Categorie
Mac Mondo Mondo dei Videogiochi Nintendo 3DS Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps Vita Ps3 Xbox 360

Videogiochi in uscita dal 2 all’8 settembre: Diablo III, Killzone Mercenary, Total War Rome II

Salve a tutti e bentornati al nostro consueto appuntamento del lunedì mattina dedicato ai titoli e ai maggiori contenuti aggiuntivi previsti in uscita sulle più importanti piattaforme fisse e portatili da qui sino a domenica prossima. Senza indugiare oltre, quindi, riprendiamo la nostra rubrica partendo subito con la lista (comprensiva dei sistemi su cui verranno proposti e delle rispettive date di lancio) dei tre titoli più attesi che vedranno la luce dei negozi entro il 1° settembre:
Diablo III (3 settembre, PS3 – X360) – a un anno dalla commercializzazione su PC del loro famoso action ruolistico, i ragazzi di Blizzard si preparano a rilanciarlo su console con una serie di migliorie e di innovazioni legate all’interfaccia, ai controlli tramite joypad, al livello di sfida proposto dalla campagna principale, all’abbandono della casa d’aste e alla riformulazione del sistema legato al multiplayer competitivo e cooperativo.
Killzone Mercenary (4 settembre, PS Vita) – affidato alle amorevoli cure dei Guerrilla Cambridge, il nuovo sparatutto della saga di Killzone ricalcherà le dinamiche di gioco dei capitoli maggiori cercando di calarle in un contesto maggiormente “dinamico” rappresentato dalla possibilità di scegliere in maniera completamente autonoma le missioni da intraprendere e gli obiettivi da perseguire nei panni di Arran Darren, un mercenario senza scrupoli che, collaborando con gli ISA e con gli Helghast, dovrà portare a termine gli incarichi affidatigli con il solo ed unico scopo dichiarato di “sfruttare la guerra” tra le due fazioni in lotta per aggiungere qualche zero alla cifra depositata sul proprio conto in banca.
Total War: Rome II (3 settembre, PC) – l’iconica serie strategica ad ambientazione storica di Creative Assembly ritorna per farci imbarcare in operazioni militari ancora più vaste e profonde grazie agli innumerevoli miglioramenti apportati dagli sviluppatori nella struttura di gioco dei capitoli precedenti della saga di Total War, dal numero di unità schierabili alle animazioni a corredo di ogni singola azione compiuta dai soldati

Qui di seguito potete scorrere la lista dei restanti titoli e dei DLC attesi al lancio nel periodo compreso tra il 2 e l’8 settembre:

KickBeat (3 settembre, PS3 – PS Vita)
Castle of Illusion Starring Mickey Mouse (4 settembre, PC – PS3 – X360)
Farming Simulator 2013 (4 settembre, PS3 – X360)
Metro: Last Light – Tower Pack (4 settembre, PC – PS3 – X360)
Disney Infinity (5 settembre, PS3 – X360 – Wii U – Wii – 3DS)
LEGO Legends of Chima: Il Viaggio di Laval (6 settembre, DS)
Dear or Alive 5 Ultimate (6 settembre, PS3 – X360)
Freefall Racers (6 settembre, X360)
MirrorMoon EP (4 settembre, PC – Mac)

Vi ringraziamo per averci seguito e vi diamo appuntamento alla prossima settimana!

 

Categorie
2013 E3 E3 2013 Foto Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps4

Kingdom Hearts 3, Square vuole il multiplayer e i personaggi (giocabili) di Final Fantasy

Grandi novità per Kingdom Hearts 3, anche se questa volta non fanno perdere la testa; anzi, Tetsuya Nomura ci ha ricordato che Square Enix potrebbe fare degli erroracci indimenticabili da un momento all’altro: parlando all’E3 2013, infatti, è emersa la questione “multiplayer“, e il fatto che la software house stia pensando di implementarla nella nuova avventura proprio non ci piace (a cosa potrebbe mai servire?).

“Anche gli elementi multiplayer sono sotto esame – ha spiegato Nomura – . Stiamo valutando diverse possibilità per l’online. Con alcune possibilità in testa, il multiplayer è in considerazione. Ma annunceremo maggiori dettagli prossimamente”.

Ma non è finita qui: Nomura intende ampliare l’offerta di personaggi giocabili, permettendo ad alcuni character tratti dalla serie Final Fantasy di far parte della squadra:

“L’inclusione dei personaggi di Final Fantasy in Kingdom Hearts III è stata presa in considerazione. I precedenti episodi della serie non hanno mai avuto personaggi tratti da Final Fantasy. Quindi penso che sia giunto il tempo di includerne qualcuno. Per quanto riguarda Re Topolino, so che volete giocare nei suoi panni! Quindi ho preso in considerazione anche questo aspetto. Sicuramente, Sora rimarrà il principale personaggio giocabile ma sarebbe bello se altri personaggi potessero essere impersonati. E se questa cosa sarà realizzata, sicuramente anche Re Topolino sarà giocabile”.

L’idea, ovviamente, non è quella di rendere i personaggi conosciuti in determinati mondi dei componenti fissi del party: in fin dei conti, i tre eroi giustificati dalla trama sono sempre Sora, Paperino e Pippo; molto probabilmente, quindi, assisteremo soltanto all’introduzione di nuove ambientazioni e, in queste, all’entrata in scena di nuovi character (ad esempio, per quanto assurda possa essere questa circostanza, Squall nel Garden di Balamb). L’unica ipotesi verosimile è proprio l’ingresso di Re Topolino, che, in effetti, ha un peso notevole nel corso di tutta la saga.

Confermate anche le evocazioni e la fine della battaglia con l’Organizzazione XIII, il nuovo Kingdom Hearts promette, insomma, grandi cambiamenti: cosa vorreste vedere nel terzo capitolo numerato della saga?

 

Categorie
1990 2013 Mondo Mondo dei Videogiochi Notizie Notizie dal Mondo Ps3 Videogiochi Xbox 360

Castle of Illusion: nuovo video “reimmaginando un classico”

Sega ha pubblicato un nuovo video “dietro le quinte” per Castle of Illusion intitolato “reimmaginando un classico”. Il riferimento è naturalmente al fatto che la nuova versione del gioco non sarà un semplice porting in alta definizione, ma un vero e proprio rifacimento con caratteristiche inedite.

Lo scopo dichiarato degli sviluppatori è quello di offrire al pubblico un gioco che dia effettivamente l’impressione di appartenere all’attuale generazione, ma che al tempo stesso rievochi negli utenti le stesse emozioni che era capace di suscitare il fantastico titolo originale.

Castle of Illusion è stato un protagonista dell’indimenticabile era dei 16-bit, soprattutto per i possessori di Sega Mega Drive, console che aveva il gioco in esclusiva. Il giocatore controllava Topolino, impegnato a salvare la sua Minnie, rapita da una malvagia strega chiamata Mizrabel e rinchiusa dentro un castello maledetto.

Castle of Illusion Starring Mickey Mouse uscì nel 1990 su Mega Drive, e grazie alla bontà della sua grafica e delle meccaniche di gioco contribuì fortemente alle vendite iniziali della console di casa Sega prima ancora che arrivasse la fortissima mascotte Sonic con il primo Sonic the Hedgehog.

Castle of Illusion arriverà su PlayStation 3 e Xbox 360 entro la prossima estate.

 

Categorie
2013 eroi Foto Galleria Galleria Foto Mondi Fantastici Mondo Notizie Notizie dal Mondo Pc Ps3 Uscite Future Video e Trailer Videogiochi Xbox 360

Castle of Illusion: immagini d’annuncio e teaser trailer

Non potendo più arginare l’onda anomala di indiscrezioni sulla realizzazione di un remake diCastle of Illusion abbattutasi sui siti di settore in questi ultimi giorni, le alte sfere di SEGAdecidono saggiamente di cavalcarla annunciando in via ufficiale lo sviluppo del titolo attraverso le immagini e le scene del teaser trailer che vi proponiamo quest’oggi.

Similarmente al seguito spirituale Power of Illusion dato alle stampe alla fine del 2011 dal team “concorrente” di Junction Point, anche questo “nuovo” Castle of Illusion non sarà un semplice rifacimento diretto ma andrà a proporre delle dinamiche di gioco “fresche” con sfide inedite da affrontare all’interno di decine di nuovi livelli.

Castle of Illusion sarà il canto del cigno di SEGA Australia: l’esperto studio dietro al discreto London 2012 dovrà infatti chiudere i battenti a fine anno per consentire alla casa madre di riorganizzare i team di sviluppo in previsione della battaglia che dovrà essere combattuta nella prossima, imminente generazione videoludica.

Agli autori “oceanici” di SEGA spetterà così l’arduo compito di ripetere lo straordinario successo del capolavoro originario, pubblicato nel 1990 su Mega Drive e considerato unanimemente come uno dei migliori platform bidimensionali che siano mai stati creati. Sin dalle immagini d’annuncio possiamo cogliere le assonanze grafiche tra il remake e il titolo primigenio, dalla rappresentazione stilistica delle ambientazioni alla scelta della particolare palette cromatica utilizzata per dare forma ai livelli.

Prima di chiudere il pezzo, quindi, informiamo chi ci segue che Castle of Illusion sarà disponibile a partire dalla prossima estate su PC, Xbox 360 e PlayStation 3, in tutti e tre i casi solo ed esclusivamente in versione digitale.

Categorie
2013 Comicon Cosplay Foto Mondi Fantastici Mondo Napoli Notizie Notizie dal Mondo Storia

Napoli Comicon 2013: date, ospiti e programma

Quest’anno si svolgerà dal 25 al 28 aprile 2013, come di consueto alla Mostra D’oltremare. Liberazione quindi. Presentata da uno spot ambientato nella metropolitana di Napoli, questa edizione avrà come tema quello dell’architettura. Il fumetto e l’architettura, infatti, si accomunano nell’utilizzo del disegno e della fantasia e spesso hanno interagito tra loro sia a livello di personalità del mondo dei fumetti coinvolte nella scienza delle costruzioni, sia con storie a fumetti che vedono protagonista, o anche solo necessario ingrediente, l’ambientazione architettonica.

In mostra dunque tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte. Al di là di questo aspetto culturale non mancheranno nel Napoli Comicon gli aspetti più ludici con incontri con autori, disegnatori, conferenze e l’immancabile gara di cosplay.

Come arrivare alla Mostra D’Oltremare e biglietti

Se siete di Napoli o zone limitrofe è inutile spiegarvelo, se siete di fuori e venite con il treno o la Circumvesuviana a Napoli (o anche con il bus) vi conviene prendere dalla Stazione di Napoli Centrale/P.zza Garibaldi la metropolitana in direzione Pozzuoli e scendere a Campi Flegrei. Un breve tratto a piedi vi porterà a destinazione.

Se venite in auto, dall’autostrada imboccare la Tangenziale di Napoli direzione Pozzuoli (pagare il pedaggio). Uscita 10, Fuorigrotta. Indicazioni Mostra d’Oltremare/Via Terracina. La Mostra d’Oltremare dispone di parcheggi interni ed è circondata da parcheggi pubblici gestiti da Napolipark.

Per quanto riguarda i biglietti c’è un biglietto unico, valido per tutti e quattro i giorni, che costa 12 euro (8 € per gli under 12 e gli over 65) mentre è gratuito per i bambini sotto i 6 anni (accompagnati da un adulto). Interessante è la possibilità di comprarlo on-line o inprevedendita per evitare le file.

Gli espositori presenti

Che il Napoli Comicon sia una fiera blasonata è un dato di fatto, dimostrato anche dalle varie case editrici presenti come Bao PublishingCoconino PressEdizioni BD/JPop/GP PublishingMPE Magic Press EdizioniNPE Nicola Pesce EditorePanini ComicsRW,Sergio Bonelli Editore e Tunuè, per dire le principali, sperando di non fare torto alle altre non elencate.

Tutte le case editrici, poi, porteranno ai propri stand ospiti e volumi in anteprima anche inedizione limitata. Numerosi anche vari negozi e privati che venderanno fumetti e gadget, nonché articoli fantasy e giochi di ruolo. Attenti al portafoglio che potrebbe svuotarsi per gli acquisti.

Gli ospiti di Napoli Comicon 2013

Numerosissimi gli ospiti presenti a Napoli che oltre a mangiarsi una pizza incontreranno i lettori. Dal paese del Sol Levante arriva Kiminori Wakasugi, autore di quel manga metal che è Detroit Metal City mentre da Rebibbia (quartiere di Roma, Italia) giunge, invece, Zerocalcare che presenterà anche il nuovo volume Ogni maledetto lunedì su due. E da Topolinia, per festeggiare i 3000 numeri degli albi del popolare topo Disney arrivano Tito Faraci e Giorgio Cavazzano.

Questi sono i più significativi a mio parere, per il resto saranno anche ospiti Ausonia, Alessandro Baronciani, Giorgio Carpinteri, Barbara Canepa, Alberto Corradi, David Vecchiato Aka Diavù, Aldo Di Gennaro, Manuele Fior, Aisha Franz, Marco Galli, Virginio Gigli e Flaminia Brasani, Massimo Giacon, Goblin 4g, Igort, Tanino Liberatore, Simone Luciani, Milo Manara, Lorenzo Mattotti, Fabrizio Petrossi, Blasco Pisapia, Tony Sandoval, François Shuiten, Anne Simon, Pasquale Todisco Aka Squaz e Joost Swarte.

Nel momento in cui scrivo non è ancora confermato, ma potrebbe anche essere presente Enki Bilal.

Le mostre del Napoli Comicon 2013

Come detto prima il tema portante della manifestazione è l’architettura e i fumetti. Ecco quindi che ci saranno in mostra tavole originali di autori famosi, esempi di architetti/fumettisti, disegni realizzati per i progetti architettonici o di design, riproduzioni di studi prospettici per ambientazioni della Nona Arte.

Vederemo così opere di François Schuiten e Joost Swarte, il realismo magico di Topolinia ePaperopoli e le visioni futuristiche dei maestri del fumetto mondiale, da Chris Ware a David Mazzucchelli, da Roberto Baldazzini al mondo del fumetto bonelliano.

Inoltre in collaborazione con Coconino Press – Fandango ci sarà una grande mostra antologica in occasione dei 30 anni del gruppo Valvoline con in mostra 150 opere di Igort,Lorenzo Mattotti, Daniele Brolli, Giorgio Carpinteri, Marcello Jori e Jerry Kramsky.

Grande spazio anche a due mostri del fumetto internazionale come Milo Milani, sceneggiatore di tante storie disegnate dei più grandi maestri come PrattBattaglia, Manara, Di Gennaro, Micheluzzi, Toppi, Uggeri ad esempio. In mostra anche le stampe su tela che riproducono il risultato ottenuto dal grandissimo Bilal per il suo I fantasmi del Louvre.

Comicon Cosplay Challenge 2013

Grande spazio dedicato anche ai cosplayer che potranno esibire i loro costumi all’interno del Salone Internazionale del Fumetto napoletano. Inoltre sono previste ben due gare.

Il vincitore della Gara Pro di sabato, competizione riservata ai migliori cosplayer singoli, rappresenterà l’Italia all’EuroCosplay Championship di Londra, mentre la gara ufficiale del Cosplay Challenge di domenica permetterà anche al vincitore del Premio Speciale Comicon divolare a Londra.

Il Comicon Cosplay Challenge Pro si terrà sabato 27 aprile alle ore 16.00, mentre il Comicon Cosplay Challenge sarà domenica 28 dalle 15:30.

Lo spot e la locandina del Napoli Comicon 2013

E concludiamo in bellezza questo post sulla fiera campana con il divertente spot ambientato nella metropolitana di Napoli con protagonisti vari cosplayer rimandandovi al sito ufficiale del Napoli Comicon per ulteriori approfondimenti.

 

Categorie
2012 Foto Topolino Videogiochi Warren Spector

Warren Spector parla dell’importanza delle scelte in Epic Mickey 2

In un’intervista con AusGamers, Warren Spector ha parlato dell’importanza delle scelte del giocatore inDisney Epic Mickey 2: L’Avventura di Topolino e Oswald.

“Sapete, ho realizzato ventidue giochi finora e in tutti c’era questa idea per cui lo stile di gioco aveva la sua importanza. I giocatori devono sempre fare delle scelte, noi mostriamo loro le conseguenze dopodiché devono fare altre scelte ancora”, ha detto Spector.

“Le scelte presenti nel primo capitolo erano di lieve entità, perché sapevamo di starci rivolgendo a un pubblico ampio, non solo agli utenti abituati a questo tipo di approccio. In Epic Mickey 2 le scelte avranno però un ruolo più importante e soprattutto avranno delle conseguenze come accadeva in Deus Ex, System Shock o in un episodio di Ultima.”