuovo film Marvel Iron Man 3 vede lo sfacciato ma brillante industriale Tony Stark/Iron Man combattere contro un nemico senza limiti. Quando Stark vedrà il suo mondo personale distrutto  per mano del suo nemico, intraprenderà una straziante missione alla ricerca dei responsabili. In questa avventura Iron Man dovrà sopravvivere senza i suoi geniali dispositivi. L’uscita è prevista per il 24 aprile 2013.

 

Categorie
2012 2013 eroi Film Foto Galleria Foto Giappone Marvel Mondi Fantastici Mondo

Iron Man 3, screenshot dal nuovo capitolo cinematografico dedicato al supereroe Marvel

Sono disponibili in rete degli screenshot da Iron Man 3, il nuovo progetto cinematografico dedicato al supereroe dei fumetti targato Marvel. In queste immagini, che vi proponiamo in calce alla notizia, potete vedere alcune scene tratte dal film in uscita nei cinema italiani nel mese di aprile 2013. Dopo il salto la sinossi.
In questa nuova avventura per il grande schermo vedremo il protagonista costretto a combattere con un nemico la cui potenza sembra non avere limiti. Stark troverà il suo mondo fatto a pezzi, e l’accaduto gli farà intraprendere una dolorosa missione per trovare i responsabili. Questo nuovo viaggio metterà duramente alla prova Tony, che saprà cavarsela grazie ai suoi congegni, al suo ingegno e al suo istinto, doti che gli permetteranno di combattere per chi gli sta accanto.