Toren

Qualche tempo fa si era aperto un nuovo mondo detto Toren e vedeva una ragazzina che doveva salire su una grande torre per non so quale motivo ma un motivo ci doveva stare . Io e Ada l’ avevamo seguita fino a un certo punto e adesso le sue porte si erano aperte di nuovo per far vedere nuove informazioni ma sopratutto per dire quando sarebbe uscito questo nuovo mondo . Una volta in questo luogo io e Ada sentimmo una voce molto profonda e molto cupa raccontare la storia di questa torre . Cosa accade alla Torre , cosa è successo a loro . Come mai c’ e solo la ragazzina e che sta cercando di fare qui e con la spada che ha in mano . Sembra che lei deve salire li sopra per cercare di scappare da li ma non prima di aver sconfitto il drago . Sembra che la ragazzina vuole dare inizio a un suo viaggio e non stare qui dentro per sempre . Le porte di questo mondo aprono il 12 maggio

Ecco la ragazzina che cerca di affrontare il drago

Quando era piccola , una volta si fermo da una parte e guardo un tramonto bellissimo

La ragazzina non sapeva quando sarebbe tornato il drago e per questo si avvicino a un telescopio

Ecco che la ragazzina osserva la sua meta

Quando torno il drago si fermo e resto zitta

Mentre la ragazzina vedeva il drago , io e Ada vedemmo che la torre era davvero molto alta

Molte persone quando hanno visto questo mondo sono stati colpiti e gli è piaciuto molto e hanno lasciato li in quel mondo due fan art

Reign

Tutti si stanno chiedendo dove sta una persona . Tutti si sono chiesti dove è Clarissa , la figlia di Catherine che è sfigurata ed è sopravvissuta al suo tentato omicidio  . Per il momento e da qualche parte nel mondo . Ma tra poco dovrebbe tornare dentro questo universo . Non lo so adesso cosa voglia .  Io e Ada sappiamo che era lontana da questo universo . Ma non sapevamo che a un certo punto lei sarebbe tornata . Ero andato vicino a una torre e avevo avuto una visione il suo ritorno . Clarissa aveva provato a uccidere Mary . Adesso sapevo del suo ritorno e questo potrebbe essere un grande problema per Mary . La vita di Mary nel futuro sarà in pericolo . Mi chiedo se questa volta farà di tutto per uccidere Mary oppure ha un altro compito . Io non lo so di preciso , ma io e Ada stiamo con gli occhi aperti per salvare la vita di Mary . La torre che avevo toccato era vicino a un albero .Ada mi vide li vicino e capì che io avevo avuto una visione . Si avvicino a me – cosa hai visto ? . Io vidi Ada venire verso di me -ho visto che un vecchio problema di Mary sta per tornare . Clarissa la figlia di Catherine sta per tornare . Non so cosa voglia fare .

 

Vane

MrAngry_grill

Avevo deciso la nostra prossima destinazione . Era un universo che era tutto un deserto . Questo deserto non era piccolo ma era molto grande e ci erano delle grandi montagne . Alcune volte ci erano molte crepe ma nulla che la mia nuova auto non poteva superare . Prima di andare li dentro quell’universo tutti videro che la mia auto era cambiata e da li capirono che Ada Knight era riuscita a farlo . Una volta saliti andammo dentro quel grande deserto . Era molto grande e molto arido ma li ci dovevamo andare per capire qualcosa dell’ ambiente . Kratos voleva sapere perchè di questa destinazione e non altre – perchè hai scelto questo universo ? . Io guardai davanti a me se c’era oppure una crepa e nello stesso momento vedevo se ce la facevo correndo ad andare dall’ altra parte . Visto che non ce ne era nessuna davanti o dietro di noi risposi alla domanda di Kratos ma tutti se la stavano facendo – ho scelto questo universo visto che qui c’ e un ragazzino in questo universo . Lui è l’ eroe di questo universo . Non so il suo nome ma da quello che mi ha detto la Rete lui è qui tutto da solo . Non ha nessuno . Adesso devo vedere se tutto va bene oppure no . Inoltre devo vedere se ci sono creature e una volta visto grazie al vostro aiuto capisco come dare un aiuto a questo ragazzino senza farmi vedere da lui . Tutti decisero di aiutarmi visto che era pur sempre un ragazzino e qualcuno doveva pur aiutarlo . Nel cruscotto della mia nuova auto ieri sera ci avevo messo la mia macchina fotografica . Una volta andato in un posto dove il ragazzo nel futuro si sarebbe fermato , feci una foto .

Andando in avanti c’ era un grande castello oppure era un enorme montagna . Una volta fermato la macchina tutti vedemmo il ragazzo che andava sulla sabbia e verso la torre che era vicina a lui .

Una volta raggiunta la torre il ragazzo vede in lontananza una luce che viene da un altra torre . Io scesi dall’ auto che era ferma e pure gli altri . Stavamo vedendo se lui cadeva oppure no . Ma era li fermo e non cadeva .

Il palazzo che aveva visto aveva un cerchio fatto d’ oro . Il palazzo era molto grande ed era in rovina . Il palazzo era desolato ma forse li il ragazzo avrebbe trovato quello che stava cercando . Per il momento non avevamo visto nè persone nè mostri dentro questo universo . Ma non significa che non ci sono . Significa che sono nascosti forse sotto il deserto oppure dentro questi posti che sembrano desolati e invece sono pieni di questi mostri .

 

Aspetto della Torre dell’ Orologio dopo l’ intervento di The Watcher

The Watcher non era bravo solo con l’ informatica ma anche con il riparare gli oggetti e infatti ci riusci a riparare le cose dentro questa torre . Dovevate vedere la torre prima del suo arrivo era stata saccheggiata e distrutte alcune cose . Ma se c’ era una persona che poteva fare un miracolo nel trasformare la vecchia torre dell’ orologio in un rifugio adatto ad Alice quello era The Watcher . Come potete vedere dalla foto che Alice ha fatto dopo che The Watcher gli ha dato il Nokia Lumia 1020 e con quella fece questa magnifica foto del restauro della torre . Alice quando la vide fu meravigliata e disse a The Watcher – grazie per tutto quello che hai fatto per me . Adesso però mi devi fare un favore mi devi procurare degli oggetti . The Watcher sapeva che era una delle cosa che sapeva fare Alice era fare armi e cucire – Vorrei che tu mi portassi dentro il mio rifugio un martello e tutto quello che serve per fare un martello di ferro e poi mi serve della lana nera per fare un costume di pelle nero aderente al mio corpo .

p206099-620x350

Dopo aver abbracciato Alice andò a prendere le cose dal suo mercante di fiducia cioè Kora che era una donna di 27 anni capelli neri lunghi e molto carina e se le davi soldi lei ti dava tutto quello che volevi . The Watcher pagò un pò di soldi ma riusci a mettere dentro il rifugio di Alice tutto quello che le serviva . Dentro il nokia lumia 1020 che gli aveva dato c’era tutto quello che c’ era nel suo vecchio telefonino .

 

Alice Miller va alla Torre dell’ Orologio

Alice sapeva che dentro la città vecchia di New York che era dentro l’ Universing c’ era una vecchia torre dell’ orologio che faceva paura a molte persone . Nessuno si avvicinava li visto che tutti sapevano cosa era successo li . Li era successo una cosa che nessuno dovrebbe sapere ma Alice lo scopri il giorno in cui andò li . Le persone che erano morte li dentro erano morte per suicidio e nessuno seppe il motivo di tale gesto . Per questo motivo nessuno ci sarebbe dovuto andare li e se qualcuno lo faceva non ci stava bene con la testa . Alice se ne fregava se era un luogo proibito oppure no le serviva un luogo dove operare le sue missione senza essere scoperta da nessuno . In qualunque mondo tu vada ci sono agenti di polizia ma le persone di cui parlo sono diversi e sarebbe a dire agenti corrotti . Agenti di Polizia che lavarono per il male visto che secondo loro si prendono più soldi lavorando per il male che lavorare per il bene e ottenere pochi soldi . Alice lo sapeva e cosi aveva deciso che le serviva un luogo molto oscuro e sicuro a cui nessuno si sarebbe avvicinato . Alice aveva paura che quegli agenti di polizia potevano distruggere prove o documenti e cosi fare in modo che se prima c’ era caso aperto ma adesso secondo la loro giustizia il caso era chiuso per sempre . Alice non sapeva molto di questa versione della città e non si portava sua sorella minore Jenna con lei . Anche se Alice era nata da un’ altra famiglia e aveva un altro nome e sarebbe a dire Miller riteneva Jenna sempre sua sorella minore anche se erano sorellastre . Alice era andata con The Watcher dentro un bar e lei teneva la testa coperta per non far vedere il suo volto . Si misero a sedere verso la fine del bar e The Watcher chiese ad Alice dopo aver bevuto una birra – dove lo vorresti questo rifugio che hai mente . Alice ci penso un attimo e poi dopo aver bevuto il suo martini liscio – lo vorrei in un posto isolato e oscuro . Un luogo molto alto dove io posso vedere tutta la città dall’ alto come se fosse ai miei piedi . Un luogo oscuro e proibito . The Watcher sapeva già cosa voleva dire Alice e aveva capito dalla descrizione che non era un luogo normale ma la vecchia torre dell’ orologio dedicata a New York ma per colpa di quei suicidi nessuno ci entro più . The Watcher dopo aver ordinato un Martini liscio come lo aveva fatto Alice – Ho capito cosa vuoi fare ? . Alice guardo negli occhi The Watcher e vide che lui aveva quegli occhi neri molto accesi e sempre pronti a capire tutto quello che vede – cosa vorrei fare secondo te . The Watcher fini di bere il suo Martini liscio e guardo negli occhi Alice che stava guardando i suoi bei occhi neri – vuoi trasformare la vecchia torre dell’ orologio nel tuo rifugio . Alice era pronta ad andare a vederla visto che voleva capire se era fattibile oppure no questa cosa . The Watcher si alzo dopo aver tolto la gamba destra sopra la gamba sinistra e poi andò con Alice a vedere questa cosa – vengo pure io visto che dopo mi chiederai se io posso fare delle modifiche dopo oppure no . Alice insieme a The Watcher andò nella zona vecchia della città e con calma vide la vecchia torre dove nessuno ci entrava da molto . Una volta entrata Alice dal portone principale vide un uomo a terra e vide che solo teschio e ossa visto che era li da molto tempo . Nessuno si era preoccupato di togliere i corpi da li visto che secondo loro tutto questo avrebbe dovuto mettere paura a tutti . Alice visto che era un agente di The District non si metteva nessuna paura visto che aveva visto persone morte con ferite da superpoteri e quindi un suicidio non gli faceva nessuna paura . The Watcher era fuori con un quaderno in mano visto che stava scrivendo che era fattibile trasformare la vecchia torre dell’ orologio in un rifugio per Alice . Alice capì che quelle persone erano morte per suicidio e nessuno aveva capito il perché . Alice una volta esplorato il posto sapeva già quello che voleva fare Alice cioè fare in modo che il posto fosse un posto dove lei ci poteva abitare e sopratutto un rifugio dove vivere . The Watcher voleva fare che il primo piano era con gli scheletri per dare quel senso di paura e sopra fare tutto quello che serve per rendere il posto abitabile per Alice . 

Foto della casa visto da Kratos

ioinviaggiodue

ci guadagno il colore del grano...

Mile Sweet Diary

diario semiserio di una aspirante pasticcera

Illustra.

magazine

ORME SVELATE

la condivisione del dolore è un dono di amore da parte di chi lo fa e di chi lo riceve

Wikinerd

NERD e dintorni ;)

Crudo e Cotto

Blog di cucina vegana

ioinviaggio

Ti disegno un cuore per riempirlo di emozioni, ti disegno un sorriso perché tu sia felice, e due ali libere per volare via, ti coloro di blu trapuntato di stelle per amarti ogni notte guardando il cielo.

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

VOLO SOLO PER TE

Io e la mia vita...sul mio blog troverai parole che in questi angoli di paradiso potranno rasserenarti e regalarti se vorrai un momento di dolcezza..E se vorrai lasciarmi un commento sara' gradito da parte mia

Piccole Storie d'Amore

Vivo i giorni nella solitudine

NON SOLO MODA

La moda, uno strumento per essere positiva, negativa , simpatica, antipatica...semplicente TU

la musica è un luogo

Ogni pensiero risuona come una canzone.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: